Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
 Tutti i Forum
 Servizi e Informazioni
 Idee e Progetti
 E se una spa volessi aprirla io?

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]
Seleziona altre faccine

   Allega file
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
Clicca qui per sottoscrivere questa Discussione.
   

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
GiuseppeA Inserito il - 08/01/2017 : 21:31:18
Ciao a tutti.
Da qualche giorno mi frulla questa idea per la testa!
Premetto che sono abbastanza terra terra economicamente, però esistono probabilmente tante soluzioni che non conosco e magari voi si. Ho letto degli incentivi statali e a chi spettano, della Laura come estetista richiesta e il rispetto delle norme igieniche.
Ok! Ma se volessi provarci? Qualche consiglio?
Le mie idee sono molte, magari comincerei con qualcosa con giusto 2 saune, 2 bagni turchi, 1 sala relax e tante idee. Ma ciò che non so é quantificare la fattibilità!
Sono sicuro che sapreste aiutarmi!

P.s. Scontistica
Iscritti al sito 25%
Pollicioni 33%
Moderatori 50%
30   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
maurobuio Inserito il - 25/05/2017 : 19:25:38
siman ha scritto:

maurobuio ha scritto:


no per acquistarlo, ma visto che sono di Verona...






E aprilo il borsellino...SPARAGNIN!







Ho appena cambiato macchina, ne ho per 7 anni, e poi forse è mia.
Non ne ho di soldi
E per non farmi mancare nulla, con il lavoro, sto messo maluccio
siman Inserito il - 25/05/2017 : 18:42:27
maurobuio ha scritto:


no per acquistarlo, ma visto che sono di Verona...






E aprilo il borsellino...SPARAGNIN!




maurobuio Inserito il - 25/05/2017 : 15:02:27
no per acquistarlo, ma visto che sono di Verona, mi sai dire la zona dove doveva nascere questo centro?
nabù Inserito il - 25/05/2017 : 11:41:07
ciao a tutti
qui a verona ce un offerta strepitosa che avessi la possibilità la coglierei io....un centro benessere molto grande ed atrezzato compreso di piscina e ristorante è riuscito ad aprire e chiudere per frodi fatte nella realizzazione, ora lo svendono ad un prezzo pazzesco .....magari qualcuno di noi ne puo fare un magnifico centro naturista...
dado73 Inserito il - 27/01/2017 : 00:37:44
PassioneFkk ha scritto:


Però l'idea delle massonerie adibite a wellness e bed & breakfast è molto carina.


...e ci metti Licio Gelli come "maestro venerabile di sauna"
siman Inserito il - 26/01/2017 : 09:03:48
PassioneFkk ha scritto:

dado73 ha scritto:

Giuseppe, qualche giorno fa ero nella zona di Lecce. Girando in auto ho visto diverse masserie, alcune abbandonate, che nella mia immaginazione si trasformavano in favolosi B&B con centro benessere. Ho incontrato e conosciuto persone eccezionali e dalla mentalità più che aperta. Mi sono fatto l'idea che in salento siete più avanti di quanto non si creda, soprattutto a confronto con altre zone del sud Italia. Non abbandonare la tua idea. Non credo che avrai difficoltà ad avere ospiti durante tutto l'anno, e contribuirai a diffondere la cultura del wellness nel tuo territorio. Per non parlare del periodo estivo, nel quale con l'avvento del turismo proveniente dal nord-europa non avrai difficoltà a fare il pienone.


Lo penso anch'io, l'unica cosa sulla quale sono un pò scettico è l'apertura mentale. Rispetto ad alcuni anni fa, sono stati fatti passi avanti, ma non so quanti in fatto di naturismo e wellness.

Però l'idea delle massonerie adibite a wellness e bed & breakfast è molto carina. Speriamo che tanti giovani si facciano avanti con l'imprenditoria giovanile, anche se non è facile con tanti ostacoli e difficoltà burocratiche...




http://www.pugliastartup.it/pin-bando-pugliesi-innovativi/


PassioneFkk Inserito il - 25/01/2017 : 23:42:45
dado73 ha scritto:

Giuseppe, qualche giorno fa ero nella zona di Lecce. Girando in auto ho visto diverse masserie, alcune abbandonate, che nella mia immaginazione si trasformavano in favolosi B&B con centro benessere. Ho incontrato e conosciuto persone eccezionali e dalla mentalità più che aperta. Mi sono fatto l'idea che in salento siete più avanti di quanto non si creda, soprattutto a confronto con altre zone del sud Italia. Non abbandonare la tua idea. Non credo che avrai difficoltà ad avere ospiti durante tutto l'anno, e contribuirai a diffondere la cultura del wellness nel tuo territorio. Per non parlare del periodo estivo, nel quale con l'avvento del turismo proveniente dal nord-europa non avrai difficoltà a fare il pienone.


Lo penso anch'io, l'unica cosa sulla quale sono un pò scettico è l'apertura mentale. Rispetto ad alcuni anni fa, sono stati fatti passi avanti, ma non so quanti in fatto di naturismo e wellness.

Però l'idea delle massonerie adibite a wellness e bed & breakfast è molto carina. Speriamo che tanti giovani si facciano avanti con l'imprenditoria giovanile, anche se non è facile con tanti ostacoli e difficoltà burocratiche...
dado73 Inserito il - 24/01/2017 : 10:06:06
Giuseppe, qualche giorno fa ero nella zona di Lecce. Girando in auto ho visto diverse masserie, alcune abbandonate, che nella mia immaginazione si trasformavano in favolosi B&B con centro benessere. Ho incontrato e conosciuto persone eccezionali e dalla mentalità più che aperta. Mi sono fatto l'idea che in salento siete più avanti di quanto non si creda, soprattutto a confronto con altre zone del sud Italia. Non abbandonare la tua idea. Non credo che avrai difficoltà ad avere ospiti durante tutto l'anno, e contribuirai a diffondere la cultura del wellness nel tuo territorio. Per non parlare del periodo estivo, nel quale con l'avvento del turismo proveniente dal nord-europa non avrai difficoltà a fare il pienone.
PassioneFkk Inserito il - 22/01/2017 : 21:47:38
Non posso che unirmi ai tanti suggerimenti proposti già da altri utenti, se posso dare qualche consiglio opterei per fare una piccola struttura ricettiva caratteristica con una piccola sauna e piscina per rigenerarsi. Questo permetterebbe di unire maggiori servizi al turista della zona, poichè solamente una sauna sarebbe riduttiva (anche per la stagionalità della Puglia).
Certo, gli investimenti sarebbero maggiori, ma sicuramente se ben gestita possono rendere nel lungo periodo
ulisse62 Inserito il - 16/01/2017 : 10:38:43
Premetto di non sapere nulla, però forse un progetto del genere potrebbe essere facilitato dalla ricerca di soci da abbinare alla spa. Mi spiego meglio. Affittare/comprare una struttura costa molto, se si dividono le spese invece può essere più fattibile se parti da zero senza un capitale considerevole alle spalle. Quindi dovresti cercarti come socio pagante una estetista, uno o più massaggiatori, un negozio bio oppure un centro tisane e magari anche una palestra. Ognuno si gestisce il suo commercio, però dividete le spese di gestione dell'immobile. Ad esempio i camerini potrebbero essere in comune così come la reception, si potrebbe prevedere una tessera valevole per tutti i servizi, dare uno stile comune a tutti gli impianti e così via.
siman Inserito il - 13/01/2017 : 16:06:10
ionudista ha scritto:

Siman, cambia PC! Mi sa che hai un Porkhard Bell!

Beh, nella mia regione, ho frequentato varie spa e centri benessere e se cerco su google non mi basta una giornata per visionare le decine e decine di pagine di risultati. Sono tutti i normali centri benessere e spa che siamo abituati a conoscere.

Se aggiungo qualche parolina magica, tipo "trasgressiva", mi escono dei risultati, ma si fermano appena miseramente alla prima pagina di ricerche.

Poi Giuseppe, vedi tu.



Stai parlando di saune nudiste o di...."normali" saune tessili?
Per conto mio mi riferivo alla specifica ricerca su saune esclusivamente nudiste.
Comunque, se mi trovi una sauna nudista in Liguria o in Costa Azzurra, già che tu possiedi un computer timorato di Dio, te ne sarò grato in eterno.



ionudista Inserito il - 13/01/2017 : 15:48:18
Siman, cambia PC! Mi sa che hai un Porkhard Bell!

Beh, nella mia regione, ho frequentato varie spa e centri benessere e se cerco su google non mi basta una giornata per visionare le decine e decine di pagine di risultati. Sono tutti i normali centri benessere e spa che siamo abituati a conoscere.

Se aggiungo qualche parolina magica, tipo "trasgressiva", mi escono dei risultati, ma si fermano appena miseramente alla prima pagina di ricerche.

Poi Giuseppe, vedi tu.
siman Inserito il - 13/01/2017 : 11:13:53
ionudista ha scritto:

siman ha scritto:

GiuseppeA ha scritto:

Per l'xxx scherzoso di max...

...attirerei qualcuno ma ne perderei molti altri!


Da quel che si vede ricercando "spa nudiste" su google...
...più facile che ne attireresti molti altri e ne perderesti qualcuno.

Dammi retta: fai una "SPA con piroette e capriole" e vatti a fare, come cliente, una bella SPA nudista in vacanza in Trentino con i soldi che guadagni.




Ahahah ma quando mai... Siman, mi sa proprio che tu, nelle tue ricerche su Google, aggiungi qualche altra parolina magica...



Sono innocente!
Non aggiungo alcuna parolina....è il mio pc, semmai, che è un maiale.

Scherzi a parte, mi sono divertito a fare una piccola ricerca in rete.
Dunque (e senza postare nomi per non fare pubblicità) ho trovato una sauna nudista a Rimini che però offre molti altri servizi essendo all'interno di un complesso alberghiero, e moltissime altre (compresa quella vicina a...San Zello) che propongono ben determinate giornate di nudo, sennò sono tessili.
Escludendo quelle in Trentino non ce ne sono poi così tante...e se le raffronti al numero delle saune trasgressive (aperte quasi sempre per 6 giorni!!!!! alla settimana)....beh direi che non ci vuole il premio nobel dell'economia per pensare che rendano economicamente più (trasgressive o tessili che siano)di quelle del "il nudismo è un modo di vivere bla bla bla bla".

In Liguria (dove abito) non ce ne sono di nudiste e nella vicina Costa Azzurra...quelle poche (una ventina ) son trasgressive con particolare propensione a carattere gay friendly o esclusivamente gay...un motivo ci sarà, non credi?







ionudista Inserito il - 12/01/2017 : 22:20:13
siman ha scritto:

GiuseppeA ha scritto:

Per l'xxx scherzoso di max...

...attirerei qualcuno ma ne perderei molti altri!


Da quel che si vede ricercando "spa nudiste" su google...
...più facile che ne attireresti molti altri e ne perderesti qualcuno.

Dammi retta: fai una "SPA con piroette e capriole" e vatti a fare, come cliente, una bella SPA nudista in vacanza in Trentino con i soldi che guadagni.




Ahahah ma quando mai... Siman, mi sa proprio che tu, nelle tue ricerche su Google, aggiungi qualche altra parolina magica...
GiuseppeA Inserito il - 12/01/2017 : 19:41:25
siman ha scritto:

GiuseppeA ha scritto:

Per l'xxx scherzoso di max...

...attirerei qualcuno ma ne perderei molti altri!



Da quel che si vede ricercando "spa nudiste" su google...
...più facile che ne attireresti molti altri e ne perderesti qualcuno.

Dammi retta: fai una "SPA con piroette e capriole" e vatti a fare, come cliente, una bella SPA nudista in vacanza in Trentino con i soldi che guadagni.










che quasi quasi...
siman Inserito il - 12/01/2017 : 19:33:35
GiuseppeA ha scritto:

Per l'xxx scherzoso di max...

...attirerei qualcuno ma ne perderei molti altri!



Da quel che si vede ricercando "spa nudiste" su google...
...più facile che ne attireresti molti altri e ne perderesti qualcuno.

Dammi retta: fai una "SPA con piroette e capriole" e vatti a fare, come cliente, una bella SPA nudista in vacanza in Trentino con i soldi che guadagni.







GiuseppeA Inserito il - 12/01/2017 : 19:19:07
dado73 ha scritto:

GiuseppeA ha scritto:


Discorso nudità: purtroppo qui la cosa non sarebbe troppo semplice da gestire, la farei tessile per la maggioranza dei giorni e, con degli avvisi pubblicati dentro la struttura e su pagine che pubblicizzano l'uso corretto della sauna, indicherei le date per la sauna "nudi".


Su questo non sono d'accordo Giuseppe...
...nelle stanze calde.


Lo so, è vero, ma so già che poi non ci verrebbe nessuno o giusto qualche maniaco.
Al limite per pubblicizzare di più l'uso corretto potrei pensare alla biancheria intima di carta, almeno cercherei di spiegare il perché al divieto del costume in sauna.
Per l'xxx scherzoso di max, in Sicilia si dice:<fatti la nomina e puoi andare a dormire>; attirerei qualcuno ma ne perderei molti altri!
siman Inserito il - 12/01/2017 : 19:07:28
a_fenice ha scritto:


Alternare giorni tessili, nudisti (io farei anche xxx),sembra una buona idea per attirare un po tutti.




Martedì e mercoledì Villa Fenice SPA

Giovedì e venerdì Nudismo Villa Fenice SPA

Sabato e domenica PORNO Villa Fenice SPA

Lunedì chiuso
(per riposo e moderare sul forum)






dado73 Inserito il - 12/01/2017 : 19:00:02
a_fenice ha scritto:


Alternare giorni tessili, nudisti (io farei anche xxx),sembra una buona idea per attirare un po tutti. Più difficle gestirla se è una cosa con soggiorno.
Dalle nostre parti alcuni B&B han messo queste condizioni: zona spa e solarium nudista, le camere lo sono se tutti son nudisti.
E sembra che funzionino.


Scusa l'ignoranza Max, ma che é "xxx" ?

Se é vero che avete B&B con zona spa e solarium nudista siete già ben più avanti che qui da noi. Perché non ci dai qualche buon indirizzo ?
dado73 Inserito il - 12/01/2017 : 18:54:50
GiuseppeA ha scritto:


Discorso nudità: purtroppo qui la cosa non sarebbe troppo semplice da gestire, la farei tessile per la maggioranza dei giorni e, con degli avvisi pubblicati dentro la struttura e su pagine che pubblicizzano l'uso corretto della sauna, indicherei le date per la sauna "nudi".


Su questo non sono d'accordo Giuseppe. Se sei un frequentatore dovresti sapere che il divieto di introdurre costumi e ciabatte nelle stanze calde é un obbligo prima di tutto per una questione igienica, e l'ambiguità su questo aspetto a volte mette in crisi gli stessi appassionati.
Diversamente si introducono tonnellate di batteri che poi a lungo andare proliferano generando muffe puzzolenti che non vanno più via.
Ma attenzione: rispetto delle regole corrette non significa nudismo, e non significa nemmeno che devi per forza mostrare agli altri le tue vergogne. Il divieto di costume impedisce di avvolgersi con un adeguato telo di spugna (che tu fornirai agli sprovveduti che non se lo son portati) almeno nella sauna secca.
Considera inoltre che, se é vero che convincere un tessile a spogliarsi può essere difficile, raramente accadrà che costui rifiuti la presenza di persone nude in sauna (sempre in un contesto di comportamento corretto).
Quindi in quelli che saranno giorni "tessili" io prevderei l'obbligo di coprirsi quando si circola per il centro e nella piscina o vasca idromassaggio (se c'é) evitando situazioni di vero nudismo, ma vieterei comunque i costumi e le ciabatte nelle stanze calde.
a_fenice Inserito il - 12/01/2017 : 18:50:56
A parte le battute, si credo che di sola Spa, in una zona calda, non si viva.
Portebbere essere abbinata ad u B&B, ad un agriturismo, ad un centro benessere/estetico, la vedo meno ad una palestra, attirerebe solo i più che locali.

Anche il discorso micro attività guardale bene, questa non è una cosa in grande. Magari che sia un posto non lontano da altre situazioni alberghiere, se ci volete fare dei raduni, che possano dormire non distanti.

Alternare giorni tessili, nudisti (io farei anche xxx),sembra una buona idea per attirare un po tutti. Più difficle gestirla se è una cosa con soggiorno.
Dalle nostre parti alcuni B&B han messo queste condizioni: zona spa e solarium nudista, le camere lo sono se tutti son nudisti.
E sembra che funzionino.
siman Inserito il - 12/01/2017 : 11:19:06
GiuseppeA ha scritto:

Grazie a tutti per le risposte e scusate la mia assenza...
Sto trovando molto utili i vostri consigli almeno per farmi qualche idea sulla fattibilità, in fondo era quello che volevo. Ho parlato con il mio amico che aveva la mia stessa intenzione, ma lui vicino voleva abbinargli una palestra. Il suggerimento ddell'hotel mi è stato dato da molti ma ci vorrebbero ancora più soldi...
Grazie a Fenice e il suo suggerimento sui costi ne sto tenendo conto e anche del sito che mi ha suggerito; Siman, come dici tu la puglia è un po' più calda del trentino e per più tempo, almeno da maggio a ottobre e questo può scoraggiare eventuali interessati. Mi piace invece molto l'idea della masseria, non ci avevo proprio pensato, sarebbe una cosa molto tipica da visitare, poi essendo quasi interamente in pietra dentro sono anche fresche...
Discorso nudità: purtroppo qui la cosa non sarebbe troppo semplice da gestire, la farei tessile per la maggioranza dei giorni e, con degli avvisi pubblicati dentro la struttura e su pagine che pubblicizzano l'uso corretto della sauna, indicherei le date per la sauna "nudi".
Mi sto informando anche per i fondi che mette a disposizione la regione e da quanto sto capendo sono solo per le micro-attività e credo proprio che il mio progetto non ne avrebbe i requisiti.
Come ho scritto all'inizio la mia è solo un idea per vedere se posso provare a pensarci, vi ringrazio ancora e continuo ad informarmi



Mica male l'idea di una palestra associata alla SPA.
Se, poi, tu conoscessi qualche estetista che voglia accorpare il centro estetico, sarebbe interessante.
In questo caso (ma sto sparando alla cieca) potreste accedere al microcredito ognuno per il suo campo (spa, palestra, centro estetico) accorpando le tre partite iva in una unica sede polifunzionale con una ovvia scontistica ognuno a favore dei clienti degli altri due, in modo che alla fine, e per quanto riguarda i clienti, sembri di essere in una sola attività.


GiuseppeA Inserito il - 12/01/2017 : 11:16:01
siman ha scritto:

dado73 ha scritto:


...fa solo attenzione che non succeda (come già visto) che qualcuno sparga la voce che si tratta di un posto frequentato da sporcaccioni....
Se lo fai mi organizzo una vacanza in puglia

A sto punto speriamo anche qualche sporcacciona! Così poi vi chiamo


Belin Dado, se ci vanno gli sporcaccioni perché mai dovresti andarci solo tu? Organizziamo un pulmann?
(scherzo ovviamente)
(...forse )


siman Inserito il - 12/01/2017 : 11:13:40
dado73 ha scritto:


...fa solo attenzione che non succeda (come già visto) che qualcuno sparga la voce che si tratta di un posto frequentato da sporcaccioni....
Se lo fai mi organizzo una vacanza in puglia



Belin Dado, se ci vanno gli sporcaccioni perché mai dovresti andarci solo tu? Organizziamo un pulmann?
(scherzo ovviamente)
(...forse )

GiuseppeA Inserito il - 12/01/2017 : 10:55:46
Grazie a tutti per le risposte e scusate la mia assenza...
Sto trovando molto utili i vostri consigli almeno per farmi qualche idea sulla fattibilità, in fondo era quello che volevo. Ho parlato con il mio amico che aveva la mia stessa intenzione, ma lui vicino voleva abbinargli una palestra. Il suggerimento ddell'hotel mi è stato dato da molti ma ci vorrebbero ancora più soldi...
Grazie a Fenice e il suo suggerimento sui costi ne sto tenendo conto e anche del sito che mi ha suggerito; Siman, come dici tu la puglia è un po' più calda del trentino e per più tempo, almeno da maggio a ottobre e questo può scoraggiare eventuali interessati. Mi piace invece molto l'idea della masseria, non ci avevo proprio pensato, sarebbe una cosa molto tipica da visitare, poi essendo quasi interamente in pietra dentro sono anche fresche...
Discorso nudità: purtroppo qui la cosa non sarebbe troppo semplice da gestire, la farei tessile per la maggioranza dei giorni e, con degli avvisi pubblicati dentro la struttura e su pagine che pubblicizzano l'uso corretto della sauna, indicherei le date per la sauna "nudi".
Mi sto informando anche per i fondi che mette a disposizione la regione e da quanto sto capendo sono solo per le micro-attività e credo proprio che il mio progetto non ne avrebbe i requisiti.
Come ho scritto all'inizio la mia è solo un idea per vedere se posso provare a pensarci, vi ringrazio ancora e continuo ad informarmi
dado73 Inserito il - 12/01/2017 : 09:01:29
Io sono del medesimo parere di Siman. Discorso "nudità" a parte, ti conviene pensare ad una struttura ricettiva tipo B&B che ti consenta di attirare turisti a prescindere. Il turista vien da te e, volendo ha anche la possibilità di approfittare della sauna. In più ci saranno i pugliesi che verranno solo per l'ingresso in sauna. Qui in piemonte, nelle langhe, diversi B&B e resort hanno aggiunto la SPA in un secondo tempo proprio per soddisfare le richieste dei turisti, tipicamente tedeschi, a volte anche solo mettendo una sauna "a botte" nel giardino. Comunque a parte i costi di realizzazione (e se disponessi di una masseria da ristrutturare sarebbe il top) valuta bene quelli di gestione. I centri dell'alto adige vanno avanti con i contributi della regione, ma quelli ce li han solo loro.
Poi la faccenda nudità sta a te decidere come gestirla, fa solo attenzione che non succeda (come già visto) che qualcuno sparga la voce che si tratta di un posto frequentato da sporcaccioni....
Se lo fai mi organizzo una vacanza in puglia
ionudista Inserito il - 10/01/2017 : 14:35:45
DEVI FARE UN BUSINESS PLAN! Senza, sei fritto (nel senso che puoi andare a vendere le pizzelle fritte col trerote ambulante) eheheheh

Nel tentativo di portare a termine per bene un piano di attività, ti renderai conto delle tante variabili in gioco e che domande farti e così orientare le tue scelte. Sono d'accordo con tutto quanto ti è stato detto finora. Prendi carta e penna, e poi se la apri ci vengo!!!
siman Inserito il - 10/01/2017 : 11:37:06
GiuseppeA ha scritto:

Ciò che piacerebbe a me sarebbe una struttura tipicamente dell'alto Adige, almeno come impianti e "gestione".
Ovviamente la lancerei "tessile" ma con giornate dedicate allo stare nudi.




Prima di tutto, Giuseppe, non voglio assolutamente cercare di demoralizzarti. Siamo amici e mi permetto solo di suggerirti di prendere in considerazione più soluzioni e idee possibili.

Detto questo...valuta che le saune sono più frequentate nei mesi freddi. Non penso di dire un'eresia affermando che la stagione/mesi/clima propizi per le saune in Trentino, siano più lunghe (da settembre inoltrato ai primi di aprile se non oltre) di quelle pugliesi.
In più le saune trentine sono ormai una caratteristica locale e una specie di "obbligatorietà" da visitare per chi si reca in quei luoghi. Nessuno può darti la certezza che una caratteristica propria di un ben determinato territorio, possa funzionare altrove.
Per questo mi sono permesso di suggerirti di valutare anche altri "servizi" da offrire in aggiunta ai soliti hamman e sauna.
Francamente dubito che un luogo caldo e umido, dalla primavera fino a inizio dicembre, possano avere un'attrattiva così esplicita dalle tue parti.

Mentre, e invece, un luogo che offra una...."ricarica dell'organismo", attraverso un centro benessere a tutto tondo, e magari anche con luoghi all'aperto nel lungo periodo caldo dove risiedi, potrebbe essere più interessante e attraente.
Difficile (non impossibile intendiamoci) sopravvivere con attività stagionali se presuppongono un ingente impiego di capitali.





siman Inserito il - 10/01/2017 : 09:55:38
GiuseppeA ha scritto:

Tipologia in che senso?
Ciò che piacerebbe a me sarebbe una struttura tipicamente dell'alto Adige, almeno come impianti e "gestione".
Ovviamente la lancerei "tessile" ma con giornate dedicate allo stare nudi.
Tutte le volte che vado in trentino trovo tanti meridionali nelle saune per cui bisognerebbe provare! È anche vero però che grazie all'Anap abbiamo la possibilità di fare la sauna correttamente anche in Puglia...
Oggi devo parlare con un mio amico che ha la mia stessa passione e il mio stesso desiderio, poi mi servirà la laurea o meglio il laureato e tanta convinzione!




Per tipologia intendevo solo SPA o anche ristorazione pur se Light così hai anche meno spese negli acquisti delle materie prime (pesce e carne ) e ricettività per la notte.
Ho la netta sensazione che le SPA nei piccoli centri, parlo del vicino Piemonte e perciò ignoro la situazione in Puglia, inizino a virare verso una clientela che ricerca se non il lusso, una certa ....come dire...."eleganza".
Insomma, oltre al benessere in senso stretto, anche la piacevolezza di coccole (in senso buono e innocente) per un giorno intero o più.

Tra tutti gli studi di fattibilità, prova a riflettere anche su una joint venture assieme a qualche centro estetico e di massaggi.
Rifletti sulla creazione di tinozze (molte vasche idro sono fatte così) per proporre, per esempio, la vinoterapia (data l'alta produzione di vino della tua regione) e altre chicche del genere.












Immagine:

38,28 KB



Immagine:

29,06 KB




Immagine:

55,62 KB
GiuseppeA Inserito il - 10/01/2017 : 09:27:33
Tipologia in che senso?
Ciò che piacerebbe a me sarebbe una struttura tipicamente dell'alto Adige, almeno come impianti e "gestione".
Ovviamente la lancerei "tessile" ma con giornate dedicate allo stare nudi.
Tutte le volte che vado in trentino trovo tanti meridionali nelle saune per cui bisognerebbe provare! È anche vero però che grazie all'Anap abbiamo la possibilità di fare la sauna correttamente anche in Puglia...
Oggi devo parlare con un mio amico che ha la mia stessa passione e il mio stesso desiderio, poi mi servirà la laurea o meglio il laureato e tanta convinzione!

Forum de iNudisti © 2006 / 2019 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000