Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
 Tutti i Forum
 Racconti e Opinioni
 Segnalazioni, articoli, denunce, ringraziamenti
 Basta nudismo, è fuori moda

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]
Seleziona altre faccine

   Allega file
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
Clicca qui per sottoscrivere questa Discussione.
   

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
kevin Inserito il - 08/08/2019 : 10:46:16
https://rep.repubblica.it/pwa/generale/2019/08/07/news/germania_cade_il_mito_del_nudismo-233113403/



Immagine:

134,39 KB
30   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
a_fenice Inserito il - 22/08/2019 : 06:24:39
Il ristorante che ha un matrimonio concede l’esclusiva, quindi entrano solo gli invitati.
Un campeggio libero concede ingresso salvo vi siano problemi particolari, come un buttafuori decide chi può entrare in discoteca.
Se hai un campeggio affiliato/federato con fenait o con chi ti pare, i soci, tutti, hanno diritto di entrare, e chi non è socio non può pretendere di entrare.
Le assurdità sono rilasciare tessere al momento, peggio ancora decidere quanti singoli possono entrare per non disturbare le coppie o metterle in minoranza, o pur di affittare bungalow fregarsene del possesso della tessera o al massimo rilasciarne una sola su tutto il gruppo, e far entrare fregandosene delle regole.


Eroe Inserito il - 21/08/2019 : 23:37:18
Fiden ha scritto:

Sono convinto che una struttura pubblica: quindi con licenza pubblica. come un cameggio ( o un bar) non fa entrare una persona viola la legge per il fatto che le strutture con licenza pubblica devono accettare tutti. I club privati dovnon, invece, obbligatoriamente far accedere solo chi è socio. Se il regolamento di un campeggio destina la sua area ai naturisti in quell'area si deve stare nudi e basta e richiedere una tessera particolare può servire solo per concedere uno sconto e non per negare l'accesso.
A chi viene negato l'accesso dovrebbe segnalare la cosa alla forza pubblica, farla intervenire per poiaccedere nella struttura.

Se decido nel mio campeggio di concedere l'esclusiva alla FENAIT per dieci giorni credo che si possa considerare un evento privato in esercizio pubblico. Ovvero se un ristorante organizza una festa di matrimonio concede l'esclusiva solo agli sposi ed ai loro ospiti per cui anche se ci sono tavoli liberi un non invitato non può pretendere di entrare e farsi servire per forza anche se ci va accompagnato dall'esercito. Almeno io presumo che sia così.
dingopino Inserito il - 21/08/2019 : 23:35:34
Non sapevo che esistano solo campeggi naturisti che serve la tessera
Pensavo esistano anche quelli senza tessera
a_fenice Inserito il - 21/08/2019 : 21:21:51
Esiste club e club e ognuno ha le sue regole.
Ogni club, nel rispetto delle sue regole, stabilisce a chi rilasciare la tessera di socio, e quando uno viene riconosciuto socio, ha tutto il sacrosanto diritto di entrare.
Quindi che sia il club dei fumatori di sigaro, che sia un club scambista, o un club gay, o nudista, entra solo chi rientra nei limiti imposti dalle regole, e a cui è stata rilasciata la tessera. Sarebbe strano che venisse rilasciata la tessera per i fumatori ad un antitabagista: che entra a fare? A rompere le palle?
Ma se fuma il sigaro, e gli viene data, poi entra anche se fuma toscano invece che cubano.
Idem per club scambiati. Se uno non scambia, non ha diritto ad entrare. Se scambia si, poi deciderà con chi scambiare.
I campeggi aderenti a fenait hanno l’obbligo di far entrare chiunque gli sia stata rilasciata la tessera: etero, gay, accoppiato, singolo, etc etc.
Verrà rifiutato l’ingresso solo a chi si dimostra cretino, anzi in quel caso gli viene ritirata e segnalato perché non possa più tesserarsi.
L’obbligo proviene proprio dal fatto di aver concordato un regolamento di ingresso.
Se vogliono fare come vogliono, devono avere un regolamento proprio, vedi Zello, vedi holistichome park e altri, dove decide il gestore chi entra nella norma, nell’occasione x o y. A quel punto è un servizio commerciale privato, come l’albergo Per solo adulti citato, e può decidere le regole.
E si, chiamando il 117 si forza l’ingresso, anche se di norma è più facile cercare di ragionare e farsi accettare. Chi se la sente, se non per sfregio, di forzare l’ingresso e rimanere a soggiornarvi?


Fiden Inserito il - 21/08/2019 : 20:59:59
Non basta dire che non hanno spazio ma se risulta che hanno una capienza ufficiale:ad esempio di 1000 persone, e poi nei registi ne risultano molto meno (magari alcuni ospiti non sono neanche stati registrati) possono aumentare i loro problemi
dingopino Inserito il - 21/08/2019 : 17:25:22
Direbbero che non hanno spazio libero
Fiden Inserito il - 21/08/2019 : 17:13:18
Io aggiungo solo che se mi presntassi ad un campeggio naturista italiano pubblico con area naturista e non mi facessero entrare perchè singolo od eterosessuale, telefonerei subito alla forza pubblica per farla intervenire in difesa dei miei diritti pensando di aver ragione.
siman Inserito il - 21/08/2019 : 16:18:35
Fiden ha scritto:

Sono convinto che una struttura pubblica: quindi con licenza pubblica. come un cameggio ( o un bar) non fa entrare una persona viola la legge per il fatto che le strutture con licenza pubblica devono accettare tutti. I club privati dovnon, invece, obbligatoriamente far accedere solo chi è socio. Se il regolamento di un campeggio destina la sua area ai naturisti in quell'area si deve stare nudi e basta e richiedere una tessera particolare può servire solo per concedere uno sconto e non per negare l'accesso.
A chi viene negato l'accesso dovrebbe segnalare la cosa alla forza pubblica, farla intervenire per poiaccedere nella struttura.





Si e no.
Una attività ricettiva può avere ben determinati paletti (purché non ledano le leggi antipregiudiziali e di intolleranza costituzionali).
Ad esempio è lecito per una struttura alberghiera decidere di non accettare come clienti persone/famiglie con minori al seguito. Questo non deve essere letto come un escamotage per libertinaggio ma solo un modo per offrire, a chi ne fosse interessato, un luogo di relax privo degli schiamazzi di bambini e ragazzini.

Quanto a villaggi e/o campeggi nudisti che esigono l'esibizione di una tessera, bisogna vedere se tale consuetudine è dovuta alla possibilità di far praticare nudismo esclusivamente in ambito privato. La possessione di una tessera, infatti, trasformando una struttura da pubblica in "club", bypasserebbe tutti gli obblighi di legge.
Se fosse così (ma non affermo che lo sia), allora la stessa struttura, slegandosi da ogni obbligo commerciale, potrebbe decidere di far entrare (per esempio) solo coppie oppure alcuni singoli ma a suo insindacabile giudizio.

Fiden Inserito il - 21/08/2019 : 15:30:13
Sono convinto che una struttura pubblica: quindi con licenza pubblica. come un cameggio ( o un bar) non fa entrare una persona viola la legge per il fatto che le strutture con licenza pubblica devono accettare tutti. I club privati dovnon, invece, obbligatoriamente far accedere solo chi è socio. Se il regolamento di un campeggio destina la sua area ai naturisti in quell'area si deve stare nudi e basta e richiedere una tessera particolare può servire solo per concedere uno sconto e non per negare l'accesso.
A chi viene negato l'accesso dovrebbe segnalare la cosa alla forza pubblica, farla intervenire per poiaccedere nella struttura.

Andrea vi Inserito il - 21/08/2019 : 09:14:33
dingopino ha scritto:

Sara, ma vedo anche sempre questa voglia di appropriarsi di spiagge fin ora libere da parte di noi nudisti che una volta autorisati lì vediamo come proprietà nostra che rende noi antipatici per forza

veramente si parlava di campeggi non di spiagge libere,posti che se sei solo e non hai la tessera non entri,se ce l'hai entri ma se stai troppo nudo ti becchi dell'esibizionista o peggio
arystarko Inserito il - 21/08/2019 : 08:02:49
In Francia sembra invece che il naturismo sia in crescita

https://www.francetvinfo.fr/sante/psycho-bien-etre/c-est-un-art-de-vivre-une-philosophie-le-naturisme-seduit-de-plus-en-plus-de-francais_3582481.html
Eroe Inserito il - 20/08/2019 : 22:41:09
dingopino ha scritto:

Sara, ma vedo anche sempre questa voglia di appropriarsi di spiagge fin ora libere da parte di noi nudisti che una volta autorisati lì vediamo come proprietà nostra che rende noi antipatici per forza

Io vedo che la spiaggia di Torino di Sangro era poco frequentata da tessili ma da quando ci hanno concesso un tratto di spiaggia il numero dei tessili, famiglie comprese, è aumentato. Sarà il brivido di trovarsi nei pressi di una spiaggia nudista? O il fatto che sia stata riconosciuta (un tratto) naturista l'ha resa famosa e tutti decidono di andarci mentre prima andavano altrove? Oppure è per loro un modo di segnare il territorio ovvero "vi hanno concesso questo pezzo di spiaggia ma ricordatevi che è sempre nostra"?
siman Inserito il - 20/08/2019 : 10:38:55
cri ha scritto:

....grazie Siman mi hai messo tra i "buoni"...





A dir la verità, ti ho messo con le "buone".


P.S. Ma non dirlo agli altri. E' un segreto tra te, me e le altre.

cri Inserito il - 20/08/2019 : 10:31:22
....grazie Siman mi hai messo tra i "buoni"...

Penso che il problema sia dovuto alla non possibilità di praticare dove ne se ha voglia....come ha scritto dingopino se nelle spiagge ci fosse la libertà di andarci come meglio uno reputa non ci sarebbe un cambio di tendenza.
dingopino Inserito il - 20/08/2019 : 00:12:34
Sara, ma vedo anche sempre questa voglia di appropriarsi di spiagge fin ora libere da parte di noi nudisti che una volta autorisati lì vediamo come proprietà nostra che rende noi antipatici per forza
Andrea vi Inserito il - 19/08/2019 : 22:59:19
vedi il problema non è tanto il fatto di mescolarsi coi tessili,il problema sono i tessili che per giustificare il loro stare costumati in un campeggio naturista cominciano ad accusare chiunque gli capiti a tiro di essere maniaci depravati o simili e che addirittura per sentirsi meno soli cercano di convincere altri a costumarsi(o a costumare i bambini)usando la tattica di stimolare la paranoia:basta anche un solo soggetto di questo tipo per rovinare le vacanze ad un intero campeggio sono molto più disturbanti e distruttivi di guardoni ed esibizionisti
dingopino Inserito il - 19/08/2019 : 22:12:41
Quello che vedo in Germania e sento dalla Spagna e che c'è molto più convivenza fra tessili e nudisti
Io credo che la unica via e creare posti clothing opzional e imperare vivere tranquilli insieme
a_fenice Inserito il - 19/08/2019 : 21:58:48
Belli questi particolari da talebani.
Come a dire, nudista si, ma a rate e con limiti nei limiti.
Praticamente sto meglio costumato


Andrea vi Inserito il - 19/08/2019 : 21:11:11
penso che centri anche il fatto che a forza di tolleranza mal ricambiata gli ex campeggi naturisti,ora clothings optional sono diventati per tutti tranne che per i naturisti tanto è vero che i campeggi interni della Francia,dove a costo di perdere clienti buttano fuori la famiglia perchè la mamma paranoica vuole tenere i bimbi costumati perchè ha paura dei maniaci,non c'è affatto crisi,
certo che in un campeggio dove ti danno dell'esibizionista se stai nudo tutto il tempo invece che arrivare in spiaggia vestito e spogliarti solo là e rivestirti quando vai via,dove i genitori che lasciano i bambini nudi vengono etichettati come incoscenti o peggio,dove ti becchi gli insulti gratuiti della tipa che spiega perchè viene in un campeggio naturista e resta costumata dando del maniaco al primo che passa i naturisti non ci vengono più
a_fenice Inserito il - 19/08/2019 : 20:38:54
E i campeggi chiudono perché sono dei fessi

Non potete guardare singole realtà da poche utenze.
Vedendo ciò che succede nel mondo, nel nostro mondo, un’inflessione una retrocessione c’è per forza.
O molti sono andati in pensione, nudisticamente parlando, e i nuovi sono ancora dei timidoni anti strutture o vanno solo all’estero profondo, o una diminuzione generalizzata è più che evidente.

Eroe Inserito il - 19/08/2019 : 20:15:50
Nella spiaggia di Torino di Sangro, sin quando ci sono andato, la frequentazione è stata in continuo aumento anche della presenza di famiglie.
dingopino Inserito il - 19/08/2019 : 00:09:42
Io nel mio piccolo non vedo nessun declino anzi sia nelle mie recente vacanze in Germania sia qui sulla nostra spiaggia vedo se mai un piccolo aumento
Fede Inserito il - 18/08/2019 : 17:05:17
Devo dire che io non ho mai seguito le mode…
Purtroppo, con il passare degli anni, mi è sempre più difficile fare nudismo.
E le poche uscite che mi posso ancora permettere, sono sempre frutto di grandi fatiche e del buon cuore di chi mi accompagna!
danieledbd2 Inserito il - 18/08/2019 : 10:04:51
Io una inversione di tendenza la vedo, ma non mi spaventa...
maurobuio Inserito il - 09/08/2019 : 07:21:34
siman ha scritto:

Che ti frega Kevin?
Ci siamo A_fenice, tu, Pieros.it, Cordom, Sonim, Andrea vi, ConteMax, Fede, Momi, Quagliozzi, MizioeAnto, Cri, Eroe, Maurobuio, qualcun altro e io a fare nudismo.
Sai come dice il vecchio detto?
"Pochi e buoni"

Tu, A_fenice, Pieros.it, Quagliozzi, Cordom, Andrea vi, Mizio, ConteMax, Fede, Eroe, Maurobuio e qualcun altro siete i POCHI, Cri, Anto, Sonim, Momi e io siamo i BUONI.



Ciao Siman, se vado avanti di questo passo, mi puoi anche togliere dalla lista dei Nudisti,buoni,o cattivi che siano.
Faccio nudismo, solo sotto la #128703;
a_fenice Inserito il - 08/08/2019 : 23:09:16
corra ha scritto:

Buonasera a tutti, adesso quello che scriverò probabilmente creerà nel "masochista" che avrà la pazienza di leggermi l'idea che sono fuori di testa (anche perchè non so scrivere). Prendendo spunto dall'articolo che ha dato il via a questo post mi viene in mente una considerazione, diciamo che non è che sta morendo il nudismo diciamo che non fa più tendenza, mi spiego, vi ricordate (mi rivolgo ai vecchietti come me) le riviste patinate dell'estate di quando eravamo piccoli? Con le varie soubrette e uomini di spettacolo "sorpresi" a tette, culi e piselli al vento? Davano scandalo e provocavano attirando l'attenzione su di loro e sul nudismo quindi subito etichettato come "fenomeno di costume e dei segni dei tempi che cambiavano" ora che anche l'operaio della Fiat (nulla contro gli operai e per indicare persone non VIP) lo "pratica" è diventato una "cosa" normale non accentra più l'attenzione e cosi ecco che gli stessi VIP li vediamo e se va bene con slip o con addirittura "mutandoni stile Fantozzi" pur di far parlare di loro e cosi subito si pensa alla fine di questo stile di porsi, perchè non fa più notizia essere "colti di sorpresa" nudi, anzi da clamore l'opposto, da cui i ben pensanti titolati e influencers vari ne hanno decretato l'agonia e la prossima morte del nudismo.
Assordo poi associare siti come YouPorn e simili al nudismo facendo passare il msg che essere nudi significa quello utilizzando la loro influenza....mi sembra un modo molto diplomatico e psicologico che i vari "bacchettoni" e ignoranti sull'argomento abbiamo escogitato per far si che la loro idea che nudo=perversione abbiamo successo visto che viviamo in una società di immagine e molto fashion è quindi essendo un comportamento old-fashion non bisogna farlo, forse hanno visto che battendo sulla gran cassa non hanno i risultati sperati si sono rifatti alla più spicciola tecnica di vendita....è fuori moda e quindi..ben tornati costumi.
Ecco adesso potete mandarmi a fare un bit bit...un saluto a tutti



Dici?

https://it.notizie.yahoo.com/aida-yespica-lato-b-coperto-185640200.html


siman Inserito il - 08/08/2019 : 20:02:47
cordom ha scritto:

siman ha scritto:

Che ti frega Kevin?
Ci siamo A_fenice, tu, Pieros.it, Cordom, Sonim, Andrea vi, ConteMax, Fede, Momi, Quagliozzi, MizioeAnto, Cri, Eroe, Maurobuio, qualcun altro e io a fare nudismo.
Sai come dice il vecchio detto?
"Pochi e buoni"

Tu, A_fenice, Pieros.it, Quagliozzi, Cordom, Andrea vi, Mizio, ConteMax, Fede, Eroe, Maurobuio e qualcun altro siete i POCHI, Cri, Anto, Sonim, Momi e io siamo i BUONI.




...e poi dividi le coppie .Queste cose non si fanno



Ah no? Non si fanno?
Accidenti, potevi dirmelo prima. Ormai quel che è fatto è fatto.

cordom Inserito il - 08/08/2019 : 19:57:23
siman ha scritto:

Che ti frega Kevin?
Ci siamo A_fenice, tu, Pieros.it, Cordom, Sonim, Andrea vi, ConteMax, Fede, Momi, Quagliozzi, MizioeAnto, Cri, Eroe, Maurobuio, qualcun altro e io a fare nudismo.
Sai come dice il vecchio detto?
"Pochi e buoni"

Tu, A_fenice, Pieros.it, Quagliozzi, Cordom, Andrea vi, Mizio, ConteMax, Fede, Eroe, Maurobuio e qualcun altro siete i POCHI, Cri, Anto, Sonim, Momi e io siamo i BUONI.




Ma su che mucchio mi hai messo....e poi dividi le coppie .Queste cose non si fanno
siman Inserito il - 08/08/2019 : 19:38:33
corra ha scritto:

Buonasera a tutti, adesso quello che scriverò probabilmente creerà nel "masochista" che avrà la pazienza di leggermi l'idea che sono fuori di testa (anche perchè non so scrivere). Prendendo spunto dall'articolo che ha dato il via a questo post mi viene in mente una considerazione, diciamo che non è che sta morendo il nudismo diciamo che non fa più tendenza, mi spiego, vi ricordate (mi rivolgo ai vecchietti come me) le riviste patinate dell'estate di quando eravamo piccoli? Con le varie soubrette e uomini di spettacolo "sorpresi" a tette, culi e piselli al vento? Davano scandalo e provocavano attirando l'attenzione su di loro e sul nudismo quindi subito etichettato come "fenomeno di costume e dei segni dei tempi che cambiavano" ora che anche l'operaio della Fiat (nulla contro gli operai e per indicare persone non VIP) lo "pratica" è diventato una "cosa" normale non accentra più l'attenzione e cosi ecco che gli stessi VIP li vediamo e se va bene con slip o con addirittura "mutandoni stile Fantozzi" pur di far parlare di loro e cosi subito si pensa alla fine di questo stile di porsi, perchè non fa più notizia essere "colti di sorpresa" nudi, anzi da clamore l'opposto, da cui i ben pensanti titolati e influencers vari ne hanno decretato l'agonia e la prossima morte del nudismo.
Assordo poi associare siti come YouPorn e simili al nudismo facendo passare il msg che essere nudi significa quello utilizzando la loro influenza....mi sembra un modo molto diplomatico e psicologico che i vari "bacchettoni" e ignoranti sull'argomento abbiamo escogitato per far si che la loro idea che nudo=perversione abbiamo successo visto che viviamo in una società di immagine e molto fashion è quindi essendo un comportamento old-fashion non bisogna farlo, forse hanno visto che battendo sulla gran cassa non hanno i risultati sperati si sono rifatti alla più spicciola tecnica di vendita....è fuori moda e quindi..ben tornati costumi.
Ecco adesso potete mandarmi a fare un bit bit...un saluto a tutti



Sempre che i VIP di allora facessero solo nudismo, ovviamente.

"Andavo a Capri quando le contesse facevano le puttane, ora che le puttane fanno le contesse non mi diverte più." (cit. Gianni Agnelli)

a_fenice Inserito il - 08/08/2019 : 19:35:07
Le nuove regole europee sulla privacy GPDR 679/2016 dettano pene pesanti a chi viola la privacy delle persone. Per i violatori con truffa associata e violazione di dati sensibili c’è da 2 mesi a tre anni e fino a 49.000.00 € o fino al 4% del fatturato mondiale annuo. Ma vorrei vedere una causa lanciata al web.
Non che non è mai successo. yhaoo , Google, molti hanno ricevuto multe milionarie, ma dove riesce un singolo non riesce una comunità che non esiste, una comunità senza volto, e soprattutto quando non sono i direttamente lesi a sporgere denuncia.

E il web è pieno di filmati di nudisti da tranquilli a molto attivi, che anzi godono di essere in rete.



Forum de iNudisti © 2006 / 2019 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000