Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
 Tutti i Forum
 Eventi
 Eventi pubblici e sociali
 Befana 2020, tutti al Gardacqua

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]
Seleziona altre faccine

   Allega file
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
Clicca qui per sottoscrivere questa Discussione.
   

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
iNudistiStaff Inserito il - 12/12/2019 : 15:19:30






presentano il










BEFANA iN....SIEME


al Gardacqua


Via Cirillo Salaorni, 10
37016 Garda (VR)


il 4 Gennaio 2020




L’ingresso al Gardacqua è riservato a tutti i componenti della grande comunità nudonaturista che abbiano prenotato la propria presenza all'email indicata sotto fino al limite di 60 posti



L’ingresso alla SPA è consentito dai 14 anni.




Programma previsto:




1) Incontro al Gardacqua:

Orario: dalle 10.00 alle 21.00







all’ingresso saranno distribuiti dei braccialetti col proprio nick, in modo da facilitare il riconoscerci tra di noi. Non sono obbligatori ma caldamente sollecitati






2) Chiacchierata con iN, Vivinaturista & A.N.Ita.:

Orario: dalle 14 circa alle 14,30 presso lo spazio a fianco delle piscine di Gardacqua

Tema:
Gruppi liberi, Associazioni, Nudonaturismo: le novità e la situazione ad oggi
un confronto tra amici per fare il punto.





2-bis piccolo buffet di specialità umbre offerte a fine chiacchierata





3) Cena comunitaria



Dopo il termine dell'incontro, per chi si ferma, per chi ha tempo, sarà nostro piacere prolungare l'incontro stesso con una cena comunitaria presso:

Ristorante La Lanterna



Via Torrente Gusa 2, 37016 Garda

A poca distanza dal Gardacqua.

Menu alla carta e ognuno il suo conto

Importante: La cena va prenotata assieme alla prenotazione all'incontro indicando presenza e partecipanti. Si raccomanda fortemente che nel caso di forzata assenza venga dato tempestivo avviso di abbandono.







Ricordiamo che saranno a disposizione in modalità nudista (da intendersi all'interno dei servizi, nel restante spazio comune si indossa accappatoio):

- Sauna finlandese (Ampia sauna finlandese con cromoterapia. Calore, colori e profumazioni creano l’atmosfera indispensabile per un’esperienza di profondo benessere. Temperatura 80-90°, umidità 5 %)

- Bio Sauna (Moderna alternativa a quella Finlandese, è stata ideata per avvicinare alla sauna anche tutti coloro che soffrono le alte temperature in un ambiente umido del caldo morbido. Temperatura 50-70° umidità 40 %)

- Bagno salino (Ambiente dal vapore salinizzato che grazie all’azione antibatterica delle particelle di sale è in grado di favorire l’igienizzazione delle vie respiratorie.Lo scrub salino, realizzato all’interno, leviga lo strato superficiale della pelle e riattiva la microcircolazione. Temperatura 40-50° umidità 80%)

- Bagno turco (Bagno di vapore che stimola i pori della pelle ad aprirsi ed induce la sudorazione, favorendo una profonda pulizia dell’epidermide attraverso l’eliminazione di tossine e impurità. Temperatura 40-50° umidità 95-100%)

- Laconium (Ambiente destinato al riscaldamento graduale del corpo per un effetto di rilassamento totale. Temperatura 55-65° umidità 20%)

- Percorso Kneipp (Percorso che alterna acqua fredda e acqua calda, ideale per stimolare la microcircolazione di gambe e piedi.)

- Cascata di ghiaccio (La Cascata di Ghiaccio è il sistema di raffreddamento più indicato dopo la permanenza negli ambienti caldi.)

- Idromassaggio (Il massaggio in acqua apporta relax e riposo, ha potere decontratturante e stimola la circolazione. Temperatura 33-35°)

- Dream Room (Tra un ambiente e l’altro, qualche momento di assoluto relax nella Dream Room, accogliente e suggestiva, è l’ideale per fare una breve pausa. Lettini ad acqua e lettini anatomici, in assoluto silenzio e con luce soffusa, che invitano a rilassarsi.)

- Stanza relax (Ampio spazio con luce naturale per riposare al caldo coccolati da un tiepido raggio di sole con vista sul prato privato della SPA.)

- Solarium naturista (La nostra meravigliosa SPA mette a tua disposizione un prato privato dove prendere il sole senza costume in mezzo al verde e alla natura.)





Compreso nel prezzo, in modalità costumata:

- Whirlpool
(vasca idro sopraelevata, Temperatura 34°C Profondità: 1,30 mt)

- Piscina sportiva (Temperatura: 29°C Profondità: 1,30 m)

- River (Circuito d’acqua con flusso di corrente continua, dove abbandonarsi al relax o giocare con i bambini. Temperatura: 29°C Profondità: 1,30 m)

- Kids area (Uno spazio dedicato ai più piccoli con mini-piscine e giochi d’acqua. Temperatura: 29°C Profondità: 35cm)

- Vasca relax (Piscina esterna riscaldata, accessibile dall’interno, con cascata e docce cervicali. Ideale per ritrovare assoluto relax all’aperto, circondati dalla natura. Aperta tutto l’anno. Temperatura: 34°C Profondità: 1,30 m)

- Fun Pool (piscina esterna, che dato la data di effettuazione, nominiamo soo per dovere di cronaca)





Inoltre, extra prezzo di ingresso con prenotazione privata:

- Beauty

Lasciati coccolare
AMBIENTI SUGGESTIVI, DALLA LUCE TENUE E SOFFUSA CHE INVITANO AL RELAX.

All’interno della Beauty Gardacqua troverai stanze eleganti e deliziosamente profumate: 3 singole, dove ritrovare l’armonia corpo-mente e una meravigliosa cabina di coppia con bagno di vapore privato, in stile Hammam, per vivere romantici momenti di benessere in due.
Personale altamente qualificato farà del tuo momento Beauty un’esperienza sublime e di assoluto relax.


Costo convenzionale per l’incontro solo SPA & pool: 20,00 €










Prenotazione obbligatoria all'email eventi@inudisti.it



Dati richiesti:


- prenotazione ingresso tramite invio del nick (da dimostrare tramite presentazione card iN) o del proprio nome.

- prenotazione per la cena comunitaria[/b]






Durante lo svolgersi della giornata, qualunque comportamento poco ortodosso, verrà segnalato e i responsabili saranno immediatamente allontanati.

Le iscrizioni sono aperte da ora, fino al 02/01/2020













Aderenti:














30   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
maurobuio Inserito il - 10/01/2020 : 18:54:45
a_fenice ha scritto:

Direbbe Siman, mal comune mezzo gaudio


a_fenice Inserito il - 10/01/2020 : 18:37:30
Direbbe Siman, mal comune mezzo gaudio


maurobuio Inserito il - 10/01/2020 : 14:23:33
Eh.... Ogni tanto ne facevo uso
Ma niente tutto morto
a_fenice Inserito il - 10/01/2020 : 14:16:54
maurobuio ha scritto:

siman ha scritto:

maurobuio ha scritto:

Chi si accontenta gode


Ma chi gode è ancora più contento.


Sorvoliamo...... Non ho ricordi




Immagine:

93,81 KB


Per ricordarti, ti presento Federica




maurobuio Inserito il - 09/01/2020 : 20:39:10
siman ha scritto:

maurobuio ha scritto:

Chi si accontenta gode


Ma chi gode è ancora più contento.


Sorvoliamo...... Non ho ricordi
a_fenice Inserito il - 09/01/2020 : 19:28:00
siman ha scritto:

maurobuio ha scritto:

Chi si accontenta gode


Ma chi gode è ancora più contento.

A Fenice: il tuo report più che dimostrazione di onestà, è un monumento all'amicizia.

Se posso suggerire una cosa...
dato che il ristoratore si è dimostrato un signore (e anche un abile commerciante che sa come si fa ad affezionare la clientela), potresti invitare tutti i commensali a postare un feedback ultrapositivo alla struttura nei siti preposti.


Beh hai già lanciato te la proposta e ti dirò che dopo anni ho riaperto tripadvisor e ho già provveduto nei giorni scorsi. Non che ci siamo trovati male altrove, ma quando sbatti in accortezze simili non puoi non restituirgli il favore.

siman Inserito il - 09/01/2020 : 18:04:18
maurobuio ha scritto:

Chi si accontenta gode


Ma chi gode è ancora più contento.

A Fenice: il tuo report più che dimostrazione di onestà, è un monumento all'amicizia.

Se posso suggerire una cosa...
dato che il ristoratore si è dimostrato un signore (e anche un abile commerciante che sa come si fa ad affezionare la clientela), potresti invitare tutti i commensali a postare un feedback ultrapositivo alla struttura nei siti preposti.
maurobuio Inserito il - 09/01/2020 : 17:58:18
Ho capito..... vabê dai, il Raduno è andato bene, il numero....... Pure..... Che vuoi di più
Chi si accontenta gode
a_fenice Inserito il - 09/01/2020 : 17:18:27
Colpa dei social caro mauro, ormai nessuno mette giù parole, usa solo like.
Un like per ogni cosa, senza più capacità di interagire. Ne dal vivo, ne via forum, ma tantomeno nel resto.

Mi diceva npg che pur essendo arrivato tardi ha cercato qualche bracciale e ha provato a salutare, il massimo che ha ricevuto è stato un “ah, ok”.

E te ne sai qualcosa di questo andazzo vero?

Aspetto quel giorno in cui vedranno un bel partner su un social, gli metteranno un like, e diranno agli amici “mamma mia che trombata mi son fatto oggi”


maurobuio Inserito il - 08/01/2020 : 21:10:37
a_fenice ha scritto:

E ora, dopo qualche grazie e qualche malcontento,





Cosa mi manca? Mi manca tantissimo che chi ha partecipato ed è stato bene, non metta tanto dei grazie, perché la festa funziona se tutti ne fanno parte, per cui è un grazie a se stessi, ma che scrivessero di sensazioni provate, affinché chi ancora dubita o demorde sappia e conosca e finalmente si decida.
Questo si che sarebbe un bel grazie davvero



Lo sò che c'è la privacy, ma alla fine, visto che ci sono stati solo 3 commenti, e qui sopra chiedevi un" Grazie ",gli altri 52 partecipanti in privato, com'è andata
maurobuio Inserito il - 07/01/2020 : 21:31:40
a_fenice ha scritto:


Spero siate felici anche voi di averla letta.



a_fenice Inserito il - 07/01/2020 : 20:50:48
È successa una cosa che fa riflettere da matti, e che ci ha riempito il cuore di gioia, tanto che voglio raccontarvela.
Una caxxata per l’entità, più o meno 4 €, ma dimostra quanto il livello delle persone si sta spingendo verso l’alto in modo esponenziale.
Non farò nomi, per ovvi motivi, ma credo che potesse essere di chiunque.

Uno degli amici fermati a cena, ritornato a casa riguarda per caso lo scontrino, e si accorge di aver pagato una birra in meno. Cosa è una birra, 4€? 4,5€?
Pensa che l’ultimo della fila si sia dovuto sobbarcare la sua consumazione.
Ci scrive immediatamente e si preoccupa di sapere chi è per rimborsarlo.
Sapevo chi erano gli ultimi cinque, e fortunatamente ho il contatto di uno di loro, tra l’altro uno che è attentissimo alle cose che gli succedono intorno.
Lo avvertiamo. Lui riesce a ricordare chi è stato l’ultimo e lo contatta. Si viene a sapere, che si, era rimasta quella birra da pagare ma il proprietario ha lasciato correre con piacere. Quindi tutti pari e patta e grazie al proprietario.

Quanto peso dare alla questione? Tanto, da morire, non per l’entità della cifra, ma per la preoccupazione di aver lasciato un conto a qualcun altro, e preoccuparsi di rifonderlo.
Dimostrazione di civiltà, di amicizia, di correttezza. Noi tutti siamo strafelici di aver vissuto questa esperienza.

Spero siate felici anche voi di averla letta.

Se penso ad esempio a quelli che prenotano la cena, poi non vengono o non possono venire ma non avvisano… un baratro di differenza di onestà, di collaborazione, di sentirsi parte del gruppo



giampi Inserito il - 06/01/2020 : 14:36:18
E' stata una piacevole giornata, conclusasi con la cena a cui hanno partecipato quasi tutti che erano presenti a Gardacqua, sin dal mattino.
La "nuova" gestione di Gardacqua si è confermata eccellente. Il rito delle sventolate in sauna e nel bagno turco degno delle migliori saune del Trentino Alto Adige. Tanta ottima gente con altrettanta tanta voglia di conoscersi e di vivere un evento in serenità e relax.
Grazie agli amici de iNudisti per essersi fatti carico dell'organizzazione, offrendo anche uno spuntino di salamella e formaggio di pecora umbro, che ha concluso la restituzione di un questionario distribuito all'ingresso del centro benessere.
Mi soffermo su questa iniziativa che insieme a Max (a_fenice), abbiamo voluto fare per andare un po' oltre il semplice ritrovarsi in sauna. Poche domande e alcune riflessioni richieste ai partecipanti sul tema Naturismo. In molti hanno coniato slogan interessanti per promuovere il Naturismo, in pochi hanno dimostrato, attraverso le risposte date ad alcune domande mirate, di conoscere a fondo il mondo Naturista. Questo però è, a mio avviso, un dato positivo, vuol dire che il Naturismo si fa con il cuore. Semmai la riflessione va fatta sulla capacità di comunicare.
Su suggerimento di alcuni partecipanti al raduno di Gardacuqa, nelle prossime settimane farò un report ben costruito (spero) dei risultati del questionario, che verrà poi pubblicato su italiaNaturista e poi in sintesi ripreso su alcuni social. Un primo passetto per colmare la distanza tra l'essere e il sapere!
ciao e buon anno a tutti
giampi
ngp56 Inserito il - 06/01/2020 : 13:49:24
carissimi AMICI IN … mi spiace che il mio commento della g sia stato frainteso….. voleva essere una risposta 'costruttiva' per altri eventi … il mio era solo una 'confessione' personale del mio stato d animo…. anticipando che il problema e' stato l essere arrivato in ritardo per lavoro ….. accetto tutti I VAFFA SCRITTI o PENSATI .. con amicizia simpatia e anche affetto…. la mia voleva essere anche una partecipazione attiva e sensibile di questi eventi .. ORGANIZZATI CON CORAGGIO IMPEGNO VOLONTA' E VOGLIA DI VIVERE ...ANCORA GRAZIE A TUTTI PER L ASCOLTO ...
a_fenice Inserito il - 06/01/2020 : 12:58:21
E ora, dopo qualche grazie e qualche malcontento, due parole mie su quanto vissuto.
Arrivo a Garda in una mattina gelida e soleggiata, cominciano ad arrivare gli amici, spieghiamo uno per uno il programma, e ricordiamo gli appuntamenti della giornata. Alle due e un quarto siamo lì pronti per la breve chiacchierata che era più uno stimolo a radunarsi un attimo che non a fare conferenze. Purtroppo solo una ventina hanno accolto l’appello, ma non ci siamo lamentati. Le salsicce e il pecorino casareccio che ho portato da casa, invece di essere un piccolo assaggio è diventata un’abbuffata tanto che ne son avanzati. Grazie a chi è rimasto in sauna.
Per la chiacchierata, che poi è stato un resoconto di alcune domande che son state poste e che metterò a breve, si è capita una cosa: solo tre persone su dieci hanno una vaga idea di nudonaturismo, numeri e situazione italiana in genere. La maggior parte naviga nel buio più totale, compresa la situazione associativa in genere.
Da ciò traspare che manca forte una comunicazione di dati, certi o presunti, ma anche la ricerca degli stessi. Sto nudo dove posso e del resto … boh?
Da probabilmente “machisenefrega” al “a me non dice nulla nessuno”. Una cosa su cui lavorare, molto. Troppo vien fatto a sentimento o per sentito dire.
Il mini incontro si è concluso con l’apporto di una amica che ci ha fatto provare lo “yoga della risata”, una cosa molto buffa e divertente, che ha provocato anche problemi di contenimento a qualcuno

La giornata è andata avanti tranquilla, vedevo gente parlare, altri girare a vortice nei vari servizi, altri a dormirsela beatamente.
C’è stato anche un discreto sole, e mettersi nudi a prenderlo, con 12 gradi fuori, è stato fantastico.

Si, durante le sedute c’era fila, ma a quanto mi è sembrato di vedere, tutti trovavano posto, al contrario di altri raduni iperaffollati che lasciavano fuori persone.

Dalle 20,30 circa e cominciato lo smobilitamento, e ci siamo ritrovati a cena, pure in sovrannumero. Cena che ognuno si è scelto, e ho visto scomparire in bocca montagne di cibo, tra risate, racconti, e menate varie. Non mi sembra che nessuno si sia lamentato per la qualità è la velocità del servizio, cosa di cui ringrazio di cuore il locale, piccolo ma ben gestito. Quasi a mezzanotte ci siamo lasciati a malincuore ripromettendoci di rivederci presto, e confesso che ho faticato a tenermi la solita lacrimuccia dentro gli occhi.


Che dire, si fatica un casino, non ci si gode nulla, eppure poi quando vedi la gente contenta di ciò che ha passato, pur nelle ovvie difficoltà classiche che possono succedere, ti fa tornare la voglia di pensare già al prossimo raduno, per fare ancora meglio.

Cosa mi manca? Mi manca tantissimo che chi ha partecipato ed è stato bene, non metta tanto dei grazie, perché la festa funziona se tutti ne fanno parte, per cui è un grazie a se stessi, ma che scrivessero di sensazioni provate, affinché chi ancora dubita o demorde sappia e conosca e finalmente si decida.
Questo si che sarebbe un bel grazie davvero


maurobuio Inserito il - 06/01/2020 : 12:01:23
Esatto........
a_fenice Inserito il - 06/01/2020 : 11:09:29
maurobuio ha scritto:

Max e Piero,ognuno con il proprio pensiero, hanno ricordato i miei sbagli fatti in passato,
Però dai.... C'è stato un miglioramento

ma infatti!!!!
Gli scalini li incontriamo tutti, però bisogna superarli come superiamo quelli della vita vera.
Questi sono momenti in cui cerca di conoscere persone, di trovare amici, può andar bene può andar male. Alla fin fine, se proprio non decolla altro, minimo una bella giornata diversa si passa, no?
maurobuio Inserito il - 06/01/2020 : 11:05:07
pieros_it ha scritto:

maurobuio ha scritto:

Anche perché nella maggior parte degli spazi all'interno dei centri,ce l'obbligo del silenzio assoluto.......e come cavolo si fà conoscersi così .
Cosa diversa penso che sia ai Raduni estivi,penso a Zello, o l'ultimo a Padova........

Esattamente.... Proprio per questo abbiamo proposto alle 14 questa chiacchierata tra amici.... Se poi dei 60 partecipati alla chiacchierata se ne sono presentati solo una 20ina che vuol dire secondo voi...?



Tutti questi Timidi in giro, non mi piacciono per Nulla.....
maurobuio Inserito il - 06/01/2020 : 11:01:06
Max e Piero,ognuno con il proprio pensiero, hanno ricordato i miei sbagli fatti in passato,
Però dai.... C'è stato un miglioramento
a_fenice Inserito il - 06/01/2020 : 10:20:26
@ sal e npg
Ragazzi, ho già detto che mi dispiace, ma qui, queste cose, sono un po’ come andare a sposarsi.
Se invece di presentarti assieme alla sposa, ti presenti al taglio della torta, capita che la sposa si sia fatta il testimone e che gli altri invitati non capiscano chi siete o non capiti di legare come con chi era lì già dall’inizio.

Già è difficile conoscere, parlare, farsi coraggio e legare … se ti conoscono sin dal forum, se sei sempre presente, se ci sei sin dall’inizio, ma sperarci così diventa dura. Non che sia colpa vostra, nel senso che il lavoro che vi lega è pessimo, tutti si capisce, ma a- non si possono dare o cercare colpe, b- si può solo cercare di migliorare la presenza.

Maurobuio ricorda brevemente i suoi esordi: timido, nascosto, nessuno mi ha cagato, diceva in illo tempore.
Non sei un bambino che va portato per mano, gli rispondemmo, presentati anche te. Capisco che può essere difficile, per tutti, per chi è timido e ci sta pure poco diventa quasi impossibile; a volte è dura anche per me che nonostante tutto ho la faccia come il cxxx e che non mi intimorisci di certo, però so che è più colpa mia che altrui. E questo non deve essere un deterrente ne una scusa per “lagnarsi”, ma solo uno stimolo era esserci sempre di più.
Voi due in particolare siete sempre stati alle cene prima e dopo, sempre presenti quando vi era possibile anche per poco, e sapete che di base nessuno isola ma che ci si deve fare avanti, presentarsi, cogliere un discorso e infilarsi in mezzo, dare qualche spallata…

Su che la prossima volta sara meglio… se continueremo ad aver voglia di ricevere questi rimbrotti

Sempre amici

pieros_it Inserito il - 06/01/2020 : 10:15:57
maurobuio ha scritto:

Anche perché nella maggior parte degli spazi all'interno dei centri,ce l'obbligo del silenzio assoluto.......e come cavolo si fà conoscersi così .
Cosa diversa penso che sia ai Raduni estivi,penso a Zello, o l'ultimo a Padova........

Esattamente.... Proprio per questo abbiamo proposto alle 14 questa chiacchierata tra amici.... Se poi dei 60 partecipati alla chiacchierata se ne sono presentati solo una 20ina che vuol dire secondo voi...?
Sono anni che lo dico quando sento lamentele di questo tipo.... Siamo adulti e vaccinati? O abbiamo bisogno degli animatori come alle feste dei bambini?
maurobuio Inserito il - 06/01/2020 : 09:00:13
Paolo..... Secondo me va bene anche come avete organizzato fino adesso,.
Aspettarsi che all'interno di un centro benessere, si riesca a fare o a farsi conoscere, come potrebbe succedere, che né sò in vacanza (in un campeggio), è una cosa quasi impossibile......
Anche perché nella maggior parte degli spazi all'interno dei centri,ce l'obbligo del silenzio assoluto.......e come cavolo si fà conoscersi così .
Cosa diversa penso che sia ai Raduni estivi,penso a Zello, o l'ultimo a Padova........
sergino Inserito il - 06/01/2020 : 08:55:56
Immagine:

75 KB


Un momento dell'incontro tenuto alle 14,00. Dietro il tavolino da Destra: Paolo, Max (dello staf de iNudisti) e Giampietro (presidente A.N.ITA.).
coppiamat50 Inserito il - 06/01/2020 : 08:03:51
Voglio ringraziare tutte le persone che hanno partecipato a questo evento, molti mi hanno ringraziato di persona, una soddisfazione immensa, questo ti da la voglia di organizzare altri eventi, anche se perdi una marea di tempo e spese ad andare a parlare con i responsabili delle strutture, con qualcuna che ti fa impazzire per ricevere risposte. Preparare quello che serve, fare la lista dei partecipanti, dove puntualmente ci sono persone che prenotano e poi non si fanno vedere, rimanere ore all'ingresso ad aspettare i partecipanti, pagare l'ingresso come tutti, rimanere fino alle ore 17,00 tenendo presente che alle ore 9,30 eravamo a ricevere i partecipanti all'ingresso credo sia improponibile. Non voglio essere polemico, ma anche si, diteci come bisogna organizzare un evento, sotto tutti i punti di vista, dalla ricerca della struttura, alle date, a tenere la lista dei partecipanti, organizzare la giornata per gli incontri per conoscere gli altri utenti, trovare il ristorante pizzeria che soddisfi le esigenze di tutti, metterci la faccia al ristorante per prenotare, sperando che non ci siano personaggi che poi non vengono (escludendo questo evento che abbiamo superato la quota dei posti, ma ben venga questo, magari si ripetesse sempre)
maurobuio Inserito il - 06/01/2020 : 06:11:19
Per fare Bingo sui commenti,ora letti, ci si potrebbe infilare anche quello che c'è nella sezione Pollicioni che riguarda me,era un Raduno del 2011,se no ricordo male, organizzato da Marcolino.....

Se posso dare un consiglio all'amico, che ha avuto (diciamo così qualche disguido):
Negli anni passati, i miei commenti sui raduni,sono stati più negativi che positivi....
Ovviamente Nel Mio Caso, la colpa,era solo mia......
Pensa che all'ultimo Raduno al Wave,che ho partecipato, non mi ero neanche messo nella lista dei partecipanti, ed è andato meglio degli altri........
Al Raduno di Dicembre a Gardacqua........ Ci sono andato, non con la fissa di conoscere persone nuove o rincontrare vecchie conoscenze...... Ma di passare una giornata qualsiasi, poi se fosse andata bene o male, non mi sarei più lamentato come nelle precedenti.......
Una osservazione che hai fatto sui gruppi chiusi e già selezionati, li si trova anche ai Matrimoni, non ne farei un problema solo "Nudisti "..........

Prossimo Raduno, entra come fosse una giornata qualunque, poi come và.... Và......
sal80 Inserito il - 05/01/2020 : 23:13:15
Anch'io sono arrivato nel pomeriggio come Ngp56 dato che ho lavorato anch'io la mattina e non potevo venire prima perchè avevo qualche faccenda sistemare a casa. Sono consapevole e penso anche lui:
- di aver perso l'incontro comunitario con stuzzichino;
- non trovare nessuno del gruppo a darci il benvenuto;
- di trovare piu' persone essendo sabato;
- di non vedere/conoscere le persone con il braccialetto fatto da a fenice dato che erano in giro nelle stanze della spa o nelle sale relax a riposare.
Abbiamo trovato e parlato con le persone che gia' conoscevamo che avevano il braccialetto infatti.
Comunque abbiamo fatto un paio di Aufguss e siamo stati negli altri locali al di fuori degli eventi con Scrub per via di eventi in contemporanea con gli Aufguss. In conclusione a parte qualche imprevisto alla cassa da parte della struttura, mi ha fatto piacere partecipare e ritrovare gli amici che conosco dai raduni prececenti di in e di Anita e del pranzo della Ciurma del Ticino di un mese fa. La pizzeria/ristorante della cena non mi ispirava da fuori, ma poi io che ho preso la pizza e gli altri che hanno preso primi e secondi è stata una sorpresa dato che era tutto cucinato bene. Grazie agli organizzatori. Ci vediamo al prossimo raduno o evento
sal80 Inserito il - 05/01/2020 : 22:25:13
sal80 ha scritto:
Marcolino ha scritto:

Ma una volta ogni tanto un bel vaffa ci starebbe pure bene ecchecaxxo .

Siete adorabili .

Marcolino


Ma questa tua risposta è in tono sarcastico spero riguardo il vaffa intendo, perchè in giro il rispetto e i modi lasciano un po a desiderare nel quotidiano di tutti i giorni ultimamente.

sal80
sal80 Inserito il - 05/01/2020 : 22:14:58
sal80 ha scritto:
Marcolino ha scritto:

ngp56 ha scritto:

salve …. io vorrei portare il mio semplice commento sulla giornata di ieri al GARDAQUA... senza nulla togliere agli organizzatori … per me e' stata molto deludente ...sara' per il fatto che sono arrivato in ritardo per questione di lavoro ma non mi sono sentito per nulla accolto in questo RADUNO ….. anche dopo aver conosciuto qualche partecipante del gruppo …. innanzitutto ho fatto fatica ad entrare perché non trovavano la mia iscrizione …. poi secondo me …. ma ripeto con tutta la umiltà possibile .. non era il luogo ne il g adatto.. perché non ho mai fatto 20 min di attesa per fare aufguss… e poi non c era nessuna possibilita' di incontro con il gruppo ….. se non a cena .. ma anche li i grupppetti degli INTIMI erano gia' formati…… COMUNQUE bravi gli organizzatori .. ma io proporrei il prossimo incontro in una struttura piu' piccola e piu' coinvolgimento dei partecipanti tipo al WAVE a POVEGLIANO VERONSE.


Sono state organizzate piu' occasioni di incontro al Wave, altre ancora penso ce ne saranno, segui il forum e partecipa.

Marcolino.


Era al corrente degli incontri passati al Wave prima di questo al Gardacqua. Io ho glieli ho ricordati, ma o perchè non poteva per problemi familiari o perchè era impossibilitato per un'altro motivo non ha potuto partecipare. Infatti se puo' segue e partecipa.

sal80
Marcolino Inserito il - 05/01/2020 : 21:13:02
pieros_it ha scritto:

... E tu sei un po' troppo vagabondo.... Quando ti rivedremo ad uno dei nostri incontri...?


E chi lo sa...io ci spero sempre.
a_fenice Inserito il - 05/01/2020 : 20:42:29
Ma no, Carlo è un amico, ci siamo visti all’arrivo, salutati, pure alla fine della cena. E non è la prima volta che lo incontro.
Sto male se qualcuno ha trovato difficoltà, perché ci mettiamo impegni assurdi perché possano avere occasioni di incontro, e se qualcosa va male dispiace.
Volevo solo far presente che cosa passiamo noi per poter organizzare questi eventi, che lo facciamo dal 2006, più volte l’anno, e difficilmente ci godiamo qualcosa se non pochi minuti.
Non hanno trovato il nome? Ho qui la copia delle liste, posso mettere la foto, avranno ritardato ma poi vedo che son entrati
20 minuti di attesa per fare una sauna? In tanti anni io ne ho fatte solo tre o quattro: una in cui il capitan uncino c’è l’ha fatta fuori orario a zello per ringraziarci, e due fatte da Domenico Albano in cui mi ha preso per i capelli e mi ha trascinato dentro.

20 minuti? E che dovrei dire io?

Un anno sempre a zello avevo figlio è nipoti che son venuti al raduno per stare col nonno. Per vedermi son venuti ad aiutarmi dietro il bancone viveri ad affettare e servire la gente.

Questo lo dico non per lamentarmi, smetterei semplicemente di organizzarli e giocherei da libero… ogni raduno costa soldi usciti di tasca propria perche non prendiamo rimborsi per nessuna spesa che affrontiamo per il raduno, dalle telefonate, alle ore dedicate, ai viaggi (Piero pure voli aerei), agli alberghi… ricevere giuste critiche è corretto per darci la possibilità di migliorare, ma… troppa gente e hai atteso 20 minuti?

No dai, … no comment


Forum de iNudisti © 2006 / 2019 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000