Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Forum de iNudisti - Uscita la proposta di legge in veneto
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Servizi e Informazioni
 Leggi, ordinanze, regolamenti
 Uscita la proposta di legge in veneto
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 6

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo

Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20557 Messaggi

Inserito il - 17/10/2013 : 19:59:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.consiglioveneto.it/crvportal/pageContainer.jsp?n=80&p=84&c=5&e=88&t=0&idNotizia=24873

questo il comunicato stampa....tutti alla caccia della proposta.....

Speriamo non sia troppo limitante, alcune parole mettono in agitazione, ma a prescindere se passa sarà un riconoscimento non da poco...finalmente le cose cominciano a decollare.

I primi ringraziamenti ad ANAA che si è sbattuta moltissimo per il progetto

Spero solo che nell'articolo letto ci siano molte esagerazioni, altrimenti ci sarà poco da gioire

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it

asterix
iNudistfedelissimo

asterix


Regione: Veneto
Prov.: Venezia


1962 Messaggi

Inserito il - 17/10/2013 : 20:03:43  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di asterix  Rispondi Quotando
Messaggio di a_fenice
Speriamo non sia troppo limitante, alcune parole mettono in agitazione, ma a prescindere se passa sarà un riconoscimento non da poco...finalmente le cose cominciano a decollare.

...quoto...

Free your mind and find your way, the world is in your hands.
Torna all'inizio della Pagina

nudista81
Rappresentante UNI Campania

0904_da_nudista81


Regione: Emilia Romagna
Prov.: Parma
Città: Eboli ma vivo a Parma


3015 Messaggi

Inserito il - 17/10/2013 : 20:17:04  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di nudista81  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di nudista81 Invia a nudista81 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questa frase, "i comuni possono destinare al naturismo, spiagge, boschi, parchi ed altri ambienti naturali di proprietà demaniale o di enti pubblici." lascia un po di amaro in bocca, sembra ci sia sempre qualcuno che è subito pronto a mettere le mani sugli affari....che almeno tutelino il naturismo...

Socio e rappresentante UNI Campania - Dotto in Nudismo

Venite a visitare la spiaggia naturista di Marina di Camerota!

Sono iscritto anche su altri forum :

eXtraVillage - nick @fumetto@
naturismo.forumattivo.com - nick Vincent81
Facebook : Vinc Vincent degli gnudi (è gradita una presentazione per essere accettati tra gli amici)

Torna all'inizio della Pagina

asterix
iNudistfedelissimo

asterix


Regione: Veneto
Prov.: Venezia


1962 Messaggi

Inserito il - 17/10/2013 : 20:26:51  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di asterix  Rispondi Quotando
"La gestione di tali aree potrà essere concessa a privati, ad associazioni o ad organizzazioni riconosciute che ne garantiscano il buon funzionamento e la fruizione."

Io mi preoccuperei anche di questa frase.
In quale modo i privati e le associazioni (che sono pure sempre private) gestiranno queste aree? Queste aree rimarranno ad accesso libero o doverranno a pagamento, ma soprattutto se venisse fatta una selezione all'ingresso (cosa al quanto difficile da realizzare) in quale modo verrebbe fatta?

Free your mind and find your way, the world is in your hands.
Torna all'inizio della Pagina

nudista81
Rappresentante UNI Campania

0904_da_nudista81


Regione: Emilia Romagna
Prov.: Parma
Città: Eboli ma vivo a Parma


3015 Messaggi

Inserito il - 17/10/2013 : 20:31:53  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di nudista81  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di nudista81 Invia a nudista81 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Forse ho copiato il passo sbagliato,ma quello che volevo esprimere è proprio quanto detto da te Asterix

Socio e rappresentante UNI Campania - Dotto in Nudismo

Venite a visitare la spiaggia naturista di Marina di Camerota!

Sono iscritto anche su altri forum :

eXtraVillage - nick @fumetto@
naturismo.forumattivo.com - nick Vincent81
Facebook : Vinc Vincent degli gnudi (è gradita una presentazione per essere accettati tra gli amici)

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20557 Messaggi

Inserito il - 17/10/2013 : 23:15:00  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
non è la sola frase che mette agitazione:

“tutte le aree, pubbliche o private destinate al naturismo dovranno essere opportunamente delimitate per evitare ogni promiscuità di spazi con chi non condivide tale pratica” Delimitate come? Un cartello o ombreggianti, o barriere architettoniche, alias muri tipo ghetto?

“i comuni possono destinare” possono, non devono e … in Abruzzo c’è il devono e dopo un mese ancora non si è mosso nessuno, se ci metti il possono ,,si muoverà qualcuno?

"purché in aree appositamente destinate e accessibili soltanto a coloro che condividono tale pratica” ancora... accessebili soltanto...in che modo riconosciuti? basterà il pisello nudo, o ci vorrà tessera come ai campeggi?


"La gestione di tali aree potrà essere concessa a privati, ad associazioni o ad organizzazioni riconosciute che ne garantiscano il buon funzionamento e la fruizione." Significa? Che se un imprenditore, un'associazione, ne chiede la gestione si apre, altrimenti niente luogo nudista? Un imprenditore prende se ha struttura, o stazione balneare (lettini ombrelloni etc). Non credo investa, se ci sarà da investire, in una riserva naturale, dove non trae guadagno se non da? Bar? Toilette? Ingresso? Domandone...
Associazione. Un'associazione potrebbe prendere un luogo, ma non potrà essere presente nemmeno h12/7, ma al massimo h8/2, cioè we. Sempre che abbiano volontari, perchè se ci vogliono stipendiati.... E gli altri giorni? Uno che fa uno stagionale del genere, non si accontenta di 500 €/mese, ma anche fosse...con i contributi...minimo due persone...aprile/settembre ....aiutooooo


Insomma che legge sia, cerchiamo gli scritti, ma queste son le cose poco chiare che mettono ansia. Faccio le corna

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2370 Messaggi

Inserito il - 17/10/2013 : 23:27:19  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Noi stiamo studiando qualcosa x la Lombardia cercando di fare il meglio.
Poi sarà da vedere se si riesce ad arrivare alla Regione...

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20557 Messaggi

Inserito il - 17/10/2013 : 23:50:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nudomark ha scritto:

Noi stiamo studiando qualcosa x la Lombardia cercando di fare il meglio.
Poi sarà da vedere se si riesce ad arrivare alla Regione...

a noi del sito piace molto la proposta già fatta a suo tempo per uns, forse utopistica, ma copiare quella abruzzese, già vincolerebbe i comuni a darsi da fare, cosi come le associazioni a chiedere per ottenere. Già scritta, senza inventarsi altro ne faticare..... a volte fare i copioni si fatica di meno

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2370 Messaggi

Inserito il - 17/10/2013 : 23:56:29  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

Nudomark ha scritto:

Noi stiamo studiando qualcosa x la Lombardia cercando di fare il meglio.
Poi sarà da vedere se si riesce ad arrivare alla Regione...

a noi del sito piace molto la proposta già fatta a suo tempo per uns, forse utopistica, ma copiare quella abruzzese, già vincolerebbe i comuni a darsi da fare, cosi come le associazioni a chiedere per ottenere. Già scritta, senza inventarsi altro ne faticare..... a volte fare i copioni si fatica di meno


Max forse mi è sfuggita, mea culpa me la segnali che prendo nota!!

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20557 Messaggi

Inserito il - 18/10/2013 : 00:18:35  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
eppure ci avevi pure scritto...grrr, mi diventi vecchio ops, anziano

http://ezine.inudisti.it/articolo.aspx?IDezine=119

questa sarebbe l'eccelso, stai nudo dove non è vietato.....

cmq non è affatto male neanche quella abruzzese, purtroppo siamo in Italia

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

asterix
iNudistfedelissimo

asterix


Regione: Veneto
Prov.: Venezia


1962 Messaggi

Inserito il - 18/10/2013 : 08:31:33  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di asterix  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:
Insomma che legge sia, cerchiamo gli scritti, ma queste son le cose poco chiare che mettono ansia. Faccio le corna

In questo periodo in cui Stato, Regioni e Comuni cercano di raggranellare soldi ovunque, mi pare abbastanza improbabile che possano concedere aree demaniali ai "privati" a titolo gratuito.
Ma poi perchè ancora prima di individuare le aree, senza fretta, visto che i comuni "potranno" e non "devono" già si definisce che dovranno essere gestite e controllate dalle associazioni, in Veneto, il Mort a parte una piccola parentesi è sempre stato libero ad accesso pubblico e non ci sono mai stati problemi. Questa frase sembra dettata da chi ha richiesto questo regolamento.
Poi un riferimento alla riga in cui si dice che le aree "dovranno essere adeguatamente segnalate, recintate, in modo da evitare la promiscuità", praticamente diventerebbero tutti campeggi privati e mi sorge sempre la solita domanda: "Se il naturismo è così remonerativo come tutti dicono, perchè nessun proprietario di campeggio tessile lo ha mai convertito al naturismo?" un esempio valido ne è il Camping Classe del Dante, che con la spiaggia nudista ridotta ai minimi termini ha eliminato la zona FKK del campeggio.

Free your mind and find your way, the world is in your hands.

Modificato da - asterix in data 18/10/2013 08:44:01
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20557 Messaggi

Inserito il - 18/10/2013 : 09:44:49  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io so una cosa: i giornalisti spesso, anzi sempre, mettono del loro negli articoli. Non è facile leggere un articolo che non riporti cose non scritte o non dette. Scrivono le cose che fan più odiens. Questa è la mia speranza, che quelle frasi che mettono così ansia siano poi dettate da ciò che si legge in giro di solito. Prima di condannare cerchiamo i testi veri e a prescindere conterà la legge finale. Mi auguro solo che i tanti paletti letti non ci siano, sarebbe il secondo autogoal dopo l'Emilia Romagna: il divieto assoluto al nudismo.

Due gli aspetti negativi principali: la sistemazione dell'area e la gestione.

Se creano spiaggetta di 200/500 mt, chiuse da recinti/ombreggianti/ barriere e non semplici cartelli, come recuperare gente dalla Croazia o Francia o Spagna, dove vivono il nudismo senza barriere, ma al massimo solo con dei confini? Chi vorrà entrare in una specie di ghetto/ serraglio?

Se la storia della gestione diventa vincolante, in aggiunta alla possibilità e non all'obbligo di trovare zone, se non c'è un imprenditore (che deve tirarci fuori i soldi) chi mai potrà chiederla?

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

itaindo
iNudistfedelissimo

Ros2


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Rozzan(geles)


2631 Messaggi

Inserito il - 18/10/2013 : 11:15:19  Mostra Profilo Invia a itaindo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.consiglioveneto.it/crvportal/pdf/pratiche/9/pdl/PDL_0351/1000_5Ftesto_20presentato.pdf

Una persona su quattro e' squilibrata. Pensa a tre amici,se ti sembrano ok allora quello squilibrato sei tu.
Associata A.N.ITA
Torna all'inizio della Pagina

itaindo
iNudistfedelissimo

Ros2


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Rozzan(geles)


2631 Messaggi

Inserito il - 18/10/2013 : 11:22:11  Mostra Profilo Invia a itaindo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


Allegato: 1000_5Ftesto_20presentato.pdf
131,74 KB

Una persona su quattro e' squilibrata. Pensa a tre amici,se ti sembrano ok allora quello squilibrato sei tu.
Associata A.N.ITA
Torna all'inizio della Pagina

asterix
iNudistfedelissimo

asterix


Regione: Veneto
Prov.: Venezia


1962 Messaggi

Inserito il - 18/10/2013 : 12:02:34  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di asterix  Rispondi Quotando

Art. 2.4 Se non sei tesserato non entri, questa dovrebbe essere la regola, ma mi aspetto le solite discussioni del tipo "Scusa, ma qua da noi solo coppie".
Art. 3.4 I gestori dovranno attrezzare le aree. Con quali soldi?
Ma un' altro dubbio mi rimane, quando si dice che le zone dovranno avere una barriera visiva naturale o dovranno essere adeguatamente circoscritte, secondo voi sarà possibile tirar su una siepe di almeno 2,5 metri in spiaggia?
Perchè se vogliamo attirare il naturismo estero ci vuole la spiaggia, i naturisti nord-europei di aree e campeggi in mezzo ai boschi ne hanno a bizzeffe, a loro manca la spiaggia e il mare.
Rimango dell' idea che questa proposta di legge mi pare scritta su misura sull' associazione che l'ha proposta e che propone una sorta di provatizzazione del naturismo, invece che renderlo libero e fruibile a tutti, gratuito e libero da vincoli associativi.

Free your mind and find your way, the world is in your hands.

Modificato da - asterix in data 18/10/2013 12:22:26
Torna all'inizio della Pagina

crazybetty75
iNudistaffezionato

family


Regione: Veneto


568 Messaggi

Inserito il - 18/10/2013 : 13:01:50  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
salve a tutti premesso che leggo ora per la prima volta (per questioni di tempo mai avevo avuto modo e tempo per farlo) il progetto di legge in veneto (che "scopiazzato" è stato approvato anche in abruzzo e approvato prima solo per questioni burocratiche) e mi sembra di interpretare in modo diverso alcune cose:

il punto 2.4 dice a mio avviso che le strutture che vogliono definirsi naturiste devono rifarsi alla federazione naturisti e questo non significa che poi gli utenti finali debbano essere tesserati (sarà poi il gestore a definire le modalità di ingresso eventualmente, potrà essere necessaria la tessera dipenderà)

per quanto riguarda anche le barriere visive e/o recinzioni mi sembra di intuire che se non ci sono barriere naturali qualche recinzione va messa e se non sufficiente va segnalata la zona con appositi cartelli ad almeno 50 mt che ne riportino la presenza, questo probabilmente per dare modo a chi non interessato di tornare indietro senza vedere persone nude che magari gli bloccano la crescita :-) oppure per poter dire "se sei arrivato fino alla zona naturista forse avevi altri scopi"...

in definitiva non mi sembra male, e comunque non è escluso che le aree siano anche pubbliche, purchè attrezzate (con soldi privati/associazioni che in qualche modo deve farsi rientrare, biglietto giornaliero? servizio lettini? servizio bar?...) mi sembra cmq meglio della situazion attuale del mort dove non c'è nulla... e anche altri luoghi... e soprattutto se ci sarà l'autorizzazione alla pratica naturista forse qualche privato potrebbe in effetti essere spronato a cambiare essendo in regola e senza rischi di natura legale... ultima cosa "i comuni sono tenuti a destinare aree al naturismo se ne viene fatta formale richiesta" mi sembra un grande passo avanti se veramente applicate...

questo dovrebbe essere un punto di partenza per poi nel tempo e con la diffusione di strutture e di mentalità (che dovrebbe esserci in tutta italia) riuscire ad avere maggior peso e farci diventare paesi più evoluti con spagna e francia con nudismo tollerato e non vietato in vari contesti.
l'unica via non utopistica per realizzare questo cambio di mentalità è passare per l'aspetto economico di creare struttura e attirare naturisti italiani e esteri in italia come fatto dagli altri paesi (un ghetto come valalta koversada o anche solaris o ulika mi possonostare bene anche se recintati) :-)

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20557 Messaggi

Inserito il - 18/10/2013 : 14:02:04  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Decisamente pro federativa. Alla faccia del libero nudismo!! Io son federato, ma lavoro per tutti. L'Abruzzo ha privilegiato il turismo libero, lasciando la "cementificazione" solo al 5% del totale. Nell'abruzzese si parla di cartelli, qui si parla di barriere naturali o??? Di fatto parla solo di luoghi gestiti.
Se da una parte vieta altre forme di libero nudismo, di fatto se non ci son gestori???? Niente nudismo. Quel punto è così inchiavischiato che temo faccia la fine dei servizi romagnoli: alla fine ci sarà chi interpreta a modo suo e a prenderla nel cxxxx saranno i soliti (noi)

Sta storia dei russi mi sa che ha fatto sperar troppo qualcuno. Quanti campeggi riusciranno mai a creare?

Crazybetty ha detto una cosa giusta: "se i ghetti son come il vallata Etc"… già, e qui dove vedi km di spiaggia libera? Qui si parla di spiagge minime, pochi metri, per di più vincolati a federazioni, riconoscimenti dei nudisti (tessere? Nudo obbligatorio? Marcolino… te non potrai mai andarci )

E se qualcuno vuol agire senza i vincoli di una federazione che non federa? Niente?

Ok ci guadagnerà l'Abruzzo, non male. In fondo ha anche spiagge 1000 volte più belle del delta del Po.

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

Andrea vi
iNudistfedelissimo

husky


Regione: Italy


1687 Messaggi

Inserito il - 18/10/2013 : 17:48:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Andrea vi  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Andrea vi  Rispondi Quotando
crazybetty75 ha scritto:

progetto di legge in veneto (che "scopiazzato" è stato approvato anche in abruzzo e approvato prima solo per questioni burocratiche)

chissàperchè non ci credo assolutamente
1 nessun riferimento ai principi generali della costituzione(art3)che nella legge abruzzese c'è
2in Abruzzo obbligo agli eventuali imprenditori di lasciare spazio anche per spiaggia libera,in Veneto per usufruire bisogna piacere al proprietario in perfetto stile betulliano
3l'obbligo ai comuni diventa possibilità rispetto alla legge abruzzese che parte dal principio che il naturismo in quanto facente parte delle discipline che consentono alla persona di elevarsi è un diritto costituzionale

life is like yoyo,luck is just a given up go! go!

Modificato da - Andrea vi in data 18/10/2013 17:49:17
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20557 Messaggi

Inserito il - 18/10/2013 : 17:50:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Solo quello?
Son due leggi perfettamente antitetiche

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

Andrea vi
iNudistfedelissimo

husky


Regione: Italy


1687 Messaggi

Inserito il - 18/10/2013 : 18:14:13  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Andrea vi  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Andrea vi  Rispondi Quotando
in effetti la più grossa a prima vista mi era sfuggita:"La pratica del naturismo è consentita liberamente in aree, spazi e
infrastrutture, appositamente destinati e delimitati"
come a dire che il delirio di Matteucci con una legge del genere diventerebbe realtà:la legge dell'ER è fatta per dare ai comuni la possibilità di adibire aree MA NON C'E' NESSUN ACCENNO SU DOVE SI PUO'PRATICARE,quindi aldifuori la legge resta quella che era prima,lì quella frase fa intravvedere un divieto aldifuori delle aree ufficiali

life is like yoyo,luck is just a given up go! go!
Torna all'inizio della Pagina

Emanuele Cinelli
iNudisti Staff - Caporedattore e-Zine

Escursione1


Regione: Lombardia
Prov.: Brescia
Città: Prevalle


7474 Messaggi

Inserito il - 18/10/2013 : 18:17:58  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Emanuele Cinelli  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Emanuele Cinelli Invia a Emanuele Cinelli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Amici veneti... dite addio all'escursionismo!

Emanuele - Libero uomo, libero cittadino, libero pensatore... libero nudista!
Ideatore e gestore di "Mondo Nudo, il blog che mette a nudo il mondo!"


Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20557 Messaggi

Inserito il - 18/10/2013 : 18:30:48  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ovvio Andrea. È quello che era stato contestato anche in Sicilia. Quando te non dici li lo puoi fare, ma dice lo puoi fare solo li, in automatico al di fuori diventa vietato. Non ho parlato a vanvera di ghetto. Come dice Emanuele, le decantate escursioni naturiste son di fatto vietate da quando uscirà questa legge.

Le proposte, queste misteriose che anche gli avvocati sbagliano a fare, vedi ER, idem gli addetti ai lavori nonostante i mille suggerimenti in rete. A meno che ciò non sia fatto per avere proprio quel risultato, cosa molto cercata dalla federazione che da anni vuol vietare il nudismo libero e favorire solo quello strutturato (basta leggere la proposta Piemonte che porta la firma del più alto federato), alias nudismo solo da campeggio e tesserato. Gli altri beatamente in cxxx … Croazia come sempre. Almeno i veneti hanno questa scappatoia.

Più la rileggo più senti odore di funerale. Decisamente ritiro i complimenti. Un'autorizzazione come questa è solo una castrazione e una discriminazione.

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

asterix
iNudistfedelissimo

asterix


Regione: Veneto
Prov.: Venezia


1962 Messaggi

Inserito il - 18/10/2013 : 18:40:48  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di asterix  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:
Più la rileggo più senti odore di funerale. Decisamente ritiro i complimenti. Un'autorizzazione come questa è solo una castrazione e una discriminazione.

E' abbastanza ovvio che un'associazione naturista veneta proponga una legge che la erga ad esclusivista del naturismo in Veneto, così tutti quelli che vogliono mettersi con le chiappe al sole dovranno andare a leccargli il culo e a sottostare ai dictat del direttivo, pena l'esclusione dal gruppo, cosa che tanto piace a certi personaggi.
Insomma invece che proporre una legge pro naturismo, ne hanno proposta una che lo vieta se non in strutture private, che poi probabilmente la struttura sarà una sola, dove qualcuno si divertira a dire: "Tu si, tu no...".

Free your mind and find your way, the world is in your hands.
Torna all'inizio della Pagina

Emanuele Cinelli
iNudisti Staff - Caporedattore e-Zine

Escursione1


Regione: Lombardia
Prov.: Brescia
Città: Prevalle


7474 Messaggi

Inserito il - 18/10/2013 : 19:25:00  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Emanuele Cinelli  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Emanuele Cinelli Invia a Emanuele Cinelli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
C'è una Federazione Internazionale che sulla sua pagina FB propaganda a spron battuto il libero nudismo, ci sono molte Federazioni Nazionali (estere) e Associazioni (estere) che spingono le escursioni nudiste e altre attività di libero nudismo (equitazione, nuoto, ciclismo ad esempio) e qui che facciamo? L'esatto opposto! Il bello è che i tessili sono invece sempre più disposti a condividere gli spazi con chi vuole stare nudo. Boh, io gli italiani, certi italiani, li capisco sempre meno.

Emanuele - Libero uomo, libero cittadino, libero pensatore... libero nudista!
Ideatore e gestore di "Mondo Nudo, il blog che mette a nudo il mondo!"


Torna all'inizio della Pagina

maro58
iNudistfedelissimo

mio


Regione: Lombardia
Città: milano


3214 Messaggi

Inserito il - 18/10/2013 : 19:54:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Suvvia qualche volta il Dio denaro può anche essere positivo.
E' previsto un canone ed inoltre, nudisti o tessili, in questo momento il turista che, anche poco, spende è sempre benvenuto.
Sarà l'ennesimo ghetto ?
Io non faccio testo considerato che mi piace andare al campeggio costalunga... ma mi va bene !
Meglio poco che niente.

vivi come pensi o finirai col pensare a come hai vissuto - vivi come puoi, perchè come vuoi non puoi - marino
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20557 Messaggi

Inserito il - 18/10/2013 : 23:40:34  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Maro, ragiona due minuti.

Te sei tesserto, io son tesserato. Li potrei entrare, ma non si conclude qui il mio pensiero ne il mio problema.
Io voglio difendere anche chi fa libero nudismo, senza essere associato. Anche se non condivido, ne ha tutti i diritti. L'associazione dovrebbe svolgere l'azione politica, tipo un sindacato, poi l'aumento dello stipendio deve arrivare a tutti. Semmai la tessera arriva dopo: te sindacato mi hai fatto ottenere l'aumento, quindi riconosco il tuo ruolo e valore e mi iscrivo.
Cosi è al contrario: faccio il campeggio per i miei iscritti, tutti gli altri...mutandati , o fuori da qui.

Per cui finice sia il nudismo libero, tipo appunto il trekking nudista, cosi come altre mille attività semplici e non strutturate, l'uscita sul greto di un fiume e cosi via dicendo.

Inoltre se il progetto e recuperara turismo, significa che vuoi recuperare chi ora va per la maggiore in croazi, e chi viene dall'estero.
Chi va in Crozia non è tesserato, non ne ha necessità, ne la comprerebbe per andare al Mort soltanto o poco di più.
Chi viene dall'estero: quanti sono associati INF? Pochi, molto pochi. Il grosso vive un nudismo libero ovunue, si fa la tessera per venire al Mort?
Quali turisti acchiappi? Quanta spiaggia ti daranno? Che voglia potrebbero avere di dover essere tesserati, e far fatica ad entrare in una piccola spiaggia? Se bisogno favorire il turismo, si deve favorire, non ostacolare. Quando ero piccolo, in frontiera gli davano i coupon per la benzina, ora gli si chiedono più soldi, che normalmente e in altri pesi non spendono, e con un'offerta di ricambio irrisoria. Vogliamo mettere il Mort o eventuali altre spiaggie (dove? E' già tutto invaso dal turismo tessile, indi se ne trovano saranno sempre pochi metri) simili in confronto di luoghi tipo valalata, koversada, cap D'adge e chi più ne ha più ne metta?
Quando offri poco devi abbassare i prezzi e offrire agevolazioni, non imporne di più.....

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2370 Messaggi

Inserito il - 18/10/2013 : 23:58:18  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non entro nel merito perchè ancora non ho potuto leggere nulla, faccio presente solo che al Renè Oltra di Cap si entra solo con tessera, a Euronat idem , al Templo del Sol a Tarragona solo con tessera...e li vedo sempre decine di italiani che si tesserano sul posto per entrare!
Alla mia domanda di come mai non si tesserassero in Italia visto che i soldi comunque li dovevano spendere la risposta era nella gran parte dei casi: perchè nessuno sa che son naturista! Questo è uno dei problemi principali da risolvere qui, tutti naturisti ma a patto che nessuno lo sappia! Leggi o non leggi se non cambia questa mentalità non facciamo molta strada.

Ora mi leggerò sta proposta di legge...

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2372 Messaggi

Inserito il - 19/10/2013 : 05:53:29  Mostra Profilo Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
crazybetty75 ha scritto:

... per quanto riguarda anche le barriere visive e/o recinzioni mi sembra di intuire che se non ci sono barriere naturali qualche recinzione va messa e se non sufficiente va segnalata la zona con appositi cartelli ad almeno 50 mt che ne riportino la presenza, questo probabilmente per dare modo a chi non interessato di tornare indietro senza vedere persone nude che magari gli bloccano la crescita :-) oppure per poter dire "se sei arrivato fino alla zona naturista forse avevi altri scopi"...

Quando si parla di leggi il "mi sembra di intuire" è molto pericoloso ovvero è necessario che siano scritti dettami precisi altrimenti il nostro "mi sembra" vale solo per noi.
In ogni caso mi auguro che l'effetto domino, che quest'anno l'Abruzzo ha innescato, prosegua alla grande ma facciamo molta attenzione alle proposte che facciamo affinché non si prestino alla libera interpretazione di sindaci bacchettoni.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. http://www.abruzzonaturista.it/index.php
Torna all'inizio della Pagina

cordom
iNudistiStaff - Coor. logistico

valalta


Regione: Veneto
Prov.: Vicenza


4816 Messaggi

Inserito il - 19/10/2013 : 09:07:28  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto

Te sei tesserto, io son tesserato. Li potrei entrare, ma non si conclude qui il mio pensiero ne il mio problema.
Io voglio difendere anche chi fa libero nudismo, senza essere associato. Anche se non condivido, ne ha tutti i diritti. L'associazione dovrebbe svolgere l'azione politica, tipo un sindacato, poi l'aumento dello stipendio deve arrivare a tutti. Semmai la tessera arriva dopo: te sindacato mi hai fatto ottenere l'aumento, quindi riconosco il tuo ruolo e valore e mi iscrivo.
Cosi è al contrario: faccio il campeggio per i miei iscritti, tutti gli altri...mutandati , o fuori da qui.

Quoto appieno
Son anni che dico che le associazioni devono dare servizzi o meglio sono al servizio per tutti che si considerano nudisti e la tessera vien dopo.Infatti questo mio pensiero ha causato il mio dissidio e incompatibilità con un'associzione naturista che non è quella a cui ora sono iscritto





Volontario associazione "La Tenda Aperta"


Modificato da - cordom in data 19/10/2013 09:09:24
Torna all'inizio della Pagina

asterix
iNudistfedelissimo

asterix


Regione: Veneto
Prov.: Venezia


1962 Messaggi

Inserito il - 19/10/2013 : 09:12:42  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di asterix  Rispondi Quotando
cordom ha scritto:
Quoto appieno
Son anni che dico che le associazioni devono dare servizzi o meglio sono al servizio per tutti che si considerano nudisti e la tessera vien dopo.Infatti questo mio pensiero ha causato il mio dissidio e incompatibilità con un'associzione naturista che non è quella a cui ora sono iscritto

Come ti capisco...

Free your mind and find your way, the world is in your hands.
Torna all'inizio della Pagina

cordom
iNudistiStaff - Coor. logistico

valalta


Regione: Veneto
Prov.: Vicenza


4816 Messaggi

Inserito il - 19/10/2013 : 09:20:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Avrei potuto scommettere un patrimonio....su un tuo intervento....ad hoc dopo quello che ho scritto
chiuso ot





Volontario associazione "La Tenda Aperta"


Modificato da - cordom in data 19/10/2013 09:20:43
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 6 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2015 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000