Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Forum de iNudisti - Perchè? ANAP esiste?
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Linea diretta con le Associazioni ... e i gruppi
 A.NA.P. - Associazione Naturista Pugliese
 Perchè? ANAP esiste?
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20557 Messaggi

Inserito il - 28/09/2014 : 23:12:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi sono immesso in questo discorso della comunicazione all'esterno delle associazioni solo perchè ci tengo e voglio fare di tutto per essere costruttivo. Ma quando vuoi costruire, mettendo mano ad una cosa vecchia, esistente da prima, devi fare un progetto, e cominciare a demolire. Come in una casa, demolisci i tetti marci, sventri i solai fatiscenti, scrosti le mura con gli intonaci ormai tutta muffa, e poi rinnovi, utilizzando sia materiali nuovi che vecchi ma validi, e metti solai in cemento armato, metti travi nuovi nel tetto, e tanto ci sei programmi i flussi d'aria, e tutto ciò che di moderno e valido possa servire a riavere la vecchia struttura, ma questa volta funzionale e funzionante.
Guardare alle associazioni e dire va tutto bene è un falso.
Guardare a come agiscono, a quanto si impegnano, e che poi molto, troppo, risulta inefficace, fa male.
Entrarne a farne parte, ma poi non porti rinnovamento, e continui staticamente a mandare avanti la baracca sempre nel solito modo, non serve a nulla.
Partiamo da un dato di fatto: ho sempre fatto discorsi generali, e se ho voluto fare una nota positiva o negativa a qualcuno ne ho fatto il nome. Per cui non prenderla sul personale, ma ragioniamo sempre sui generis. Poi chi vuol intendere intenderà, chi invece rimane ancorato all'antico, non ci sarà discroso o valutazione che lo smuoverà da ciò che sta facendo.
Provo a risponderti punto per punto, sperando di non essere travisato.

Eroe ha scritto:

Beh dopo questo fiume di parole di Fenice ed altri rinuncio a rispondere dettagliatamente ad ogni osservazione e cerco la massima sintesi:
* Fenice alcuni tuoi esempi sono abnormi e comunque, pure se fosse, se una associazione vuole essere tipo "setta" saranno pure fattacci suoi ognuno impegna il suo tempo come crede.
Esampi abnormi? Dimmene uno, poi ci si ragiona sopra. Sul discorso setta invece ti sbagli di brutto, per il semplice principio di corrispondenza.
Può fare la setta l'associazione singola, non legata a nessuno, indipendente, e in Italia ne abbiamo. Se la fa una del circuito Fenait, in automatico TUTTE le altre prendono la stessa nomea, perchè dovresti sapere che la gente affibbia a tutti le cose brutte, mentre nemmeno nomina le cose belle. Per questo principio se l'associazione A chiude le porte, in automatico tutte le altre, fino alla Z, diventano agli occhi della gente associazioni chiuse. Questo tema è stato ampiamente discusso anche il sabato sera all'improvvisata riunione dei presidenti a Capalbio, ma di fatto solo il proponente, Marcacci, assieme a me che sostengo da sempre questa tesi, hanno realmente capito cosa c'era nel piatto. Gli altri di fatto non han fatto un solo passo verso la proposta. Speriamo che verifichino col tempo la realtà di quelle parole.

* Un iscritto ANAB erotomane? (Comunque è in fase di individuazione in quanto le donne ANAB importunate lo stanno dicendo e spero che non sia un altro) Questo ti dimostra che poi i filtri adottati non sono così tanto ferrei come credi però al tipo che (aveva telefonato al presidente ANAB per avere informazioni) alla domanda del nostro presidente "perché vuoi avvicinarti al naturismo" ha risposto "pcché me piaciono le femmene" permetterai che gli si metta subito uno STOP o no?
Ciò che ha messo in pratica il presidente è il metodo Ballardini. Che si voglia conoscere chi accettare o meno è sacrosanto, tutti cerchiamo di farlo. Sono solo straconvinto che valgon più due parole ben messe, che tanti caffè o cene, in cui il maiale sa come mascherarsi. E la dimostrazione è appunto che nonostante il lavoro che impegna la conoscenza, c'è chi riesce a fregare. Quindi il problema non è che uno sia riuscito a infiltrasi, ma che il sistema adottato ha delle falle, che fan si che annullino quasi la validità delle stesse.

* Un forum è cosa ben diversa da una associazione.
In cosa? Nel fatto che gli utenti non pagano il bollino?
Il sito si impegna in mille campi nel mondo del nudismo, e a spese personali, senza alcuna copertura (esempio, i quasi 250 € messi per partecipare a Capalbio, chi pensi che li abbia rimborsati? A me nessuno). L'associazione di solito non esce dal proprio campo o ambito territoriale.
Il sito propone informazioni a tutto campo sul tema, e propone discussioni in merito (come questa). Le associazioni nella norma, le discutono al massimo in seno ai CD, e tendo no ad essere abbastanza chiuse in tema informativo.
Il sito propone incontri in molti posti diversi, aperti a tutti, e negli anni non è mai successo nulla di nulla. Le associazioni raramente aprono ai non tesserati, e solo alcune di loro stanno organizzando piscine, saune, incontri in spiaggia, periodi campeggistici, riservate ai soli tesserati, tranne brevi periodi o singole giornate aperte a tutti.
Il sito non propone singole leggi, dato che non è il suo scopo, ma non ha mancato di parteciapre ad ogni discussione legislativa in itinere, dando i propri piccoli suggerimenti offerti dall'accumulo di esperienze diverse recepite, e scrivendo in proprio una propria proposta, portata in approvazione nella regione Sicila. Non ultima ha collaborato col Laquanniti dando piccoli spunti su come istituire la campagna promozionale inerente. Alcune associazioni han fatto e ottenuto leggi, alcune castranti, altre ben fatte come la vostra, altre ancora che invece di autorizzare, quasi hanno negato la pratica naturista, dando ai comuni la facoltà di dire no a chiunque.
Si siamo diversi, forse siamo un po più aperti mentalmente noi.

* Hai fatto degli esempi di associazioni quelle si sette.
Appunto, e te invece hai preso per voi delle considerazioni generali. Tanto non verrò smentito, non più tardi di settimana scorsa stavo sollecitando il CD ANITA a trovare modi per essere più presenti e vivi nel web, portando ad esempio proprio Andrea, che non manca di riempire FB di ogni notizia su cui mette mano. Certo l'informazione che intendo io non deve fermarsi alle notizie, ma già questo fa onore ad ANAB, l'unica per adesso che sta muovendosi in questo modo. PS: immpara a leggermi meglio senza adirarti e a giungere a conclusioni su cose che non ho scritto

* Io non capisco per quale motivo sia da censurare e criticare la richiesta di un incontro di persona prima di dargli informazioni e perdere parte del proprio tempo come se fosse un dovere (?) ... d'altra parte se non gli va di incontrarmi / incontrarci 1° di sicuro non si iscriverà mai 2° permettimi di avere qualche sospetto su costui.
già risposto prima, c'è caso e caso. E chi risponde alla richiesta che deve cercare di valutare chi ha davanti, se lo scemo del villaggio, o un papabile. Ma di certo te puoi (scherzo) fargli anche le lastre, ma non saprai mai i suoi veri scopi, a meno che lui non sia un fesso totale, o te uno Scherlok Holmes.
Poi per carità, liberi di chiedere anche quanti peli hanno addosso, ma so per certo che non serve a nulla. E questo non me lo dicono le statistiche, ma l'esperienza sul campo, e anni di confronto con migliaia di persone.

* Personalmente, anni fa, ho fatto nascere e sviluppare una sede provinciale di una associazione nazionale, prima inesistente, ed ho ancora due zebedei così per tutti coloro che PRETENDEVANO, in regime di volontariato e quindi gratis, non solo informazioni ma aiuti diretti e che tu, siccome rappresenti l'associazione, passassi le tue giornata di qua e di la secondo le loro richieste ... ma siamo fuori di testa?
Gli approfittatori non fan parte degli utenti, son solo gente da fanculizzare ferocemente. Al mondo non puoi pretendere nulla, da nessuno, neanche da chi è predisposto a dare. Si chiede, sempre, con cortesia e umiltà, e se è dovuto o l'altro può ti darà, altrimenti zitti e mosca. A prescindere io sto parlando di mancanza di comunicazione da parte associativa a tutti, e questo non significa che devi poi portarli in sauna con la limousine, pagargli il biglietto, e magari fargli trovare la gnocca per la fine serata. Non mischiamo cavoli e capre, sarebbe un casino.
Comunicare significa far sapere alla gente cos'è il naturismo, cosa significa stare nudi assieme, dove possiamo farlo, come dev'essere fatto, quali sono i problemi, cosa si organizza per diffonderlo, per autorizzarlo, per praticarlo in pace e lagalità. Significa stare vicini alle persone che vogliono capire la differenza tra nudismo in casa, o in sauna, o all'aperto. Significa spiegare che farsi menate quando è freddo se avere i genitali scoperti sia più lecito di vestirsi, significa far capire che un naturista lo è sempre, che indossi mutande o perizoma o nulla, pure quando dorme. Significa parlare con loro dei loro problemi sociali, non dell'insufficenza della pensione ricevuta, ma di come affrontare i single nei campeggi, dall'ingresso alla reciproca tolleranza.... potrei durare all'infinito, ma queste e migliaia di domande diverse son poste alle associazioni, e non tutti rispondono.

Poi agli imbecilli che telefonano chiedendo se al Konobe accettano i cani, gli dici che non sei un'agenzia di viaggi, che chiamassero direttamente la struttura.

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2372 Messaggi

Inserito il - 29/09/2014 : 16:09:17  Mostra Profilo Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

... Se la fa una del circuito Fenait, in automatico TUTTE le altre prendono la stessa nomea, perchè dovresti sapere che la gente affibbia a tutti le cose brutte, mentre nemmeno nomina le cose belle.
Spero che chi si tessera tenga conto dei risultati ottenuti dalle associazioni e del loro modo di agire e del fatto che se anche un'associazione si chiama Pugliese, Laziale o Abruzzese nel momento in cui è affiliata la sua tessera vale come quella delle altre con nome nazionale.

... la dimostrazione è appunto che nonostante il lavoro che impegna la conoscenza, c'è chi riesce a fregare. Quindi il problema non è che uno sia riuscito a infiltrasi, ma che il sistema adottato ha delle falle, che fan si che annullino quasi la validità delle stesse.

Le falle ci saranno sempre salvo che non si usi la macchina della verità per cui il filtro degli incontri è solo una precauzione minimale poi c'è un controllo "educato" interno alla associazione e quando uno di noi nota comportamenti ripetuti sospetti lo si comunica al presidente che va a parlare con la persona notata successivamente la persona corregge il suo modo di fare o si sgancia dall'associazione.

* Un forum è cosa ben diversa da una associazione.
In cosa?
I forum, credo, hanno necessità di avere il maggior numero di aderenti sia per poter essere un forum attivo (altrimenti muore) sia per eventuali, credo, banner pubblicitari. I partecipanti ad un forum si incontrano, salvo incontri organizzati apposta e per chi ci va ovviamente, solo virtualmente mentre in una associazione, tipo la nostra, si cerca anche di incontrarsi nel mondo reale ed il più frequentemente possibile e una cosa sono gli incontri saltuari un'altra incontri settimanali, nella buona stagione, e mensili nell'altra anche se non sempre partecipano tutti. L'ANAB non chiede subito la tessera ed ai primi incontri, superato l'esame telefonico e l'eventuale caffè, può partecipare chiunque poi l'iscrizione dovrebbe essere conseguente se uno vuole continuare a partecipare.
Oltre che nei direttivi da noi si discute nell'assemblea annuale, ove tutti i soci sono invitati, sulla pagina e gruppo di FB oltre nel gruppo di FB riservato solo ai soci.
Tranquillo non mi sono affatto adirato ci mancherebbe.



Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. http://www.abruzzonaturista.it/index.php

Modificato da - Eroe in data 29/09/2014 16:16:24
Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2372 Messaggi

Inserito il - 29/09/2014 : 16:21:25  Mostra Profilo Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
P.S.
Ovviamente una cosa è una associazione che decide di essere una setta un'altra quelle dirette da persone con conflitti di interesse in atto.
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20557 Messaggi

Inserito il - 29/09/2014 : 17:44:48  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Eroe ha scritto:

a_fenice ha scritto:

... Se la fa una del circuito Fenait, in automatico TUTTE le altre prendono la stessa nomea, perchè dovresti sapere che la gente affibbia a tutti le cose brutte, mentre nemmeno nomina le cose belle.
Spero che chi si tessera tenga conto dei risultati ottenuti dalle associazioni e del loro modo di agire e del fatto che se anche un'associazione si chiama Pugliese, Laziale o Abruzzese nel momento in cui è affiliata la sua tessera vale come quella delle altre con nome nazionale.
questo lo speriamo tutti, ma il problema principe avviene prima: se ci sono brutte chiacchiere, la gente nemmeno si avvicina ne si interessa a cosa realmente fanno od ottengono.

... la dimostrazione è appunto che nonostante il lavoro che impegna la conoscenza, c'è chi riesce a fregare. Quindi il problema non è che uno sia riuscito a infiltrasi, ma che il sistema adottato ha delle falle, che fan si che annullino quasi la validità delle stesse.

Le falle ci saranno sempre salvo che non si usi la macchina della verità per cui il filtro degli incontri è solo una precauzione minimale poi c'è un controllo "educato" interno alla associazione e quando uno di noi nota comportamenti ripetuti sospetti lo si comunica al presidente che va a parlare con la persona notata successivamente la persona corregge il suo modo di fare o si sgancia dall'associazione.
appunto, motivo per cui bene il caffè, ma senza che sia vincolante, bene le chiacchiere, purchè siano ben chiare e dirette, bene tutto, ma senza apparire "strani". Sai cosa si dice "fuori": ma che, mi devono misurare il pisello o vogliono sapere se ho raggiunto la pace dei sensi?
Ovvio che di questi commenti uno se ne frega, se il sistema poi risulta valido, ma se tanto la validità è limitata, vedrei meglio, a parer mio, una bella chiacchierata, anche telefonica, e semmai acuire in caso di dubbi. Ti racconto una cosa. Anni fa, molti, sigh, chiamai UNILAZIO per iscrivermi. Come voi, mi venne chiesto di partecipare per farmi conoscere. Cosa assolutamente improponibile ed effettuabile. Rimasi per anni senza tessera, finchè ANITA non mi accettò senza presentazione dal vivo, ma chiarendo idee e concetti e aspettative. Ovvio che se non avessi amato cosi tanto le associazioni avrei fanculizzato tutto e tutti (e forse ora starei vivendo meglio e senza incacchiature). La domanda che pongo è: quanti mollano il desiderio di iscriversi, e li perdiamo per sempre?
Che sia solo una delle tante riflessioni.


* Un forum è cosa ben diversa da una associazione.
In cosa?
I forum, credo, hanno necessità di avere il maggior numero di aderenti sia per poter essere un forum attivo (altrimenti muore) sia per eventuali, credo, banner pubblicitari.
i banner esistono perchè gli oltre mille euro che ci vogliono per mandarlo avanti, non escono ne da bollini ne da quote pagate da utenti. In qualche modo bisognerà pur vivere, e non ti credere che bastino a coprire tutto. Qualche mese fa eravamo ad un passo dal dichiarare bancarotta

I partecipanti ad un forum si incontrano, salvo incontri organizzati apposta e per chi ci va ovviamente, solo virtualmente mentre in una associazione, tipo la nostra, si cerca anche di incontrarsi nel mondo reale ed il più frequentemente possibile e una cosa sono gli incontri saltuari un'altra incontri settimanali, nella buona stagione, e mensili nell'altra anche se non sempre partecipano tutti. L'ANAB non chiede subito la tessera ed ai primi incontri, superato l'esame telefonico e l'eventuale caffè, può partecipare chiunque poi l'iscrizione dovrebbe essere conseguente se uno vuole continuare a partecipare.
Oltre che nei direttivi da noi si discute nell'assemblea annuale, ove tutti i soci sono invitati, sulla pagina e gruppo di FB oltre nel gruppo di FB riservato solo ai soci.
Da ciò che si vede dal vivo, la frequenza dal vivo degli iscritti al sito, è quasi pari pari a quella delle associazioni: si incontrano quasi sempre i soliti noti. Anche se i punti di incontro di tipo nazionale del sito, fan si che tantissimi alla fine siano quelli che rivedi sempre e ovunque, ma anche che vengono spronati a partecipare ad eventi (e non solo nostri, ma anche associativi), mentre agli incontri associativi, non per cattiveria, ma per ambito territoriale, fan si che di fatto si incontrino quasi esclusivamente i soliti noti della solita zona. etc etc. Comunque una nota: te parli sempre della tua associazione, che è una già al di sopra delle righe, e molto. Io mi sto riferendo e parlando di quelle ancora antiche, che peccano, e te dovresti ben conoscerne nome e caratteristiche, e credo e spero che non ti senti orgoglioso e soddisfatto di essere in una federazione in cui ci siano delle mele, se non marce, ma sicuramente inadeguate ai profili richiesti dal mondo moderno. Siamo tutti in un bel cesto, e se una delle mele fa pena, rischiamo, agli occhi della gente, di far pena tutti. Anzi non rischiamo, ne siamo già consapevoli di cosa dicono delle associazioni in genere, e sapendo a priori che la maggior parte della colpa risiede nelle antiquate, settarie, da castelletto feudale, dove chi non tromba con presidente non è nessuno, dove ogni cosa viene gestita nel massimo segreto. Davvero non so quanto te sei dentro le reali dinamiche associative (di qualcuno), ma se ci sei, le sai, se non ci sei...fattele raccontare. Ma preparati a vomitare!!

Tranquillo non mi sono affatto adirato ci mancherebbe.

ecco bene, perchè ripeto, i miei discorsi vogliono essere migliorativi, non accusativi o dispregiativi, ancor più con voi che avrete anche sapzio per migliorare come tutti, ma già siete molto al di sopra della norma (scusa la ripetizione)


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2372 Messaggi

Inserito il - 29/09/2014 : 17:58:02  Mostra Profilo Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

... Davvero non so quanto te sei dentro le reali dinamiche associative (di qualcuno), ma se ci sei, le sai, se non ci sei...fattele raccontare. Ma preparati a vomitare!!
...

In un incontro abruzzese hanno partecipato soci ed attivisti di altre associazioni ed ho ascoltato una telefonata, svoltasi in mia presenza, che da sola sarebbe sufficiente a far vomitare per almeno una settimana. Se ne vuoi sapere di più scrivimi in privato e ti mando il mio numero di telefono.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. http://www.abruzzonaturista.it/index.php
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20557 Messaggi

Inserito il - 29/09/2014 : 18:11:04  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
il tuo numero lo chiedo più che volentieri, ma per favore, risparmiami di dover vomitare. Son troppi anni che lo faccio e son bello stanco.
In compenso vedo che cominci a capire meglio cosa stavo dicendo, che sai com'è la situazione, e che comunque il parlare e ragionare porta a capirsi (e capire che si è sulla stessa barca e sullo stesso fronte).

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

xerse
iNudistamico

avatar2014


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Milano


176 Messaggi

Inserito il - 29/09/2014 : 22:56:11  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di xerse  Rispondi Quotando
Ciao a tutti,
Ero certo di essere riuscito a rispondere tramite cellulare ieri, ma non si è aggiornato.

Vi prego di lasciarmi il tempo di scrivere anche altri messaggi per rispondere a tutti prima di commentare.

Inizio con il ringraziare tutti quelli che hanno risposto, sia in modo più gentile che meno e cercherò di rispondere a tutti meglio che posso.

Comincio col riportare il messaggio che ho inviato tramite messaggistica sito (non forum) il 15 agosto tra le 9 e le 10 e confermo di non aver ricevuto nessuna risposta: "Ciao, siamo al naturistgargano e vorremmo aiuto per orientarci sulla zona e possibilità di praticare. Ci aiutate? Grazie Sergio"

Ringrazio anche Vale, a cui avevo scritto e che mi aveva a suo tempo risposto con le informazioni in suo possesso. Così come ringrazio indirettamente Eroe che su questo ed altri siti aveva parlato sia del camping gargano (su cui mi riprometto di fare una nostra recensione) che su altre località pugliesi.

Prima di proseguire con il prossimo messaggio per rispondere a tutti cerco di descrivervi la situazione in cui ci siamo trovati:

Eravamo Io, la mia compagna, una nostra amica e sua figlia di 10 anni, andati al camping gargano perchè volevamo provare per la prima volta l'esperienza di una campeggio naturista. Dalle informazioni trovate in internet (Sì, avevamo cercato) sembrava abbastanza chiaro, che pur non essendoci accesso diretto al mare, era però presente una spiaggia FKK, non autorizzata ma frequentata. Arrivati lì, le cose si sono dimostrate diverse, molto diverse da quanto letto e a quel punto, con accesso ad Internet molto limitato, e senza supporto di altri, ho deciso di contattare chi conoscevo o chi poteva esserci d'aiuto.

A parte Vale non abbiamo ricevuto nessuna risposta e questa cosa mi ha amareggiato e mi sembrava più che il caso di scrivere un messaggio pungente e vedere se almeno così ANAP avrebbe risposto.

Ora rileggo tutto e inizio a rispondere.
A fra poco.





Torna all'inizio della Pagina

xerse
iNudistamico

avatar2014


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Milano


176 Messaggi

Inserito il - 29/09/2014 : 23:43:44  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di xerse  Rispondi Quotando
Eccomi.

Come già detto, tutto il topic è nato dal non aver mai ricevuto risposta al mio messaggio.

Quindi, ho provato a contattare chi e come potevo, ma quando ho visto che l'utente sul sito era spesso loggato, ma non ricevevo alcuna risposta, ho pensato che non volesse rispondere e da li l'amarezza. Sicuramente qualche cosa è capitato, perchè se così non fosse, immagino che Michele non avrebbe scritto neanche qua.

Visto che le risposte meno gentili vengono da chi, come Matteone, ci conosce e sembra che si riferisca a noi come fossimo feccia, permettetemi di iniziare da lui con le risposte:

Matteone, noi avevamo cercato informazioni, ma qui e su altri siti le informazioni si fermano al 2012. Quando siamo arrivati li, la percezione è stata parecchio negativa. Spiaggia piena di rifiuti, solo una o due donne in topless in 3km di spiaggia (San Menaio), atteggiamento della popolazione evidentemente anti-naturismo e poi il non dire apertamente da parte del camping gargano che la spiaggia di fatto è quasi inesistente.
La migliore descrizione che si può dare è che non c'erano neanche i guardoni, perchè non c'era che guardare!

La richiesta di "supporto morale" voleva intendere la speranza di confrontarmi con naturisti sani che potessero dirmi se c'era qualche altro posto, o magari poterci vedere e fare nuove amicizie. Sarebbe stato bello.

Come già detto Vale è stato più che gentile a rispondermi, ma non è di zona, mi ha detto quello che sapeva e quindi continuare a cercare aiuto era inevitabile.

Ad Eroe rispondo che lui è fra i pochi ad aver scritto in tanti siti sia sul camping gargano che sulle spiagge, ma come detto, i tuoi post non erano recenti e a noi servivano informazioni sulla situazione attuale (che sembrava peggiorata o cambiata rispetto al passato). In più non conoscendoci, ed essendo in forte difficoltà a collegarmi, non ho pensato a scriverti direttamente.

Tutto il ragionamento sulle associazioni è complesso e non credo sia il caso di parlarne in questo topic, io do per scontato che Michele ed ANAP rispondano a tutti, che facciano il possibile per farlo. Le associazioni che si fanno il giardino privato sono la ragione per cui prima di essere diventati propositivi verso una nostra iscrizione abbiamo guardato e osservato per 1 anno abbondante come si comportano e francamente in molte dovrebbero vergognarsi.

Credo di aver detto tutto, Spero di essere stato chiaro anche se non condividerete.

Ciao
Sergio


Torna all'inizio della Pagina

matteone
iNudistfedelissimo

Città: -


6895 Messaggi

Inserito il - 30/09/2014 : 00:19:29  Mostra Profilo Invia a matteone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
xerse ha scritto:
Visto che le risposte meno gentili vengono da chi, come Matteone, ci conosce e sembra che si riferisca a noi come fossimo feccia,


....e ti pareva che Matteone non veniva accusato di avere modi poco gentili, ormai è diventato un leit motiv.
Credo dopo questa ulteriore incomprensione, ridurrò ulteriormente i miei ormai striminziti interventi su questo forum.
Permettimi però Sergio, di considerare del tutto fuori luogo il termine feccia: non vi ho mai considerato esseri spregevoli né tantomento dalle mie parole si può intendere una tale definizione.


Torna all'inizio della Pagina

DieC79
iNudistfedele

Diego


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


787 Messaggi

Inserito il - 30/09/2014 : 00:27:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di DieC79  Rispondi Quotando
matteone ha scritto:
[
Credo dopo questa ulteriore incomprensione, ridurrò ulteriormente i miei ormai striminziti interventi su questo forum.



Ritengo che questo topic, tra promesse stile " te la farò pagare cara associazione", offese gratuite da chi, parte dello staff, dovrebbe incentivare lo scambio di opinioni anzichè etichettarle, giudizi sommari del tutto stravaganti e privi di senso su fantomatici atteggiamenti di persone note per la loro integrità, abbia davvero superato i limiti e sia del tutto inopportuno, dall'inizio, alla fine, con l'unica eccezione dello scambio Eroe-Fenice.

L'unica cosa che condivido, e le emozioni che sto provando in questo momento,sono quelle espresse da Matteone.

"fingo d' aver capito che vivere è incontrarsi,
aver sonno, appetito, far dei figli, mangiare,
bere, leggere, amare... grattarsi!"

Modificato da - DieC79 in data 30/09/2014 00:38:27
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20557 Messaggi

Inserito il - 30/09/2014 : 06:50:00  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Da parte mia credo che l'evangelica torre di babele sia una buffonata rispetto a quello che ultimamente vien letto nei vari topic. L'incomprensione regna sovrana.
Di matteone, non serve che lo giustifichi, ma visti i toni ci provo,leggo tre passi:
- cominciare il topic a mo di accusa quando si cercava una giustificazione sembra esagerato nei termini. Forse un titolo meno aggressivo ci stava meglio. Forse perché ho ricevuto in diretta la prima lagnanza ho capito meglio il nesso, ma bastava spiegarlo meglio o iniziarlo più tranquillo e non sorgeva fraintendimento
- forse Xerse pensava "vado e mi godo quel che trovo" e ritrovandosi male ha cercato di rimediare info fresche e di salvare la vacanza con la ricerca di amici locali, ma sarebbe stato utopico anche se avesse ricevuto risposta. In Puglia le persone realmente aperte e disponibili a incontri son veramente poche, quasi potremmo enumerarle, e stanno tutte agli antipodi regionali. Il topic su torre guaceto la dice lunga sulla ancora mancanza di comunione e disponibilità a fare amicizie pugliesi. La paura regna sovrana. E sperare di farli e conoscerli al volo è realmente utopia. Meglio sarebbe stato lavorarci sopra prima di andare, per tempo. Quando mi sposto io, se devo cercare punti di contatto, lo faccio mesi prima, anche perché, pensiamoci realmente: può un'associazione, per di più fresca, mettere in contatto in così poco tempo delle persone? E a prescindere non è un'agenzia di incontri. Più di quello che sta abbondantemente scritto nelle varie pagine non avrebbe potuto dirlo.
- la terza era più una battuta, fatta a persona conosciuta, che non una reprimenda: non si sarebbe permesso di farla. " che supporto morale ?" Semmai supporto logistico. Un termine sbagliato ha fatto sorgere la battuta non capita.

Questo è ciò che leggo conoscendo matteone e Xerse. Spero di non sbagliarmi.
Nessuna feccia, semmai imprevidenti.

Raga, eccheccaxxo, ma sempre col dito puntato stiamo? Possibile che non c'è verso di scambiarvi due parole senza che poi finite a morsi?

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

84giulia
iNudistaffezionato

giuliavatar


Regione: Emilia Romagna


598 Messaggi

Inserito il - 30/09/2014 : 10:26:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:
Raga, eccheccaxxo, ma sempre col dito puntato stiamo? Possibile che non c'è verso di scambiarvi due parole senza che poi finite a morsi?






Talvolta, più che in un forum mi pare di assere in un'arena ...






:) i sorrisi sono gratis e fanno sempre bene :)
Torna all'inizio della Pagina

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2370 Messaggi

Inserito il - 30/09/2014 : 11:24:08  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Devo concordare sul fatto che gli amici pugliesi sono un po' diffidenti...l'anno scorso Anita ha fatto proprio sul Gargano l'assemblea annuale ed erano presenti più lombardi che soci pugliesi, a parte qualche esempio di chi si è preso più mezzi per arrivare da posti scomodi della regione.
Ma allo stesso tempo a Maruggio informo che esiste una spiaggia naturista e che molti hotel e B&B della località si sono convenzionati e offrono sconti ai tesserati.
Tra l'altro si spera che a fronte della richiesta di ufficilaizzazione della spiaggia fatta da Anita si possa per l'anno prossimo arrivare ad una soluzione positiva!

Sul discorso di estremizzare sempre gli interventi (in generale e non nello specifico di questo argomento) credo che anche sui forum (tutti) stia prendendo piede come su FB la teoria che piuttosto che confrontarsi sia necessario far valere a tutti i costi le proprie idee. Su FB l'insulto o l'offesa è ancora più marcata.
Certo è il caso di riflettere un poco su questo modo di comunicare che sta travolgendo tutti. sta diventando impossibile dialogare serenamente...
Ripeto il discorso è generale!

Torna all'inizio della Pagina

xerse
iNudistamico

avatar2014


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Milano


176 Messaggi

Inserito il - 30/09/2014 : 12:08:23  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di xerse  Rispondi Quotando
Ciao a tutti.

@Matteone: Credimi, proprio l'affetto che ho nei tuoi confronti e il fatto di aver spesso parlato di cose serie e di cavolate è la ragione di quella mia risposta. Mi ha ferito leggere che parlavi di noi come se fossimo degli sconosciuti. Detto questo, credimi, voglio bene davvero a tutti e ovviamente a te.

@Fenice: Avevi sentito dalla mia voce le cose che ci hanno lasciato l'amaro in bocca. Certamente sono stato molto secco verso ANAP, ma ripeto, credo che l'aver movimentato questo spazio e aver avuto modo di leggere le risposte di Michele sia un lato assolutamente positivo.

@DieC79: Non ci conosciamo e quindi rispetto quello che hai scritto anche se non lo condivido pienamente. Detto questo, sarei felice se vorrai leggere le mie risposte più serenamente. Ho faticato tantissimo, all'inizio per poter essere accolto come amico fra amici. Spesso la diffidenza verso chi non si conosce è esagerata, si creano sette che poi spesso non costruiscono ma distruggono. Ora è passato abbastanza tempo per poter dire che questo modo di fare non va bene, che è importante spiegare nudismo e naturismo a tutti, anche a chi arriva non avendo le idee chiare. Ma è altrettanto importante non chiudersi a riccio.

Non c'era intenzione di disturbare nessuno, di pretendere o chiedere incontri a nessuno. Sarebbe stato bello trovare altri con cui fare amicizia o capire come veniva vissuto sul gargano il nudismo e naturismo. Eravamo andati al camping con l'idea di stare anche al mare. Di fatto quella zona più che altre in puglia sembra poco o per nulla frequentata, nonostante il campeggio sia una bellissima occasione. L'insieme di eventi ci ha portato a fare delle vacanze nudiste quasi da soli e a conoscere solo pochissime persone che erano con noi al campeggio. Dal mio punto di vista un peccato, visto che l'unione fa la forza e le amicizie che fino ad ora stiamo riuscendo a costruire sono una delle cose veramente belle della mia vita.

Vorrei chiudere, se me lo permettete, con un sincero abbraccio a tutti e un grazie perchè anche discutere in modo acceso è una emozione importante.

Sergio

Torna all'inizio della Pagina

xerse
iNudistamico

avatar2014


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Milano


176 Messaggi

Inserito il - 30/09/2014 : 12:18:49  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di xerse  Rispondi Quotando
Ops, mi stavo dimenticando Giulia!

Hai ragione, spesso le discussioni si trasformano in arene.

Ma la mia interpretazione è che quando si scopre nudismo o naturismo e si iniziano a costruire tante amicizie, ci si scopre in modo molto profondo, molto più profondo dei soli vestiti.

Molti di noi (forse tutti) tirano fuori tutte le emozioni che hanno in corpo, a volte eruttando, a volte battagliando, spesso non riuscendo a scrivere con abbastanza serenità. Si tirano fuori e si vivono tutte le emozioni che normalmente ci si chiude dentro perchè nel mondo di tutti i giorni, semplicemente non si può.

Scusa per tutte le accese discussioni che leggi, credo tu sia abbastanza nuova sul sito e non vorrei spaventarti Sono solo emozioni.

Ancora un abbraccio a tutti.

Torna all'inizio della Pagina

A.NA.P.
Rappresentante A.NA.P.


Regione: Puglia
Prov.: Taranto
Città: Castellaneta


59 Messaggi

Inserito il - 30/09/2014 : 14:23:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di A.NA.P.  Rispondi Quotando
xerse ha scritto:

Ciao a tutti.

Vorrei chiudere, se me lo permettete, con un sincero abbraccio a tutti e un grazie perchè anche discutere in modo acceso è una emozione importante.

Sergio


Un saluto ed un'abbraccio sincero va anche a te xerse da parte sia mia come Michele in qualità di Presidente della suddetta Associazione A.NA.P. che da parte di tutto il nostro CD chiedendo scusa da parte nostra per il disguido (anche se non voluto) con la promessa che non succederà più e che tali discussioni siano solo discussioni formative un po' per tutti e non distruttive senza ovviamente avere rancore per nessuno. Un grosso saluto ovviamente va anche a tutti Voi che avete partecipato a questa discussione.

A.NA.P. Associazione Naturista Pugliese - affiliata alla FENAIT/INF - http://www.anapnaturismopugliese.altervista.org/
Torna all'inizio della Pagina

matteone
iNudistfedelissimo

Città: -


6895 Messaggi

Inserito il - 02/10/2014 : 16:08:45  Mostra Profilo Invia a matteone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
xerse ha scritto:
..................
Sono solo emozioni.



Provo a dare un nome a queste emozioni:
la rabbia
la tristezza
la delusione
la rassegnazione
Altre non ne vedo e comunque mi sembrano tutte negative.


Torna all'inizio della Pagina

starless
iNudistfedelissimo

the tower


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: roma


1269 Messaggi

Inserito il - 02/10/2014 : 18:34:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La lamentela che xerse aveva indirizzato ad ANAP mi pare conclusa, con il chiarimento che Michele ha dato.
I nostri amici si sono detti in pubblico alcune cose che potevano dirsi anche in privato.
Tuttavia questa discussione ha fatto scaturire alcune differenti visioni, rispetto alla percezione dei diritti e dei doveri che competono ad una associazione naturista.
Trovo alcuni spunti molto interessanti.


a_fenice ha scritto:

......
Le associazioni, al pari di ogni altra associazione volontaria di chicchessia, deve sempre pensare a tutti, associati e no. Sarà il buon lavoro svolto poi che porterà nuovi iscritti.
Ma non esiste che una associazione tuteli e informi solo i propri interessi e iscritti.

Credo che questo ottimo auspicio, condivisibile nei suoi propositi generali, debba essere trasportato sul piano della fattibilità concreta.
Tenendo conto, non solo dei limiti fisiologici del naturismo associativo, ma anche e soprattutto, del reale interesse di una "utenza multiforme", spesso indecifrabile, refrattaria ad una classificazione omogenea.

Torna all'inizio della Pagina

matteone
iNudistfedelissimo

Città: -


6895 Messaggi

Inserito il - 02/10/2014 : 18:57:47  Mostra Profilo Invia a matteone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
starless ha scritto:
....I nostri amici si sono detti in pubblico alcune cose che potevano dirsi anche in privato.
Tuttavia questa discussione ha fatto scaturire alcune differenti visioni, rispetto alla percezione dei diritti e dei doveri che competono ad una associazione naturista.


Purtroppo se in "pubblico" sei definito in un modo tale che risulti un'immagine in cui non ti ci ritrovi penso sia spontaneo e giusto provare ad aggiustare le cose o almeno a tirare delle conclusioni.
Che poi il topic abbia virato verso questioni più elevate che riguardano le associazioni questo non fa altro che rendere il resto come una futile bega.



Torna all'inizio della Pagina

duck15
iNudistamico


Regione: Puglia


149 Messaggi

Inserito il - 04/12/2015 : 12:45:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
So che magari è passato molto tempo, am scrivo ugualmente. Premetto che anche noi all'inizio eravamo scettici, poi domenica scorsa abbiamo incontrato di persona il direttivo dell'ANAP ed altri amici. Abbiamo trascorso una piacevole domenica, siamo stati davvero bene e speriamo ci sia la possibilità di condividere ancora queste situazioni. L'ANAP non solo esiste, ma sta lavorando per creare un gruppo fatto di gente seria e con tante idee e progetti da condividere.
Grazie Michele

Tesserati FENAIT
Il nostro profilo http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=52532

Liberi dalla vergogna, liberi dalle etichette, liberi dai costumi, liberi dalla falsa morale, liberi di essere noi stessi
Torna all'inizio della Pagina

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2370 Messaggi

Inserito il - 04/12/2015 : 20:01:38  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
duck15 ha scritto:

So che magari è passato molto tempo, am scrivo ugualmente. Premetto che anche noi all'inizio eravamo scettici, poi domenica scorsa abbiamo incontrato di persona il direttivo dell'ANAP ed altri amici. Abbiamo trascorso una piacevole domenica, siamo stati davvero bene e speriamo ci sia la possibilità di condividere ancora queste situazioni. L'ANAP non solo esiste, ma sta lavorando per creare un gruppo fatto di gente seria e con tante idee e progetti da condividere.
Grazie Michele


Bene!!Bravi!

Torna all'inizio della Pagina

trionat
iNudistfedelissimo


Regione: Puglia
Prov.: Italia
Città: Puglia


4819 Messaggi

Inserito il - 05/12/2015 : 12:16:41  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di trionat Invia a trionat un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ci sono tutte le premesse idee, progetti ma soprattutto la volontà di andare avanti e fare gruppo. L'ANAP esiste ed è ormai radicata sul territorio.

Vivi, corri per qualcosa, corri per un motivo. Che sia la libertà di volare o solo di sentirsi vivo.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2015 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000