Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti - Via il tumore...e di corsa!!!
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Servizi e Informazioni
 Bacheca
 Via il tumore...e di corsa!!!
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 7

cordom
iNudistiStaff - Collaboratore


Regione: Veneto
Prov.: Vicenza


4911 Messaggi

Inserito il - 29/06/2016 : 17:35:24  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie PaoloSe vuoi c'è un sito dedicato a questa avventura: www.curatidisport.it oppure nella mia pagina Fb.Sarebbe un onore sapere che gli dai un'occhiata
@max....e' un emozione anche per me sentire che ancora respiri l'aria di quell'evento che tu hai reso possibile.Sono sempre in debito con te





Volontario associazione "La Tenda Aperta"


Modificato da - cordom in data 29/06/2016 17:43:28
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21586 Messaggi

Inserito il - 29/06/2016 : 22:21:52  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io sono in debito!!!

Tra te, di cui è inutile rimembrare le mille battaglie affrontate assieme, Francesco, con cui ho vissuto a tappe ormai da 10 anni, grazie a questo sito (e poi ne parlano male) e con cui ho vissuto pure fidanzamento, matrimonio, ma soprattutto quei giorni magnifici, e a breve una nuova vacanza assieme finalmente anche con Vania e la fantastica Noemi, e senza dimenticarsi di Jambo, che ha vissuto con noi quei giorni, ho vissuto un maggio come pochi hanno avuto la fortuna di vivere nella loro vita.
Sai, oggi stavo passando nella taverna, e mi son tornate in mente quelle 20 persone, sconosciute al 99%, con cui abbiamo fatto festa in allegria per la chiusura della maratona, ricordare la loro simpatia, il loro sorriso, la loro felicità per aver partecipato in qualche modo… insomma come mi giro, dove mi giro, ogni tanto torna in mente questa cosa e … ma che parlo a fare… te sai di che parlo



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

cordom
iNudistiStaff - Collaboratore


Regione: Veneto
Prov.: Vicenza


4911 Messaggi

Inserito il - 30/06/2016 : 10:24:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Caro Massimo
Credo che in futuro,forse,avrò bisogno ancora di teCi sarà posto per me,il lupo e Francesco?





Volontario associazione "La Tenda Aperta"

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21586 Messaggi

Inserito il - 30/06/2016 : 14:39:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mica avrai in mente un'altra maratona? Le mie coronarie cominciano ad essere usurate!!!



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11552 Messaggi

Inserito il - 30/06/2016 : 14:51:14  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
cordom ha scritto:

Caro Massimo
Credo che in futuro,forse,avrò bisogno ancora di teCi sarà posto per me,il lupo e Francesco?


Accidenti!
Ti serve ancora il lupo?
Peccato, volevo chiedertelo in prestito per tentare anche io un'impresa podistica.
Mi sarebbe piaciuto ricevere, come successo a te, una lettera di encomio dal Presidente della Repubblica.
Al contrario di te, però e senza falsa modestia, tenterò un'andata e ritorno partendo da casa mia fino alla località "primo cannone".
Ho già studiato a tavolino l'intero itinerario!





Immagine:

97,2 KB





UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

cordom
iNudistiStaff - Collaboratore


Regione: Veneto
Prov.: Vicenza


4911 Messaggi

Inserito il - 30/06/2016 : 15:49:20  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Porca miseria Siman hai bisogno di un preparatore atletico e nutrizionista....ti farò avere degli appuntamenti e fin d'ora inizia la dieta.....





Volontario associazione "La Tenda Aperta"

Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11552 Messaggi

Inserito il - 30/06/2016 : 16:47:19  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
cordom ha scritto:

Porca miseria Siman hai bisogno di un nutrizionista....



Appunto per questo mi serviva il lupo!
Dove metterò la mezza forma di parmigiano, i tre salami, i 6 litri di Chianti, la coscia di prosciutto crudo e il contenitore di peperonata con le acciughe che sicuramente mi prescriverà come energizzanti, in modo da poterli consumare durante l'impresa?











UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 30/06/2016 16:48:39
Torna all'inizio della Pagina

cordom
iNudistiStaff - Collaboratore


Regione: Veneto
Prov.: Vicenza


4911 Messaggi

Inserito il - 14/07/2016 : 10:33:43  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Mezza maratona del brenta a Bassano del grappa

ABBIAMO UN GRANDE PROGETTO
l'Associazione Oncologica SanBassiano e http://mezzadelbrenta.it/ è lieta di annunciare che noi ,ex malati di cancro,parteciperemo alla corsa in una classifica specifica per ribadire che lo sport ci aiuta e che nonostante il nostro "svantaggio" riusciamo a correre e vincere e vinceremo per la vita.Avremo una canotta dedicata con stampato "curati di sport".Sarà una festa ed una gara,testimonianza e agonismo,gioia di correre e fatica.Correrò anch'io con lupo a testimoniare questa nuova esperienza di vita.Vi aspetto in molti al mio fianco e per coloro che verranno da lontano,niente paura che siamo organizzati per accogliervi.Vi ricordo la prenotazione alla mezza ed essere in regola con il certificato medico sportivo.Siamo a disposizione per qualunque info.Chiunque vuole partecipare mi contatti per sapere il numero dei concorrenti e per la canotta.
Fatevi sentire al più presto
Anch'io metto a disposizione per la notte
Se avete amici o conoscenti e pensiate che questa iniziativa potrebbe interessare potreste informarli?...Grazie





Volontario associazione "La Tenda Aperta"


Modificato da - cordom in data 14/07/2016 11:57:44
Torna all'inizio della Pagina

cordom
iNudistiStaff - Collaboratore


Regione: Veneto
Prov.: Vicenza


4911 Messaggi

Inserito il - 05/09/2016 : 19:24:31  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Anche questa è fatta: mezza del brenta a Bassano del Grappa assieme a Francsco ed Emanuela,ex pazienti oncologici e con Lupo naturalmente.Esperienza straordinaria come tutti coloro che ho incontrato
Grazie a tutti voi per la continua vostra vicinanza che sempre sento


Altri video sullamia pagina fb o sul sito www.curatidisport.it

https://www.youtube.com/watch?v=3SNp0M7ux7E

https://www.facebook.com/1021447191208507/videos/1268434226509801/



Immagine:

115,86 KB



Immagine:

182,38 KB







Volontario associazione "La Tenda Aperta"


Modificato da - cordom in data 05/09/2016 19:33:36
Torna all'inizio della Pagina

alex65
iNudistfedelissimo

104


Regione: Veneto
Prov.: Padova


2077 Messaggi

Inserito il - 06/09/2016 : 10:33:45  Mostra Profilo Invia a alex65 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Domenico,
anche io ho iniziato a correre un po'.
Ho fatto la mezza di Padova e di Bibione.
E ora mi sono iscritto alla mezza di Treviso. Incontrero' qualcuno di voi (e di .IN) da quelle parti?

un abbraccio
Alessandro

Alessandro Socio 3VeNat / A.N.ITA.
Torna all'inizio della Pagina

cordom
iNudistiStaff - Collaboratore


Regione: Veneto
Prov.: Vicenza


4911 Messaggi

Inserito il - 06/09/2016 : 11:25:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
A Treviso non saprei dirti se ci sarà qualcuno.Complimenti Alessandro Di sicuro sarò a Padova per la maratona con Lupo e forse prossimamente a Venezia con mio Gemello sempre per la maratona,ma senza Lupo.Io e Stefano non abbiamo mai fatto una gara assieme e quindi ne sentiamo il desiderio





Volontario associazione "La Tenda Aperta"

Torna all'inizio della Pagina

alex65
iNudistfedelissimo

104


Regione: Veneto
Prov.: Padova


2077 Messaggi

Inserito il - 06/09/2016 : 16:27:35  Mostra Profilo Invia a alex65 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io però solo mezza maratona. E infatti arrivo mezzo morto. Se la facessi tutta...
1/2 + 1/2 = 1!!!

Alessandro Socio 3VeNat / A.N.ITA.
Torna all'inizio della Pagina

kajser70
iNudistamico



83 Messaggi

Inserito il - 07/09/2016 : 10:47:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Bravo domenico....super atleta vedo!!! e tutti "in"....

alex65 ha scritto:

Ciao Domenico,
anche io ho iniziato a correre un po'.
Ho fatto la mezza di Padova e di Bibione.
E ora mi sono iscritto alla mezza di Treviso. Incontrero' qualcuno di voi (e di .IN) da quelle parti?

un abbraccio
Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

dingopino
iNudistfedelissimo

con faccia

Prov.: Lucca


1646 Messaggi

Inserito il - 09/09/2016 : 14:14:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
cordom ha scritto:

Anche questa è fatta: mezza del brenta a Bassano del Grappa assieme a Francsco ed Emanuela,ex pazienti oncologici e con Lupo naturalmente.Esperienza straordinaria come tutti coloro che ho incontrato
Grazie a tutti voi per la continua vostra vicinanza che sempre sento


Altri video sullami



Grande sei il mio idolo se giro con la mia bicicletta penso spesso a te e sono contento di averti conosciuto

nudo e semplicemente bello
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21586 Messaggi

Inserito il - 04/04/2019 : 23:13:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

Fioretti, opere e mattane di San Menego di Nove.




Circa un tre anni fa, di settembre, Menego arrivó in quel dell'Umbria, e fece diversi giri turistici, tra cui molti dei luoghi del santo a lui caro: San Francesco d'Assisi.

Si fece una promessa: tornerò in pellegrinaggio, a piedi, col ritmo della maratona.

L'uomo propone, Dio dispone, recita un antico saggio popolare, per dire che per quanto progettiamo, non sappiamo il nostro futuro. Il cammino di Domenico venne interrotto. Un terribile tumore gli venne diagnosticato quasi per caso. Non raccontiamo la lunga strada per arrivare all'intervento, superare il decorso clinico, e finalmente uscirne fuori, quasi per miracolo. Il grande staff ospedaliero e la forte fibra di Domenico han vinto la battaglia. Come non rimettere in programma la folle corsa (non si può diversamente definire) da Nove ad Assisi, per ringraziare il Santo e portare la sua preghiera, assieme al tanto subito, come segno di speranza per tutti.

Il primo pensiero di Domenico fu quello di fare il viaggio da solo. Ha organizzato un carrettino, dove aveva di tutto: pannello solare, batteria, vestiti, cibo, tenda …

In tanti gli abbiamo detto: non fare il martire, e soprattutto lo scemo. Fare il pellegrinaggio si, a piedi si, di corsa si, ma non puoi eludere i bisogni primari: doccia, cesso, cibo, e soprattutto il riposo per salvarsi da morte certa con un programma troppo assurdo.

Lui si convince, comincia a parlarne, e trova … la solidarietà umana. Trova chi lo aiuta a fare meglio il carrello, che sia funzionale, leggero, aerodinamico per quanto possibile. Perché portarlo ancora? "Ci porterò la preghiera e le speranze di tanti a San Francesco" risponde Domenico. Inutile litigarci per non trascinarlo almeno su salute e discese. Arriva ad infiammarsi il nervo sciatico per questo, ma non lo ha mai mollato due secondi, mai!!!

Arriva l'aiuto di fisioterapisti e allenatori di squadre nazionali, che la sanno lunga sui programmi di allenamento, e gli fanno i programmi per allenarsi come si deve. Arriva il nutrizionista che gli prepara pillole e polverine varie, tutti integratori, per evitare i rischi di salute che comporta una simile impresa.

Arrivano tanti che in mille modi gli danno aiuti per ogni cosa, ogni singolo particolare viene messo a punto quasi si dovesse lanciare una navetta nello spazio.

Arriva fuori dai pochi addetti, la voce di questa impresa. Si smuovono associazioni, amici, da tutto il mondo, Australia compresa.

Pure il genero Francesco si mette a disposizione per stargli a fianco e portare il furgone che accompagnerà Domenico. Lascia da sole per 15 giorni la moglie novella e la figlia di tre mesi. Tutto per Domenico. L'amore per quest'uomo è troppo grande per abbandonarlo a se stesso.

Vengono contattati comuni, parroci, amici, per trovare pernottamenti lungo il percorso.

Tutti, da parenti, ad amici, ad istituzioni, a semplici conoscenti, si muovono in qualcosa pur di stargli vicino.

Comincia la lunga corsa, con le mille soddisfazioni. Sul suo blog "Curatidisport.it" potete vedere foto, filmati e racconti di ogni singola fase. Mio compito è quello di raccontare l'ultima fase, quella Umbra.

Domenico è mio amico ormai da molti anni, e già quando aveva avuto l'idea di fare il pellegrinaggio, aveva avuto la mia disponibilità di appoggio incondizionato. Dopo che il pellegrinaggio aveva assunto tutt'altro aspetto, non solo non sarei tornato indietro, ma ero più che pronto ad ogni cosa servisse. Nonostante ci avessi pensato molto, non mi sarei aspettato tutto quanto sarebbe venuto.
Non parliamo di dare solo un letto, una doccia, e qualche piatto di cibo. Domenico ha coinvolto a livello totale, con le emozioni, gli studi dei percorsi, degli orari da tenere, le previsioni del tempo, i cellulari tenuti quasi costantemente sotto carica per la marea di messaggi in arrivo, per non parlare delle ore passate da loro sugli articoli da pubblicare, coi resoconti e le foto da caricare.
Francesco non riusciva ad andare a dormire prima dell'una. E alle sette sveglia per far mangiare Domenico, e farlo preparare, oltre poi a spostarsi alla tappa da raggiungere.
E il miracolo del "lupo", cosi chiamato, il carrettino. Mi avevano raccontato che a loro era piovuto solo nei giorni di riposo, che pioveva solo fino a quando il Lupo non venita messo a terra, e poi stop. Beh non credeteci, ma giovedi ha fatto un mezzo uragano di grandine, stavamo quasi non dico rinunciare, ma molto preoccupati si. Tira fuori il Lupo, 10 minuti di saluti e convenevoli con gli assessori del comune, e le nuvole nere girano sopra le teste, ma non cade una goccia.

Durante le varie tappe, Francesco davanti per guadagnare terreno e fermarsi per foto e filmati, loro in mezzo (ah si, da me si è aggiunto alla cordata Jambo, che seguiva Domenico un po di corsa un po in bicicletta, forzando Domenico ad andare più piano, perchè era diventato un razzo), io dietro con auto, lampeggiante, pettorina fosforescente di Tenda Aperta, a deviare e rallentare il traffico. La costante era la gente che ci sorpassava, (Io mi ero fatto dare il file della locandina della corsa, e son corso a farmelo stampare e plastificare, per attaccarlo dietro la macchina) leggeva di cosa si trattava, perchè li stavamo disturbando nella loro marcia, e solo un paio forse, si sono un po spazientiti. Chi non era indifferente, salutava, con clacson, con le mani, fino alla salita di Assisi dove la gente rallentava al sorpasso pur di fare foto e filmati.

I due giorni più belli? Gli ultimi due.
Durante la tappa Bastia - Vicinato, il sabato, ad una sosta per bere, Domenico mi ha chiesto quanto mancava ancora. Gli ho indicato il colle davanti, e ho detto che una volta superato quello, dovremmo aver dovuto cominciare a vedere il monte Subasio. Disgraziatamente i navigatori ci hanno indicato al momento una via che doveva essere più breve, e abbiamo deciso di farla. Non avessimo mai deviato!!!!

La via era molto più breve, ma con una salita da urlo: 12 %. Se in auto già la seconda non basta, immaginatevi a piedi, di corsa, e col carico dietro. Jambo ha provato per qualche metro, poi è dovuto scendere e proseguire a piedi: nemmeno le non so quante marce della su bici avevano un rapporto sufficiente. Domenico ha rallentato? Si è messo a camminare? Col cufolo!!!! Ha accelerato la corsa, ha staccato tutti, e tirato fuori un urlo disumano, ha raggiunto la cima.

Comincia la discesa, vedo da lontano il profilo del Subasio, e glielo comunico per radio (e si, siamo stati molto tecnologici. Due coppie di wolky, una che collegava me e Francesco per le decisioni di marcia, un'atra che collegava me e Domenico tramite auricolare per dirgli dove girare, dove rallentare, etc etc). Domenico da li in poi ha cominciato a prepararsi per la neuro (non fosse stato pronto già da molto tempo!!!). Per fortuna le poche case presenti sembravano disabitate, o con gli abianti chiusi in casa. Sinceramente li avremmo spaventati. La parola "Assisi", le urla di gioia, la frase "sono arrivato", hanno cominciato ad uscire dalla gola di Domenico. Io dalla prima fissa senza gas, ho dovuto mettere la seconda. Volava, letteralmente.

Per fortuna Francesco ha trovato uno spiazzo per fermarsi proprio alla fine dell'areoporto, e abbiamo fatto fermare Domenico. In lontananza di vedeva tutto il Subasio con Assisi bella distesa sulla sua fiancata. Domenico si è gettato a terra, in ginocchio, ha chiamato Sonia urlando che era arrivato, le lacrime scendevano copiose. Non faceva che dire in veneto "che bela! che bela!".
Lo abbiamo fatto calmare, e devo dire che anche noi si era supercommossi.
Aveva fatto più o meno 28 chilometri, il percorso medio di due tappe in una sola. Eravamo contenti di questo, cosi il giorno dell'arrivo ne avrebbe fatta una più morbida, e sarebbe stato più fresco per rivedere amici e parenti.
Siamo tornati a casa, e dopo un pranzetto e un minimo di riposo, ci siamo distesi e rilassati con una mega seduta di sauna e hammam a casa mia.
Per la cena era previsto un incontro con i parenti già arrivati ad Assisi.
Avevo sentito degli amici in zona, e mi avevano indicato un agriturismo spettacolare: pareti in vetro con sullo sfonfo Assisi e in particolare la maestosa Basilica. E siamo tornati ad Assisi, e Domenico e parenti hanno avuto lontana visione del luogo che li stava aspettando, di giorno, fino all'illuminazione notturna.
Notte quasi insonne per tutti.
Jambo che non va a letto fino alle due e rotti, per finire gli articoli, Domenico agitato di suo, Francesco che aveva rivisto da poco la sua piccola principessa, assieme alla sue regina, dopo 15 giorni, e non stava nella pelle. E io che, coinvolto con tutta questa elettricità che girava, non ero da meno.
La mattina al risveglio eravamo stracci, coma profondo per tutti, ma abbiamo cominciato a caricarci programmando ogni secondo: avevamo un appuntamento preciso, e non potevamo sbagliare.
8.45 partenza alla volta di Bastia, 75 chilometri di corsa in auto.
Abbiamo preparato il lupo, abbiamo controllato ancora una volta le mappe, abbiamo previsto una breve sosta a Santa MAria degli Angeli per delle foto, e.... partenza.
Dopo i primi viali, la sontuosità della cappella di Santa Maria è apparsa alla nostra vista. Jambo ha l'idea di entrare dal fondo della piazza, ma non dice nulla, e devia dal percorso all'impovviso. Noi avevamo bloccato il traffico alla rotonda, e ...casino generale. Ci siamo accucciati dentro i mezzi, e abbiamo proseguito facendo gli gnorri fino al fianco dell'entrata. Per fortuna tutto bene, ed è stato bello che jambo abbia avuto l'idea di questa piccola deviazione.
I vigili li presenti il modo fisso la domenica, ci hanno dapprima guarato male. Sono sceso, ho spiegato velocemente, e ci hanno da subito supportato per lasciarci in pace. Quando Domenico e Jambo hanno finito le foto, li hanno salutati con molto calore.
E da qui che comincia la vera avventura di emozioni che non ha fine.
Cominciamo a salire. La strada è unica, non se ne può fare una meno trafficata. La colonna di pulman dei turisti è ininterrotta, la strada è stretta, si formano tante file. Mi aspettavo molte proteste, molte suonate di stizza.
Nemmeno un colpo di clacson che sia uno. Non solo, tutti o quasi salutavano, alcuni han fatto foto rallentando nel sorpasso, facevano filmini.
Al parcheggio sotto la basilica sosta programmata, lavata di "muso" (e ascelle ) cambio d'abiti per salire pulito. Io e Francesco ci piazziamo sulla salita storica da Porta S. Pietro(ben più del 12 % del giorno prima), e diamo il via a Domenico appena siamo pronti. Comincia la salita dei due pazzi. Di corsa anche li. E noi dietro con la lingua a penzoloni per fare solo 10 metri o poco più.
Arrivati alla piazza, un coro di urla di amici, parenti, echeggia per la piazza. Palloncini, stendardi, fiocchi, striscioni .... di tutto e di più.
Domenico urla, urla e urla. Poi si inginocchia, si stende, bacia e abbraccia la piazza. Poi abbraccia il lupo, e piange, piange come può piangere solo chi ha messo la sua vita in un progetto che ha dell'incredibile.
Pian piano (moooooolto piano), si calma, comincia a salutare. Tutta la gente che passava chiedeva cosa stava succedendo, e gli facevano foto. Alcuni si sono anche avvicinati per fare una foto ricordo con lui, per partecipare in qualche modo all'evento.
Gli stessi militari presenti a protezione della piazza si congratulano.
In quel momento.... il terrore. MI si avvicina Francesco e mi dice: "ma la ripresa è ferma!!!" Stavo facendo il video, e non so come, risultava fermo.

Avete mai avuto un pugno in pieno petto, dentro lo stomaco? Beh in quel momento mi era crollato il mondo. Quando caxxxo mai si era spento? Oddio mio, ho perso tutto l'arrivo? Mi sono letteralmente ca...ehm, sotto.

Francy ha cominciato a far scorrere i video, e a Dio piacendo, c'era tutto, ma tutto. Si era perso solo qualche abbraccio di parenti. E se li ero già emozionato di mio, col terrore di aver combinato un casino come pochi, le lacrime son scese a bacinelle e le gambe son diventate di gelatina. Lo stop era partito per caso, ma per poco e da poco.

Lunghissima la sosta in piazza, non cessavano i saluti, gli abbracci, le foto con ognuno dei presenti, nemmeno ad un matrimonio tanta festa e tante lacrime.

Poi Abbiamo fatto indossare una tuta a Domenico e a Jambo, abbiamo passato il checkpoint dei militari, e siamo andati verso la basilica.
Anche li nuova commozione, nuovi saluti alla stessa, e son scesi tutti verso la cripta del Santo.
All'uscita Domenico è stato avvicinato da un frate che ha chiesto se era un pellegrino. Dopo di chè lo ha portato in convento, e li gli ha rilasciato la "pergamena del pellegrino", con tanto di timbri e riconoscimenti per l'impresa effettuata.

La partenza da Assisi era prevista per mezzogiorno, ma si è prolungata tanto, tantissimo. Io ad un certo punto ho preso Jambo e siamo partiti in anticipo, per cominciare a preparare il pranzo. Alle 15 circa 16 teste matte, noi ovviamente, più parenti ed amici di "percorso", ci siamo ritrovati davanti a cibi della tradizione umbra. Gli ho preparato un bel piatto di strascinati casciani, e porchetta.

Mangiare, ridere, Domenico che ha voluto effondere una bellissimo discorso di ringraziamenti, fino a lodare il tumore arrivato che gli ha fatto scoprire tanta bella gente.
E io che gli volevo dire che il regalo più grande lo aveva fatto a noi, perchè ci ha dato la possibilità di unirci, tra perfetti sconosciuti, in perfetta "letizia francescanza", pieni di amore e condivisione come si crea solo dopo lunghe e annose amicizie, tutto creato dal nulla, in pochi giorni o in poche ore.
Tanti sono i miracoli che Domenico ha creato con questo evento, tante le parsone smosse dal loro sonno, dal loro amorfismo.
Molti degli eventi accaduti non potranno mai essere capiti, se non da chi ha vissuto almeno una fase di questo evento.
Molti altri sono invece lampanti, e l'augurio più vivo va a chi è ammalato di tumore, che non perda mai la speranza.
Domenico a quest'ora doveva essere già cenere, e invece......
Vero, non tutti ce la fanno, non tutti ne escono vivi. Ma si può farlo. Ci si può sperare.
Prevenzione sempre, non perdere tempo quando si scopre, e fare tutto quanto consigliato senza dubbi, senza ritardi e con grande forza d'animo.
La possibilità di venirne fuori c'è, per molti, e se anche il percorso non è dei più buoni, non perdere mai la speranza e l'allegria.

Avrei mille altre cose da scrivere, mille altri aneddoti, ma ho già fatto un buon sermone, per cui mi taccio.

Rimane il silenzio dentro casa mia, che ha visto Domenico, Francesco, Jambo, per ben sei giorni, dove abbiamo condiviso tutto, ma prima di tutto un grande amore fraterno. Un silenzio opprimente, lo confesso, ma che spero di riempire alla prima occasione.
Nel cuore rimane la gioia, l'effetto di esser stato parte, seppur per poco, di questa cosa immensa.
Nei blog arrivaranno altri articoli, altri commenti, altre foto e filmati.
Sarà un pianto rivederli, ma sarà un ricordo di una manciata di giorni incredibili, dove la forza di volontà, l'amicizia, il dare senza chiedere, l'amore, l'hanno fatta da padroni, con una grande lezione di vita: Volere è potere, e amare è meglio di odiare!!!!

Menego santo subito!!!!!








E si ricomincia!!!!!

Avevo ben detto a Domenico di non forzare le mie coronarie, ma niente da fare, matto era matto è rimasto. Vero che quando venne in vacanza a casa mia andammo a Gubbio (NDR nota per rilasciare patenti da matto), ma non l'ho visto mentre la prendeva.

Eppure, ecco qui di nuovo con la nuova impresa: NOVE -ROMA


Quest'anno si va dal papa.

Tre anni di riposo (per modo di dire), e via di nuovo per la nuova avventura.

Perchè è su questo forum questa notizia?

Primo perchè riguarda un nostro grandissimo amico

Secondo perchè noi ci interessiamo di ogni evento particolare e sociale come questo, purchè ne abbiamo notizia

Terzo perchè un nostro simbolo (il cappellino) accompagnerà Domenico per ogni dove

Quarto perchè il male del secolo sta rovinando troppe vite e troppe famiglie, e ogni notizia di come sia stato sconfitto non può che farci piacere e merita la dovuta diffusione

Quinto perchè questa iniziativa, vissuta nel giusto spirito, non può che sollecitare due cose: primo, evitate ciò che può far crescere questa bestia, secondo controllatevi ai primi segni e siate solleciti, terzo.... non perdete la speranza, nulla è detto fino ala fine, e questa persona e questa iniziativa ne è testimonianza viva e vera.

Intanto vi dico che quando saremo vicini alla data verrà pubbicato un profio facebook su cui si potrà seguire la corsa nelle sue tappe e sarà pubblicato il link appena nascerà.

Poi di seguito il programma studiato finora. So che ci sono già piccole variazioni a causa di strade interrotte e altro, ma procureremo le date corrette appena pronte


Nove – Roma 13 Aprile –05 Maggio 2019
13/04 Nove - Piazzola sul Brenta Km 24
14/04 Piazzola sul Brenta - Legnaro Km 35
15/04 Legnaro - Adria Km 38
16/04 Adria - Codigoro (FE) Km 33
17/04 RIPOSO
18/04 Codigoro - Anita (FE) Km 35
19/04 Anita - Campiano (RA) Km 37
20/04 Campiano - Bacciolino (FC) Km 34
21/04 RIPOSO PASQUA (B&B GIOVANNA)
22/04 Bacciolino - San Pietro in Bagno(FC) Km 36
23/04 San Pietro in Bagno - Valsavignone (AR) Km 26
24/04 Valsavignone - Selci Lama (PG) Km 34
25/04 RIPOSO
26/04 Selci Lama - Sant’Orfeto-La Cinella (PG) Km 36
27/04 Sant’orfeto La Cinella-Ponte Nuovo(PG) Km 33
28/04 Ponte Nuovo - Todi (PG) Km 28
29/04 RIPOSO
30/04 Todi - Terni Km 36
01/05 Terni - Torri in Sabina (RI) Km 29
02/05 Torri in Sabina - Passo Corese (RI) km 28
03/05 RIPOSO
04/05 Passo Corese - Cinquina Bufalotta Km 27
05/05 Cinquina Bufalotta - ROMA


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Helios
iNudistamico

Helios


Regione: Puglia
Prov.: Bari


67 Messaggi

Inserito il - 05/04/2019 : 00:49:45  Mostra Profilo Invia a Helios un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mamma mia... Che impresa!!

La faccina che mi piace di più.

Zero waste. Make the switch. Make the difference.







Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo


Regione: Veneto
Prov.: Verona


1419 Messaggi

Inserito il - 05/04/2019 : 08:55:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Si.....ma stavolta sarà una passeggiata.......non vale.......
Però,bisogna anche pensare che gli anni passano anche per Domenico
Speriamo dai....che tu riesca anche in questa impresa

PS: la pubblicità di iN nel capellino,c'è stata solo curiosità,di persone che hai incontrato nel percorso?oppure la cosa è andata oltre
Ciao......

Modificato da - maurobuio in data 05/04/2019 12:23:38
Torna all'inizio della Pagina

cordom
iNudistiStaff - Collaboratore


Regione: Veneto
Prov.: Vicenza


4911 Messaggi

Inserito il - 05/04/2019 : 14:01:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
maurobuio ha scritto:

Si.....ma stavolta sarà una passeggiata.......non vale.......
Però,bisogna anche pensare che gli anni passano anche per Domenico
Speriamo dai....che tu riesca anche in questa impresa

PS: la pubblicità di iN nel capellino,c'è stata solo curiosità,di persone che hai incontrato nel percorso?oppure la cosa è andata oltre
Ciao......

A più di qualcuno ho spiegato che cosa voleva dire e tutto il mio staff di preparazione sanno tutto.





Volontario associazione "La Tenda Aperta"

Torna all'inizio della Pagina

cordom
iNudistiStaff - Collaboratore


Regione: Veneto
Prov.: Vicenza


4911 Messaggi

Inserito il - 05/04/2019 : 14:12:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
@ Fenice
Grazie e anche stavolta verrò a romperti i piani e scombussolare casa tua che è sempre accogliente .Si a breve una pagina fb dedicata per la diretta fatta da mio genero Francesco che mi seguirà in moto e mio gemello in camper.Ultima settimana avrò lo staff di preparazione ed un medico dello iov.Appena finito andrò operarmi di un carcinoma prostatico che ho e che i medici hanno assicurato che posso correre e che mi seguiranno a distanza.Potete trovare norizie sul mio profilo fb : Domenico Corradin e poi uuna pagina " Curati di Sport" non ancora attiva.Anche un sito per l'occasione " www.curatidisport.it dove potete rivedere Nove Assisi del 2016 e filmati vari dove max è onnipresente.Grazie

ragazzi,ancora pochi giorni e si parte il 13 Aprile ore 15 dalla piazza di nove con il sindaco e parroco.Grazie
Per ora ringrazio tutti voi e spero di essere degno di voi e rappresentarvi con onore
Grazie



Immagine:

480,27 KB

Se incontrate questo tizio un po matto sapete chi è....e che magari una bella parola da voi sarebbe più che gradita .





Volontario associazione "La Tenda Aperta"


Modificato da - cordom in data 05/04/2019 14:18:56
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11552 Messaggi

Inserito il - 05/04/2019 : 14:33:28  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Spesso mi chiedo:
Ma me lo merito proprio un amico come Domenico?



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

cri
iNudistfedelissimo

TITTY


Regione: Estero
Prov.: Estero
Città: Fuerteventura


2358 Messaggi

Inserito il - 05/04/2019 : 15:39:27  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cri Invia a cri un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Che dire....un'altra grande impresa fatta da un Grande Uomo...!! Con il pensiero sarò con te.......
Ti abbraccio forte Domenico...e mi auguro che ti giunga in qualche modo!!!


il mio profilo in Amici: http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=749
naturismo è vita!!!
socia Aner e Anaa
Torna all'inizio della Pagina

cordom
iNudistiStaff - Collaboratore


Regione: Veneto
Prov.: Vicenza


4911 Messaggi

Inserito il - 05/04/2019 : 16:53:11  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie cari Siman e Cri

Ecco il link della pagina che dal 13 aprile,dalla partenza all'arrivo,seguira in diretta l'avventura

https://www.facebook.com/Curati-di-Sport-641356712991385/






Volontario associazione "La Tenda Aperta"


Modificato da - cordom in data 08/04/2019 12:18:59
Torna all'inizio della Pagina

Emanuele Cinelli
iNudisti Staff - Caporedattore e-Zine

Escursione1


Regione: Lombardia
Prov.: Brescia
Città: Prevalle


7520 Messaggi

Inserito il - 05/04/2019 : 17:13:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Emanuele Cinelli  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Emanuele Cinelli Invia a Emanuele Cinelli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
DA pseudo runner a big runner Vaiiiiiiiiiiii

Emanuele - Libero uomo, libero cittadino, libero pensatore... libero nudista!
Ideatore e gestore di "Mondo Nudo, il blog che mette a nudo il mondo!"



Torna all'inizio della Pagina

cordom
iNudistiStaff - Collaboratore


Regione: Veneto
Prov.: Vicenza


4911 Messaggi

Inserito il - 08/04/2019 : 12:16:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Emanuele Cinelli ha scritto:

DA pseudo runner a big runner Vaiiiiiiiiiiii


Grazie Ema...ma neanche tu scherzi con le tue imprese





Volontario associazione "La Tenda Aperta"

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21586 Messaggi

Inserito il - 10/04/2019 : 19:12:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ancora poco e ci sarà la partenza. Nel sito e su fb la storia, le foto e i video della prima impresa





Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

dingopino
iNudistfedelissimo

con faccia

Prov.: Lucca


1646 Messaggi

Inserito il - 11/04/2019 : 14:47:53  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Io lo sto seguendo anche su Facebook
Grande forza questo nostro Domenico

nudo e semplicemente bello
Torna all'inizio della Pagina

cordom
iNudistiStaff - Collaboratore


Regione: Veneto
Prov.: Vicenza


4911 Messaggi

Inserito il - 12/04/2019 : 07:32:11  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
dingopino ha scritto:

Io lo sto seguendo anche su Facebook
Grande forza questo nostro Domenico


Grazie carissimo.Domani si parte



Immagine:

43,52 KB





Volontario associazione "La Tenda Aperta"


Modificato da - cordom in data 12/04/2019 07:36:04
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11552 Messaggi

Inserito il - 12/04/2019 : 10:52:48  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Non essendo più su Facebook (mi son incasinato con la password e non riesco più a entrare) non ho notizie dettagliate del percorso.
Una domanda: posso conoscere l'itinerario esatto dell'ultima tappa?



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

cordom
iNudistiStaff - Collaboratore


Regione: Veneto
Prov.: Vicenza


4911 Messaggi

Inserito il - 12/04/2019 : 11:23:32  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ciao Siman

L'ultima tappa è ancora in divenire perchè stiamo ancora aspettando l'itinerario dentro la città ed anche chi incontreremo se incontreremo...non posso dirti di più se non questo.Appena ho qualcosa in mano ve lo dico.
in pratica resta sospeso il 5 ede il 6 maggio
l'itinerario completo è il seguente.

https://www.google.it/maps/dir/Nove,+VI/Roma,+RM/@44.782657,11.6896341,9.25z/data=!4m29!4m28!1m20!1m1!1s0x4778d1d43857ab29:0x7a005f34189b434!2m2!1d11.6797803!2d45.7255252!3m4!1m2!1d12.1073294!2d44.8301673!3s0x477e7ae9a7c3c861:0xd9bc41b4e892eb3f!3m4!1m2!1d12.1746683!2d43.9291482!3s0x132c9b70bd6b99e1:0x4ff9fffd0ecf9228!3m4!1m2!1d11.9770692!2d43.8660454!3s0x132b7b8be4721ad7:0x2dac9d76fe328515!1m5!1m1!1s0x132f6196f9928ebb:0xb90f770693656e38!2m2!1d12.4963655!2d41.9027835!3e2


ciao e grazie





Volontario associazione "La Tenda Aperta"

Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11552 Messaggi

Inserito il - 12/04/2019 : 13:03:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Grazie a te per la risposta.
Se mi posso permettere, dato lo scopo principale di sensibilizzazione della tua nuova (ma non prima!) impresa, mi permetto di consigliarti (ovviamente se non l'hai già presa in considerazione ), di fare in modo che l'ultimo tratto di tragitto passi da Trastevere sul Lungotevere Ripa.
Lì c'è la sede del Ministero della Salute e non sarebbe male se qualcuno del tuo staff informasse l'attuale Ministro Giulia Grillo, della tua impresa e soprattutto dello scopo di sensibilizzazione per cui è stata ideata prima e compiuta poi.
Son sicuro che al Ministero (se adeguatamente informati) saranno felici di vederti sfilare davanti a loro.




UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 7 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2018 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000