Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti - Esposto contro i nudisti - Maruggio di Campomarino
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Racconti e Opinioni
 Segnalazioni, articoli, denunce, ringraziamenti
 Esposto contro i nudisti - Maruggio di Campomarino
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

starless
iNudistfedelissimo

the tower

Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: roma


1354 Messaggi

Inserito il - 05/08/2016 : 09:41:13  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Riporto questo articolo apparso ieri sul Qutidiano di Puglia, edizione on line.
Ecco il testo:

Nudisti in spiaggia nei pressi di Campomarino, partito l’esposto. Ieri mattina l’ecologista Mimmo Carrieri, a seguito di ripetute segnalazioni, pervenute presso l’associazione Cpa che egli rappresenta a livello provinciale, ha presentato presso il comando Tenenza della Guardia di Finanza di Manduria, un esposto avente in oggetto «tratto di spiaggia libera in località Commenda, marina di Maruggio, trasformata in ritrovo per nudisti sprovvisto di autorizzazioni».
Attraverso l’esposto viene pertanto chiesto l’intervento della competente autorità giudiziaria oltre che del Prefetto, affinchè si ponga la parola fine a simile abusiva occupazione di spiaggia. A tal proposito, scrive testualmente Carrieri nell’esposto «… sul tratto di spiaggia libera denominato Commenda ed antistante la pineta D’Ayala, da diversi anni ormai sembrerebbe che, non essendoci stato finora alcun intervento delle autorità del posto, gruppi di naturisti provenienti da ogni parte d’Italia assumano atteggiamenti contrari alla pubblica decenza sdraiandosi nudi sulla sabbia, sugli scogli, e spesso sfilando anche sulla battigia incuranti della presenza di bambini e di guardoni nascosti tra la vegetazione». «Molti villeggianti – prosegue l’esposto - sono indignati da tale situazione e rimarcano che nonostante si siano rivolti più volte al sindaco e alle forze dell’ordine per bloccare tali oscenità in luogo pubblico, nessuno ha preso in considerazione le loro lamentele». In conclusione, Carrieri chiede all’autorità giudiziaria competente, qualora lo ritenesse necessario, di avviare opportune indagini e, in presenza di eventuali reati, di perseguire i responsabili a norma di legge.

Questo il link:

www.quotidianodipuglia.it/AMP/campomarino_nudisti_in_spiaggia_tra_i_bambini-1892991.html?client=safari" target="_blank">https://www.google.it/amp/www.quotidianodipuglia.it/AMP/campomarino_nudisti_in_spiaggia_tra_i_bambini-1892991.html?client=safari


ConteMax
iNudistfedelissimo

conte


Regione: Veneto
Prov.: Venezia
Città: Mestre


2930 Messaggi

Inserito il - 05/08/2016 : 10:17:50  Mostra Profilo Invia a ConteMax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Secondo me bisognerebbe, con forza e determinazione ma con civile gentilezza, controbattere il giornalista o chi sia stato riportato dal giornalista circa molteplici affermazioni gratuite e oltremodo offensive.

Si parla di "ritrovo di nudisti sprovvisti di autorizzazione". Esiste forse una autorizzazione per i tessili? Non credo. Si tratterà quindi di stabilire se il nudismo in quel tratto sia o meno offensivo (anche verso i guardoni?)

Scriviamo in massa a sto Carrieri e spieghiamogli che col nudo non s'è mai fatto male nessuno. dedicasse i suoi sforzi alla sporcizia sulle spiagge piuttosto, che di inquinamento si muore!

non avere regole non è libertà. Libertà è non averne bisogno
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11619 Messaggi

Inserito il - 05/08/2016 : 10:25:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Ah, ah, ah, ah.
Questo tipo dovrebbero scritturarlo a Zelig!

Dunque, dunque rileggiamo con calma:
questo signore, ecologista e pure rappresentante provinciale di CPA -Caccia Pesca Ambiente- (che cosa avranno di ecologista la caccia e la pesca lo saprà solo lui, mah) si lamenta che...

"...gruppi di naturisti provenienti da ogni parte d’Italia assumano atteggiamenti contrari alla pubblica decenza sdraiandosi nudi sulla sabbia, sugli scogli, e spesso sfilando anche sulla battigia incuranti della presenza di bambini e di guardoni nascosti tra la vegetazione»"

Bene, per questo signore quindi sdraiarsi e/o passeggiare nudi è contrario alla pubblica decenza (per me, invece, andare in giro per i boschi imbracciando una carabina è ancora di più un atto contrario alla pubblica decenza. Come la mettiamo?

Comunque se si rilegge meglio l'ultimo passaggio si capisce il perché delle sue GIUSTISSIME rimostranze:

"...assumano atteggiamenti contrari alla pubblica decenza sdraiandosi nudi sulla sabbia, sugli scogli, e spesso sfilando anche sulla battigia.... incuranti...di guardoni nascosti tra la vegetazione"

E' un rappresentante provinciale di CPA...probabilmente, chissà, vuole combattere quelli della LIPU e li ha associati ai guardoni...dopotutto ecchecacchio si tratta pur sempre di uccelli!





UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

Nuda Natura
iNudistfedele

Nuda Natura


Regione: Puglia
Prov.: Taranto


709 Messaggi

Inserito il - 11/08/2016 : 22:55:03  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuda Natura  Rispondi Quotando
Mi auguro che la spiaggia venga popolata ancora dai nudisti.
Pur di far notizia, la malizia non manca mai

Il mio blog:https://www.nudanatura.it/
Torna all'inizio della Pagina

maro58
iNudistfedelissimo

mio


Regione: Lombardia
Città: milano


3214 Messaggi

Inserito il - 11/08/2016 : 23:42:45  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
un solo serio commento
la stupidità umana è senza infinitezza

cosa ha a che fare il CPA con la gente biotta ?
CPA = Centro Prove Autoveicoli Milano
CPA = Motorizzazione civile
CPA = Chemical Pharmaceutical Generic Association
CPA DI MILANO = COMUNITA' PROTETTA AD ALTA ASSISTENZA per disturbi psichiatrici
CPA = Piscine
CPA = Promozioni e Servizi
CPA = Caccia Pesca Ambiente
CPA = Certified Public Accountant - Wikipedia, the free encyclopedia
boh misteri della modernità

vivi come pensi o finirai col pensare a come hai vissuto - vivi come puoi, perchè come vuoi non puoi - marino

Modificato da - maro58 in data 12/08/2016 00:04:22
Torna all'inizio della Pagina

EnIgMa
iNudistamico

avatpra2


Regione: Veneto


171 Messaggi

Inserito il - 12/08/2016 : 02:41:46  Mostra Profilo Invia a EnIgMa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Fa ridere solo a leggerlo un articolo simile e non ne parliamo delle parole riportate nell'esposto.

Allora è vero che l'analfabetismo funzionale in italia è realtà.

I bambini e i guardoni chi li protegge? e i bambini ci arrivano da soli in spiaggia? C'è un asilo in mare?

Modificato da - EnIgMa in data 12/08/2016 02:56:08
Torna all'inizio della Pagina

uomofantastik
iNudistamico

uomofantastik



150 Messaggi

Inserito il - 15/08/2016 : 16:56:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

Oltre a tutte le problematiche già esistenti, pare che alcuni gruppi di musulmani abbiano chiesto di vietare il nudismo sulle spiagge... spero che almeno questa richiesta ingiustificata sia respinta con forza, lo spero!

Immagine:

81,96 KB

----------------------
Chi ha piccolo uccello
ha grande cervello
----------------------
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21708 Messaggi

Inserito il - 15/08/2016 : 20:22:35  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
uomofantastik ha scritto:


Oltre a tutte le problematiche già esistenti, pare che alcuni gruppi di musulmani abbiano chiesto di vietare il nudismo sulle spiagge... spero che almeno questa richiesta ingiustificata sia respinta con forza, lo spero!




Se è vero, vuoi scommettere che questi la spuntano?



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Andrea vi
iNudistfedelissimo

husky


Regione: Italy


1829 Messaggi

Inserito il - 15/08/2016 : 21:02:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Andrea vi  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Andrea vi  Rispondi Quotando
pessimista,se non ci sono riusciti i ciellini...

life is like yoyo,luck is just a given up go! go!
Torna all'inizio della Pagina

starless
iNudistfedelissimo

the tower


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: roma


1354 Messaggi

Inserito il - 23/08/2016 : 10:18:11  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Dal Quotidiano di Puglia del 23/8/2016:

" Dopo le denunce, gli scandal e le lamentele, sono arrivati Guardia Costiera, Polizia locale e Carabinieri. Ieri, infatti, c’è stato un blitz congiunto a un campo nudisti abusivo. La notizia fece scalpore e a divulgarla fu il giornalista-ambientalista Mimmo Carrieri. Da qualche tempo sulla spiaggia in zona Commenda nei pressi di Campomarino di Maruggio, era guerra aperta ai seguaci del naturismo la cui presenza infastidiva non poco bagnanti e residenti. Lo stesso Carrieri, responsabile del settore Ambiente ed ecologia dell’associazione Cpa di Sava, il 26 luglio scorso fece un esposto alla Procura: «Nel tratto di spiaggia libera antistante la pineta D’Ayala, da diversi anni ormaisembrerebbe che con il silenzio assenso da parte delle autorità del posto gruppi di naturisti provenienti da ogni parte d’iItalia assumano atteggiamenti contrari alla pubblica decenza sdraiandosi nudi sulla sabbia, sugli scogli e spesso sfilando anche sulla battigia incuranti della presenza di bambini e di guardoni nascosti tra la vegetazione».
A conferma dell’abusivo uso di quel tratto di spiaggia, è arrivato il blitz di ieri effettuato da unità della Guardia Costiera, affiancate dai Carabinieri della Stazione di Maruggio, unitamente ad agenti della Polizia locale. I militari, transitando attraverso una pineta, si sono presentati all’improvviso su quella spiaggia e hanno sorpreso alcuni uomini e donne completamente nudi che con la massima disinvoltura erano stesi al sole"


Ecco il http://m.quotidianodipuglia.it/taranto/taranto_campomarino_spiaggia_nudisti_blitz_carabinieri_guardia_costeira_per_sgombero-1924919.html


Modificato da - starless in data 23/08/2016 10:20:16
Torna all'inizio della Pagina

AndRoma88
iNudistamico

AndRoma2



107 Messaggi

Inserito il - 24/08/2016 : 01:24:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
No comment.
Torna all'inizio della Pagina

arystarko
iNudistaffezionato


Regione: Sicilia


282 Messaggi

Inserito il - 24/08/2016 : 14:46:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
C'è scritto che i nudisti erano incuranti dei guardoni. Quindi avrebbero dovuto coprirsi perché c'erano i guardoni! Ma ci rendiamo conto del livello delle persone che scrivono questi articoli?
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11619 Messaggi

Inserito il - 24/08/2016 : 15:19:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
starless ha scritto:

Dal Quotidiano di Puglia del 23/8/2016:

" Dopo le denunce, gli scandal e le lamentele, sono arrivati Guardia Costiera, Polizia locale e Carabinieri. Ieri, infatti, c’è stato un blitz congiunto a un campo nudisti abusivo. La notizia fece scalpore e a divulgarla fu il giornalista-ambientalista Mimmo Carrieri. Da qualche tempo sulla spiaggia in zona Commenda nei pressi di Campomarino di Maruggio, era guerra aperta ai seguaci del naturismo la cui presenza infastidiva non poco bagnanti e residenti. Lo stesso Carrieri, responsabile del settore Ambiente ed ecologia dell’associazione Cpa di Sava, il 26 luglio scorso fece un esposto alla Procura: «Nel tratto di spiaggia libera antistante la pineta D’Ayala, da diversi anni ormaisembrerebbe che con il silenzio assenso da parte delle autorità del posto gruppi di naturisti provenienti da ogni parte d’iItalia assumano atteggiamenti contrari alla pubblica decenza sdraiandosi nudi sulla sabbia, sugli scogli e spesso sfilando anche sulla battigia incuranti della presenza di bambini e di guardoni nascosti tra la vegetazione».
A conferma dell’abusivo uso di quel tratto di spiaggia, è arrivato il blitz di ieri effettuato da unità della Guardia Costiera, affiancate dai Carabinieri della Stazione di Maruggio, unitamente ad agenti della Polizia locale. I militari, transitando attraverso una pineta, si sono presentati all’improvviso su quella spiaggia e hanno sorpreso alcuni uomini e donne completamente nudi che con la massima disinvoltura erano stesi al sole"


Ecco il http://m.quotidianodipuglia.it/taranto/taranto_campomarino_spiaggia_nudisti_blitz_carabinieri_guardia_costeira_per_sgombero-1924919.html




Forse sono un facilone...
...ma se le Associazioni pagassero un legale che li rappresenti, si potrebbe rispondere a questi attacchi usando lo stesso mezzo legale.

Il giornalista/Giovanna d'Arco in questione di cui all'articolo, ha pubblicamente ammesso di aver usato fotografie scattate senza preventivo permesso a terze persone...
...perché, allora, non denunciarlo all'autorità giudiziaria penale per evidente infrazione della legge sulla privacy?

Non siete stufi di stare sempre sulla difensiva e dover ogni volta giustificare, spiegare, perorare?
Iniziate a mandare qualche Savonarola di turno alla sbarra degli imputati e vedrete che molti, in futuro, si guarderanno bene dal prendersela con i nudisti, per farsi pubblicità personale.



P.S.
Basta andare su google e digitare: "studi legali a difesa della privacy puglia..."
...con un po' di fortuna potreste incappare in uno studio legale che accetterebbe di collaborare gratuitamente dato il successivo e sicuro ritorno pubblicitario.







UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 24/08/2016 15:43:34
Torna all'inizio della Pagina

arystarko
iNudistaffezionato


Regione: Sicilia


282 Messaggi

Inserito il - 24/08/2016 : 15:40:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sono d'accordissimo con siman !!!
Torna all'inizio della Pagina

Anton2016b
iNudistaffezionato


Regione: Piemonte


264 Messaggi

Inserito il - 24/08/2016 : 15:54:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
E' il classico sistema e modo italiano niente di nuovo...

Grazie ad una gestione da parte dei grandi vertici abbiamo...Grandi Aziende che vanno all'estero e portano i loro capitali lì...abbiamo la classica "fuga dei cervelli" che vanno all'estero perché più valorizzati...etc...

...Ma un giorno o l'altro non ci potrebbe essere anche la migrazione totale di uccelli e passere in altri paesi vedi Francia/Croazia/Spagna ...dove non viaggiano con il "fucile" puntato per abbatterli (a parole ovviamente) appena escono allo scoperto???Si scherza naturale... ma c'è niente da fare dove vai in vacanza o nel weekend comunque li porti dei soldi e li spendi...cosa dire se questi monei rimanessero in italia non sarebbe meglio ? Io non sono un economista ci mancherebbe ma mi sembra un pensiero elementare.....
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11619 Messaggi

Inserito il - 24/08/2016 : 16:15:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Anton2016b ha scritto:



... ma c'è niente da fare dove vai in vacanza o nel weekend comunque li porti dei soldi e li spendi...cosa dire se questi monei rimanessero in italia non sarebbe meglio ? Io non sono un economista ci mancherebbe ma mi sembra un pensiero elementare.....



Concordo in toto.

Un paio di anni fa avevo postato un'idea simile...

inviare una mail a più indirizzi (presidenza della repubblica, ministero del turismo e dello spettacolo, ministero delle finanze, sedi di tutti i partiti) dello stesso tenore (e con un medesimo "oggetto"):

Mi chiamo (nome di battesimo) e amo il nudismo. Non essendoci modo di trovare vasta scelta di tale turismo in Italia, quest'anno mi sono recato a (località + stato) ed eravamo in (numero di persone) e siamo stati via (numero di giorni).
Durante la vacanza abbiamo speso circa €....
ripartiti in:
€ di benzina più autostrada dopo il confine
o
€ (eventuale volo aereo o di traghetto se c'è stato)
+
€ di albergo o casa vacanze o campeggio
+
€ ristoranti + bar + spese per vivande e bevande
+
€ acquisti e spese in generale per regali/souvenirs, locali notturni e altro.

Magari aggiungendo un:
"in tale località la clientela con nazionalità diversa del luogo, era composta da circa nr% italiani, nr% tedeschi, nr% svizzeri, ecc ecc ecc."


Se arrivassero a destinazione quasi contemporaneamente ai primi giorni di ottobre (finita la stagione balneare), anche solo 300 mail dello stesso tenore, sono sicuro che qualcosa inizierebbe a muoversi.





UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 24/08/2016 16:21:20
Torna all'inizio della Pagina

arystarko
iNudistaffezionato


Regione: Sicilia


282 Messaggi

Inserito il - 24/08/2016 : 19:24:47  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sarò un idealista, ma a me non piace mettere tutto sul piano del ritorno economico. Qua si tratta di un sopruso vero e proprio fatto da alcuni bagnanti "tessili", che potrebbero andare in qualunque spiaggia, ed invece si recano in una delle pochissime spiagge tradizionalmente frequentate dai nudisti, a molestare questi ultimi facendo fotografie e addirittura chiedendo l'intervento delle forze dell'ordine a tutela di non si sa quale loro diritto.
Torna all'inizio della Pagina

Andrea vi
iNudistfedelissimo

husky


Regione: Italy


1829 Messaggi

Inserito il - 24/08/2016 : 21:34:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Andrea vi  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Andrea vi  Rispondi Quotando
quoto,anch'io sono per reagire con chi fa il prepotente,è una questione di diritti e rispetto per tutti non di soldi

life is like yoyo,luck is just a given up go! go!
Torna all'inizio della Pagina

Andrea vi
iNudistfedelissimo

husky


Regione: Italy


1829 Messaggi

Inserito il - 24/08/2016 : 22:26:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Andrea vi  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Andrea vi  Rispondi Quotando
arystarko ha scritto:

C'è scritto che i nudisti erano incuranti dei guardoni. Quindi avrebbero dovuto coprirsi perché c'erano i guardoni! Ma ci rendiamo conto del livello delle persone che scrivono questi articoli?


è una firma,sono quelli che pretendono che il naturismo sia consrntito solo in campi nudisti ermeticamente circondati da una barriera alta 2,50 metri

life is like yoyo,luck is just a given up go! go!
Torna all'inizio della Pagina

Anton2016b
iNudistaffezionato


Regione: Piemonte


264 Messaggi

Inserito il - 25/08/2016 : 08:09:28  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
...mah...non dico che deve girare tutto attorno ai soldi...però i soldi sono una buona esca dal mio punto di vista per attirare attenzione...

C'è nulla da fare... in Italia se viene visto che un settore possa portare guadagni ed introito ci si muove con molto interesse.. se invece viene visto come sterile quindi non produttivo non viene considerato da nessuno...questa secondo mè è l'Italia.

Su quanto citato dal giornalista non mi pronuncio..perché al giorno d'oggi caxxate se ne leggono e sentono talmente tante tra Tv-giornali-internet e varie che oramai il mio orecchio non sente più quelle " frequenze"...mi stupisco come ci possiamo ancora scandalizzare.

C'è niente da fare...questo sistema volere o volare lo abbiamo voluto noi..i giornalisti o qualsiasi mezzo di informazione non danno più la notizia come è realmente ma la danno come vogliono che l'utente la senta per attirare la sua attenzione...creando discussione dibattito....per fare caos diciamo...

Perché come qualcuno tanto iconizzato diceva...non è importante cosa si dice ma l'importante è che se ne parli.

Parere puramente personale sia chiaro ...rispetto qualsiasi altra versione.

Buona giornata








Modificato da - Anton2016b in data 25/08/2016 08:11:32
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11619 Messaggi

Inserito il - 25/08/2016 : 11:02:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
arystarko ha scritto:

Sarò un idealista, ma a me non piace mettere tutto sul piano del ritorno economico. Qua si tratta di un sopruso vero e proprio fatto da alcuni bagnanti "tessili", che potrebbero andare in qualunque spiaggia, ed invece si recano in una delle pochissime spiagge tradizionalmente frequentate dai nudisti, a molestare questi ultimi facendo fotografie e addirittura chiedendo l'intervento delle forze dell'ordine a tutela di non si sa quale loro diritto.



Qui si torna alla dibattuta (qui dentro) questione:
legge sul nudismo si, legge sul nudismo no.

Corretto ciò che affermano (tra molte altre cose) coloro che son contrari ad una legge pro:
"visto che il nudismo in se stesso non è contemplato è, quindi e conseguentemente, legislativamente non vietato...meglio lasciare le cose come stanno".

Purtroppo però, le forze dell'ordine e gli amministratori non passano per il
"non è espressamente vietato e perciò non possiamo farci nulla"
ma per il
"il nudismo non è previsto dalle leggi e perciò non è praticabile".

Hanno ragione? Non ha nessuna importanza: loro dicono NO e così sia.








UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2603 Messaggi

Inserito il - 25/08/2016 : 16:23:08  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ecco il comunicato stampa inviato ai quotidiani locali.
Ho contattato l'On.Lacquaniti per sollecitare risposta alle interrogazioni poste in Parlamento.

"Associazione naturisti italiani in difesa delle persone fermate a Campomarino: prendere il sole nudi non è un reato"


Uomini di Polizia a Campomarino
per fermare 7 malcapitati che prendevano il sole nudi

Il Presidente dell’Associazione naturista italiana:
sanzioni pesantissime e censurabili, usiamo buon senso

Secondo la Corte di Cassazione, un corpo nudo non è illecito
in una spiaggia consuetudinariamente frequentata da nudisti

Per evitare imbarazzi, in Puglia serve maggiore regolamentazione
(come già accade in Abruzzo e Toscana)
anche per favorire il turismo naturista, sempre più diffuso in Italia
e possibile leva di sviluppo economico locale




Campomarino, 25 agosto 2016_ In relazione a quanto accaduto recentemente alla spiaggia di Commenda nei pressi del Comune di Campomarino in provincia di Taranto, dove 7 persone, per il solo fatto di prendere il sole nudi in un tratto di spiaggia conosciuto da anni come frequentato da naturisti, sono stati sanzionati con euro 5.000,00 di ammenda, A.N.ITA. (Associazione Naturista Italiana) esprime la massima solidarietà ai medesimi e forte indignazione per l'avvenuto oltre ad aver attivato il proprio studio legale che, poche ore dopo il fatto, si è messo in contatto con la locale stazione dei Carabinieri per far valere le ragioni delle persone sanzionate.
Già dal 2014 A.N.ITA. aveva, tramite soci residenti sul posto e con il consenso di diverse strutture commerciali, fatto istanza affinché venisse istituito un tratto di litorale da destinare all’esercizio della pratica naturista.

Far intervenire molti uomini delle forze di polizia per cogliere in flagranza sette malcapitati, e sanzionare con pesantissime ammende persone che avevano semplicemente dato seguito ad una pratica diffusa in loco da oltre un trentennio e che mai aveva creato dissapori e malumori con l'utenza tessile, è un atto fortemente censurabile e che avrebbe potuto senz'altro evitarsi con un po' di buon senso o con azioni meno repressive ma ugualmente efficaci.

Il Naturismo, nato alla fine dell’800 per opporsi agli eccessi dell’urbanesimo, è un movimento che si propone di promuovere un contatto con la natura privo di artificiosità e convenzioni sociali, partendo dal rispetto verso le persone, per arrivare al rispetto degli animali e dell’ambiente attraverso uno stile di vita che vede la nudità come logica conseguenza del proprio modo di essere. Il nudismo, esercitato nell'ambito delle leggi vigenti e comunque con sano spirito naturista, vale a dire come strumento di contatto sempre più intimo con la Natura, ne costituisce un’espressione.

L’area che si era individuata si estende per circa trecento metri nel tratto di spiaggia ubicato in località Commenda, prossimo all’ingresso dalla S.P.122 Litoranea Salentina. È conosciuta da più di un trentennio come “spiaggia nudista” ed è diffusamente segnalata nei siti e nelle pubblicazioni delle associazioni naturiste italiane ed estere. È assolutamente nota alla gente del posto che certo non può finirci per sbaglio.

Ricordiamo d'altra parte che la Corte di Cassazione ha più volte ribadito il principio secondo cui non costituisce reato (ora illecito amministrativo) l'esibizione di un corpo nudo su una spiaggia nudista o per consuetudine frequentata da nudisti, non risultando turbata la pubblica decenza.

Il fenomeno naturista è, ormai per tradizione, notevolmente diffuso nel territorio regionale ed è in costante aumento anche in conseguenza dell’affermarsi della Puglia nel campo turistico internazionale, ma necessita, anche sul litorale ionico, di un’oasi autorizzata che consenta agli associati e non di esporsi liberamente al sole, evitando quegli episodi di reciproco imbarazzo generati dalla mescolanza tra naturisti e non naturisti, causata dall’attuale condizione di indeterminatezza. Tale oasi sarebbe comunque dovuta essere libera, accessibile a tutti ed opportunamente segnalata.

Si evidenzia inoltre, al fine di considerare le innegabili ricadute in ambito turistico di una positiva decisione, che già erano in essere convenzioni con strutture ricettive della zona con la nostra associazione e con altre del territorio nazionale e che richieste di stipula di analoghe convenzioni da parte di altre strutture ricettive erano in corso.

Purtroppo alla nostra richiesta non si è dato seguito da parte delle autorità.

Si poteva infatti seguire l’esempio di altri comuni italiani quali ad esempio Torino di Sangro in Abruzzo o San Vincenzo in Toscana che autorizzando tratti di spiaggia al naturismo hanno evitato ogni tipo di problematica e aumentato l’attrattiva turistica, oltre che gli introiti per gli stessi enti locali ed attività commerciali.

L’auspicio è che si possa ripensare a quanto proposto in uno spirito costruttivo e di rispetto di ogni opinione ma con la consapevolezza di voler creare sviluppo economico per la comunità e allo stesso tempo avvicinare anche il nostro Paese alla realtà Europea che conta 20 milioni di naturisti e centinaia di spiagge e strutture.

A.N.ITA. Associazione Naturista Italiana – affiliata FENAIT

Il Presidente
Marco Cattaneo

Campeggiatore
Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Moderatore pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


7596 Messaggi

Inserito il - 25/08/2016 : 21:41:42  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
....l'unica cosa sensata dell'articolo apparso il 23 sui quotidiani locali era proprio la fine in cui di dava atto che anita aveva presentato una richiesta di istituzione di un tratto di spiaggia riservato alla pratica nudista...lo stesso il giornalista dice che ci vengono nudisti da tutta Italia....per cui è una spiaggia cosi famosa e in cui è cosi radicato il nudismo da essere conosciuta in tutta Italia....




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2603 Messaggi

Inserito il - 29/08/2016 : 02:25:05  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.lavocedimaruggio.it/wp/nudismo-campomarino-presidente-dellassociazione-naturista-italiana-sanzioni-pesantissime-censurabili-usiamo-buon-senso.html

Campeggiatore
Torna all'inizio della Pagina

Assnait
Rappresentante ASS.NA.IT

newassnait


Regione: Campania


34 Messaggi

Inserito il - 30/08/2016 : 01:27:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Assnait  Rispondi Quotando
Intervento del presidente De Gennaro in merito alla questione di cui all'oggetto:
http://bari.repubblica.it/cronaca/2016/08/29/news/campomarino_naturisti_protesta_sgombero_taranto-146838171/?refresh_ce


www.assnait.it
Torna all'inizio della Pagina

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2603 Messaggi

Inserito il - 31/08/2016 : 01:09:58  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.norbaonline.it/od.asp?i=7787&puntata=Campomarino,-sgombero-della-spiaggia,-insorgono-i-nudisti-

Campeggiatore
Torna all'inizio della Pagina

arystarko
iNudistaffezionato


Regione: Sicilia


282 Messaggi

Inserito il - 31/08/2016 : 14:59:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
È corretto affermare che l'Italia è l'unico paese dell'Europa occidentale nel quale si rischia, ancora nel 2016, di essere pesantemente sanzionati per stare nudi in spiaggia?
Torna all'inizio della Pagina

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2603 Messaggi

Inserito il - 31/08/2016 : 16:30:11  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Allego comunicato stampa dell'On. Lacquaniti.

Allegato: Comunicato Lacquaniti SANZIONI INDEBITE AI NATURISTI.pdf
224,05 KB

Campeggiatore
Torna all'inizio della Pagina

nick54
iNudistaffezionato


Regione: Puglia
Prov.: Bari


517 Messaggi

Inserito il - 31/08/2016 : 20:12:25  Mostra Profilo Invia a nick54 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


Il telegiornale regionale della RAI, nella sua edizione delle 14, ha dedicato un servizio alla vicenda dal titolo"protesta dei naturisti a Campomarino.

Nel servizio, abbastanza bilanciato, sono state illustrate le ragioni delle proteste dei naturisti, non solo, chi ha curato il servizio,ha posto anche l'accento sul ruolo trainante che una spiaggia dedicata al naturismo, può avere sul turismo è quindi sull'economia.

Tra l'altro, è stato intervistato anche il giornalista che ha fatto l'esposto.

A questo punto, io penso che alla fine tutto questo parlare e scrivere su tutti i media locali e non, farà bene alla causa, anche perchè nessuno di questi ha preso posizioni contrarie, anzi.

E chissà se un domani, dovremmo proprio ringraziare"l'incauto" giornalista che ha sporto denuncia.









Io sono quello che sono, non quello che la gente vuole che io sia.
(Bob Marley)
Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Moderatore pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


7596 Messaggi

Inserito il - 31/08/2016 : 22:14:04  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
nick54 ha scritto:



Il telegiornale regionale della RAI, nella sua edizione delle 14, ha dedicato un servizio alla vicenda dal titolo"protesta dei naturisti a Campomarino.

Nel servizio, abbastanza bilanciato, sono state illustrate le ragioni delle proteste dei naturisti, non solo, chi ha curato il servizio,ha posto anche l'accento sul ruolo trainante che una spiaggia dedicata al naturismo, può avere sul turismo è quindi sull'economia.

Tra l'altro, è stato intervistato anche il giornalista che ha fatto l'esposto.

A questo punto, io penso che alla fine tutto questo parlare e scrivere su tutti i media locali e non, farà bene alla causa, anche perchè nessuno di questi ha preso posizioni contrarie, anzi.

E chissà se un domani, dovremmo proprio ringraziare"l'incauto" giornalista che ha sporto denuncia.








Sarebbe un bel lieto fine in effetti....mi hanno poi detto che al tg regionale hanno trasmesso anche l'intervista fatta a Michele, il presidente di Anap, che ha ribadito praticamente tutte le cose che ci siamo detti qui....




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...


Modificato da - pieros_it in data 31/08/2016 22:15:02
Torna all'inizio della Pagina

ConteMax
iNudistfedelissimo

conte


Regione: Veneto
Prov.: Venezia
Città: Mestre


2930 Messaggi

Inserito il - 01/09/2016 : 16:01:01  Mostra Profilo Invia a ConteMax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Riporto copia incolla:

San Giovanni Paolo II (Karol Józef Wojty#322;a -1920-2005-).
Nel suo libro “Amore e responsabilità” del 1960 scrisse:

“ Poiché è creato da Dio, il corpo umano può rimanere nudo e spogliato, eppure
preserva intatti il suo splendore e la sua bellezza.

La nudità come tale non dev’essere equiparata all’impudicizia.
C’è impudicizia soltanto quando la nudità svolge un ruolo negativo rispetto al valore della persona.
Il corpo umano non è una fonte di vergogna.
L’impudicizia, così come il pudore e la modestia, è una caratteristica dell’interiorità di una persona. “

non avere regole non è libertà. Libertà è non averne bisogno
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2018 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000