Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Forum de iNudisti - e poi c’è Cap d’Agde... Atto secondo
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Racconti e Opinioni
 L'angolo dell'artista
 e poi c’è Cap d’Agde... Atto secondo
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore  Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 7

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 01/04/2017 : 12:28:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Secondo me la vedova, forse per una inconsapevole scusa per rimanere fedele anche con gli occhi, ricordava l'orpello del defunto come un obelisco.

Mi hai fatto ricordare una cosa:
Simo, a spiaggia laggiù, vedendo il via vai delle persone (eravamo nella zona tranquilla) che si recavano o tornavano dalla/verso sezione più popolata, notava la grandezza dei "volatili" inversamente proporzionale a quella della pancia.
Orgogliosa (scherzando) della sua "scoperta scientifica" al ritorno ne parlò con le mie figlie che sono sui trent'anni...la loro risposta laconica la demoralizzò:
"Ma quale studio scientifico...da sempre quel che tu pensi di avere scoperto si chiama "la malattia dell'agnello".





UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

mizioeanto
iNudistfedele

MizioeAnto


Regione: Lazio
Prov.: Latina
Città: Latina


734 Messaggi

Inserito il - 01/04/2017 : 20:46:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mizioeanto  Rispondi Quotando
Mi è presa una improvvisa voglia di mettermi a dieta!

il nostro profilo sul sito è:
http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=17814
Torna all'inizio della Pagina

ConteMax
iNudistfedelissimo

zeus


Regione: Veneto
Prov.: Venezia
Città: Mestre


2740 Messaggi

Inserito il - 04/04/2017 : 16:01:30  Mostra Profilo Invia a ConteMax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
la pancia diventa un problema quando non lo vedi più se non allo specchio.....

non avere regole non è libertà. Libertà è non averne bisogno
Torna all'inizio della Pagina

coppiamat50
iNudisti Staff - Mod. paolocoppiamat50@inudisti.it

coppiamat50


Regione: Veneto
Prov.: Verona
Città: Verona


159 Messaggi

Inserito il - 04/04/2017 : 17:56:04  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di coppiamat50  Rispondi Quotando
mizioeanto ha scritto:

Mi è presa una improvvisa voglia di mettermi a dieta!


sono oltre 10 anni che mi e venuta la stessa voglia, ma oramei l'estate e iniziata, ci penserò l'anno prossimo


Paolo Laura

Only happy thoughts make a heppy man!
Solo pensieri felici fanno un uomo felice!
E con una moglie meravigliosa, lo sono



Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 04/04/2017 : 20:27:32  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando




Immagine:

41,98 KB


A parte MISSION IMPOSSIBLE...

...c'è qualche altra idea per il raccontino?

Dai, spremetevi le meningi che finché non si raggiunge pagina 100 in A4 non si iniziano valutazione dei moderatori, revisione, correzione, impaginazione, scelta dell'editore ecc ecc ecc






UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 04/04/2017 20:29:03
Torna all'inizio della Pagina

ConteMax
iNudistfedelissimo

zeus


Regione: Veneto
Prov.: Venezia
Città: Mestre


2740 Messaggi

Inserito il - 11/04/2017 : 10:03:30  Mostra Profilo Invia a ConteMax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questa notte mi son sognato che stavo guidando nudo, non so per quale conseguenza. Naturalmente non mi dispiaceva più di tanto, la mia auto è alta ed ha i finestrini scuri.
Ad un certo punto però trovo un posto di blocco di militari coi Lince e giubbetti antiproiettile. "che capperi gli dico adesso?"
Mi sono inventato che gli amici mi avevano fatto uno scherzo in palestra rubandomi tutti i vestiti.
Ci hanno creduto ed addirittura mi hanno regalato una mimetica per coprirmi, compreso giubbotto antiproiettile e fucile d'assalto!!!!!!! Ero felicissimo, mi sentivo un figo. Poi mi son svegliato e sono andato a far pipì.

devo smetterla di mangiare la peperonata a mezzanotte.....


non avere regole non è libertà. Libertà è non averne bisogno
Torna all'inizio della Pagina

quagliozzi
iNudistfedele

Simca

Città: Direttrice nord-est/sud-ovest


782 Messaggi

Inserito il - 11/04/2017 : 15:14:32  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ConteMax ha scritto:

Questa notte mi son sognato che stavo guidando nudo



Numeri del lotto:
Essere nudi: 69


Datemi un po' di aria fresca, le mie mazze da golf e una bella ragazza e tenetevi pure l'aria fresca e le mazze da golf.
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 11/04/2017 : 16:06:03  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
ConteMax ha scritto:

Questa notte mi son sognato che stavo guidando nudo, non so per quale conseguenza. Naturalmente non mi dispiaceva più di tanto, la mia auto è alta ed ha i finestrini scuri.
Ad un certo punto però trovo un posto di blocco di militari coi Lince e giubbetti antiproiettile. "che capperi gli dico adesso?"
Mi sono inventato che gli amici mi avevano fatto uno scherzo in palestra rubandomi tutti i vestiti.
Ci hanno creduto ed addirittura mi hanno regalato una mimetica per coprirmi, compreso giubbotto antiproiettile e fucile d'assalto!!!!!!! Ero felicissimo, mi sentivo un figo. Poi mi son svegliato e sono andato a far pipì.

devo smetterla di mangiare la peperonata a mezzanotte.....





1) mi sto chiedendo, data la natura del sito web in cui siamo, se in caso di visione onirica di guida da vestito....questa probabilmente e invece, da "sogno" sarebbe stata definita "incubo".

2) Bella la scusa dello scherzo in palestra nascondendo i vestiti chissà...forse hai dato un consiglio/escamotage ai molti guidatori nudisti, in caso di improvviso alt da parte di qualche pattuglia della stradale.

3) per l'amor di Dio: mangia sempre la peperonata alla sera!!!!
Sennò questo tread ritorna subito nel dimenticatoio non appena arriva nel forum qualcuno che posta a raffica benvenuti a presentazioni e auguri ai compleanni, apparsi negli ultimi sei mesi.






UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 11/04/2017 16:16:52
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 11/04/2017 : 16:13:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
POST SCRIPTUM

Tragicamente bloccato al momento il libricino per esaurimento ricordi divertenti e suggerimenti vari.

Mi permettete un consiglio?

"Peperonata per tutti a cena!...e il giorno dopo: appuntamento qui."






UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

mizioeanto
iNudistfedele

MizioeAnto


Regione: Lazio
Prov.: Latina
Città: Latina


734 Messaggi

Inserito il - 11/04/2017 : 16:55:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mizioeanto  Rispondi Quotando
siman ha scritto:
"Peperonata per tutti a cena!...e il giorno dopo: appuntamento qui."

O dal gastroenterologo

il nostro profilo sul sito è:
http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=17814
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 11/04/2017 : 19:09:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
mizioeanto ha scritto:

siman ha scritto:
"Peperonata per tutti a cena!...e il giorno dopo: appuntamento qui."

O dal gastroenterologo




Fico.

Sei un grande!
Mi hai fatto venire in mente che potrei inventarmi qualcosa accaduto nel gabinetto medico del villaggio.... dove c'è l'unico dottore al mondo che dice ai suoi pazienti:
"Prego, si vesta"




UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

nudistarm
iNudistaffezionato

nudistarm


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: roma


222 Messaggi

Inserito il - 15/05/2017 : 16:50:00  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di nudistarm  Invia a nudistarm un messaggio Yahoo! Invia a nudistarm un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Eccomi qui caro siman, come richiesto ti propongo questo evento a me successo realmente durante il mio primo soggiorno in quel di cap...non so se qualcuno ne abbia gia parlato ma magari lo potresti riciclare per il terzo libro nel caso decidessi di slancio di optare per una trilogia ;)
Allora, quando sono arrivato a cap ho notato che, oltre al divieto di indossare alcun tipo di costume/vestito in spiaggia indicato dagli appositi cartelli, ce ne era uno non scritto e cioè il divieto di mostare qualsiasi tipo di pelo su un corpo umano...cosa che condivido ma di cui lascio piena libertà ai possessori dei relativi corpi umani. Decido così il giorno seguente al mio arrivo di prendere appuntamento dall'unico estetista nel villaggio...mi reco nel posto accompagnato dalla mia amica che mi ospita in casa e quando scopriamo che, a quanto pare, produce questa naturale essenza depilatoria con miele e zucchero per lasciare la pelle liscia e morbida come quella del culetto di un bambino appena nato. Bussiamo su una porta a soffietto e ci sbuca una faccia stralunatissima e dallo sguardo assente a cui rispondiamo con un nostro sguardo tra l'impaurito e il compiaciuto: dovevamo per forza diventarne amici! Julienne, l'estetista, non poteva che essere di Roma e per di più della zona della tuscolana, quartiere praticamente intermedio ai nostri! Casualità strana...cosa che ci piace anocra di più ovviamente! Mi faccio forza e coraggio, gli chiedo quanto faccia male sentire lo strappo dei peli, per di più cocn l'aggiunta che l'azione verrà effettuata in una zona estremamente delicata e a cui noi maschietti teniamo veramente tanto: lui mi fa adagiare su un lettino, non devo neanche spogliarmi perchè sono gia tutto nudo ma mi concedo il lusso di torgliermi gli occhiali da sole che avevo sulla testa e lascio le infradito per terra e mi posiziono come se fossi una scultura del kamasutra. Chiudo gli occhi...serro i denti e...straaap!! Non ho avuto la forza di urlare perchè la mia mascella era serratissima ma una lacrima calda è scesa dal mio occhio sinistro e non ho fatto alcuna mossa per circa 15 secondi. La mia amica che era li con me è rimasta a bocca aperta tra l'incredulo e il divertito, ripetendomi che noi uomini siamo il vero sesso debole e credo che tale definizione non sia mai stata pronunciata in un momento più azzeccato! Ma visto che il nostro lato macho man deve uscire fuori prima o poi ho deciso di continuare e, dopo circa 40 minuti di lacrime, mani strette con le unghie conficcate nei relativi palmi, posizioni degne di un mix tra Cicciolina e Moana Pozzi, Ramba e Malù dei favolosi anni 80...sono uscito vincitore!!! La pelle dei miei gioielli era si diventata color aragosta ma l'effetto "liscio culetto di bambino" ora celo avevo sia davanti che dietro!!!

Il mio profilo in Amici: http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=1202
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 15/05/2017 : 18:39:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
nudistarm ha scritto:

Eccomi qui caro siman, come richiesto ti propongo questo evento a me successo realmente durante il mio primo soggiorno in quel di cap...non so se qualcuno ne abbia gia parlato ma magari lo potresti riciclare per il terzo libro nel caso decidessi di slancio di optare per una trilogia ;)
Allora, quando sono arrivato a cap ho notato che, oltre al divieto di indossare alcun tipo di costume/vestito in spiaggia indicato dagli appositi cartelli, ce ne era uno non scritto e cioè il divieto di mostare qualsiasi tipo di pelo su un corpo umano...cosa che condivido ma di cui lascio piena libertà ai possessori dei relativi corpi umani. Decido così il giorno seguente al mio arrivo di prendere appuntamento dall'unico estetista nel villaggio...mi reco nel posto accompagnato dalla mia amica che mi ospita in casa e quando scopriamo che, a quanto pare, produce questa naturale essenza depilatoria con miele e zucchero per lasciare la pelle liscia e morbida come quella del culetto di un bambino appena nato. Bussiamo su una porta a soffietto e ci sbuca una faccia stralunatissima e dallo sguardo assente a cui rispondiamo con un nostro sguardo tra l'impaurito e il compiaciuto: dovevamo per forza diventarne amici! Julienne, l'estetista, non poteva che essere di Roma e per di più della zona della tuscolana, quartiere praticamente intermedio ai nostri! Casualità strana...cosa che ci piace anocra di più ovviamente! Mi faccio forza e coraggio, gli chiedo quanto faccia male sentire lo strappo dei peli, per di più cocn l'aggiunta che l'azione verrà effettuata in una zona estremamente delicata e a cui noi maschietti teniamo veramente tanto: lui mi fa adagiare su un lettino, non devo neanche spogliarmi perchè sono gia tutto nudo ma mi concedo il lusso di torgliermi gli occhiali da sole che avevo sulla testa e lascio le infradito per terra e mi posiziono come se fossi una scultura del kamasutra. Chiudo gli occhi...serro i denti e...straaap!! Non ho avuto la forza di urlare perchè la mia mascella era serratissima ma una lacrima calda è scesa dal mio occhio sinistro e non ho fatto alcuna mossa per circa 15 secondi. La mia amica che era li con me è rimasta a bocca aperta tra l'incredulo e il divertito, ripetendomi che noi uomini siamo il vero sesso debole e credo che tale definizione non sia mai stata pronunciata in un momento più azzeccato! Ma visto che il nostro lato macho man deve uscire fuori prima o poi ho deciso di continuare e, dopo circa 40 minuti di lacrime, mani strette con le unghie conficcate nei relativi palmi, posizioni degne di un mix tra Cicciolina e Moana Pozzi, Ramba e Malù dei favolosi anni 80...sono uscito vincitore!!! La pelle dei miei gioielli era si diventata color aragosta ma l'effetto "liscio culetto di bambino" ora celo avevo sia davanti che dietro!!!


Ah ah ah ah, non solo il tuo racconto/esperienza non è stato illustrato da nessuno ma...(accidenti che male ) è capitato anche me, nel medesimo locale e sotto la tortura dello...."stralunato".
Appena ho un momento tranquillo, lo metto giù e poi, come ho fatto con gli altri amici che mi hanno voluto dare uno spunto/aiuto, te lo invierò via mail in anteprima.

Anzi, ti dirò di più: durante il libricino (che sia pubblicato oppure no) vengono descritti alcuni personaggi del luogo.
Leggi di seguito e dimmi se lo "riconosci".



(da E poi c'è Cap d'Agde... parte seconda -Istruzioni per l'uso)

L’ALIAS DI VERDONE.
Questo personaggio mi colpì subito per la sua particolarità; durante i suoi panegirici, quando rifletteva su qualcosa prima di esprimere le sue opinioni in merito alla conversazione avviata, portava le pupille verso l’alto fissando il niente come, appunto, uno dei personaggi creati e interpretati dal simpatico attore romano (il Leo di -Un sacco bello- ad esempio, per intenderci).
E’ italiano e per combinazione anche lui di Roma ma vive da una vita in Francia dove divide il suo lavoro tra Cap d’Agde nella stagione primaverile ed estiva dove ha un negozietto e Parigi nel restante anno.
Quel giorno, una coppia di suoi amici passando e salutandolo, lo informò che quella sera si sarebbero ritrovati tutti nell'elegante ristorante della piscina di Port Nature.
Quello declinò l’invito dicendo che aveva deciso di stare nudo per ventiquattro ore di seguito.
Dopo molte insistenze da parte degli amici, rimase per un tempo indefinito a riflettere come al solito, fissando il nulla sopra la sua testa e alla fine, accettò....
(continua)







UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 16/05/2017 08:43:14
Torna all'inizio della Pagina

nudistarm
iNudistaffezionato

nudistarm


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: roma


222 Messaggi

Inserito il - 15/05/2017 : 20:02:24  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di nudistarm  Invia a nudistarm un messaggio Yahoo! Invia a nudistarm un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
...è già, parliamo proprio della stessa persona! Difficile dimenticarsi di lui, come la sua storia della compagna che gli ha ceduto il locale lia Cap ma con cui vive quando è a Parigi in inverno. Comunque noi abbiamo avuto la grande fortuna (o sfortuna???? Punti di vista) di averlo a cena a casa da noi 2 volte in 2 anni di seguito e la prima volta è stato decisamente memorabile....e se ho capito cosa intendi vado a continuare la storia che tu hai qui sopra iniziato con la mia/nostra reale di cui conosci anche alcuni testimoni ;)
...dopo le varie insistenze il caro Julien (Julienne è femminile, chiedo scusa ai francofoni) si decise che per una sera poteva soprassedere alla sua ma i incontentabile voglia di stare nudo, d'altronde, li ci puoi stare sempre se vuoi, e così, una volta chiuso il suo centro estetico depilatorio del sesso aprì l'armadietto per vedere cosa indossare per la cena, guardando fisso nel vuoto 2 pantaloni, un bermuda e 2/3 camice appese al suo interno, ma ovviamente col pensiero altrove come al solito. Il caso volle che uno dei clienti che era stato da lui il giorno prima passò li davanti e, al seguito di un paio di amici, decise di lasciargli un saluto. Il saluto si trasformò così in2 chiacchiere, poi 4, poi 8 per arrivare al fatidico "ma perchè non vieni a cena da noi?". La proposta attizzò decisamente l'epilatore matto che accennò un mezzo sorrisetto mefistofelico che confermò l'appuntamento per le 2100 mentre con le mani inforcava lo smartphone per inviare un whatsapp agli amici per dargli buca, si sa, il carpe diem a Cap è sempre un'opzione che va molto di moda! Così alle 2100, Julien si presentò all'appartamento di Heliopolis con in mano una fresca bottiglia di vino bianco mentre con l'altra si sistemava un anello che li va molto di moda tra gli uomini: di dimensioni notevoli, l'anello era di un bel nero satinato e quando lui capì che lo stavamo scrutando la sua risposta fu di tutto punto"il nero è quello da sera"!!!
La cena procedette in modo perfetto, tra prelibatezze ittiche locali e fiumi di vino bianco freddissimo, chiacchiere molto più sul faceto che sul serio...diciamo che il serio è stato spazzato subito via dopo il primo doppio brindisi :)
Ma come annunciare l'arrivo del dolce composto da splendide meringhe bianchissime dalle forme....superdotate e circoncise??? Il rap italo-francese di Julien ci fece da colonna sonora, perfetta per una serata decisamente alcolica ma rinfrescata da una leggera brezza che arrivava direttamente dal mare che calmò i nostri spiriti ormai decisamente oltre ogni limite.
Ma, come ogoni frequentatore di Cap d'Agde ben sa, la notte deve ancora iniziare e il bello del divertimento deve ancora venire....

Il mio profilo in Amici: http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=1202
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 16/05/2017 : 08:48:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
nudistarm ha scritto:

...è già, parliamo proprio della stessa persona! Difficile dimenticarsi di lui, come la sua storia della compagna che gli ha ceduto il locale lia Cap ma con cui vive quando è a Parigi in inverno. Comunque noi abbiamo avuto la grande fortuna (o sfortuna???? Punti di vista) di averlo a cena a casa da noi 2 volte in 2 anni di seguito e la prima volta è stato decisamente memorabile....e se ho capito cosa intendi vado a continuare la storia che tu hai qui sopra iniziato con la mia/nostra reale di cui conosci anche alcuni testimoni ;)
...dopo le varie insistenze il caro Julien (Julienne è femminile, chiedo scusa ai francofoni) si decise che per una sera poteva soprassedere alla sua ma i incontentabile voglia di stare nudo, d'altronde, li ci puoi stare sempre se vuoi, e così, una volta chiuso il suo centro estetico depilatorio del sesso aprì l'armadietto per vedere cosa indossare per la cena, guardando fisso nel vuoto 2 pantaloni, un bermuda e 2/3 camice appese al suo interno, ma ovviamente col pensiero altrove come al solito. Il caso volle che uno dei clienti che era stato da lui il giorno prima passò li davanti e, al seguito di un paio di amici, decise di lasciargli un saluto. Il saluto si trasformò così in2 chiacchiere, poi 4, poi 8 per arrivare al fatidico "ma perchè non vieni a cena da noi?". La proposta attizzò decisamente l'epilatore matto che accennò un mezzo sorrisetto mefistofelico che confermò l'appuntamento per le 2100 mentre con le mani inforcava lo smartphone per inviare un whatsapp agli amici per dargli buca, si sa, il carpe diem a Cap è sempre un'opzione che va molto di moda! Così alle 2100, Julien si presentò all'appartamento di Heliopolis con in mano una fresca bottiglia di vino bianco mentre con l'altra si sistemava un anello che li va molto di moda tra gli uomini: di dimensioni notevoli, l'anello era di un bel nero satinato e quando lui capì che lo stavamo scrutando la sua risposta fu di tutto punto"il nero è quello da sera"!!!
La cena procedette in modo perfetto, tra prelibatezze ittiche locali e fiumi di vino bianco freddissimo, chiacchiere molto più sul faceto che sul serio...diciamo che il serio è stato spazzato subito via dopo il primo doppio brindisi :)
Ma come annunciare l'arrivo del dolce composto da splendide meringhe bianchissime dalle forme....superdotate e circoncise??? Il rap italo-francese di Julien ci fece da colonna sonora, perfetta per una serata decisamente alcolica ma rinfrescata da una leggera brezza che arrivava direttamente dal mare che calmò i nostri spiriti ormai decisamente oltre ogni limite.
Ma, come ogoni frequentatore di Cap d'Agde ben sa, la notte deve ancora iniziare e il bello del divertimento deve ancora venire....



Della differenza giorno e notte (forse è proprio laggiù che è nato il detto "una differenza dal giorno alla notte" ), è quasi impossibile non parlarne. Ma cerco di non addentrarmi in particolari da lotta libera perché non è lo scopo del libricino che vorrebbe essere più una serie di racconti divertenti.

Cosa possono fare o non fare le persone prima di andare a dormire...penso che lo immaginino tutti ma...sono cose che cerco di dire (e non approfondire) senza scriverle.

Grazie per le confidenze/esperienze e spero tu (ed altri) vogliate condividere qualche fatto accaduto (ma anche inventato).
Mancano ancora una ventina di pagine prima di....buttarsi nell'avventura della pubblicazione.





UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 16/05/2017 08:50:04
Torna all'inizio della Pagina

carla77
iNudistfedele

calimero


Regione: Lombardia
Prov.: Lecco
Città: Paderno d'Adda


996 Messaggi

Inserito il - 16/05/2017 : 15:48:34  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di carla77  Rispondi Quotando
Grande Siman!
Ho scoperto adesso su fb dell'esistenza del secondo capitolo!
Come posso acquistarne una copia??


La pelle è il naturale rivestimento del corpo, l’abito più morbido ed elegante che si possa desiderare di indossare. Delicata, sinuosa, dolce, la pelle esprime una serie di significati, la pelle seduce, comunica, tende a calamitare, esalta ricordi, magie, momenti. La pelle protegge, arricchisce, crea delle caratterizzazioni specifiche di senso. La pelle è bellezza, sensualità, erotismo, tenerezza. L’epidermide, risponde continuamente agli stimoli esterni ed interni, al caldo, al freddo, ai meccanismi interni ed esterni al corpo, alle emozioni, ai sentimenti. La pelle traspira ogni singola sensazione, la pelle cattura gli sguardi, esprime paura, dolore, gioia, commozione, emozione, tenerezza, dolcezza, sensualità. Come un foglio bianco, sul quale scrivere le emozioni, come la sabbia che cambia forma, colore, consistenza, se bagnata, riscaldata, calpestata, cosi la pelle, modifica la sua condizione in relazione a ciò che si sente, a ciò che vi vede, si ascolta, si tocca. (Cit.)
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 16/05/2017 : 16:43:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
carla77 ha scritto:



Come posso acquistarne una copia??






Boh!

Suppongo tu debba attendere, prima che sia terminato di scrivere, e poi pubblicato.


Tuttavia da indiscrezioni trapelate dall'intellighenzia che governa questo sito...
...pare che nel corso del prossimo raduno Nazionale a Zello, A_Fenice travestito da fauno dei boschi (ma ovviamente nudo) siccome presumibilmente in possesso della bozza definitiva di stampa, lo declamerà a voce ai "fortunati" astanti.









UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 16/05/2017 16:46:57
Torna all'inizio della Pagina

carla77
iNudistfedele

calimero


Regione: Lombardia
Prov.: Lecco
Città: Paderno d'Adda


996 Messaggi

Inserito il - 16/05/2017 : 18:00:14  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di carla77  Rispondi Quotando
Ah, ecco, non avevo capito. Di fretta ho cercato di carpire qualche informazione, senza risultato.


La pelle è il naturale rivestimento del corpo, l’abito più morbido ed elegante che si possa desiderare di indossare. Delicata, sinuosa, dolce, la pelle esprime una serie di significati, la pelle seduce, comunica, tende a calamitare, esalta ricordi, magie, momenti. La pelle protegge, arricchisce, crea delle caratterizzazioni specifiche di senso. La pelle è bellezza, sensualità, erotismo, tenerezza. L’epidermide, risponde continuamente agli stimoli esterni ed interni, al caldo, al freddo, ai meccanismi interni ed esterni al corpo, alle emozioni, ai sentimenti. La pelle traspira ogni singola sensazione, la pelle cattura gli sguardi, esprime paura, dolore, gioia, commozione, emozione, tenerezza, dolcezza, sensualità. Come un foglio bianco, sul quale scrivere le emozioni, come la sabbia che cambia forma, colore, consistenza, se bagnata, riscaldata, calpestata, cosi la pelle, modifica la sua condizione in relazione a ciò che si sente, a ciò che vi vede, si ascolta, si tocca. (Cit.)
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 16/05/2017 : 18:27:49  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
carla77 ha scritto:

Ah, ecco, non avevo capito. Di fretta ho cercato di carpire qualche informazione, senza risultato.




Facciamo così:
tu dimmi se c'è qualche particolare argomento in tema che ti incuriosisce e se l'ho esplorato, ti mando via mail (di nascosto e in anteprima) la versione di siman.

P.S. nella prima pagina di questo post c'è un brevissimo passaggio (sui bagagli di lei e di lui) se ti interessa.









UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 16/05/2017 18:30:29
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 23/05/2017 : 18:18:20  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
nudistarm ha scritto:


Eccomi qui caro siman, come richiesto ti propongo questo evento a me successo realmente durante il mio primo soggiorno in quel di cap...non so se qualcuno ne abbia gia parlato ma magari lo potresti riciclare per il terzo libro nel caso decidessi di slancio di optare per una trilogia ;)
Allora, quando sono arrivato a cap ho notato che, oltre al divieto di indossare alcun tipo di costume/vestito in spiaggia indicato dagli appositi cartelli, ce ne era uno non scritto e cioè il divieto di mostare qualsiasi tipo di pelo su un corpo umano...





Ciao Nudistarm,
ho appena finito di mettere giù il capitolo che tu mi hai gentilmente suggerito.
Come ho fatto volentieri con gli altri amici che hanno voluto aiutarmi, se mi mandi il tuo indirizzo mail (e se ti fa piacere, ovviamente) ti inoltro la prima bozza.


Tra poco, se non arrivano altri contributi/suggerimenti (ma speriamo di si), inizierò la revisione da sottoporre all'unico occhio al momento disponibile di Fenice e a quelli degli altri moderatori.






UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 30/05/2017 : 16:49:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Ultimo aggiornamento (a chi interessa ovviamente).

Oggi mi è arrivato un racconto/esperienza di un'amica di Nudistarm che, gentilmente, ha voluto coinvolgere in questa avventura.

Siamo arrivati a 17 capitoli (alcuni corti, altri un po' più corposi).
Dato che il numero, per molti, potrebbe non risultare essere di buon auspicio...mi auguro di ricevere ancora qualche altro graditissimo contributo (o input/suggerimento).












UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

ConteMax
iNudistfedelissimo

zeus


Regione: Veneto
Prov.: Venezia
Città: Mestre


2740 Messaggi

Inserito il - 30/05/2017 : 16:54:05  Mostra Profilo Invia a ConteMax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se hai pazienza che inizi la stagione, vedrai che qualcosa di bislacco sicuramente mi capita........

non avere regole non è libertà. Libertà è non averne bisogno
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 30/05/2017 : 21:43:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
ConteMax ha scritto:

Se hai pazienza che inizi la stagione, vedrai che qualcosa di bislacco sicuramente mi capita........


La tentazione di gufare contro tue vacanze tranquille, è forte.

Tuttavia preferisco invitarti a ricordare meglio qualche tua "esperienza" passata come hai fatto raccontando la tua "escursione" involontaria nudista.


P.S.
Vorrei chiudere entro il 10/15 di giugno e dedicarmi ad un romanzo storico che è un po' che mi frulla in testa. Pensavo di chiamarlo "I promessi sposi".









UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 30/05/2017 22:16:25
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20562 Messaggi

Inserito il - 05/06/2017 : 21:49:12  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ecco una prima stesura dell'indice, sperando comunque che chi ha avuto altre avventure, comiche o trasformabili in tali, vissute a Cap o altrove, anche se da adattare, si dia una mossa e scriva a Siman col racconto, in modo che possiamo poi (ops, lui potrà...) chiudere il libro, revisonare il tutto, farlo correggere da altro autore, e cominciare i lavori per le pubblicazioni.

Forza ragazzi, sta venndo una favola, lungo, pieno di avventure vere o immaginate o adattate (molte), che vale la pena della fatica. Sarà un best seller

INDICE
PRIMA, ANTE, ECC ECC
CAP...itolo PRIMO
La toponomastica
CAP...itolo SECONDO
Cominciamo bene
CAP...itolo TERZO
Veni, vidi, ahia
(da un’idea di Nudistarm)
CAP...itolo QUARTO
La mortificazione della cucina italiana
CAP...itolo QUINTO
Peculiarità e atipicità della donna e il ragioniere medio
CAP...itolo SESTO
Gli accessori
CAP...itolo SETTIMO
Spiccioli di filosofia medica
CAP...itolo OTTAVO
Amore ti prego, portami via
e
I naturisti da sera
CAP...itolo NONO
Bonne soirée, mademoiselle Petit pomme de terre
e
Oh, mamma mia! ( scritto da Susanna L:)
CAP...itolo DECIMO
I capitani coraggiosi
(contenente un contributo di A_Fenice)
CAP...itolo UNDICESIMO
Cenare nudi
CAP...itolo DODICESIMO
Arzigogolazioni più o meno assennate
e
il nudista vestito
CAP...itolo TREDICESIMO
Anche le rondini amano la movida
CAP...itolo QUATTORDICESIMO
Caro amico ti scrivo, così ti racconto un po’
(dai contributi di NudoMark e Quagliozzi)
CAP...itolo QUINDICESIMO
Escludendo sole e mare
CAP...itolo SEDICESIMO
Madame, ce qui est?
(scritto interamente da Susanna L.)
CAP...itolo DICIASETTESIMO
Gli autostoppisti nudi
(da un contributo di ConteMax)
CAP...itolo DICIOTTESIMO
La coppia disorientata
(da un contributo di Mizio e Anto)
ULTIMO CAP...itolo
I nonnini in incognito




Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 06/06/2017 : 09:43:14  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Errata corrige:
All'undicesimo capitolo, sotto al titolo "cenare nudi"
ci sarà la dicitura: (da uno spunto di A_Fenice) (*)

(*) sennò ci rimane male-s'incavola-sbraita-serra gli occhi furiosamente e....bisogna fargli un'altra medicazione.





UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

ConteMax
iNudistfedelissimo

zeus


Regione: Veneto
Prov.: Venezia
Città: Mestre


2740 Messaggi

Inserito il - 06/06/2017 : 12:18:05  Mostra Profilo Invia a ConteMax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si chiacchierava ieri con Barbara proprio di Cap e ci siamo immaginai noi due.....li per a prima volta! Hai presente il film con Toto' e Peppino a Milano? " ....noios vulevam savuar......"
Ecco,,,,ci siamo immaginati una cosa simile. Francese=0, altre lingue (escluso il veneziano) gran poco. Ecco, già capire dove andare per far capire cosa abbiamo prenotato sarebbe una impresa ciclopica. E poi andare dove dobbiamo andare, prendere possesso dell'appartamento, andare in spiaggia, fare la spesa...un ristorante alla sera....la paura di sbagliare zona, sbagliare locale, fraintendere ed essere fraintesi....
I ragazzi di campagna insomma....
.... una coppia alla "Sordi-Longhi in dove vai in vacanza?"
Ecco....noi saremmmo sicuramente così!


non avere regole non è libertà. Libertà è non averne bisogno
Torna all'inizio della Pagina

mizioeanto
iNudistfedele

MizioeAnto


Regione: Lazio
Prov.: Latina
Città: Latina


734 Messaggi

Inserito il - 06/06/2017 : 14:08:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mizioeanto  Rispondi Quotando
Conte, vai ad Agosto e non avrai problemi con l'italiano

il nostro profilo sul sito è:
http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=17814
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20562 Messaggi

Inserito il - 06/06/2017 : 14:36:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andare ad agosto, a quanto ho capito, è come andare in piazza nella propria città, e ritrovarsi, ahimè, in mezzo a un mucchio di invasati. Purtroppo mi han confermato che gli italiani sanno sempre farsi riconoscere.

Anch'io mi son trovato malissimo con la lingua, ma più che altro al ristorante, perchè non capisci cosa alla fine ti propinano....tipo pesce con la marmellata, bleah.

Però Cap è pieno di rosticcerie, e di cibo seminostrano, per cui non è difficile mangiare senza problemi. Io in verità, mi sono abbufato di baguette sale e olio, ma per motivi diversi.

Quanto allo sbagliare locali... è impossibile.

Se cerchi la normalità, seppur gogliardica, basta che fai una passeggiata, e vedi di che si tratta. Tutti solo plen air, senza pareti o finstre, e puoi scegliere prima di entrare.
Se sbagli locale, nessuno ti caccerà mai, e anzi, puoi divertirti come negli altri.

Se poi cerchi "quei" locali li, tranquillo....aprono di notte, più trasgressivi sono più tardi aprono (quello famoso delle jene, per dire, apre alle deu e mezzo di notte, non c'entri per sbaglio). Tutti sono controllati all'ingresso, son tutti sigillati, e non entra chi non ha nulla a che fare con esso. Puoi sceglierli cosi come evitarli senza alcuna angoscia. Poi ce ne sono di migliori o di peggiori, e sulla classifica lascio ad altri il compito di stilarla.



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

ConteMax
iNudistfedelissimo

zeus


Regione: Veneto
Prov.: Venezia
Città: Mestre


2740 Messaggi

Inserito il - 06/06/2017 : 15:32:38  Mostra Profilo Invia a ConteMax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La prima volta a Valalta ci siamo arrivati per caso, in barca per ripararci dal maltempo.
Al mattino, visto il cartello "spaccio" siamo partiti con la nostra borsetta di plastica per fare le spese. Era chiuso, ci siamo seduti fuori ed abbiamo pazientemente aspettato. Dopo una ventina di minuti è arrivato un camioncino con (credo) le tovaglie da scaricare ed abbiamo chiesto: "pane, per piacere?".
Ci hanno guardato con gli occhi sgranati, sembrava facessimo l'elemosina....pane per piacere....che tristezza!

Non è stato facile per loro farci capire che Spaccio è il nome di un ristorante di pesce e non uno spaccio, appunto.....e questa è solo una......

non avere regole non è libertà. Libertà è non averne bisogno
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 06/06/2017 : 15:52:48  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
ConteMax ha scritto:

Si chiacchierava ieri con Barbara proprio di Cap e ci siamo immaginai noi due.....li per a prima volta! Hai presente il film con Toto' e Peppino a Milano? " ....noios vulevam savuar......"
Ecco,,,,ci siamo immaginati una cosa simile. Francese=0, altre lingue (escluso il veneziano) gran poco. Ecco, già capire dove andare per far capire cosa abbiamo prenotato sarebbe una impresa ciclopica. E poi andare dove dobbiamo andare, prendere possesso dell'appartamento, andare in spiaggia, fare la spesa...un ristorante alla sera....la paura di sbagliare zona, sbagliare locale, fraintendere ed essere fraintesi....
I ragazzi di campagna insomma....
.... una coppia alla "Sordi-Longhi in dove vai in vacanza?"
Ecco....noi saremmmo sicuramente così!





Gli alberghi così come gli uffici delle agenzie immobiliari, parlano l'italiano. Figurarsi: è ben un luogo turistico. Sarebbe come dire nei negozi e bar di Venezia non conoscano le normali richieste che può fare un turista/cliente francese o inglese o tedesco.


Comunque il problema di farsi capire, alla fine e presto o tardi, si risolve presto. Figurarsi per noi italiani che parliamo gesticolando.
Se entri in un ristorante e indichi un numero con le dita di una mano e con l'altra, tenuta con le dita distese, unite per i polpastrelli e portata avanti e indietro davanti alla bocca aperta....credo che anche un Mammelucco capisca che -numero x di persone vogliono mangiare-.

Certo, conoscere la lingua...
specialmentè se beaucoup approfonditament come moi, modestament...
aiuta molto.

Sicuramente se e quando fossi laggiù e una bellissima donna dovesse pararsi davanti a te e, immedesimandosi in una delle Labelle, ti cantasse "Lady Marmalade", facendoti l'occhiolino mentre intona il ritornello "Voulez Vous Coucher Avec Moi Ce Soir?", se tu non capissi...
....beh, senza offesa...
effettivamente un po' la figura del pirla la faresti.







UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 06/06/2017 15:58:55
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 7  Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2015 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000