Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti - Vizzola ormai al tramonto.....
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Servizi e Informazioni
 Leggi, ordinanze, regolamenti
 Vizzola ormai al tramonto.....
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

pieros_it
iNudisti Staff - Moderatore pieros_it@inudisti.it

limoncello

Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


7780 Messaggi

Inserito il - 02/11/2019 : 00:13:03  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
difficilmente i politici mantengono le promesse fatte in campagna elettorale quando si tratta di temi economici, di walfare, di riforme....in questo caso invece il consiglio comunale vota addirittura all'unanimità....


https://www.varesenews.it/2019/10/stretta-sulla-spiaggia-nudisti-votata-allunanimita/866997/




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21924 Messaggi

Inserito il - 03/11/2019 : 17:18:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Copio l’ordinanza trovata da un amico, sembra di rileggere i proclami del dux


Regolamento comunale di Polizia Urbana – Vizzola Ticino (ott/19)
COMUNE DI VIZZOLA TICINO
PROVINCIA DI VARESE
UFFICIO DI POLIZIA LOCALE

ART. 21 – COMPORTAMENTI CONTRARI AL DECORO E ALLA PUBBLICA DECENZA
È vietato tenere comportamenti contrari al decoro urbano che creano offesa alla
pubblica decenza o molestia, ovvero tutti quei comportamenti che in genere
determinano un utilizzo improprio delle aree pubbliche o di uso pubblico o grave
turbativa al libero utilizzo degli spazi.
Al fine di contrastare situazioni che offendano in modo intenso e grave il
pudore sessuale, suscitando nell’osservatore sensazioni di disgusto oppure
rappresentazioni o desideri erotici è fatto divieto a chiunque in luogo pubblico
o aperto o esposto al pubblico di compiere atti osceni
Il divieto deve essere inteso come comprensivo di tutti quei comportamenti che
offendono il pudore sessuale ed in particolare è fatto divieto a chiunque in
luogo pubblico o aperto o esposto al pubblico di:
compiere atti sessuali di 1. qualsiasi natura;
2. mostrare nudità con esibizione degli organi genitali
3. esibire gli organi genitali con palpeggiamento simulatorio di autoerotismo;
4. esibire gli organi genitali al fine di soddisfare la libido dell'esibente;
Al fine di contrastare situazioni che ledono il comune sentimento di
costumatezza, generando fastidio e riprovazione è fatto divieto a chiunque di
compiere atti contrari alla pubblica decenza.
Il divieto deve essere inteso come comprensivo di tutti quei comportamenti che
creano disapprovazione e che si pongono in spregio ai criteri di convivenza:
1. orinare in luogo pubblico o esposto al pubblico;
2. mostrare i glutei ai passanti
3. indossare abbigliamento succinto ed assumere posture comportamentali tali
da rendere visibili parti intime del proprio corpo
4. girare a torso nudo
Eventuali manifesti o impianti pubblicitari, per quanto rappresentato, non
dovranno essere di pregiudizio per la sicurezza della circolazione stradale o
lesivi della dignità della persona o comunque ritenuti oltraggiosi per il comune
senso del pudore.


Alcune cose son corrette, naturali, già previste dalla normativa nazionale (527 cp)

Altre… chissà se filtreranno anche le trasmissioni televisive, giornali e internet, per salvaguardare il pudore di tanta innocente popolazione

Ops, ma non è proprio la popolazione innocente che esibisce, espone, ricerca?

Allora mi sa che in quella cabina han messo la X sui partiti sbagliati.
Continuate a credere ai nuovi duce del 2000, questi sono i risultati.


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

EnIgMa
iNudistamico

avatpra2


Regione: Veneto


174 Messaggi

Inserito il - 04/11/2019 : 00:20:47  Mostra Profilo Invia a EnIgMa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
quasi come quelli che scrivono che non è l'uomo che abusa è la donna che provoca...

Attenderemo le forze dell'ordine il 15 di agosto a multare tutti quelli a torso nudo, visto che è espressamente vietato.
Torna all'inizio della Pagina

dingopino
iNudistfedelissimo

con faccia

Prov.: Lucca


1750 Messaggi

Inserito il - 04/11/2019 : 09:25:55  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
EnIgMa ha scritto:

quasi come quelli che scrivono che non è l'uomo che abusa è la donna che provoca...

Attenderemo le forze dell'ordine il 15 di agosto a multare tutti quelli a torso nudo, visto che è espressamente vietato.

Hai ragione la solita legge interpretabile del dove quando in che occasione?

nudo e semplicemente bello
Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Moderatore pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


7780 Messaggi

Inserito il - 04/11/2019 : 13:06:12  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
sono talmente persecutori che il punto 3 e il punto 4 sarebbero inutili perchè se hai già vietato il mostrare nudità con esibizione degli organi genitali, che senso ha poi precisare esibire gli organi genitali con palpeggiamento simulatorio di autoerotismo....se mi hai già detto che non posso esibire gli organi genitali che mi dici a fare che non posso esibirli per farmi una sega??? è come dire...per evitare le rapine alle banche vietiamo alle banche di custodire denaro....allo stesso modo per evitare che ci siano persone che si segano in pubblico vietiamo a chiunque di stare nudo in santa pace a godersi il sole!!!!




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11714 Messaggi

Inserito il - 04/11/2019 : 15:55:15  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

Copio l’ordinanza trovata da un amico, sembra di rileggere i proclami del dux


Regolamento comunale di Polizia Urbana – Vizzola Ticino (ott/19)
COMUNE DI VIZZOLA TICINO
PROVINCIA DI VARESE
UFFICIO DI POLIZIA LOCALE

ART. 21 – COMPORTAMENTI CONTRARI AL DECORO E ALLA PUBBLICA DECENZA
È vietato tenere comportamenti contrari al decoro urbano che creano offesa alla
pubblica decenza o molestia, ovvero tutti quei comportamenti che in genere
determinano un utilizzo improprio delle aree pubbliche o di uso pubblico o grave
turbativa al libero utilizzo degli spazi.
Al fine di contrastare situazioni che offendano in modo intenso e grave il
pudore sessuale, suscitando nell’osservatore sensazioni di disgusto oppure
rappresentazioni o desideri erotici è fatto divieto a chiunque in luogo pubblico
o aperto o esposto al pubblico di compiere atti osceni
Il divieto deve essere inteso come comprensivo di tutti quei comportamenti che
offendono il pudore sessuale ed in particolare è fatto divieto a chiunque in
luogo pubblico o aperto o esposto al pubblico di:
compiere atti sessuali di 1. qualsiasi natura;
2. mostrare nudità con esibizione degli organi genitali
3. esibire gli organi genitali con palpeggiamento simulatorio di autoerotismo;
4. esibire gli organi genitali al fine di soddisfare la libido dell'esibente;
Al fine di contrastare situazioni che ledono il comune sentimento di
costumatezza, generando fastidio e riprovazione è fatto divieto a chiunque di
compiere atti contrari alla pubblica decenza.
Il divieto deve essere inteso come comprensivo di tutti quei comportamenti che
creano disapprovazione e che si pongono in spregio ai criteri di convivenza:
1. orinare in luogo pubblico o esposto al pubblico;
2. mostrare i glutei ai passanti
3. indossare abbigliamento succinto ed assumere posture comportamentali tali
da rendere visibili parti intime del proprio corpo
4. girare a torso nudo
Eventuali manifesti o impianti pubblicitari, per quanto rappresentato, non
dovranno essere di pregiudizio per la sicurezza della circolazione stradale o
lesivi della dignità della persona o comunque ritenuti oltraggiosi per il comune
senso del pudore.


Alcune cose son corrette, naturali, già previste dalla normativa nazionale (527 cp)

Altre… chissà se filtreranno anche le trasmissioni televisive, giornali e internet, per salvaguardare il pudore di tanta innocente popolazione

Ops, ma non è proprio la popolazione innocente che esibisce, espone, ricerca?

Allora mi sa che in quella cabina han messo la X sui partiti sbagliati.
Continuate a credere ai nuovi duce del 2000, questi sono i risultati.




pieros_it ha scritto:

sono talmente persecutori che il punto 3 e il punto 4 sarebbero inutili perchè se hai già vietato il mostrare nudità con esibizione degli organi genitali, che senso ha poi precisare esibire gli organi genitali con palpeggiamento simulatorio di autoerotismo....se mi hai già detto che non posso esibire gli organi genitali che mi dici a fare che non posso esibirli per farmi una sega??? è come dire...per evitare le rapine alle banche vietiamo alle banche di custodire denaro....allo stesso modo per evitare che ci siano persone che si segano in pubblico vietiamo a chiunque di stare nudo in santa pace a godersi il sole!!!!



Lungi da me tirarmela da esperto di giurisprudenza che, infatti, non sono ma...
non mi pare un'ordinanza avversa al nudismo in se stesso.
Mi spiego partendo da fondo:
il punto 4 "girare a torso nudo" dubito sia riferito a spiagge o luoghi dove è uso prendere il sole.
In tutti i comuni liguri che io sappia, vige questa ordinanza ed è relativa alle vie/piazze non direttamente confinanti con il mare/spiaggia/scogliera.
Sui punti 1 - 2- 3, son certo tutti si sia d'accordo, non solo non c'entrano con il nudismo, ma ogni nudista li avversa.

Sui primi punti 1 - 2- 3 -4 (faccio il copia/incolla per maggior precisione)
...compiere atti sessuali di 1. qualsiasi natura;
2. mostrare nudità con esibizione degli organi genitali
3. esibire gli organi genitali con palpeggiamento simulatorio di autoerotismo;
4. esibire gli organi genitali al fine di soddisfare la libido dell'esibente;....
Anche in questo caso non ci trovo nulla di "antinudistico".

Faranno lo stesso verbali a chi prenderà il sole senza nulla addosso lo stesso? Questo proprio non lo sò.

Ma una domanda mi viene spontanea, non conoscendo la realtà di quel luogo: sicuri, sicuri che là si faccia solo ed esclusivamente nudismo?
Da cosa prevedono i punti che Fenice ha fornito, mi pare che l'amministrazione in oggetto voglia contrastare/prevenire situazioni ben diverse dal nudismo propriamente detto.

Non sto accusando nessuno, ben inteso. Mi piacerebbe però ascoltare il parere di chi è stato più volte a Vizzola e/o se in luoghi diversi da quello (ma nel medesimo territorio comunale), non ci siano zone frequentate da altre tipologie di personaggi.


a_fenice ha scritto:

Copio l’ordinanza trovata da un amico, sembra di rileggere i proclami del dux ....



...Continuate a credere ai nuovi duce del 2000, questi sono i risultati.





Seguendo cosa è espressamente vietato nell'ordinanza, e da cosa ho sempre letto qui dentro di quello che odiano TUTTI i nudisti (nel "tutti" ci metto i pollicioni, i meritevoli di pollicione, i moderatori, le associazioni nudonaturiste ecc, ecc) e che vorrebbero non vedere mai più (segaioli, libertini all'aria aperta e esibizionisti di varie nature)...
...allora si può senz'altro affermare che anche i nudisti sono tutti dei vecchi e nuovi duci.

Io nell'ordinanza non ho letto (ma forse mi sbaglio): VIETATO IL NUDISMO.
Vi ho letto:
1) compi atti sessuali di varia natura in pubblico? Ti faccio un culo così!
2) Stai nudo allo scopo di esibire espressamente i tuoi organi sessuali? Ti faccio un culo così!
3) Ti esibisci mimando autoerotismo? Ti faccio un culo così!
4) ti esibisci per compiacere un voyeur? Ti faccio un culo così!
5) caghi e pisci in pubblico? Ti faccio un culo così!
6) mostri le chiappe volontariamente ai passanti? Ti faccio un culo così!
7) stai semivestito esibendo volontariamente tue parti intime? Ti faccio un culo così!
8) giri a torso nudo per le strade interne? Ti faccio un culo così!

Quali sono, di grazia, i punti che negano il comune senso di appartenenza al nudismo?

E se, invece, questa ordinanza diventasse il NUOVO MANIFESTO (al posto del solito ritornello ""IL NATURISMO E' UN MODO DI VIVERE IN ARMONIA CON LA NATURA CARATTERIZZATO ECC ECC ECC") di cosa significa (e non significa!!!!) essere nudisti?




UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 04/11/2019 17:05:40
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21924 Messaggi

Inserito il - 04/11/2019 : 21:45:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ti voglio insegnare a leggere tutto l’articolo:
1- molte cose riportate son già tema di legge di stato: ripeterle è assurdo di suo e sembra che diversamente, se non riportate in regolamento di polizia municipale non siano in vigore; cioè io ti scrivo non puoi fare sesso in pubblico= allora ti è vietato; non te lo scrivo= allora è permesso. È un’emerita boiata.

Veniamo al nudismo in genere. Te hai sottolineato dei “forse” che non sono specificati. In alcune città ti dicono “in spiaggia prendi il sole, se torni sulla strada ti vesti”, mi sembra un po’ cretino, ma accettabile entro certi limit.

Qui ti scrivono:

Al fine di contrastare situazioni che offendano in modo intenso e grave il
pudore sessuale, suscitando nell’osservatore sensazioni di disgusto oppure
rappresentazioni o desideri erotici è fatto divieto a chiunque in luogo pubblico
o aperto o esposto al pubblico
di compiere atti osceni
Il divieto deve essere inteso come comprensivo di tutti quei comportamenti che
offendono il pudore sessuale ed in particolare è fatto divieto a chiunque in
luogo pubblico o aperto o esposto al pubblico di:

Dunque ovunque, strada, spiaggia, campo, ma pure giardino di casa tua se visibile dall’esterno.

E cosa ti vietano? Di fare sesso e basta? No, anche di non mostrare glutei e torsi nudi… pubblicità comprese.

Minigonne? Gente che suda sui campi? Perizomi? Muratori sotto il sole? Nudisti in genere? … pubblicità con persone svestite? Non voglio sapere che fine faranno gli spettacoli naked.
Con norme così scritte comprendi chiunque non abbia tonaca o burka, in ogni situazione possibile.
Hanno specificato in modo assurdo, ma su alcune cose non hanno specificato lo scopo, es prostituzione, quindi è databile ad ogni cosa il vigile pensi di adattarla.


In quanto alla situazione del posto, c’è chi dice (fonte fb) che ormai da 10 anni non succede nulla, e chi (un amico che frequenta il posto in modo “non a occhi chiusi”) in cui dice: non è cambiato nulla, anzi è peggio di prima, quando si vieta tutto aumenta. Unica cosa che stanno più attenti a non essere palesi.


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11714 Messaggi

Inserito il - 04/11/2019 : 22:11:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Max, io ho solo espresso il mio parere e la mia lettura.
Cosa ci ho letto? Che sono stufi di comportamenti (sesso in pubblico, autoerotismo, esibizionismo) che, comunque (e ti sfido a smentirmi) sono da sempre stigmatizzati e condannati qui dentro e in tutti i siti nudo associativi.
Tu dici, invece, che vietano espressamente il nudismo?
Se i nudisti di Vizzola (non affermo ma presumo data la sfilza di articoli) facevano ANCHE tutte quelle cose, per me hanno fatto bene.
Abbiamo o no sempre detto che per colpa di qualche cretino, alla fine, ci rimettono tutti?
Se, poi, tu ci vedi la reincarnazione del duce, a non permettere inchiappamenti e pippe in pubblico, non so che farci.




UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 04/11/2019 22:16:50
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21924 Messaggi

Inserito il - 04/11/2019 : 23:07:29  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non hai capito.
Sai benissimo che non mi/ci importa come uno tromba, ma importa dove. Dove per presenza di altri non consenzienti, dove se fatto in luoghi pubblici con pubblico non consenziente (ma vale anche per turpiloquio, comportamenti antisociali, tutto ciò che è lesivo di libertà altrui).
Ma queste cose sono già vietate dallo stato, e sappiamo bene anche in maniera eccessiva (ricordo una per tutte la famosa denuncia per una pisciata notturna da un molo dove non c’erano nemmeno i fantasmi). Cioè si assiste a fenomeni di repressione di emerite boiate (e non discuto sulla parità di trattamento) e nessuna azione contro fenomeni di massa (come se quando la gente che fa è “tanta” allora si chiudono occhi e orecchie)

Per cui: che bisogno c’è di emanare un regolamento su fatti già normati per legge? Si prendono gli agenti di pubblica sicurezza, e si fa il punto duro contro chi viola le leggi.
Cosa succede invece? Che si ripetono le stesse norme, come se il ripeterlo le rafforza, e si allargano i confini dell’illecito comprendendo cose che non c’entrano e facendo la guerra a tutti.
Vuoi scommettere che alla fine colpiranno solo pacifici nudisti che si fan beccare come fessi, e chi fa altro troverà ugualmente il sistema di farlo?

E la storia italiana che lo insegna. Rubi una mela, evadi uno scontrino, ti beccano al volo e ti spediscono dentro e ti trattano come origine di ogni male italiano.
Sei un mafioso, sei uno che esporta capitali nei paradisi fiscali, e nessuno ti tocca, nessuno ti persegue, anzi ti fanno la corte e magari sconti se per favore riporti i capitali in Italia.

In più aggiungi le cose scritte, i toni usati (ho letto tutto il regolamento, e vedo solo dictat di stampo simil fascio) e ti spieghi il mio pensiero.

Perché sia chiaro che non è un riferimento politico, non so chi comanda in quel comune, se destra o sinistra, ma quanto hanno scritto è in pieno stampo di antica memoria. Leggi solo norme che sotto un mantello di pubblica decenza, è tutto mirato a repressioni di varie libertà, in nome di una moralità di chi non si sa.
Mi piace il sesso? Si
Mi piace farlo dove posso? Si, ma appunto dove posso!
Sono d’accordo con repressione di modalità quantomeno di scostumatezza per, come dicono loro, mercimonio in area pubblica? Certo che si; riaprissero le case chiuse, tutte controllate, e pagano le tasse e non sono soggette a protettori e malavita.
Sono d’accordo che certe forme sessuali stanno meglio tra quattro mura? Certo che si, e che se fatte all’aperto siano almeno in condizioni di massima sicurezza di non visibilità.
Ma leggi come le hanno esposte e come quelle norme si adattano ad ogni forma normale di vita quotidiana senza che ciò sia legato forzatamente al sesso.

Tutto qui. Dico solo che sta cominciando il periodo dell’inquisizione. Forse c’era troppo prima, ma per fermare un ladro, come dice Piero, non si chiudono le banche. Si becca il ladro





Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11714 Messaggi

Inserito il - 04/11/2019 : 23:31:30  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Sarà come dici tu.
Forse sono io un semplicione pensando che se fossi un sindaco contrario al nudismo emanerei un'ordinanza con scritto:
"Articolo unico - è vietato stare nudi sul territorio pubblico comunale. Punto e basta"

Non credi che se invece sottolineano, non farti pippe, non esibirti proditoriamente, non cagare e pisciare in ogni dove, non ti mettere a cosce aperte a mostrare topa o pisello a chi passa, non calarti le braghe a mostrare le chiappe, non ravanarti gli ammenicoli in pubblico ecc ecc
è perché alcuni (molti o pochi non ha importanza) erano soliti comportarsi così?




UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21924 Messaggi

Inserito il - 05/11/2019 : 19:15:29  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Alcuni erano soliti? E basta? Da quanto si sa era l’attività preferita (eppure mi per di averlo scritto sopra).

E ho aggiunto: chi dice sia migliorato chi dice sia ancora tutti lì seppur “gestito meglio”.

Il punto è un altro.

Secondo te, se un sindaco ha una strada dove vanno troppo veloci, stila un regolamento dove dice che in area urbana di va a 50 all’ora, e in extraurbana a 70, oppure manda i vigili per strada con gli autovelox?

Se dicesse: metto 50 ovunque, fa una norma maggiorativa di divietò e ci sta… ma non dice qui si va a 50 o 70 etc… perché è già legge dello stato.

Se il sindaco di Rimini non vuole torso nudo per strada, dice che non si gira come in spiaggia, punto.

Se ti leggi, e quattro, quanto sopra, c’è ciò che è già norma è divietò, e tanto altro, che non c azzecca con morale, decoro e prostituzione o sesso libero.

Gente che si è rotta le sfere? Si.
Che fa di tutta l’erba un fascio senza distinguere? Altrettanto.


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

dingopino
iNudistfedelissimo

con faccia

Prov.: Lucca


1750 Messaggi

Inserito il - 05/11/2019 : 21:38:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Farò un giro largo se arrivo vicino a questo paese che in estate in bici vado spesso a torso nudo

nudo e semplicemente bello
Torna all'inizio della Pagina

Marcolino
iNudistfedelissimo

IO


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Muggio'


5648 Messaggi

Inserito il - 06/11/2019 : 11:06:03  Mostra Profilo Invia a Marcolino un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Eccomi qua, finalmente trovo il tempo per scrivere...

Da frequentatore di Vizzola posso confermare che rispetto a otto/dieci anni fa la situazione attuale era infinitamente piu' tranquilla, almeno in spiaggia, ma credo che nel bosco e fra i sentieri accadesse ancora di tutto considerato il viavai che notavo mentre me ne stavo tranquillo a prendere il sole in spiaggia.

Concordo con Max nel dire che tale ordinanza e' pressoche' inutile, essenzialmente per due motivi:

- la maggior parte dei divieti imposti vigono gia' per legge;

- quella zona e talmente grande e talmente isolata che il Comune di Vizzola, con soli due vigili urbani, non sara' in grado di garantire nel lungo
periodo il controllo del territorio, esattamente come accadde ai tempi della precedente ordinanza di alcuni anni fa. La prossima estate faranno
qualche passaggio e forse qualche multa, magari con l'aiuto di altri corpi (Carabinieri, Polizia ecc..) limitatamente ad un paio di incursioni se
sara' tanto, dopodiche' ci sara' un periodo in cui tanta gentaglia per paura sparira', ma pian pianino col tempo torneranno purtroppo.


In pratica penso sia semplicemente un atto politico che mira a far pensare al proprio elettorato che si mantengano le promesse fatte in campagna elettorale, ne' piu' ne meno; poi per carita', io ritengo che certi fenomeni di degrado vadano combattuti fortemente, in modo serio e mirato, non facendo pero' di tutta l'erba un fascio finendo per colpire semplici nudisti che se ne stanno tranquilli a prendere il sole.


Marcolino

Volemose bene, damose de fa'.. semo nudisti.


Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21924 Messaggi

Inserito il - 06/11/2019 : 21:05:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dunque, sul combattere il degrado nessuno discute, veniamo ad altri dati

Comune di poco più di 500 persone, consiglieri di lista civica “cambiare il comune”, tre delle Lega

Attività “extra”. A quanto racconta la quinta colonna, la spiaggia di Vizzola è diventata a frequentazione soprattutto gay, e da allora sembra più tranquilla.
Tranquilla non è invece quella dell’isola di Castelnovate (frazione di Vizzola), molto “isolata” è molto ambita dal settore etero. Ma è anche così impraticabile e nascosta, che non ci vanno a passeggiare i residenti (come dice casapound) ne nessuno può vedere nulla. Per arrivarci bisogna armarsi di pazienza per la distanza e i guadi da attraversare.

Quindi il problema non sussiste?
No, c’è, ma le “pratiche” di svolgono soprattutto in area parcheggi, tenute “pulite” da due amabili vecchietti, e nel tratto confinate il bosco.

Vigili comunali: due.
Ovvio che non possano fare controlli, però, e qui la riflessione, dato che l’attività si svolge soprattutto nei parcheggi, e questi sono lungo strada, non sarebbero nemmeno così difficili da controllare.
Non vado avanti con i racconti, ho già detto troppo.

Quindi perché un regolamento di tal guisa, ossessivo, manca in pratica solo il racconto del tipo di sesso che ci fanno?

Il sapore che si sente, come dice Marcolino, è tutto politico. Voglio dimostraci che avete fatto bene ad eleggerci, e abbiamo scritto cosa da più fastidio alla gente, aggiungendo anche altri disgraziati che ci cadono dentro (nudisti), emettendo una serie di divieti basati soprattutto sulla 526, così nessuno può impugnarlo, dato che ricalcano una legge dello stato.
Però… non abbiamo mezzi per effettuare controlli, e “stranamente” sembra dai racconti, che nessuno abbia nemmeno mai pattugliato le aree realmente colpite dal fenomeno anomalo (o forse hanno sempre sbagliato gli orari dei pattugliamenti)

Morale? Ne più ne meno di quanto scritto prima: da una giusta riprovazione, si è estesa la cosa colpendo anche innocenti che hanno il solo difetto di essere più liberi di altri, per… il mero gusto di farsi vedere attivi


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11714 Messaggi

Inserito il - 06/11/2019 : 22:27:15  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Io ho un'altra lettura.
Sono il sindaco di una cittadina di poco più di 500 persone e non so neppure dove trovare soldi per pagare gli impiegati comunali, figurarsi immaginare di ampliare l'organico dei vigili urbani (due!).
La zona/e nudista/e sono frequentate da (anche e soprattutto) dementi sporcaccioni.
Cosa e quanto porta nelle casse del comune la pratica nudista?
Zero euro.
Allora che mi frega dei nudisti quando lo scopo è di allontanare gli sporcaccioni con meno spese possibili?
È giusto tutto ciò? Assolutamente no ma inveire contro un'amministrazione comunale (di qualunque colore e ideologia sia) mi pare chiudere gli occhi su una verità: noi nudisti non facciamo gola (economicamente parlando) a nessuno.

Giusta e corretta invece, un'altra opinione di Fenice più volte espressa negli anni:
"Perché (evitando ovviamente i centri urbani) una persona non può prendere il sole nuda?".
Se fosse condivisa questa ovvietà dai legislatori, non ci sarebbero più zone nascoste frequentate da nudisti e gli sporcaccioni non potrebbero mischiarsi/confondersi con loro.




UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 06/11/2019 22:36:52
Torna all'inizio della Pagina

dingopino
iNudistfedelissimo

con faccia

Prov.: Lucca


1750 Messaggi

Inserito il - 06/11/2019 : 23:21:27  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Invece un piccolo comune di 500 persone potrebbe incassare molti soldi dalle multe
Per un comune grande sono nociolini per uno piccolo possono essere entrate considerevoli

nudo e semplicemente bello
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11714 Messaggi

Inserito il - 06/11/2019 : 23:33:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
dingopino ha scritto:

Invece un piccolo comune di 500 persone potrebbe incassare molti soldi dalle multe
Per un comune grande sono nociolini per uno piccolo possono essere entrate considerevoli


Bravo merlo. Secondo te due soli vigili urbani (magari di una certa età, con la pancetta e i calli ai piedi) vanno a fare Indiana Jones tra i cespugli o vanno più comodamente a verbalizzare un povero cristo che sonnecchia beato, steso nudo al sole?

Comunque e di solito, quando si riflette sulle entrate di una comunità, si ragiona sul terziario e sul commercio e/o al massimo sugli introiti dei parcheggi, non certo sulle contravvenzioni.



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 06/11/2019 23:35:43
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21924 Messaggi

Inserito il - 07/11/2019 : 18:52:29  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mah, tutto vero, tutto falso.
Ritorno economico dai nudisti zero, sicuramente… al massimo potranno prendere un panino o un caffè.
Multe? Zero anche quelle. Alla prima scompaiono tutti, e reddito finito. Alla fine è più scena per accontentare il popolo elettore che altro.
Condannare il comune per aver sottolineato di volere una città più corretta? No.
Riprenderlo per aver sottolineato quanto è già legge dello stato? Si.
Condannarlo per aver esteso ad ogni culo nudo? Sicuramente si senza alcun ripensamento


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21924 Messaggi

Inserito il - 08/11/2019 : 14:50:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Cambia il panorama non cambia il risultato


VIZZOLA TICINO – Il problema di malcostume legato alle spiagge dei nudisti lungo il fiume, poi approfondito con un intervento di Nicolò Ferazzi, si è posto subito al centro della seduta.

Multe e videosorveglianza

«Quello delle presenze al porto è un problema serio, è stato il cavallo di battaglia di tutte le liste», ha esordito Nerviani. «Vogliamo realizzare un potenziamento della videosorveglianza, è già uscito un tecnico per l’implementazione delle telecamere e ci siamo consultati con il comandante della polizia locale per introdurre alcuni cambiamenti nel loro regolamento: contemplerebbero l’inserimento di nuovi reati e consentirebbero interventi che prima non erano possibili». È stata esaminata anche la questione logistica, relativa a quanto avviene nei boschi. La soluzione delineata è «chiudere le aree limitrofe alla vecchia trattoria, in modo che ai violatori possano essere inflitte multe, con anche il deterrente che vengano recapitate a casa».
Dai banchi dell’opposizione ha risposto Ferazzi: «Bisogna intervenire sia sui social che su Google: era stata segnalata una spiaggia di nudisti che non c’era. Bisogna tornare al passato, reintrodurre le multe e il pattugliamento effettivo del territorio».




Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Marcolino
iNudistfedelissimo

IO


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Muggio'


5648 Messaggi

Inserito il - 08/11/2019 : 17:45:37  Mostra Profilo Invia a Marcolino un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Pensare che solo se mettessero parcheggi a 3 euro al giorno, delle docce pubbliche a 1 euro, un bar, dei chioschetti qua e la', magari bici a noleggio o robe del genere il tornaconto economico per un piccolo Comune di 500 anime potrebbe far ripensare certe iniziative repressive.

Marcolino.

Volemose bene, damose de fa'.. semo nudisti.


Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1704 Messaggi

Inserito il - 08/11/2019 : 18:31:50  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Marcolino ha scritto:

Pensare che solo se mettessero parcheggi a 3 euro al giorno, delle docce pubbliche a 1 euro, un bar, dei chioschetti qua e la', magari bici a noleggio o robe del genere il tornaconto economico per un piccolo Comune di 500 anime potrebbe far ripensare certe iniziative repressive.

Marcolino.

Cioè ,il tipo di spiaggia che piacerebbe a me........

Modificato da - maurobuio in data 08/11/2019 19:31:44
Torna all'inizio della Pagina

dingopino
iNudistfedelissimo

con faccia

Prov.: Lucca


1750 Messaggi

Inserito il - 08/11/2019 : 18:50:31  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
siman ha scritto:

dingopino ha scritto:

Invece un piccolo comune di 500 persone potrebbe incassare molti soldi dalle multe
Per un comune grande sono nociolini per uno piccolo possono essere entrate considerevoli


Bravo merlo. Secondo te due soli vigili urbani (magari di una certa età, con la pancetta e i calli ai piedi) vanno a fare Indiana Jones tra i cespugli o vanno più comodamente a verbalizzare un povero cristo che sonnecchia beato, steso nudo al sole?

Comunque e di solito, quando si riflette sulle entrate di una comunità, si ragiona sul terziario e sul commercio e/o al massimo sugli introiti dei parcheggi, non certo sulle contravvenzioni.


Merlo e chi interpreta e non legge doll quello che ho scritto
Anche io so che la multa di solito prende chi dorme tranquillo al sole
Non ho detto che un bene ho detto che sono entrate molto appetitose visto che un nudista con 3000 euro fa lo stesso incasso come 60 auto parcheggiate male

nudo e semplicemente bello
Torna all'inizio della Pagina

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2615 Messaggi

Inserito il - 08/11/2019 : 22:05:33  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non scrivo più da nessuna parte ma leggendo qui casualmente leggo un molte di inesattezze.
A Vizzola con le autorità non è MAI stato possibile un dialogo (ci si è provato e riprovato anche dando soluzioni al problema). Ora la storia continua, sono i politici che non vogliono affrontare la cosa.
Che ci siano naturisti o tessili là non hanno alcuna possibilità di guadagno perchè non c'è NESSUNA attività commerciale solo case sparse.
La scorsa estate nonostante i miei guai ci sono andato due volte e non c'era nessun problema. I guai li han creati e continuano a crearli nei weekend le coppie che non hanno nemmeno la decenza di infrattarsi...
La politica anzichè cercare il dialogo con i naturisti che li potrebbero aiutare nel gestire un tratto di zona han sempre preferito la repressione a discapito di tutti negando ogni tipo di dialogo. Ora con la presenza di Casapound è totalmente inutile cercare possibilità di dialogo, per loro i naturisti presenti sono solo dei depravati.



Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21924 Messaggi

Inserito il - 08/11/2019 : 23:44:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A conferma riporto

https://elezioni2019.varesenews.it/2019/06/13/il-primo-consiglio-di-nerviani-dobbiamo-lavorare-tutti-per-la-comunita/
Nicolò Ferazzi (Lega) ha posto alcune domande al sindaco quali la situazione della spiaggia di Vizzola, impropriamente sfruttata come spiaggia nudisti: «Non si potrebbe intervenire sulle pagine social che sponsorizzano la nostra spiaggia? E non si potrebbe pattugliare maggiormente la zona facendo multe, come si faceva qualche tempo fa?», ha chiesto il consigliere di minoranza. «Ho già parlato con le autorità – la risposta di Nerviani – ma, in assenza di reato, non si può intervenire per chiudere queste pagine. L’unica volta in cui si è potuto, qualche anno fa, è quando è stato riscontrato un caso di pedofilia. Altrimenti non si può fare niente. E riguardo alle multe – ha continuato – tutti i cittadini che hanno presentato ricorso hanno poi vinto. Dobbiamo pensare bene, tutti, a come risolvere il problema».

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2019 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000