Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti - NUdismo,Scambismo;Guardoni,esibizionismo o schifo?
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Racconti e Opinioni
 Segnalazioni, articoli, denunce, ringraziamenti
 NUdismo,Scambismo;Guardoni,esibizionismo o schifo?
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

kevin
iNudisti Staff kevin@inudisti.it

0317_da_kevin57

Regione: Veneto
Prov.: Venezia


1150 Messaggi

Inserito il - 18/09/2020 : 18:37:06  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kevin Invia a kevin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dopo aver dato lettura a vari articoli sull'argomento in illustri quotidiani vorrei saper un vostro parere sulla sanzioni che sono state fatte,secondo voi sono giuste? o sono troppo poco, voi cosa avreste fato si foste trovati nei panni della giustizia?cosa proporreste o fareste a queste persone che si spacciano per quello che non sono? avrei piacere di un vostro sincero riscontro.non sono un bigotto e tanto meno un moralista ma credo che ci siano modi e luoghi per fare determinate cose...le sanzioni che sono state fate sono adeguate al comportamento o avreste altre alternative?e se si quali?



Ti serve aiuto non esitare a contattare la seguete mail kevin@inudisti.it
https://www.vivinaturista.it/
https://www.vivinaturista.it/membri/kevin/


Il pudore inventò il vestito per maggiormente godere la nudità.

IlMenny
iNudistospite


Regione: Piemonte
Prov.: Novara
Città: Novara


15 Messaggi

Inserito il - 18/09/2020 : 20:45:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sono dell'idea che se questa cosa porterà l'opinione pubblica a scindere la pratica nudista da qualsiasi associazione al sesso per noi sarebbe una vittoria... ma temo che non otterremo nel breve questo risulato.
Per quanto riguarda le sanzioni alte o basse lì non saprei sinceramente esprimermi, in quanto non sono informato precisamente sulla legge in merito.

In breve: bene le sanzioni che proteggono ciò che in realtà è il vivere in nudità spiagge, parchi e fiumi, male se diventa un pretesto per l'associazione nudo = atto osceno.

Luca

Modificato da - IlMenny in data 18/09/2020 20:48:16
Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2916 Messaggi

Inserito il - 18/09/2020 : 21:25:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Credo che ogni caso e situazione sia un caso a se per cui mi è difficile dare una risposta precisa poi non ricordo quali siano le sanzioni o pene anche se mi sembra che in Italia ora vada da 3.000 a 10.000 euro le sanzioni per comportamenti osceni.
Per il resto chiunque può fare sesso o esibizionismo, come gli pare, fra persone adulte e consenzienti e nei luoghi opportuni per esempio nella spiaggia dedicata a Cap d'Agde o in circoli privati mentre in altri luoghi, potendo disturbare il prossimo, questi comportamenti vanno sanzionati.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it
Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistaffezionato


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


583 Messaggi

Inserito il - 18/09/2020 : 21:40:13  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Eroe ha scritto:


Per il resto chiunque può fare sesso o esibizionismo, come gli pare, fra persone adulte e consenzienti e nei luoghi opportuni per esempio nella spiaggia dedicata a Cap d'Agde o in circoli privati mentre in altri luoghi, potendo disturbare il prossimo, questi comportamenti vanno sanzionati.



Giusto, le sanzioni però sono una forma di accanimento sessuofobico in una società sessuofobica votata alla repressione; credo che il vigile o la vigilessa di turno potrebbe semplicemente avvicinarsi alla coppia in amore dicendo "cari ragazzi, qui non sì può, nonostante l'ora tarda siete su un molo di una nota cittadina lacustre (ndr dalla mie parti), adesso andate ma alla prossima che vi cucchiamo son trentamila... saluti e baci

Adesso però sarei interessato a un bel discorsone sulle Cap italiane.

Modificato da - Luzy_pan in data 18/09/2020 21:44:52
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22602 Messaggi

Inserito il - 18/09/2020 : 21:53:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ci han provato a dante a dirgli che non era il posto giusto, son stati fanculizzati e continuavano.
Poi dopo la lite le manette, poi la maxi multa.

In Italia spiegare e raccomandare… in che film hai visto che funziona?
Se non bastano decenni di social, forum, denunce, sentenze, divorzi … chi vuoi che capisca se non gli tocchi il portafoglio?

Una domanda. Se perseguire il sesso pubblico e sessofobia, perseguire i ladri come si chiama?


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2916 Messaggi

Inserito il - 18/09/2020 : 21:53:59  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Luzy_pan ha scritto:

...
Giusto, le sanzioni però sono una forma di accanimento sessuofobico in una società sessuofobica votata alla repressione; credo che il vigile o la vigilessa di turno potrebbe semplicemente avvicinarsi alla coppia in amore dicendo "cari ragazzi, qui non sì può, nonostante l'ora tarda siete su un molo di una nota cittadina lacustre (ndr dalla mie parti), adesso andate ma alla prossima che vi cucchiamo son trentamila... saluti e baci

Adesso però sarei interessato a un bel discorsone sulle Cap italiane.

Vedi l'avviso che tu esorti è del tutto inutile in quanto tutti sappiamo che fare sesso, da soli o in coppia o in gruppo, in un luogo pubblico è vietato per cui li sanzioni e basta, D'altra parte, in base alla tua proposta, dovrebbero prendere i dati anagrafici, di chi viene sorpreso, e trasmetterli a tutti i comuni e questure italiane in quanto il singolo o la coppia o il gruppo, il giorno dopo può ripetere l'esibizione in un altro comune sin quando non vengono beccati dalle forze dell'ordine e poi passano ad un altro comune, ecc. Invece se vengono sanzionati, sempre più pesantemente ogni volta forse capiscono che gli costa meno andarlo a fare ove non rompono la serenità e le scatole agli altri.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it
Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistaffezionato


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


583 Messaggi

Inserito il - 18/09/2020 : 22:03:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
conosco delle persone che hanno pagato, sono ricche e continuano...
se vuoi risolvere alla radice ci vuole una educazione al comportamento sex pubblico;
ma una società sessuofobica e votata alla repressione preferisce sanzionare: sex, nudità, abiti succinti, etc... tette.. non tette... labbra rosse, capelli viola... plug anali?

a me pare che certi livelli di sanzioni per atti osceni siano fuori di testa
così come sono fuori di testa le sanzione per atto di semnplice nudità pubblica
per tacere di quando multano coloro che stanno in spiagge notoriamente nudiste
detto questo, non credo nelle società repressive, voi sì? bene (male per me)

adesso, come dicevo, vogliamo parlare delle cap italiane?
Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Admin pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


8159 Messaggi

Inserito il - 18/09/2020 : 22:08:28  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
Luzy_pan ha scritto:

conosco delle persone che hanno pagato, sono ricche e continuano...


ci sono anche tante persone ricche che hanno soldi e quindi continuano a fermare l'auto in divieto di sosta, in doppia fila, fregandosene che la loro "libertà" di scegliere come spendere i soldi limita la libertà di altre persone che si imbottigliano nel traffico causato dalle doppie e triple file!!!

Se vogliamo più spiagge autorizzate al nudismo dobbiamo prendere nette distanze da chi nelle spiagge notoriamente nudiste viene a fare anche altro....non perchè i nudisti devono essere asessuati ma per far capire che liberalizzare il nudismo non vuol dire liberalizzare il sesso libero sulle spiagge




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistaffezionato


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


583 Messaggi

Inserito il - 18/09/2020 : 22:14:49  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

Ci han provato a dante a dirgli che non era il posto giusto, son stati fanculizzati e continuavano.
Poi dopo la lite le manette, poi la maxi multa.

In Italia spiegare e raccomandare… in che film hai visto che funziona?
Se non bastano decenni di social, forum, denunce, sentenze, divorzi … chi vuoi che capisca se non gli tocchi il portafoglio?

Una domanda. Se perseguire il sesso pubblico e sessofobia, perseguire i ladri come si chiama?





ci han provato altri liberi cittadini nudisti, creando il classico battibecco da spiaggia, un po' come quelli contro i topless o 70 anni fa contro i bikini...

le forze dell'ordine hanno una autorità e questa autorità incute un certo timore; certo che tanto ti accanisci sulla gente tanto crei malumore nella società; l'abbiamo visto col covid ma evidentemente non ci è bastato

quanto al sex pubblico, guarda che non è reato fare sesso, neppure in pubblico, basta farlo dove puoi farlo e nessuno si lamenta; altrimenti non ci sarebbero locali pubblici/ tipo club dove scopi da mattina a sera e non ci sarebbe cap e tutte le altre cap, anche italiane
Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistaffezionato


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


583 Messaggi

Inserito il - 18/09/2020 : 22:19:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
pieros_it ha scritto:

Luzy_pan ha scritto:

conosco delle persone che hanno pagato, sono ricche e continuano...


ci sono anche tante persone ricche che hanno soldi e quindi continuano a fermare l'auto in divieto di sosta, in doppia fila, fregandosene che la loro "libertà" di scegliere come spendere i soldi limita la libertà di altre persone che si imbottigliano nel traffico causato dalle doppie e triple file!!!

Se vogliamo più spiagge autorizzate al nudismo dobbiamo prendere nette distanze da chi nelle spiagge notoriamente nudiste viene a fare anche altro....non perchè i nudisti devono essere asessuati ma per far capire che liberalizzare il nudismo non vuol dire liberalizzare il sesso libero sulle spiagge



ma ti sembra che io non abbia preso le distanze dai due trombisti di Lido di Dante?

che devo fare, insultarli? non è il mio stile. grazie

sto solo sostenendo che l'accanimento e la persecuzione porta altro male (e alimenta la nudofobia); il sesso non è illegale, altrimenti non esisterebbe Cap
Torna all'inizio della Pagina

gabri72
iNudistamico


Regione: Piemonte


118 Messaggi

Inserito il - 18/09/2020 : 22:19:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Le multe secondo me sono più che sufficienti,poi per separare il nudismo dagli atti sessuali-esibzionistici in pubblico anche i media dovrebbero dare una mano perchè spesso ho letto articoli dove si faceva un mix miscelnado tutto e tutti..poi sulle spiagge autorizzate io ho una mia idea chiara d tempo,oltre al classico cartello affisso con scritto SPIAGGIA NATURISTA si dovrebbe affiancare un altro cartello con tanto figure e informativa che cosa è vietato fare cioè atti sessuali,foto o videoriprese,issare tende ecc. per esempio, come se fosse un regolamento,cosi chi viene multato non puà dire " Ah,non lo sapevo!" Poi..alcune spiagge autorizzate sono anche segnalate in altri siti che non si occupano di nudismo/naturismo e questo è un ostacolo in più.
Per le spiagge non autorizzate o frequentate stabilmente oppure occasionalmente purtroppo è facile che se non ci sono presidi di gruppi liberi si possano creare nel tempo frequentazioni promiscue perchè nella mentalità italiana ancora oggi il nudo è associato al sesso o all'esibizionismo,in quanto riguarda il tema dei guardoni ho notato che per la maggior parte è tutta gente avanti con l'età e disturbano secondo me per due motivi:
a) è un vizio per sta gente
b) spesso vengono anche attirati da gente nuda che non è li per motivi nudonaturisti(chi va li per naturismo subisce l'importunazione perchè costoro perchè non sanno distinguere il nudo)
Concludo. L'Italia una paese bellissimo ma un po' complicato.
Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Admin pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


8159 Messaggi

Inserito il - 18/09/2020 : 22:21:11  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
Luzy_pan ha scritto:


quanto al sex pubblico, guarda che non è reato fare sesso, neppure in pubblico, basta farlo dove puoi farlo e nessuno si lamenta; altrimenti non ci sarebbero locali pubblici/ tipo club dove scopi da mattina a sera e non ci sarebbe cap e tutte le altre cap, anche italiane


lo dici tu che fare sesso in pubblico non è reato!!!

il fatto che fare sesso in pubblico, cito le tue parole "dove puoi farlo e nessuno si lamenta", non vuol dire che che sia lecito, vuol dire solo che finchè nessuno ti becca lo puoi fare....se poi un giorno qualcuno si sveglia e ti viene a multare non ti lamentare, ma ritieniti solo soddisfatto per tutte le altre volte che non ti hanno beccato.
Per fare sesso liberamente ci sono locali privati, li si che nessuno può dirti nulla, oppure ci sono spiagge tipo Cap....ma il fatto che a Cap si posso scopare in spiaggia non vuol dire che puoi farlo su tutte le spiagge, o meglio puoi anche farlo se trovi spiagge un pò appartate, dove nessuno ti vede se non persone consenzienti....ma anche li è comunque un rischio, perchè anche se sei tra consenzienti sei sempre in pubblico




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistaffezionato


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


583 Messaggi

Inserito il - 18/09/2020 : 22:48:04  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
pieros_it ha scritto:

Luzy_pan ha scritto:


quanto al sex pubblico, guarda che non è reato fare sesso, neppure in pubblico, basta farlo dove puoi farlo e nessuno si lamenta; altrimenti non ci sarebbero locali pubblici/ tipo club dove scopi da mattina a sera e non ci sarebbe cap e tutte le altre cap, anche italiane


lo dici tu che fare sesso in pubblico non è reato!!!

il fatto che fare sesso in pubblico, cito le tue parole "dove puoi farlo e nessuno si lamenta", non vuol dire che che sia lecito, vuol dire solo che finchè nessuno ti becca lo puoi fare....se poi un giorno qualcuno si sveglia e ti viene a multare non ti lamentare, ma ritieniti solo soddisfatto per tutte le altre volte che non ti hanno beccato.
Per fare sesso liberamente ci sono locali privati, li si che nessuno può dirti nulla, oppure ci sono spiagge tipo Cap....ma il fatto che a Cap si posso scopare in spiaggia non vuol dire che puoi farlo su tutte le spiagge, o meglio puoi anche farlo se trovi spiagge un pò appartate, dove nessuno ti vede se non persone consenzienti....ma anche li è comunque un rischio, perchè anche se sei tra consenzienti sei sempre in pubblico



Perdonami ma il tuo discorso è contorto.
Fare sesso sull'isola deserta è fare sesso in pubblico perché può arrivare un naufrago...
è un paradosso ma serve a capire la situazione del nostro paradosso

Se fare sesso in spiaggia fosse come uccidere le persone in spiaggia (o anche solo ruibare, spacciare, molestare, etc) non ci sarebbe Cap "zona sex". E non ci sarebbero le Cap italiane (ne vogliamo parlare o no?).

Se a Cap stupri qualcuno abusando della sua disponibilità sessuale verrai denunciato e arrestato, condannato.

Allora è reato scopare nelle spiagge libere nudiste dove è consuetudine farlo?

Se sì perché non fanno retate a Cap e all'isola di Castelnovate, dove tutti sanno che si scopa anche adesso che hanno multato i poveri vecchietti nudisti, persino quello che puliva la spiaggia dai rifiuti, e impedito l'accesso alla spiaggia gay (omofobia conclamata storica) rimuovendo chirurgicamente ogni singolo parcheggio auto?

ecco, l'ho detto

Modificato da - Luzy_pan in data 18/09/2020 22:52:47
Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Admin pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


8159 Messaggi

Inserito il - 18/09/2020 : 23:00:16  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
Luzy_pan ha scritto:


Perdonami ma il tuo discorso è contorto.
Fare sesso sull'isola deserta è fare sesso in pubblico perché può arrivare un naufrago...
è un paradosso ma serve a capire la situazione del nostro paradosso



si è così....se invece l'isola deserta te la copri allora puoi scopare liberamente dalla mattina alla sera con chi vuoi!


Luzy_pan ha scritto:


Se a Cap stupri qualcuno abusando della sua disponibilità sessuale verrai denunciato e arrestato, condannato.


ti avviso che tu pur di giustificare questo tuo discorso sul liberalizzare il sesso sulle spiagge nudiste ti stai spingendo in affermazioni un pò delicate!!!
se stupri qualcuno abusando della sua disponibilità sessuale vieni denunciato, arrestato e condannato anche se lo fai tra le mura di casa tua!!!!!!!!




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22602 Messaggi

Inserito il - 18/09/2020 : 23:35:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Calmi ragazzi, che state dicendo le stesse cose, ma sembra che vi saltate addosso.
Proviamo a riassumere (brevemente spero):
Solo in Olanda c’è una certa libertà sessuale pubblica, che poi andrebbe verificato con che termini e limiti.

Ovunque il sesso pubblico è osteggiato, in Italia come all’estero. La Cap trasgressiva è di fatto vietata e sotto infinite discussioni ogni anno, solo che, essendo situata in una zona fuori da tutto, tutti chiudono non uno ma due occhi perché così facendo ottengono che tutti i sessoliberi si concentrano lì e rendono indenni o quasi le altre zone. (Un po’ come tanti nostri quartieri, bar, aree zingari, dove si sopporta il male minore pur di accentrare le varie malavite o anomalie della società. E nessuno fa nulla proprio per aver tutti sotto tiro.

Nessuno ha nulla contro il sesso, dato che in un modo o in un altro, se non privati dei genitali o se non bloccati da scelte di vita verginali diversi, tutti si fa, e ognuno nel modo che più gli piace.

Di fatto farlo in pubblico però, non è ammesso da nessuna società moderna. E per pubblico si intende qualunque area di pubblica proprietà, con in più anche le aree private soggette ad essere esposte al pubblico, ahimè. Se fai sesso davanti alla finestra di casa tua, e non hai rende, e chi ti sta di fronte non deve prendere un binocolo per vederti… sei in pubblico. E questa è una realtà dei fatti.

Quindi dove puoi far sesso legalmente? In casa tua (a finestre oscurate), in locali specifici destinati allo scopo (in cui entri se tesserato perché dati sto si solo soci), punto.
Ogni altra attività esterna viene sanzionata più o meno pesantemente (non sto giudicando in un senso o nell’altro ma solo reportando)

Detto ciò parlerei piuttosto delle prevaricazioni e delle persecuzioni che in un senso o nell’altro vengon fatte di continuo.
Chi tromba in spiaggia davanti a persone non consenzienti di fatto compie una violazione di libertà altrui e un reato.
Chi tromba di notte in una strada buia e sperduta idem, ma seppur compie lo stesso un reato, non viola la libertà di nessuno non essendoci nessuno.
Ecco che nel primo caso chi tromba sta facendo una prevaricazione, così come prevarica la polizia che becca i due al buio nella strada deserta.

C’è poco da discutere su questo, se non che son dati di fatto.
Cosa è giusto e cosa è sbagliato?

Da una parte è sbagliato attaccare ad occhi chiusi chi è più libero, ma chi è più libero non deve allo stesso modo approfittarsi e danneggiare altri.
Nella fattispecie i nudisti (non mi allargo ad altre situazioni) perché così facendo “disturba” i nudisti (che probabilmente non tutti gradiscono vedere le sue performance) ma gli rende anche un danno in quanto da si che i tessili/perbenisti/giornalisti di merda, integrino l’equazione nudismo=sesso. Sta minchia. Magari avessi potuto trombare per quanto son stato nudo, l’avrei consumato tutto.

I nudisti, per quanto amino il sesso, non ne fanno in pubblico ne amano vederlo, anche se non li scompone più di tanto.
La situazione, lo stare nudi, non è dedicata al sesso, quindi è altamente inopportuno che qualcuno ne faccia. Punto.

Che poi le sanzioni son troppo alte o basse, che c’è chi è così perbenista da attaccare anche una carezza o un bacio, che c’è chi è così cretino che va in giro a mostrare orgoglioso i suoi 13 centimetri volendo far credere di essere il nuovo mandingo, e tutto nel novero di una società nudofobica e sessofobica, tanto da non intavolare mai in discorso costruttivo tra tutte le parti e vince solo chi fa la voce più grossa e a suon di cazzotti o multe.

L’ho detto tante volte, abbiamo 8000 km di coste, ci sarebbe spazio per tutti: 100 metri ai cani, 100 ai tessili, 100 ai nudisti, 100 per chi tromba, e nessuno si pesterebbe i piedi ne si darebbe fastidio, e lì si che poi ci vorrebbero multe non da 10,000 ma da 100.000€.

Ma così non è , ne lo sarà ancora per qualche secolo, quindi bisogna cercare di convivere rispettandosi reciprocamente con un po’ di intelligenza. E qui si che si potrebbe… uhh se si potrebbe, ma non ci arriveremo mai lo stesso, perché per ognuno conta solo il proprio mulino.

E la battaglia continua




Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistaffezionato


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


583 Messaggi

Inserito il - 18/09/2020 : 23:57:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
pieros_it ha scritto:




ti avviso che tu pur di giustificare questo tuo discorso sul liberalizzare il sesso sulle spiagge nudiste ti stai spingendo in affermazioni un pò delicate!!!
se stupri qualcuno abusando della sua disponibilità sessuale vieni denunciato, arrestato e condannato anche se lo fai tra le mura di casa tua!!!!!!!!
[/quote]


ma che c'entra scusa!?
me lo vorresti gentilmente spiegare?
il discorso è che il sesso in sé non è un reato
(come invece spesso sembra trapelare dagli articoli di giornale nudofobici e sessuofobici)
e non è reato nemmeno fatto in situazioni pubbliche dove è ormai consuetudine farlo...
costringere qualcuno ad attività sex invece lo è, sempre,
perlomeno in questa società d'oggi nessuno chiude un occhio se qualcuno viene stuprato in pubblico o in un sex club...



Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistaffezionato


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


583 Messaggi

Inserito il - 19/09/2020 : 00:05:59  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Caro Fenice sì, ma è ridicolo sentirsi mettere in bocca frasi mai scritte....
io non sono per la liberalizzazione del sesso in spiaggia nudista

sto affermando che in Italia esistono migliaia di siti naturalistici dove la gente fa sesso "in pubblico".
e sto affermando che fare sesso non è reato in sé; che sia in pubblico o non in pubblico lo deciderà il giudice
e lì scatta la sanzione..

se volete far finta di nulla...
ma non si può liberalizzare il nudo in un paese sessuofobico che non ha il coraggio di ammettere la propria realtà dei fatti

ps
magari stessimo dicendo "le stesse cose"


Modificato da - Luzy_pan in data 19/09/2020 00:10:03
Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Admin pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


8159 Messaggi

Inserito il - 19/09/2020 : 00:12:13  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
Luzy_pan ha scritto:



ma che c'entra scusa!?
me lo vorresti gentilmente spiegare?
il discorso è che il sesso in sé non è un reato
(come invece spesso sembra trapelare dagli articoli di giornale nudofobici e sessuofobici)
e non è reato nemmeno fatto in situazioni pubbliche dove è ormai consuetudine farlo...


te l'ho già spiegato prima, ma vedo che invece continui a dire cose non vere....te lo ripeto per l'ultima volta:
AFFERMAZIONE VERA: il sesso in sé non è un reato
AFFERMAZIONE NON VERA:non è reato nemmeno fatto in situazioni pubbliche dove è ormai consuetudine farlo...

Il fatto che ci siano posti pubblici dove è consuetudine fare sesso non implica che sia consentito dalla legge farlo!!!! Significa solo che magari li si sa che ci va solo gente che vuole fare sesso e quindi finchè non succede qualcosa nessuno viene a controllare. Ma se un giorno venissero le forze dell'ordine nessuno si potrebbe lamentare, perchè, caro mio, non è consentito dalla legge fare sesso in un luogo pubblico!!!!

Da parte mia posso dirti che finchè non ti beccano sono felice per te se scopi in luoghi pubblici e ti diverti, ma il giorno che dovessero multarti non puoi certo lamentarti di nulla.

PS:
a_fenice ha scritto:
Calmi ragazzi, che state dicendo le stesse cose, ma sembra che vi saltate addosso.

no Max, io e te stiamo dicendo la stessa cosa, lui sta dicendo l'esatto contrario, vuole per forza dire che non è reato scopare in luoghi pubblici





Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2916 Messaggi

Inserito il - 19/09/2020 : 00:28:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Luzy_pan ha scritto:

conosco delle persone che hanno pagato, sono ricche e continuano...
se vuoi risolvere alla radice ci vuole una educazione al comportamento sex pubblico;
ma una società sessuofobica e votata alla repressione preferisce sanzionare: sex, nudità, abiti succinti, etc... tette.. non tette... labbra rosse, capelli viola... plug anali?

a me pare che certi livelli di sanzioni per atti osceni siano fuori di testa
così come sono fuori di testa le sanzione per atto di semnplice nudità pubblica
per tacere di quando multano coloro che stanno in spiagge notoriamente nudiste
detto questo, non credo nelle società repressive, voi sì? bene (male per me)

adesso, come dicevo, vogliamo parlare delle cap italiane?

Secondo me mescoli cose che non hanno nulla in comune fra loro.
Per cui una cosa è il nudismo o gli abiti succinti un'altra è il sesso in pubblico. Io quando pratico nudismo lo faccio perché mi rilassa e non voglio vedere gente che tromba o il tipo che solletica la fica della compagna con l'alluce del piede, come mi è capitato di vedere una volta, soprattutto su una spiaggia frequentata anche da famiglie con bimbi.
Sono proprio costoro che mischiano il sesso e l'esibizionismo pubblico col nudismo che ci hanno creato un grosso freno nell'ottenere luoghi autorizzati e spesso non sono neanche nudisti ovvero si spogliano esclusivamente per esibirsi e quando soddisfatti si rivestono e se ne vanno.
Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistaffezionato


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


583 Messaggi

Inserito il - 19/09/2020 : 00:31:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ma perché io, cari pieros e fenice, sono un passo avanti nel ragionamento...

dai che quasi ci siamo

non è reato in sé il sesso. AGGIUDICATO

io dico che questo è il motivo per cui in Italia ci sono migliaia di luoghi in cui puoi scopare all'aperto
in ambiente naturalista........

se ci pensate è lo stesso percorso d'accettazione del nudo per il nudo

ci sono tantissimi luoghi in cui il nudo è tollerato e accettato
come la Lecciona.......
ma per la legge saremmo tutti passabili di 3300 euri perché abbiamo il pisellino o la fichetta scoperte
e poi, guarda un po' il destino, vanno a trombare a Lido di Dante in pieno giorno e non alla Lecciona

suvvia, il caso di Lido di Dante è emblematico e unico nel suo genere
ma l'Italia, ripeto, è piena di posti dove la gente fa sesso, alcuni assurdi, altri assolutamente lontani da sguardi indiscreti, alcuni deserti, altri popolati da fedelissimi...

si tratta di capire dove puoi e dove non puoi, quando puoi e quando non puoi;
qui nessuno ha mai fatto sesso all'aperto?

l'ho detto, ci vuole educazione al comportamento sex, l'ho detto, lo devo ripetere?
CI VUOLE EDUCAZIONE AL COMPORTAMENTO SESSUALE

Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistaffezionato


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


583 Messaggi

Inserito il - 19/09/2020 : 00:38:49  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Eroe ha scritto:

Sono proprio costoro che mischiano il sesso e l'esibizionismo pubblico col nudismo che ci hanno creato un grosso freno nell'ottenere luoghi autorizzati e spesso non sono neanche nudisti ovvero si spogliano esclusivamente per esibirsi e quando soddisfatti si rivestono e se ne vanno.
[/quote]


non sono gli esibizionisti e i dementi che si masturbano in spiaggia, con le loro presenze ossessive, ad aver impedito la legittimazione del nudo in Italia. Finché crederete a questo, nulla cambierà in questo paese...

potete anche fucilare tutti gli esibizionisti, la legittimazione del nudo non ci sarà, neppure se trovano il modo per eliminare il sesso dal paese con un virus mirato...

il terrore del nudo è un terrore del nudo sessuale (sta nell'inconscio di ognuno di noi), ciò significa che la legge (lo Stato) teme il sesso e non legittima il nudo...




Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22602 Messaggi

Inserito il - 19/09/2020 : 08:20:16  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma si che si stanno dicendo le stesse cose, perché il nocciolo non è la legalità del sesso, ma il dove lo fai che cambia le cose. Chi non è mai stato in camporella o non ha fatto sesso in auto ad esempio, o in un luogo aperto ma appartato… la differenza è appunto il dove, e tutti si concorda, legge compresa, che è da idioti farlo davanti ad altri, a meno che non sia in un club di afecionados alla cosa.
Ciò che a me non piace è la persecuzione di cercare anche chi è effettivamente in condizioni protette, e quando arrivano a cercar per boschi chi si diverte piuttosto che star ad acchiappare ladri corrotti e delinquenti vari.

Che il terrore del nudo è effettivamente terrore del nudo sessuale è lapalissiano, sia perché nella cultura antica si sta nudi Solo per far sesso, e perché purtroppo, chi fa sesso quando sta nudo, avalla questo pensiero. E lo avalla perche (vedi i giornalisti del piffero) nessuno dice mai: quei due son stati beccati a far sesso, ma “nella spiaggia nudista c’era chi faceva sesso” alias “i nudisti stanno nudi per fare sesso”
E questo implica l’aumento della repressione verso di noi, perché se parlano di uno associandolo a noi, in automatico tutto siamo lì a far quello.

Quindi il nodo non è tanto il sesso di per se (legale o no che sia), ma dove è in che situazione succede.
E il risultato è comunque unico: i nudisti stanno nudi per far sesso, quindi no al nudismo.



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22602 Messaggi

Inserito il - 19/09/2020 : 09:39:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Voglio spingermi un po’, continuando ad analizzare la cosa, e forse anticipo ciò che Luzy non ha ancora detto.

Finora abbiamo messo giù ciò che fanno alcuni a danno di altri. E come una mentalità di base sessuofobia si trasformi per antonomasia in nudofobia.
Penso che più o meno possiamo essere, con le dovute eccezioni, sulla stessa linea.

Ma andando più nel piccolo, la domanda è: quanto di questa cultura sessuofobia rimane nel nostro DNA tanto da farci diventare identici ai nostri detrattori nel nostro piccolo?
Cioè quanto siamo, noi nudisti, a nostra volta, sessuofobici?
Non parlo di sesso plateale e completo, diciamo di trombate, ma di tante piccole cose di contorno che veggono additate e maledette come inopportune e trattate alla stessa stregua di sesso pieno?
Quanti gesti di affetto, carezze, abbracci, baci, e via dicendo, vengono da noi assimilati e posti alla stessa stregua?
Cose, intendiamoci bene, che se fossero fatti in una spiaggia tessile, ci farebbero dire semplicemente: quei due stanno assieme si vogliono bene, che bello.
No, queste cose, fatte tra di noi, suscitano ribrezzo condanna e reprimende.
E questa, non è sessuofobia estrema autoinflitta? La paura della condanna pubblica non ci trattiene forse anche da semplici gesti di affetto?
E questa per voi è una cosa buona o autocastrazione?


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

mizioeanto
iNudistfedele

MizioeAnto


Regione: Lazio
Prov.: Latina
Città: Latina


928 Messaggi

Inserito il - 19/09/2020 : 13:33:05  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mizioeanto  Rispondi Quotando
Rispondo a più cose in un unico post, spero di non aggrovigliarmi troppo.

Luzy, parti da un presupposto del tutto errato, e cioè visto che esistono club privè (che sono luoghi privati), o che esistano luoghi dove le persone vadano a fare sesso, allora il sesso in pubblico non è vietato in toto.
Sbagliato, il sesso in pubblico è sempre vietato, poi se nessuno dice niente è un altro conto.
Esattamente come hanno detto prima Pieros e Max.

Max, non capisco bene cosa intendi quando parli di prevaricazione da parte della polizia che multa la coppia che fa sesso in una strada buia. E' vietato? La polizia passa, fa la multa. Corretto. Anche perché "la polizia" non è una entità, sono uomini e donne che potrebbero anche loro restare "offesi" dalla vista dei due. E tra l'altro se in quella strada c'è passata "la polizia" evidentemente ci può passare chiunque, quindi non mi sembra scorretto sanzionare.

a_fenice ha scritto:
Quanti gesti di affetto, carezze, abbracci, baci, e via dicendo, vengono da noi assimilati e posti alla stessa stregua?
Cose, intendiamoci bene, che se fossero fatti in una spiaggia tessile, ci farebbero dire semplicemente: quei due stanno assieme si vogliono bene, che bello.

Ecco, qui devo darti pienamente ragione.
Capita sovente di sentire commenti sulla inopportunità di certi gesti che, se fatti altrove sarebbero considerati solo affettuosi.
Giusto o sbagliato? Boh. Io non ci faccio molto caso, ma pensandoci a freddo direi che se da una parte sarebbe lecito pensare che se una cosa non è fastidiosa con un costume addosso, dovrebbe ancor meno esserlo in un contesto più libero; d'altro canto però è anche plausibile pensare che, essendo il nostro "mondo" più delicato, forse è anche corretto tendere a proteggerlo di più.

il nostro profilo sul sito è:
http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=17814
Torna all'inizio della Pagina

GiuseppeA
iNudistfedele

Cala Fighera


Regione: Puglia
Prov.: Taranto


874 Messaggi

Inserito il - 19/09/2020 : 14:30:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GiuseppeA  Rispondi Quotando
Il problema di multe e condanne è che la soglia tra un gesto di affetto e un presunto atto sessuale sta negli occhi di chi guarda!
Qualche domenica fà, ho assistito ad una lite tra due coppie! Una delle due accusava gli altri di fare i porci, l'altra coppia si difendeva dicendo che erano solo carezze, ovviamente non ho visto le carezze ma nemmeno penso che stessero facendo chissà cosa...
Quindi, chi potrà convincere il controllore di turno che io stavo solo abbracciando mia moglie e non ci avrei fatto altro?

Meglio un nudista vestito...
...che un tessile nudo...
Torna all'inizio della Pagina

kevin
iNudisti Staff kevin@inudisti.it

0317_da_kevin57


Regione: Veneto
Prov.: Venezia


1150 Messaggi

Inserito il - 19/09/2020 : 14:53:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kevin Invia a kevin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
GiuseppeA ha scritto:

Il problema di multe e condanne è che la soglia tra un gesto di affetto e un presunto atto sessuale sta negli occhi di chi guarda!
Qualche domenica fà, ho assistito ad una lite tra due coppie! Una delle due accusava gli altri di fare i porci, l'altra coppia si difendeva dicendo che erano solo carezze, ovviamente non ho visto le carezze ma nemmeno penso che stessero facendo chissà cosa...
Quindi, chi potrà convincere il controllore di turno che io stavo solo abbracciando mia moglie e non ci avrei fatto altro?



Se la discussione si e accesa non credo di certo ( ameno che uno non sia impazzito)che si facessero solo carezze... io se vedo due che si fanno delle carezze di certo non le dico nulla anzi...e una cosa naturale ma se vedo cose oscene non mi sto zitto se la discussone si e accesa non erano di certo solo carezze, non facciamo i moralisti o i perbenisti credo si possa capire tra carezze e atti provocatori siamo adulti e tra carezze e resto ce ne passa di acqua sotto i ponti ma do ragione alla coppia che si e incazzata.non ce più cieco chi chi non vuol vedere e più sordo di chi non vuol sentire...



Ti serve aiuto non esitare a contattare la seguete mail kevin@inudisti.it
https://www.vivinaturista.it/
https://www.vivinaturista.it/membri/kevin/


Il pudore inventò il vestito per maggiormente godere la nudità.

Modificato da - kevin in data 19/09/2020 15:13:38
Torna all'inizio della Pagina

GiuseppeA
iNudistfedele

Cala Fighera


Regione: Puglia
Prov.: Taranto


874 Messaggi

Inserito il - 19/09/2020 : 15:08:12  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GiuseppeA  Rispondi Quotando
Ma quale perbenista? Sono il primo che critica le coppie con i spiriti bollenti in spiaggia! Come ho scritto, io non stavo a guardare la coppia accusata, non era nemmeno abbastanza vicina a me, ma quello che volevo dire è che quello che io ritengo osceno per un altro potrebbe non esserlo o viceversa! Qual'è la soglia? Se una ragazza tocca scherzando il pisellino del suo lui, è sempre osceno? Potrebbe essere uno schiaffetto dato per scherzare, è già osceno? Kevin (visto che mi hai detto che non dobbiamo fare i moralisti), per te magari non sarà osceno, ma la coppia che sta affianco a te chiama la polizia! Chi ha ragione?

Meglio un nudista vestito...
...che un tessile nudo...
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22602 Messaggi

Inserito il - 19/09/2020 : 15:24:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@mizio. Rispondo alla domanda di precisazione.
Non parlo ovviamente dei due che si son messi in una strada diciamo frequentata, che sarebbe comunque una cosa pubblica. E farò un solo esempio generico.
Hai presente quelle strade di campagna, dove di notte non passano nemmeno le zanzare perché non troverebbero chi pungere? Quante volte due fidanzati o anche amanti (son pur sempre cacchi loro), per stare un po’ assieme vanno in questi posti sperduti e consumano. Mi dici che ci va a fare li, in piena notte, la pula? Non hanno altro di più importante da controllare?
Ok, vero, stanno trasgredendo una regola, ma per fare atti osceni bisogna che ci sia un pubblico, e li pubblico ne c’è ne ci passerà mai, a meno che sia un’altra coppietta che usa lo stesso posto e lo trova occupato (ps: per smorzare la tensione, a me una volta capitò di aver occupato il posto … ad un carabiniere e alla fidanzata di turno )

Un po’ insomma la stessa cosa di quando vengono a multarci nudi: in effetti stiamo trasgredendo una regola, quindi giusto che paghiamo la multa?
O ci ritroviamo qui a dire: ma che cacchio?
Non noti un parallelismo?
Certe regole (giuste o ingiuste è un altro discorso), non possono richiedere una persecuzione apposita. Sbaglio?

Quel ragazzo che l’anno scorso si trovò alle due di notte, locali chiusi, ad avere un’urgenza idrica, e nel pieno della notte e del suo essere totalmente solo, la fece dalla banchina di un molo, e fu multato. Cioè, bene le regole, ma non si sta esagerando?




Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistaffezionato


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


583 Messaggi

Inserito il - 19/09/2020 : 15:25:07  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Non replico più su quanto ho già affermato, ribadito, circostanziato e messo pure le note esplicative.
Semmai metto la bibliografia.

Chi non è d'accordo sia, ma non venitemi a dire che se una coppia sta sbaciucchiandosi avvinghiata in spiaggia nudista non attira l'attenzione di naturisti e nudisti bigotti guardiani della buoncostume...

se fosse una spiaggia tessile darebbe meno nell'occhio, ma siccome sono NUDI!!!!!!! ODDIO SONO NUDI!!!
due pesi due misure... il cosino potrebbe urtare la cosina....



ps
cmq per vedere se il mio pene è eretto o sta strofinando la vulva della mia amica dovete proprio venire vicino, e guardare tra le nostre cosce, è chiaro così?

Alla Lecciona nessuno viene a guardarmi in mezzo alle cosce; si avvicinano gli amici per salutarci. Punto.
Le altre persone passano a venti metri minimo, a parte qualche guardone a piede libero ficcanaso...
Ergo capirete che a venti metri non vedi un bip di cosa accade tra il mio corpo e quello della mia amica.
(anche perché in spiaggia libera nudista si usa tirare teli, o usare materiale del posto come tronchi e canne e altro per creare uno spazio più privato all'interno del quale chiunque si intrufoli lui sarebbe da condannare per violazione della mia privacy! ecchecacchio!

Certo se fai un 69 in una spiaggia da 600 metri quadri lo vedono tutti

Modificato da - Luzy_pan in data 19/09/2020 15:30:26
Torna all'inizio della Pagina

kevin
iNudisti Staff kevin@inudisti.it

0317_da_kevin57


Regione: Veneto
Prov.: Venezia


1150 Messaggi

Inserito il - 19/09/2020 : 15:25:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kevin Invia a kevin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
GiuseppeA ha scritto:

Ma quale perbenista? Sono il primo che critica le coppie con i spiriti bollenti in spiaggia! Come ho scritto, io non stavo a guardare la coppia accusata, non era nemmeno abbastanza vicina a me, ma quello che volevo dire è che quello che io ritengo osceno per un altro potrebbe non esserlo o viceversa! Qual'è la soglia? Se una ragazza tocca scherzando il pisellino del suo lui, è sempre osceno? Potrebbe essere uno schiaffetto dato per scherzare, è già osceno? Kevin (visto che mi hai detto che non dobbiamo fare i moralisti), per te magari non sarà osceno, ma la coppia che sta affianco a te chiama la polizia! Chi ha ragione?


ci sono modi e luoghi e io sono del parere che se hai il costume di certo non dai schiaffetti al pisello o alla passerina al tuo compagno o compagna se voglio fare le fusa come i gatti non le faccio di certo in pubblico tanto meno in una spiaggia nudista al sono nudista da piu' di 40 anni e mai mi sono sognato certe cose e se le faccio le faccio tra le mie mura domestiche e non in spiaggie pubbliche e se proprio proprio..me ne vado in qualche club.



Ti serve aiuto non esitare a contattare la seguete mail kevin@inudisti.it
https://www.vivinaturista.it/
https://www.vivinaturista.it/membri/kevin/


Il pudore inventò il vestito per maggiormente godere la nudità.
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22602 Messaggi

Inserito il - 19/09/2020 : 15:30:51  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
GiuseppeA ha scritto:

Ma quale perbenista? Sono il primo che critica le coppie con i spiriti bollenti in spiaggia! Come ho scritto, io non stavo a guardare la coppia accusata, non era nemmeno abbastanza vicina a me, ma quello che volevo dire è che quello che io ritengo osceno per un altro potrebbe non esserlo o viceversa! Qual'è la soglia? Se una ragazza tocca scherzando il pisellino del suo lui, è sempre osceno? Potrebbe essere uno schiaffetto dato per scherzare, è già osceno? Kevin (visto che mi hai detto che non dobbiamo fare i moralisti), per te magari non sarà osceno, ma la coppia che sta affianco a te chiama la polizia! Chi ha ragione?

Su cosa sia osceno ci sarebbe da scrivere quanto una treccani. E no, uno “schiaffetto” sul pisello non lo è. Non credo nessuno gli dia la valenza di sesso BDSM , quindi non è sesso.
Ma non è osceno nemmeno dormicchiare abbracciati, o dare un bacio… e quanti invece gridano al terrore e allo scandalo?
Ma per piacere…
Girando la frittata… spero che quando fate sesso abbiate in mente cose tipo sesso orale, vaginale, anale, e via dicendo, e non solo baci e carezze, altrimenti siete un tantinello sfigati nel profondo.
Non è che andate in giro urlando di aver perso la verginità perché vi ha leccato un orecchio, no?




Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2020 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000