Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti - petizione per tassare emissioni di co2
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Racconti e Opinioni
 Ecologia & ambiente
 petizione per tassare emissioni di co2
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore  Discussione Discussione Successiva  

Andrea vi
iNudistfedelissimo

husky

Regione: Italy


2016 Messaggi

Inserito il - 02/10/2020 : 10:32:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Andrea vi  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Andrea vi  Rispondi Quotando
https://www.stopglobalwarming.eu/?lang=it

life is like yoyo,luck is just a given up go! go!

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


12405 Messaggi

Inserito il - 02/10/2020 : 13:27:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
La Cina e l'India che sono i principali inquinatori mondiali chi li tassa? Ci mandiamo la Gretina a fargli un verbale?
Senza contare che aumentando le tasse ai mercati occidentali, i prodotti asiatici saranno ancor più a buon mercato a scapito dell'occupazione dei dipendenti occidentali.



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

Helikor
iNudistfedele

Helikor


Regione: Trentino - Alto Adige


814 Messaggi

Inserito il - 02/10/2020 : 13:29:36  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Speriamo vivamente che qualsiasi iniziativa posta a provare a scuotere i potenti della terra sia efficace nella sua anche se piccola forma di evidenza. I risultati si vedono, da noi sulle alpi i ghiacciai confrontando foto di anni passati sono in fortissimo ritiro, come sanno tutti. Non parliamo delle plastiche.......
E speriamo più che per noi per le generazioni future.

La natura è un miracolo che si perpetua ogni giorno davanti ai nostri occhi, e noi spesso non riusciamo a vedere.
Stephen Littleword
Torna all'inizio della Pagina

Andrea vi
iNudistfedelissimo

husky


Regione: Italy


2016 Messaggi

Inserito il - 02/10/2020 : 16:26:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Andrea vi  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Andrea vi  Rispondi Quotando
siman ha scritto:

La Cina e l'India che sono i principali inquinatori mondiali chi li tassa? Ci mandiamo la Gretina a fargli un verbale?
Senza contare che aumentando le tasse ai mercati occidentali, i prodotti asiatici saranno ancor più a buon mercato a scapito dell'occupazione dei dipendenti occidentali.

Al contempo, la proposta punta ad abolire l'attuale sistema di quote di emissione gratuite per coloro che inquinano nell'UE e introdurre un meccanismo di adeguamento alla frontiera per le importazioni da paesi terzi, in modo da compensare i prezzi più bassi delle emissioni di CO2 nel paese esportatore. Le maggiori entrate derivanti dalla fissazione del prezzo delle emissioni di CO2 verranno dirottate verso le politiche europee che sostengono il risparmio energetico e l'uso di fonti rinnovabili e impiegate per ridurre l'imposizione fiscale sui redditi più bassi".

life is like yoyo,luck is just a given up go! go!
Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


3312 Messaggi

Inserito il - 04/10/2020 : 12:38:21  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Firmata e condivisa su Facebook nel "Gruppo di diffusione di eventi e petizioni animaliste/ambientaliste"
https://www.facebook.com/groups/167064293483439/?fref=ts

Andrea vi ha scritto:

siman ha scritto:

La Cina e l'India che sono i principali inquinatori mondiali chi li tassa? Ci mandiamo la Gretina a fargli un verbale?
Senza contare che aumentando le tasse ai mercati occidentali, i prodotti asiatici saranno ancor più a buon mercato a scapito dell'occupazione dei dipendenti occidentali.

Al contempo, la proposta punta ad abolire l'attuale sistema di quote di emissione gratuite per coloro che inquinano nell'UE e introdurre un meccanismo di adeguamento alla frontiera per le importazioni da paesi terzi, in modo da compensare i prezzi più bassi delle emissioni di CO2 nel paese esportatore. Le maggiori entrate derivanti dalla fissazione del prezzo delle emissioni di CO2 verranno dirottate verso le politiche europee che sostengono il risparmio energetico e l'uso di fonti rinnovabili e impiegate per ridurre l'imposizione fiscale sui redditi più bassi".

Concordo con Andrea,
non possiamo andare avanti all'infinito con una pessima Globalizzazione senza regole altrimenti i paesi in cui non si rispettano regole ambientali e chi lavora, trattato a livelli di schiavitù, finiranno per accaparrarsi la produzione di tutto.
Personalmente bloccherei il commercio di tutti i prodotti che non rispettano un minimo base di regole ambientali e di rispetto e giusto compenso per chi lavora per produrli.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it
Torna all'inizio della Pagina

quagliozzi
iNudistfedele

Simca

Città: Direttrice nord-est/sud-ovest


1079 Messaggi

Inserito il - 12/11/2021 : 15:54:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Della serie: fate quello che dico ma non fate quello che faccio

https://www.ilriformista.it/la-cop26-dellipocrisia-per-salvare-il-pianeta-e-il-clima-sono-atterrati-a-glasgow-oltre-400-jet-privati-258139/amp/

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


3312 Messaggi

Inserito il - 12/11/2021 : 16:08:53  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Potevano benissimo fare questo incontro in video conferenza a me sembra gente più attratta dalle luci della ribalta che interessata a risolvere i problemi del pianeta.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23399 Messaggi

Inserito il - 12/11/2021 : 19:11:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sto seguendo un po’ l’iter delle discussioni, e i commenti a corredo.
Sembra risultare che, anche se noi dobbiamo essere nel mazzo dei cambiamenti, globalmente l’Europa emette circa il 7% dell’intera produzione di CO2. Quindi i paesi più incasinati sembrano i soliti: terzo mondo, Cina, usa, America Latina, Russia e vari paesi dell’est.

Sono normalmente scettico rispetto alle raccolte firme, se non c’è la volontà non ho mai visto cambiamenti ne utilità delle stesse, e mi domando: visto che il grosso del problema è nell’elenco di cui sopra, a che serve firmare?



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


12405 Messaggi

Inserito il - 12/11/2021 : 23:37:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

...globalmente l’Europa emette circa il 7% dell’intera produzione di CO2...
...i paesi più incasinati sembrano i soliti: terzo mondo, Cina, usa, America Latina, Russia e vari paesi dell’est.

visto che il grosso del problema è nell’elenco di cui sopra, a che serve firmare?





A far contente le cartiere e il signor Bic.






UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23399 Messaggi

Inserito il - 12/11/2021 : 23:59:20  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
siman ha scritto:

a_fenice ha scritto:

...globalmente l’Europa emette circa il 7% dell’intera produzione di CO2...
...i paesi più incasinati sembrano i soliti: terzo mondo, Cina, usa, America Latina, Russia e vari paesi dell’est.

visto che il grosso del problema è nell’elenco di cui sopra, a che serve firmare?





A far contente le cartiere e il signor Bic.






ma anche no, visto che son tutte on line (non ho letto queste nello specifico ma di norma son tutte cose digitali, al massimo ci perdi un po’ di tempo e poi ti accolli mille altre email e mille altre cause di cui non ti frega una cippa

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

quagliozzi
iNudistfedele

Simca

Città: Direttrice nord-est/sud-ovest


1079 Messaggi

Inserito il - 13/11/2021 : 10:06:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:


Sembra risultare che, anche se noi dobbiamo essere nel mazzo dei cambiamenti, globalmente l’Europa emette circa il 7% dell’intera produzione di CO2. Quindi i paesi più incasinati sembrano i soliti: terzo mondo, Cina, usa, America Latina, Russia e vari paesi dell’est.



Infatti, come ripeto in continuazione, qualsiasi iniziativa che riguardi l'intero pianeta (nucleare, inquinamenti vari) dev'essere preso con l'accordo di tutti. Diversamente sono soldi buttati al vento. Oppure (molto più probabilmente) iniziative volte a far arricchire qualcuno.

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23399 Messaggi

Inserito il - 13/11/2021 : 14:52:00  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ovviamente questo non ci esime dal fare le nostra parte, perché se aspettiamo sempre gli altri, e ognuno aspetta l’altro, non arriveremo mai al dunque.
Ma nel frangente fare il possibile per diventare bravi a sufficenza noi per primi.
Ciò non toglie che non si può pretendere di diventare santi in un giorno, quando viviamo in un bordello dove la proporzione è 7.000.000.000 a 60.000.000. Però intanto un po’ di buon “catechismo” e di “fioretti” offerti alla causa, questo sì, indubbiamente



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


3312 Messaggi

Inserito il - 14/11/2021 : 03:04:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bisognerebbe anche investire nella ricerca per migliorare le tecnologie tradizionali ed alternative che già conosciamo ed eventualmente scoprirne di nuove e questo potrebbe fruttare ottimi brevetti con rientro sia economico che di posti di lavoro in quanto prima o poi l'ONU dovrà mettere al bando tutte quelle produzioni e tecnologie obsolete che inquinano il pianeta e chi sarà più avanti in tal senso ne sarà avvantaggiato.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it
Torna all'inizio della Pagina

quagliozzi
iNudistfedele

Simca

Città: Direttrice nord-est/sud-ovest


1079 Messaggi

Inserito il - 14/11/2021 : 09:36:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

Però intanto un po’ di buon “catechismo” e di “fioretti” offerti alla causa, questo sì, indubbiamente


I fioretti sono migliaia di miliardi di Euro (anche nostri) buttati al vento. O meglio, nelle tasche di pochi.

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23399 Messaggi

Inserito il - 14/11/2021 : 19:01:06  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sempre esagerato.
Per catechismo intendevo incominciare a conoscere e capire cosa passiamo fare nel nostro piccolo per sprecare di meno, ci sono maree di azioni che evitano sprechi, che oltre ad esser buone per l’ambiente son buone anche per le tasche
Per fioretti intendevo mettere poi in pratica cose che sono assolutamente semplici, tipo differenziare bene e tutto ciò che è possibile, metter un’occhio ai consumi di casa, acqua, riscaldamento, lavatrici, Ferri da stiro e compagnia bella. Fare attenzione all’uso dell’auto, evitare di comprare sempre cose nuove, dai vestiti scarpe agli elettrodomestici. Se non si è sempre all’ultima moda si campa uguale.

Ma soprattutto insegnare al nostro futuro, i piccoli, a sapersi comportare a modo.

Queste son le cose che possiamo fare noi, poi vedremo il resto.

Ad esempio, è da un po’ che ci penso, poi con la storia dei rimborsi, sto meditando di installare un fotovoltaico, per quanto consumo la spesa non valeva l’impresa, ma avendo un contributo, e perlomeno da studiare.


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

quagliozzi
iNudistfedele

Simca

Città: Direttrice nord-est/sud-ovest


1079 Messaggi

Inserito il - 15/11/2021 : 16:16:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

Sempre esagerato.
....


Il catechismo e i fioretti che intendi tu li conosciamo e non credo che sia questa la platea da sensibilizzare.
Ma non riesco a starmene zitto quando passo le mie vacanze a raccogliere i moltissimi pezzi di plastica che il mare riporta in spiaggia, per poi vedere questi predicatori che scorrazzano per il mondo con jet privati per imporci dei sacrifici economici in nome di presunti cambiamenti climatici dei quali non v'è certezza che siano di origine antropica, mentre nulla viene fatto per limitare l'uso della plastica che sta soffocando i nostri mari (e qua le certezze non mancano).

Tra l'altro ieri ricorreva il settantennale dell'alluvione in polesine. Cos'era? Globbalourming vintage?

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23399 Messaggi

Inserito il - 15/11/2021 : 17:51:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma non voglio sensibilizzare nessuno, questo compito è di Eroe, io faccio lo scolaro.
Dico che qui possiamo arrivarci, altrove no. Poi tutto giusto ciò che dici, ma noi li…



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


3312 Messaggi

Inserito il - 16/11/2021 : 13:32:20  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

Ma non voglio sensibilizzare nessuno, questo compito è di Eroe, io faccio lo scolaro.
Dico che qui possiamo arrivarci, altrove no. Poi tutto giusto ciò che dici, ma noi li…

Mi dai un compito e valore eccessivo io credo che chiunque dotato di un minimo di intelletto dovrebbe essere in grado di capire il problema e dovrebbe sentire il dovere di attivarsi in merito e quindi, oltre a fare pressioni sulla politica partecipando alle manifestazioni ambientaliste e firmando tutte le petizioni nazionali ed europee in merito, dovrebbe cercare di rendere meno impattante per l'ambiente il proprio stile di vita e la propria abitazione:
1. Ridurre od eliminare dalla propria alimentazione la carne che causa disboscamento e distruzioni delle foreste oltre ad un inquinamento diretto causato dalle deiezioni tossiche degli allevamenti intensivi.
2. Ridurre od eliminare il consumo del pesce in quanto la pesca industriale sta spopolando i mari oltre al fatto che i pesci sono sempre più "imbottiti" di plastica, mercurio ed altri veleni. Nel contempo negli allevamenti ittici i pesci vivono nei loro escrementi e vengono usati farmaci per evitare epidemie, come negli allevamenti intensivi per la carne, che poi restano in parte nelle loro carni.
3. Eliminare il più possibile l'uso della plastica che ormai è presente anche sotto forma di nano polveri persino nell'aria che respiriamo.
4. Fare una attenta raccolta differenziata.
5. Fare acquisti il più possibile a Km zero e possibilmente da agricoltori che non usano pesticidi e concimi chimici.
6. Ridurre al minimo l'uso dell'auto ed adottare uno stile di guida che riduce i consumi della benzina.
7. Sostituire gli impianti di riscaldamento con pompe di calore ed usare tutti gli accorgimenti possibili per ridurre gli sprechi energetici casalinghi.
8. Non lasciare spazzatura in giro ed anzi quando si va al mare, nei boschi, in montagna, ecc. raccogliere anche un po' di rifiuti che si trovano li.
9. Eccetera ... ognuno può trovare altre forme di comportamento idonee a ridurre il suo impatto negativo sull'ambiente.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it

Modificato da - Eroe in data 16/11/2021 14:11:24
Torna all'inizio della Pagina

quagliozzi
iNudistfedele

Simca

Città: Direttrice nord-est/sud-ovest


1079 Messaggi

Inserito il - 01/12/2021 : 17:40:54  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
A proposito di emissioni (fonte: Attività Solare)

CONTINUA L'ERUZIONE NELL'ISOLA LA PALMA, CANARIE
Continua l'eruzione del vulcano Cumbre Vieja nell'Isola La Palma.
Diamo alcuni numeri dopo 70 giorni dall'inizio dell'eruzione.
Inizio Eruzione 19.09.21
27.11.2021 Giorno 70 dall'inizio dell'eruzione
2.400 Tons di CO2 emessi al giorno
5.250 Tons di SO2 emessi al giorno
66m3/S la lava emessa
Classificazione eruzione: VEI3
396,623,100 m3 totale di lava emessa

Ma davvero abbiamo la presunzione che l'uomo, manipolando gli elementi presenti sulla Terra, possa fare più danni di quanti possa farne la Terra da sola?

Torna all'inizio della Pagina
   Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2021 iNudisti.it Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000