Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti - petizione per tassare emissioni di co2
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Racconti e Opinioni
 Ecologia & ambiente
 petizione per tassare emissioni di co2
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Andrea vi
iNudistfedelissimo

husky

Regione: Italy


1955 Messaggi

Inserito il - 02/10/2020 : 10:32:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Andrea vi  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Andrea vi  Rispondi Quotando
https://www.stopglobalwarming.eu/?lang=it

life is like yoyo,luck is just a given up go! go!

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


12027 Messaggi

Inserito il - 02/10/2020 : 13:27:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
La Cina e l'India che sono i principali inquinatori mondiali chi li tassa? Ci mandiamo la Gretina a fargli un verbale?
Senza contare che aumentando le tasse ai mercati occidentali, i prodotti asiatici saranno ancor più a buon mercato a scapito dell'occupazione dei dipendenti occidentali.



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

Helikor
iNudistfedele

Helikor


Regione: Trentino - Alto Adige


811 Messaggi

Inserito il - 02/10/2020 : 13:29:36  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Speriamo vivamente che qualsiasi iniziativa posta a provare a scuotere i potenti della terra sia efficace nella sua anche se piccola forma di evidenza. I risultati si vedono, da noi sulle alpi i ghiacciai confrontando foto di anni passati sono in fortissimo ritiro, come sanno tutti. Non parliamo delle plastiche.......
E speriamo più che per noi per le generazioni future.

La natura è un miracolo che si perpetua ogni giorno davanti ai nostri occhi, e noi spesso non riusciamo a vedere.
Stephen Littleword
Torna all'inizio della Pagina

Andrea vi
iNudistfedelissimo

husky


Regione: Italy


1955 Messaggi

Inserito il - 02/10/2020 : 16:26:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Andrea vi  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Andrea vi  Rispondi Quotando
siman ha scritto:

La Cina e l'India che sono i principali inquinatori mondiali chi li tassa? Ci mandiamo la Gretina a fargli un verbale?
Senza contare che aumentando le tasse ai mercati occidentali, i prodotti asiatici saranno ancor più a buon mercato a scapito dell'occupazione dei dipendenti occidentali.

Al contempo, la proposta punta ad abolire l'attuale sistema di quote di emissione gratuite per coloro che inquinano nell'UE e introdurre un meccanismo di adeguamento alla frontiera per le importazioni da paesi terzi, in modo da compensare i prezzi più bassi delle emissioni di CO2 nel paese esportatore. Le maggiori entrate derivanti dalla fissazione del prezzo delle emissioni di CO2 verranno dirottate verso le politiche europee che sostengono il risparmio energetico e l'uso di fonti rinnovabili e impiegate per ridurre l'imposizione fiscale sui redditi più bassi".

life is like yoyo,luck is just a given up go! go!
Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2943 Messaggi

Inserito il - 04/10/2020 : 12:38:21  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Firmata e condivisa su Facebook nel "Gruppo di diffusione di eventi e petizioni animaliste/ambientaliste"
https://www.facebook.com/groups/167064293483439/?fref=ts

Andrea vi ha scritto:

siman ha scritto:

La Cina e l'India che sono i principali inquinatori mondiali chi li tassa? Ci mandiamo la Gretina a fargli un verbale?
Senza contare che aumentando le tasse ai mercati occidentali, i prodotti asiatici saranno ancor più a buon mercato a scapito dell'occupazione dei dipendenti occidentali.

Al contempo, la proposta punta ad abolire l'attuale sistema di quote di emissione gratuite per coloro che inquinano nell'UE e introdurre un meccanismo di adeguamento alla frontiera per le importazioni da paesi terzi, in modo da compensare i prezzi più bassi delle emissioni di CO2 nel paese esportatore. Le maggiori entrate derivanti dalla fissazione del prezzo delle emissioni di CO2 verranno dirottate verso le politiche europee che sostengono il risparmio energetico e l'uso di fonti rinnovabili e impiegate per ridurre l'imposizione fiscale sui redditi più bassi".

Concordo con Andrea,
non possiamo andare avanti all'infinito con una pessima Globalizzazione senza regole altrimenti i paesi in cui non si rispettano regole ambientali e chi lavora, trattato a livelli di schiavitù, finiranno per accaparrarsi la produzione di tutto.
Personalmente bloccherei il commercio di tutti i prodotti che non rispettano un minimo base di regole ambientali e di rispetto e giusto compenso per chi lavora per produrli.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2020 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000