Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti - Coprifuoco dopo le 21
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Racconti e Opinioni
 Cazzeggio
 Coprifuoco dopo le 21
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 3

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


668 Messaggi

Inserito il - 14/10/2020 : 20:55:28  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ecco torniamo a bomba... C-19

la scorsa primavera ebbero la brillante idea di far chiudere alle otto
di sera i supermercati costringendo ovviamente la gente che andava tra le 20 e le 21 ad andare ad ammassarsi con quelli delle 19-20.

la domanda sorge spontanea: siamo deficienti oltre che fascisti o solo fascisti?

vi ricordate la battuta di destra "meglio fascista che gay"?

eh, tra fascista e deficiente io rivaluterei il vecchio comunista con la giacca di velluto...

peccato non mi cresca la barba, merde!

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22675 Messaggi

Inserito il - 14/10/2020 : 21:16:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Beh dai no, questa è diversa.
Al bar/pub non ci vanno tutti ne ci devono andare per forza come a far spesa. Di certo è che una buona parte della gioventù ha approfittato da scemi della cosa, nonostante le tante avvisaglie date.
Poi tra loro, e altre cose come il problema trasporti, non saprei a chi dar maggiormente la colpa, tranne che … su treni e bus almeno la mascherina la tengono.

Comunque io continuo a non capire: continuano le proteste per una caxxo di mascherina (bellissima la figura di merda ieri di Montesano), ma nessuno si preoccupa della crisi ospedaliera.
Quale? Non torniamo in ballo con la menata delle terapie intensive. Un problema a marzo un falso problema oggi (personale della terapia escluso). Il vero problema è che se timidamente avevano ricominciato ad aprire gli ospedali, ora li richiuderanno di nuovo, e addio diagnostiche e addio cure di tutte le altre patologie, che farse non ne siete informati, ma mica son scomparse, sapete?
Oggi mia mamma è stata molto male, deve fare eco urgente… nemmeno ci ho provato, son andato subito nel privato.
Immagino già certe fazioni politiche come le lombarde come godono di questa cosa. Risparmiano denaro pubblico, che spenderanno oculatamente in rimborsi di cliniche private, a cui tutti pian piano ci rivolgeremo, e instaureremo il regime americano: qualcosa ti paga lo stato? Ti dice culo.
Il resto? Augurati di avere i soldi o una buona assicurazione o son caxxi amari.

Poi magari si scoprono altarini come nella mia regione, dove un esponente di quelli più criticati oggi, ha scoperto non solo concorso deciso a tavolino, ma anche compartecipazioni azionarie di alcuni dirigenti sanitari Nelle ditte che son poi indicate, obbligate, pagate da denaro pubblico, con esborsi, inutile a dirlo, molto ma molte volte superiore alla spesa effettiva.

Beh siamo alle porte, ma continuiamo a far manifestazioni per una caxxo di maschera. Ma dove è finita l’intelligenza umana?

https://m.facebook.com/fabriziodelprete8181/photos/a.1531845810183358/3808802269154356/?type=3&source=48



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2631 Messaggi

Inserito il - 14/10/2020 : 21:48:53  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In Italia non c'è nessun coprifuoco, c'è in Francia.
Se la massa di coglioni degli aperitivi e dell'estate avesse avuto rispetto degli altri non saremmo costretti a ricominciare.
Di fascista ci sono solo i tuoi commenti...rispetta chi soffre negli ospedali e chi ora avrà problemi a curarsi altre malattie per colpa di chi come te la mette in politica invece che rispettare il prossimo.
3 amici morti ho avuto, sentire commenti idioti come il tuo mi fa venir voglia di trovarmi di fronte a te di persona...

Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


668 Messaggi

Inserito il - 14/10/2020 : 22:10:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sì la notizia era riferita alla Francia, infatti chiudevo con "merde!"

Se consideri i miei commenti idioti o se cerchi un capro son problemi tuoi.
Io faccio notare solo le incongruenze di certi dettami e proclami per prevenire il contagio.

Ho ripetuto più volte ma leggete solo quello che vi pare: non esco di casa da Febbraio
e se esco per fare una passeggiata vado dove non incontro anima viva...

Che vadano a beccare gli assembramenti dove ci sono e che non parlino del lockdown natalizio
perché altrimenti mi viene da vomitare, e potrei vomitare anche qui mentre scrivo...

Io so di non essere deficiente. Gli italiani... se lo chiedano.

grazie per la solita fiducia
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22675 Messaggi

Inserito il - 15/10/2020 : 08:39:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Marco perdona, hai interpretato forse male le parole di luzy. In vero ci litigo quasi tutti i giorni per tante questioni, qui lui si preoccupa solo di assembramenti forzati dalle chiusure a cavolo. Di certo non è il caso di pub, ma piuttosto son le reateizioni orarie di uffici e negozi. Nel senso: la gente che deve andarci è sempre quella, se te diminuisci orari e Giorni, ovvio che invece di diluire concentri. Tutto qui. Poi sul reato nulla da dire, non siamo ai livelli di marzo, assolutamente, ma nello stesso tempo non significa aver ricevuto il permesso di fare i coglioni, e di coglioni c’è ne sono fin troppi in giro, ahimè.



Immagine:

134,7 KB

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

cordom
iNudistfedelissimo

valalta


Regione: Veneto
Prov.: Vicenza


4969 Messaggi

Inserito il - 15/10/2020 : 09:20:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Max Fenice

Il vero problema è che se timidamente avevano ricominciato ad aprire gli ospedali, ora li richiuderanno di nuovo, e addio diagnostiche e addio cure di tutte le altre patologie, che farse non ne siete informati, ma mica son scomparse, sapete?


Offro il mio tempo ad una associazione oncologica e non dico i problemi avuti in questi periodi.Certo avremo più morti di tumore per assenza di diagnostiche o cure già previste ,ma rimandate ,che col covid che resta sempre un pericolo.Spero solo che non mi rimandano ancora i controlli ed una cura oncologica programmata 8 mesi fa.1.500.000 screening in ritardo per il tumore al seno in questi mesi.Quanti ne troveranno già in stadio avanzato e non più curabile?Ancora oggi non so come sto .E la gente si lamenta per mascherine o perchè non può andare al bar?
Viva la vita



Volontario associazione "La Tenda Aperta"


Modificato da - cordom in data 15/10/2020 10:48:48
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


12027 Messaggi

Inserito il - 15/10/2020 : 09:21:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:




Immagine:

134,7 KB



La "rubo" anche io



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


668 Messaggi

Inserito il - 15/10/2020 : 11:52:37  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
cordom ha scritto:
Spero solo che non mi rimandano ancora i controlli ed una cura oncologica programmata 8 mesi fa.1.500.000 screening in ritardo per il tumore al seno in questi mesi.Quanti ne troveranno già in stadio avanzato e non più curabile?Ancora oggi non so come sto .E la gente si lamenta per mascherine o perchè non può andare al bar?
Viva la vita



viva la vita un bip....

se ci mettiamo a tirar fuori le problematiche personali e le usiamo
per affossare discussioni butta male cari miei...

per riuscire ad avere un dialogo serio sulle paranoie dei nudisti o del covid che dobbiamo fare, consegnare la cartella clinica?

Sì, mi stanno girando le palline, pur piccole che ho, ma girano velocissime (piccole solo le palline, intendiamoci... )

Hanno aperto le stalle durante i mesi estivi facendo incontrare la vacche e maiali e adesso abbiamo una crescita esponenziale dei contagi tra la gente della seconda età e anche qualche giovanotto?

Si doveva mantenere un regime stretto anche durante i mesi estivi...
perché non parliamo di questo allora...


Eh, come mai quaklche mese fa non potevo manca andare dalla mia fidanzata e poi orge per strada?

perché adesso ti fermano e ti chiedono di esibire la mascherina se sei solo per strada e nei bar la gente si assembra come pecore al pascolo?

che abbiano ricominciato con questo clima del terrore forse ormai lo capiamo solo io, fenice e cacciari?

Eddai porcodiavolo. Ci spiegate che cazzo fa il virus dopo le 21?

Abbiamo fatto riprendere scuole e lavoro e ci stupiamo che i mezzi di trasporto siano stracolmi?

Ma allora siamo deficienti veramente!

Io sono stanco di queste stronzate, dai banchi a rotelle alle feste private a sei con mascherina sadomaso...

ne abbiamo sentite in queste ultimi due settimane abbastanza per farci temere di nuovo il peggio...

che cazzo me ne frega del natale
giornali merda, tv merda, basta merda in po' di nutella grazie...


ps
ci sono refusi ma non ho voglia di correggerli, fanculo

Modificato da - Luzy_pan in data 15/10/2020 11:57:31
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22675 Messaggi

Inserito il - 15/10/2020 : 12:32:30  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Perché in estate ci son state meno regole? In effetti no, le regole c’erano, ma c’erano anche i soliti furbetti italiani che se ne fregano di tutti.
In fondo è come il mal di denti, curato il dente dimenticato il dolore. È una triste realtà.
Che fa il virus dopo le 21? Le stesse cose che da alle sei di mattina, a mezzogiorno e via ad andare.
Il problema è la gente, che si ammassa dopo cena. Non vuoi stare distanziato è mascherato?
Te le dico una volta due volte tre volte? Non ci sentì? E io richiudo tutto.

E vagli anche a dar torto.

Comunque l’argomento “altre malattie” non sono oT, in quanto a causa dei furbetti e del mancato coprifuoco, la conseguenza è la chiusura degli ospedali. Quindi perfettamente in tema



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


668 Messaggi

Inserito il - 15/10/2020 : 13:00:59  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:
Che fa il virus dopo le 21? Le stesse cose che da alle sei di mattina, a mezzogiorno e via ad andare.
Il problema è la gente, che si ammassa dopo cena. Non vuoi stare distanziato è mascherato?
Te le dico una volta due volte tre volte? Non ci sentì? E io richiudo tutto.

E vagli anche a dar torto.




Allora non ci capiamo. Se nelle grandi città ci sono assembramenti eccessivi invece di fermare me in un piazzale autostradale e chiedermi come mai non indosso la mascherina chi di dovere dovrebbe andare a mantenere il distanziamento nei luoghi dove esiste reale possibilità di contagio.

invece come dice Cacciari assistiamo a un continuo crescere di normativismo allucinato...

«Basta con questo delirio normativistico! Cosa sono, un deficiente?»

Se chiudi alle 21 impedisci il lavoro a teatri, sale da concerto, cinema, ristoranti, bar che, soprattuto i primi, già hanno diminuito il flusso di persone riducendo del 50% è più gli accessi alle sale.


Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


12027 Messaggi

Inserito il - 15/10/2020 : 14:54:11  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

Perché in estate ci son state meno regole? In effetti no, le regole c’erano, ma c’erano anche i soliti furbetti italiani che se ne fregano di tutti.
In fondo è come il mal di denti, curato il dente dimenticato il dolore. È una triste realtà.
Che fa il virus dopo le 21? Le stesse cose che da alle sei di mattina, a mezzogiorno e via ad andare.
Il problema è la gente, che si ammassa dopo cena. Non vuoi stare distanziato è mascherato?
Te le dico una volta due volte tre volte? Non ci sentì? E io richiudo tutto.

E vagli anche a dar torto.

Comunque l’argomento “altre malattie” non sono oT, in quanto a causa dei furbetti e del mancato coprifuoco, la conseguenza è la chiusura degli ospedali. Quindi perfettamente in tema





Concordo.

Però mi permetto una piccola riflessione.
In due mesi di lock down si sono ottenuti sia la diminuzione dei contagi ma anche intere piccole aziende che sono andate a gambe all'aria. Prova ne è che basta girare per le città e vedere saracinesche abbassate (almeno qui in Liguria).
Sia ben chiaro! Che la vita altrui valga di più di qualsiasi cosa è assolutamente ineccepibile.

Ma se in estate non avessero mollato le briglie, la situazione economica dei piccoli esercenti sarebbe stata ancora più drammatica.
Per ultimo mi vorrei chiedere (condizionale) perché a fine lock down c'erano cure efficacissime con antiinfiammatori, eparina a basso peso molecolare e trasfusioni di plasma ottenuto dal sangue dei guariti e adesso (passati mesi e mesi) pare che le medicine usate precedentemente siano introvabili.
A sentire i media e i politici, l'unica cura efficace è sempre l'intubazione con ossigeno (anche se è stato appurato che son più quelli che ha ammazzato che guariti).
Durante l'estate ci si sarebbe aspettato che le istituzioni avessero pianificato cure e soluzioni per una seconda ondata, peraltro prevista. Invece che 'aspita hanno fatto a parte le vacanze sugli yacht, dato che "pare" stiano cadendo dal pero attoniti per i contagi, sapendo solo incolpare gli italiani?
Non essere preparati a marzo ci sta (anche se strombazzavano in televisione che avevano già tutto pronto e disposto, in caso di epidemia). Non esserli a ottobre è inconcepibile e inaccettabile.

Però non me lo chiedo (presente) sennò riparte il solito pippone da parte di tutti su Salvotti, la Melania e chissà chi altri.




UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 15/10/2020 16:04:57
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22675 Messaggi

Inserito il - 15/10/2020 : 15:51:05  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Proviamoci.
Cacciari ha detto una cosa importante è fondamentale: siamo esseri senzienti, basta che sia indicato il pericolo senza la norma relativa perche è una portata per il culo. Perché forse se in casa siamo 5 persone non possiamo infettarci ma se siamo in sette si?
In effetti è un discorso logico, come logica e la raccomandazione (perché non è stato normato); che in soldoni dice: se vi incontrate anche con parenti, fate in modo da essere distanziati e protetti perché nulla toglie che siano ammalati. Ora se uno ci riflette sopra, è il discorso delle mascherine. C’è differenza tra 15 persone che stanno in un giardino o dentro un ambiente di casa di 95 mq, e quattro sei che stanno in una cucina da 25 mq? Direi di sì, a sfavore della seconda.
C’è differenza se i parenti/ amici che si ritrovano sono normalmente in contatto, e anche solo uno che non vedete da un pezzo?
Sinceramente non avrei scritto numeri ma la logica del discorso.
Però cacciari ha posto un elemento non prescindibile: “siamo essere senzienti (intelligenti)”
Ops: dove sta l’intelligenza di chiudersi in mille in una discoteca chiusa? E dove sta l’intelligenza di stare ammassati fuori dai bar (e nota bene parlo di luoghi dove non devi esserci per forza).
Ed ecco che all’italiano medio serve: norma, e soprattutto sanzione, altrimenti è tutto tempo sprecato.
È la norma è “normalmente” conseguente alle azioni di esseri non senzienti.
Quindi cacciari avrebbe ragione se, e non avendo ragione significa che ha torto, quindi muto che fa più bella figura.


@siman. A seguito del discorso fatto l’altra sera (il duo alla camera dei deputati, ammesso non sia un video fake)
1- nei primi tempi sfido chiunque negazionista a fare le autopsie a qualcosa che emulava molto gli effetti ebola, autopsie che nessuno ha vietato, ma solo sconsigliato a meno che non servisse per capire meglio la malattia. E ricordo che poi son state ugualmente fatte, ma ricordo anche che non basta un’autopsia per capire e indietro la cura giusta.
2- i farmaci non stanno scomparendo, semmai applicati a livello massivo, e in tutto il mondo, se ne rischia una mancanza o difficoltà di reperimento. Tipo L’amuchina dei primi tempi. Se io ditta son organizzato per dei cicli di venuta X, e questi all’improvviso diventano x all’infinito, beh è ovvio che qualche difficoltà nasca.
3- la maggior parte di patologie conseguenti, tipo la CID, non ha bisogno di autopsie per esser vista, semmai dovevano all’inizio capire quanto la cura di una non determinasse il precipitare di un altro sintomo. Inoltre i farmaci hanno destinazioni precise e possono essere utilizzati su autorizzazione specifica. Sè questa manca, nessuno può rischiare a usarla per altro. Il rischio di denuncia e fine carriera per negligenza è automatica. Ciò in vero è durato pochi giorni, perche alcune cose erano palesi, Altre han trovato dei temerari che si son spericolati. E nonostante tutto fortemente contestati da altri lampadari (non luminari, ho visto certi medici edotti, così edotti, che erano solo lampadari da esporre in tv)
4- l’intubazione non è una cura d’obbligo per tutti, ma rimane l’ultima possibilità in alcune situazioni in cui non riesci a frenare i sintomi in alcun modo. A meno di studiare un’intubazione per via anale, e che questo non respira semplicemente col pensiero… non rimane che quella.
5- le soluzioni più o meno ci son state, ma ci son due problemini. A- i soldi per farle, nonché le relative produzioni, “hanno da arrivare”. Ci vogliono più bus treni etc? Mi risulta non siano piatti di pasta, ci vogliono i soldi per comprarli, ci vogliono persone per portarli (e che dovrai licenziare finita che sara la pandemia) l, e devono essere costruiti, ma prima di tutto ciò, vanno ordinati.
Non mi risulta che le regioni o i comuni già in deficit fisso abbiano ordinato alcunché. Non so se sia colpa dello stato anche questo ma … nel modo giusto o sbagliato che sia, la scuola che è di competenza delle stato ha emesso il suo concorso.
Negli ospedali, dove comandano le regioni, non è stato assunto quasi nessuno, tranne alcune stabilizzazioni di precari già in essere. Figurati organizzare nuovi reparti che significa avere spazio, costruire, e montare il tutto. Solo la burocrazia e il mettere d’accordo le forze politiche su come smistare le bustarelle relative, altro che due mesi. Il mio ultimo ospedale è stato costruito in 40 anni, e ancora adesso, a 20 anni esatti dall’inaugurazione, ancora è sotto modifiche aggiornamenti etc per vetusta di tutto, dagli impianti, alle coperture, a ogni singola cosa.

Con il pippone intendo solo dare spunti di riflessione, null’altro


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


668 Messaggi

Inserito il - 15/10/2020 : 17:22:26  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

Proviamoci.
Cacciari ha detto una cosa importante è fondamentale: siamo esseri senzienti, basta che sia indicato il pericolo senza la norma relativa perche è una portata per il culo. Perché forse se in casa siamo 5 persone non possiamo infettarci ma se siamo in sette si?
In effetti è un discorso logico, come logica e la raccomandazione (perché non è stato normato); che in soldoni dice: se vi incontrate anche con parenti, fate in modo da essere distanziati e protetti perché nulla toglie che siano ammalati. Ora se uno ci riflette sopra, è il discorso delle mascherine. C’è differenza tra 15 persone che stanno in un giardino o dentro un ambiente di casa di 95 mq, e quattro sei che stanno in una cucina da 25 mq? Direi di sì, a sfavore della seconda.
C’è differenza se i parenti/ amici che si ritrovano sono normalmente in contatto, e anche solo uno che non vedete da un pezzo?
Sinceramente non avrei scritto numeri ma la logica del discorso.
Però cacciari ha posto un elemento non prescindibile: “siamo essere senzienti (intelligenti)”
Ops: dove sta l’intelligenza di chiudersi in mille in una discoteca chiusa? E dove sta l’intelligenza di stare ammassati fuori dai bar (e nota bene parlo di luoghi dove non devi esserci per forza).
Ed ecco che all’italiano medio serve: norma, e soprattutto sanzione, altrimenti è tutto tempo sprecato.
È la norma è “normalmente” conseguente alle azioni di esseri non senzienti.
Quindi cacciari avrebbe ragione se, e non avendo ragione significa che ha torto, quindi muto che fa più bella figura.




No dai, ma che diamine.
Se permetto l'apertura di discoteche e permetti pure l'accesso illimitato come se nulla fosse la gente va lì e si ammucchia...

stesso discorso per i bar e tutti gli altri ambienti di socializzazione, comprese saune e club privati...

Cacciari dunque dice il vero ed è responsabilità del governo e delle forze dell'ordine se lasciano assembramenti di mille persone

io certo non ci sono andato, manco in un ristorante, perché sono pure io di salute cagionevole. Certo se avessero fatto tutti come me e la mia compagna (che sta peggio di me di salute) i ristoranti sarebbero falliti.

rimane il fatto che la prode vigilessa ferma me e la mia amica e ci chiede i documenti, se siamo conviventi (no ma abbiamo trombato prima quindi la mascherina in auto non serve tenerla, va bene!?)

Allora?
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22675 Messaggi

Inserito il - 15/10/2020 : 20:29:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Allora sei in tangenziale e ti arrampichi sugli specchi. Guarda le norme riguardanti le discoteche, guarda come stavamo dentro, e vedi che quel che dice cacciari, che sarebbe anche giusto, non vale per la gente comune: fatta la legge studiato l’inganno.




Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


668 Messaggi

Inserito il - 15/10/2020 : 22:10:59  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Fenice sei una palla...
abbiamo i militari usiamoli ma non per correre dietro alle coppiette imboscate
che è più facile e fa più notizia (e non dirmi che non si capisce cosa intendo)
siamo sempre lì e io mi sono rotto i cxxxxx ciao

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22675 Messaggi

Inserito il - 15/10/2020 : 23:47:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dunque stai ammettendo che cacciari ha detto una cazzata.
Ci vogliono i militari?
Alla gente che capisce non servono.
Quindi la gente non capisce, e non parlo dei negazionisti.
E se non capisce, perché cacciari si dice offeso dal dpcm?

Lui sa le cose e le rispetta, bene. Chi non le sa gli vanno dette, spiegate e imposte.

E finalmente hai ammesso quanto ti dicevo, e son sicuro che risponderai che non è così.
Non ami perdere. Peccato







Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


668 Messaggi

Inserito il - 16/10/2020 : 12:24:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Fenice, piantala di fare l'azzeccagarbugli...

Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Admin pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


8173 Messaggi

Inserito il - 16/10/2020 : 17:03:29  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
... Un po' di numeri che fanno molto riflettere...


Immagine:

41,35 KB




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22675 Messaggi

Inserito il - 16/10/2020 : 20:31:29  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Beh mi sembrano molto chiari. Ma anche di allarme, però non da allarme rosso o da panico come lo stanno descrivendo in tv.

Come abbiamo più volte ribadito, un po’ di accortezza non costa nulla, ed evitare anche le poche vittime non ci vorrebbe poi molto. Finché uccide la casualità, ma essere fonte incosciente (in ogni senso) di tali morti fa riflettere.

Cmq una info parallela e attuale. Sembra che la gente si stia dando una svegliata per il vaccino influenzale, riservato in primis a tutti gli over 65 e chi ha già patologie a rischio. Vero che storicamente funziona nel 70% dei vaccinari, ma direi che non sia il caso di scherzarci sopra.
In fondo, primavera 2020, l’influenza ha fatto 18.000 morti di cui nessuno ha detto nulla.
Ma servisse anche solo ad evitare un tampone… chi l’ha fatto racconti che gusto da sentire quello zeppo che entra dal naso e viaggia fino alla gola… brrr



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Admin pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


8173 Messaggi

Inserito il - 16/10/2020 : 22:28:29  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

Sembra che la gente si stia dando una svegliata per il vaccino influenzale, riservato in primis a tutti gli over 65 e chi ha già patologie a rischio. Vero che storicamente funziona nel 70% dei vaccinari, ma direi che non sia il caso di scherzarci sopra.
In fondo, primavera 2020, l’influenza ha fatto 18.000 morti di cui nessuno ha detto nulla.
Ma servisse anche solo ad evitare un tampone… chi l’ha fatto racconti che gusto da sentire quello zeppo che entra dal naso e viaggia fino alla gola… brrr




fino a fine novembre il vaccino sarà disponibile solo per bambini sotto i 6 anni e gli over65....vedremo....
anche io ho sentito più di una persona raccontare come sia molto fastidioso il tampone, sopratutto nel naso....




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


668 Messaggi

Inserito il - 16/10/2020 : 22:57:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

In fondo, primavera 2020, l’influenza ha fatto 18.000 morti di cui nessuno ha detto nulla.




18.000 ?
Torna all'inizio della Pagina

Andrea vi
iNudistfedelissimo

husky


Regione: Italy


1955 Messaggi

Inserito il - 17/10/2020 : 09:44:27  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Andrea vi  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Andrea vi  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:


Cmq una info parallela e attuale. Sembra che la gente si stia dando una svegliata per il vaccino influenzale, riservato in primis a tutti gli over 65 e chi ha già patologie a rischio. Vero che storicamente funziona nel 70% dei vaccinari, ma direi che non sia il caso di scherzarci sopra.

sicuro che sia una buona idea?
https://articles.mercola.com/sites/articles/archive/2020/09/08/will-the-flu-shot-help-with-coronavirus.aspx
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3404712/
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6413474/

life is like yoyo,luck is just a given up go! go!
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


12027 Messaggi

Inserito il - 17/10/2020 : 13:36:48  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
pieros_it ha scritto:

... Un po' di numeri che fanno molto riflettere...


Immagine:

41,35 KB


Detto che il Covid non è da sottovalutare, ci sarebbe un'altra considerazione da fare: vengono contati tutti i tamponi positivi e non solo i primi tamponi positivi.
Mi spiego meglio:
Mettiamo che la popolazione sia formata solo da una cinquantina di chi è iscritto al forum.
Facciano tutti il tampone il primo di ottobre: 59 negativi e un positivo. Ergo c'è il 2% dei positivi.
Dopo una settimana di quarantena, gli rifanno il tampone e risulta ancora positivo e così per le altre tre settimane di ottobre.
A inizio novembre c'è sempre l'ipotetico amico meschinetto, ancora positivo.
Ergo sempre il 2% di positivi?
Eh no. Perché nel frattempo sono stati conteggiati tutti i tamponi positi, ergo 5 tamponi....= 10% di positivi tra la popolazione.
Moltiplicate l'errato calcolo su numeri più alti ed ecco servito l'innalzamento terrificante.



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22675 Messaggi

Inserito il - 17/10/2020 : 15:59:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Andrea vi ha scritto:

a_fenice ha scritto:


Cmq una info parallela e attuale. Sembra che la gente si stia dando una svegliata per il vaccino influenzale, riservato in primis a tutti gli over 65 e chi ha già patologie a rischio. Vero che storicamente funziona nel 70% dei vaccinari, ma direi che non sia il caso di scherzarci sopra.

sicuro che sia una buona idea?
https://articles.mercola.com/sites/articles/archive/2020/09/08/will-the-flu-shot-help-with-coronavirus.aspx
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3404712/
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6413474/


https://www.aifa.gov.it/-/aifa-vaccini-influenzali-per-la-stagione-2020-2021

I nostri vaccini son sempre quelli, e completamente diversi da quelli citati negli articoli di cui sopra, e su cui vedo dichiarati calcoli empirici e ipotetici.

Una correlazione tra vaccino influenzale e aprire le porte ad altre patologie… mi sembra un’idea molto forzata, ma nessuno di noi ha le armi giuste per poter dire vero o falso.
I sospetti son sempre benvenuti perché permettono di migliorare, ma questi casi che riguardano solo la pandemia H1N1, che fortunatamente sappiamo che si è fermata prima di arrivare da noi, non ha mai riguardato ogni altra pandemia verificata negli anni, e le vaccinazioni di questo tipo esistono ormai da decenni… non sono una novità.
Sicuro? Io di sicuro è certo ho solo la morte, a chi tutti dovremo sottostare.
Ma altrettanto di sicuro so che, allontanare la possibilità di beccare influenza stagionale in concomitanza del covid, non solo evita uno dei due carichi da 11 ai già patologici, ma evita anche continui blocchi dell’attività produttiva in genere, delle scuole e quant’altro.
Dato poi la minor attività del covid, chiamiamola così, dire che la coppiata sia meglio da evitare in ogni caso.
Negli ultimi 6 anni non avevo più fatto vaccino dato il ripresentarsi dei soliti ceppi, ma quest’anno… l’ho già fatto.
Poi che ognuno decida come meglio crede





Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22675 Messaggi

Inserito il - 17/10/2020 : 16:12:28  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@ Siman… te dici che riconteggiano come nuovi anche i già conosciuti?
Non sarebbe impossibile.
Nel mio centro, di per se piccolino, son circa 300/400 al giorno; già fanno salti mortali per farli e refertarli, non ho chiesto chi come e dove mandano i dati, ne se vengono fatte Extrapolazioni tra sconosciuti (nuovi) e già testati.
Qualcosa mi dice che non hai torto del tutto.
Comunque, e qui qualcuno mi mena, 10.000 su 60.000.000, non siamo nemmeno nella media di uno per città…
1/2.000.000 di testati, con appunto le ripetizioni in aggiunta, sono uguale o prossimi a zero, sempre rispetto ai 60.000.000
E ci sono sicuramente molti più positivi in giro, ma che manifestano zero, (asintomatici): considerazioni- meno paura del virus, che farà meno danno che a marzo, più attenzione nei suoi confronti, perché è in condizione di essere più subdolo (essendo in pazienti senza sintomi)
Meno possibilità di esser contagiati, perché non ci sono starnuti e tosse a diffonderlo, e contemporaneamente più attenzione perché basterebbe davvero una vicinanza eccessiva e continuata per becCarlo



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


12027 Messaggi

Inserito il - 17/10/2020 : 17:13:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

@ Siman… te dici che riconteggiano come nuovi anche i già conosciuti?
Non sarebbe impossibile.
Nel mio centro, di per se piccolino, son circa 300/400 al giorno; già fanno salti mortali per farli e refertarli, non ho chiesto chi come e dove mandano i dati, ne se vengono fatte Extrapolazioni tra sconosciuti (nuovi) e già testati.
Qualcosa mi dice che non hai torto del tutto.
Comunque, e qui qualcuno mi mena, 10.000 su 60.000.000, non siamo nemmeno nella media di uno per città…
1/2.000.000 di testati, con appunto le ripetizioni in aggiunta, sono uguale o prossimi a zero, sempre rispetto ai 60.000.000
E ci sono sicuramente molti più positivi in giro, ma che manifestano zero, (asintomatici): considerazioni- meno paura del virus, che farà meno danno che a marzo, più attenzione nei suoi confronti, perché è in condizione di essere più subdolo (essendo in pazienti senza sintomi)
Meno possibilità di esser contagiati, perché non ci sono starnuti e tosse a diffonderlo, e contemporaneamente più attenzione perché basterebbe davvero una vicinanza eccessiva e continuata per becCarlo





Te ne sparo un'altra che deve essere letta come speranza.
Ora abbiamo tra i positivi, più asintomatici e/o poco malati (nel senso che guariscono da soli) che malati veri e propri.
E se si fosse sulla via dell'immunità di gregge?



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22675 Messaggi

Inserito il - 17/10/2020 : 20:24:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@ Siman… te dici che riconteggiano come nuovi anche i già conosciuti?
Non sarebbe impossibile.
Nel mio centro, di per se piccolino, son circa 300/400 al giorno; già fanno salti mortali per farli e refertarli, non ho chiesto chi come e dove mandano i dati, ne se vengono fatte Extrapolazioni tra sconosciuti (nuovi) e già testati.
Qualcosa mi dice che non hai torto del tutto.
Comunque, e qui qualcuno mi mena, 10.000 su 60.000.000, non siamo nemmeno nella media di uno per città…
1/2.000.000 di testati, con appunto le ripetizioni in aggiunta, sono uguale o prossimi a zero, sempre rispetto ai 60.000.000
E ci sono sicuramente molti più positivi in giro, ma che manifestano zero, (asintomatici): considerazioni- meno paura del virus, che farà meno danno che a marzo, più attenzione nei suoi confronti, perché è in condizione di essere più subdolo (essendo in pazienti senza sintomi)
Meno possibilità di esser contagiati, perché non ci sono starnuti e tosse a diffonderlo, e contemporaneamente più attenzione perché basterebbe davvero una vicinanza eccessiva e continuata per becCarlo



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22675 Messaggi

Inserito il - 17/10/2020 : 21:04:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Una piccola soddisfazione … OT

Quando qualcuno mi ha detto che sparo cazzate

https://www.biccy.it/uomini-e-donne-mascherine-trasparenti/?fbclid=IwAR1g52k-ZfPtNitT2YY54CMqwKYllLZ2BbCUHXcA8aSBThUojpPyDAHjC5s

Che soddisfazione, ancora so fare il mio lavoro



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


668 Messaggi

Inserito il - 18/10/2020 : 13:00:49  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Statistiche a parte (non ci capisco una fava...)
ho appena finito di leggere i giornali e ho mal di testa...

provo a farmelo passare...

In sostanza mi pare che il problema generale del paese sia l'incapacità
di evitare gli assembramenti o di tenerli al minimo sindacale...

Sui mezzi pubblici l'assembramento è di norma ma non viene conteggiato.
E facciamo pure finta di niente...

Ai mercati all'aperto gli assembramenti erano l'anima del commercio e del
ciarlare, passeggiare, fare chiasso, etc... (non so ora)

Nei grandi centri commerciali credo abbiano messo un numero chiuso alle entrate
o forse no... penso all'Ikea ad es... (abbiamo ordinato tutto via web...)

Ai SSupermerkati io ci vado la sera tra le 20 e le 21 ed è praticamente deserto
e dunque non so come sia la situazione alle 16 o alle dieci del mattino...

E via così...

poi ci sono i cinema, i teatri le sale da concerto, roba serale per intenderci
dove l'assembramento era minimo e ad oggi credo eliminato alla radice...

code ai musei... anche qui credo tutto eliminato alla radice...

il governo però discute se chiudere i risto&pizza alle 22 o alle 24

e io non capisco come l'orario di un ristorante possa creare o meno assembramenti

sulle discoteche non una parola?

e via così...

Esco poco di casa e quindi manco posso pormi la domandina per la statistica:
dove, in che circostanze e quando hai visto uno o più assembramenti nell'ultima settimana?

prego
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22675 Messaggi

Inserito il - 18/10/2020 : 14:50:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
I mezzi pubblici… finché non cambiano orari e non aumentano mezzi, meglio usare auto propria per chi è possibile

Mercato rionali… quel che vero da noi sono file distanziate, non poi tutti ammucchiati per farsi servire prima

Supermercati fanno un po’ più schifo; a marzo se ti vedevano in una corsia, giravano nell’altra, adesso c’è più ammucchiamento, e spesso non vedo usare guanti nemmeno per la frutta, che sarebbe già di norma anche senza Covid.

Cinema musei etc non ne frequento più da decenni, non so nemmeno dove siano e se ci siano

Discoteche mi risultano chiuse già da agosto/settembre

Risto pizza chiusi alle 22/24, le movide parlano da sole sul perché… se si fosse meno imbecilli… il bar vicino casa mia, mille avvisi, mille disinfettanti, bar vuoto e fuori ammucchiati col bicchiere (che popolo di alcoolizzati) in mano, nonché sale biliardo sopra tranquillamente piene di studenti ovviamente in pomicio e senza maschere (tanto più contatto di una limonata che vuoi metterci? Una coca?)

Se ci rifletti/riflettiamo un attimo, la colpa finale, salvo cose tipo i trasporti, alla fine è sempre e solo nostra: son tutte azioni atte e limitare le azioni degli imbecilli. Vedo che ora i barristi in particolare stanno affiggendo cartelli in cui chiedono aiuto alla gente che si comporti a modo perché alla fine, a rimetterci, saranno solo loro.
Penoso che debba essere l’esercente ad esortare stuoli di adolescenti e universitari a far funzionare il cervello che in teoria, solo in teoria, dovrebbero avere.



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22675 Messaggi

Inserito il - 18/10/2020 : 18:28:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
https://www.lanazione.it/prato/cronaca/covid-asl-errore-su-neonato-morto-1.5613259?fbclid=IwAR0xCpM16QIRMxeuJbdfMjOyzBS4Elb8sOKLrNHOQmKIRUt0RQU0WSmsP7I

E questo conferma ancor di più l’inutilita di Immuni, visto il modo indegno con cui vengono raccolti i dati nei drive in.



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2020 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000