Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti - PETIZIONI
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Servizi e Informazioni
 Bacheca
 PETIZIONI
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4

Regione: Abruzzo


3309 Messaggi

Inserito il - 05/10/2021 : 14:50:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un topic ove segnalare le petizioni che, per motivi vari, condividete perché no?

Segnalo la prima petizione:
Stop TAMPON TAX, il ciclo non è un lusso!
Cos'è la Tampon Tax? Semplice! È l’imposta IVA al 22% che grava sui prezzi degli assorbenti, considerati come beni di lusso. Avere il ciclo non è un lusso né tantomeno una scelta e gli assorbenti non sono un accessorio ma una necessità per ogni donna.
Chiediamo che la Tampon Tax sia abbassata al 4% e che quindi gli assorbenti vengano considerati beni di prima necessità.

Se ora pure i tartufi sono tassati al 5% come bene di prima necessità, viene spontaneo chiedersi come mai un assorbente non abbia lo stesso regime di tassazione.
Il costo degli assorbenti non è un problema che riguarda esclusivamente le donne ma è un problema che coinvolge tutta la famiglia, uomini compresi!

Link della petizione --> https://www.change.org/p/stop-tampontax-il-ciclo-non-%C3%A8-un-lusso?recruiter=23364430&utm_source=share_petition&utm_medium=facebook&utm_campaign=psf_combo_share_initial&recruited_by_id=f7fb8bc0-ec8f-012f-7056-4040acce234c&utm_content=fht-14085949-it-it%3Av5

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23397 Messaggi

Inserito il - 05/10/2021 : 18:41:27  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E i preservativi? Oltre a proteggere la coppia, evitano malattie e pure aborti.

Non è ora che siano detassati?


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


12401 Messaggi

Inserito il - 05/10/2021 : 19:54:28  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Da internet:

In Europa a distinguersi sono la Scozia, che nel 2020 ha reso gli assorbenti gratuiti e ha messo a disposizione dispositivi igienici in scuole, college e università, la Francia, che ha portato la tassazione dal 20% al 5,5%, il Belgio dal 21% al 6%, i Paesi Bassi e il Regno Unito.
9 lug 2021


Sui preservativi non so.
Sul Viagra (anch'esso e specialmente a una certa età, genere di prima necessità) neppure conosco l'aliquota iva anche se, almeno, essendo un farmaco, gode della detrazione al 19%.
Comunque, in Francia, come per moltissimi altri farmaci il costo è quasi del 25% rispetto al prezzo italiano.




Ha, dimenticavo, tra qualche giorno vado a Cannes...qualcuno ha delle commissioni da affidarmi?




UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23397 Messaggi

Inserito il - 05/10/2021 : 20:13:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vai che ti do qualche dritta.
Cialis originale (5x28) va sui 100€
Tadalafil generico (5x28) on line va sui 80/90€, in farmacia 50€, con iva ventilata.
In più puoi detrarre la spesa sulla denuncia dei redditi, quindi mediamente c’è un ulteriore 25% medio
Ti servono altre info?

Ps: e non devi metterci neanche la benzina …

Ps2: te che sei molto attento alla grammatica: “ah”, non “ha”.

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


12401 Messaggi

Inserito il - 05/10/2021 : 20:23:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Francia, Viagra generico 24 pastiglie da 100 divisibili in due (perciò 48) 32€

Vorrai mica insegnare a un ligure come si risparmia?

P.S.2 vergognandomi, chiedo venia.
A mia parziale discolpa è che quando parlo di Costa Azzurra, non capisco più nulla.




UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 05/10/2021 20:29:41
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23397 Messaggi

Inserito il - 05/10/2021 : 20:54:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Continui a non saper cogliere i suggerimenti.
Viagra, azione 2/4 ore
Cialis, azione 36 ore
A meno che, ad una certa età, basta il sabato sera, allora capisco

Ora basta o eroe mi tira qualche anatema



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


12401 Messaggi

Inserito il - 05/10/2021 : 21:47:56  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Sai che mi frega la copertura di più giorni.
Timbro il cartellino così raramente che quando lo faccio, il Papa si tocca le palle per scaramanzia.



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


3309 Messaggi

Inserito il - 06/10/2021 : 16:14:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

E i preservativi? Oltre a proteggere la coppia, evitano malattie e pure aborti.

Non è ora che siano detassati?

Chiunque può promuovere una petizione per cui informati se sono tassati e di quanto e poi lancia una petizione per loro.

a_fenice ha scritto:

...
Cialis, azione 36 ore
...

Cioè resti per 36 ore nelle condizioni che per far pipì devi metterti a testa in giù

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23397 Messaggi

Inserito il - 06/10/2021 : 21:35:12  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Eroe ha scritto:

a_fenice ha scritto:

E i preservativi? Oltre a proteggere la coppia, evitano malattie e pure aborti.

Non è ora che siano detassati?

Chiunque può promuovere una petizione per cui informati se sono tassati e di quanto e poi lancia una petizione per loro.

a_fenice ha scritto:

...
Cialis, azione 36 ore
...

Cioè resti per 36 ore nelle condizioni che per far pipì devi metterti a testa in giù



1- mai usati o quasi, e quando… non li ho presi io.
2- sfata il mito in cui ancora credon tutti. Non finisci a cap … non d’Adge ma Canaveral, ma hai solo la potenzialità di preparare il missile. E poi, mica a tutti l’alzabandiera è verticale? Ma insomma devo fare i disegnini anche su ste cose




Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


12401 Messaggi

Inserito il - 06/10/2021 : 21:37:14  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Eroe ha scritto:


a_fenice ha scritto:

...
Cialis, azione 36 ore
...

Cioè resti per 36 ore nelle condizioni che per far pipì devi metterti a testa in giù



I farmaci di questa categoria non funzionano proprio così.
Assumerli fa restare assolutamente normali ma...ricordi da giovane quando al cinema bastava che la tua ragazza si lasciasse dare un bacino, che rimescolamento nelle mutande? Ecco, diciamo che ti levano un po' di anni di groppa.
Anche il racconto dell'impossibilità di chiudere la cassa del tizio morto per sovradosaggio di viagra, è una bufala.



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

mizioeanto
iNudistfedele

MizioeAnto


Regione: Lazio
Prov.: Latina
Città: Latina


993 Messaggi

Inserito il - 07/10/2021 : 21:43:16  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mizioeanto  Rispondi Quotando
Messaggio di Eroe

Segnalo la prima petizione:
Stop TAMPON TAX, il ciclo non è un lusso!
Cos'è la Tampon Tax? Semplice! È l’imposta IVA al 22% che grava sui prezzi degli assorbenti, considerati come beni di lusso.

Veramente il 22% non è l'aliquota per i beni di lusso, è semplicemente l'aliquota ordinaria.
Al 4% abbiamo gli alimenti, mentre i medicinali, se non sbaglio, stanno al 10%.
Il 22% si applica, ad esempio, alla carta igienica (tanto per dire una cosa usata da tutti), ma anche a penne, matite, quaderni (si vede che ho una bambina che ha iniziato la scuola?).
Dire che il 22% è per le cose di lusso è sbagliato e fuorviante.


il nostro profilo sul sito è:
http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=17814
Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


3309 Messaggi

Inserito il - 08/10/2021 : 02:16:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mizioeanto ha scritto:

...
Veramente il 22% non è l'aliquota per i beni di lusso, è semplicemente l'aliquota ordinaria.
...

Vero però le tasse dirette o indirette dovrebbero essere sempre a scalare ovvero chi più ha più paga ma siccome il culo è per tutti uguale sulla carte igienica i poveri pagano quanto i ricchi e questo non dovrebbe essere giusto. Meno IVA per tutti ed un po' più tasse per i ricchi e super ricchi sarebbe cosa più giusta anche se a chi, politicamente, protegge gli interessi dei ricchi questo non piacerebbe.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it

Modificato da - Eroe in data 08/10/2021 02:19:10
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23397 Messaggi

Inserito il - 08/10/2021 : 07:06:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Però eroe, sti discorsi destrorsi sugli assorbenti, mica son sani. Andiamo a far spesa con l’isee, poi scateniamo la guardia di finanza alla ricerca di chi fa spese per altri?
Una cosa è passare quell’articolo tra i presidi sanitari e ridurre genericamente IVA o quant’altro, un altra e ipotizzare prezzi secondo quanto è ricca la patata.

Allora andiamo sul sistema americano, prendi tutto lo stipendio, porti tutti gli scontrini, pagano tutti le tasse (a meno che non ti chiami Trump), e vieni dedotto e paghi tasse in base a chi sei e ciò che hai. No?

E se truffi… non ci sono partiti che chiedono e ottengono i condoni come l’ultimo vergognoso emesso, ma finisci in galera.



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


12401 Messaggi

Inserito il - 08/10/2021 : 09:40:09  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

Però eroe, sti discorsi destrorsi sugli assorbenti, mica son sani. Andiamo a far spesa con l’isee, poi scateniamo la guardia di finanza alla ricerca di chi fa spese per altri?
Una cosa è passare quell’articolo tra i presidi sanitari e ridurre genericamente IVA o quant’altro, un altra e ipotizzare prezzi secondo quanto è ricca la patata.

Allora andiamo sul sistema americano, prendi tutto lo stipendio, porti tutti gli scontrini, pagano tutti le tasse (a meno che non ti chiami Trump), e vieni dedotto e paghi tasse in base a chi sei e ciò che hai. No?

E se truffi… non ci sono partiti che chiedono e ottengono i condoni come l’ultimo vergognoso emesso, ma finisci in galera.






Ogni ragionamento altrui non si può definire insano (se non nuoce alla vita altrui).
Semmai è sul destrorso che ho qualche dubbio. Impossibile fare una sequela di prezzi su un unico prodotto e l'unica strada percorribile sarebbe quella del "al vostro fabbisogno ci pensa lo stato".
Pensiero valido in teoria ma che nella pratica (Russia ante Gorbaciov e Cuba docent), a parte la pioggia di medaglie nello sport, non mi pare abbia portato molta felicità e benefici alla gente.

Io rimango fedele alla tassazione alla siman: di quello che hai guadagnato l'anno prima, tu devi pagare allo stato l'ottanta per cento di tasse...meno tutto quel che hai speso (documentandolo!), compresi eventuali sottoscrizioni di bond dello stato italiano.
In questo caso o uno o all'altro i soldi li verserà e se nessuno versa, significa che gli 80% di tutte le eventuali tassazioni, son già confluite in BOT, CCT, BTP, CTZ e perciò comunque sono già confluiti nelle casse statali.




UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23397 Messaggi

Inserito il - 08/10/2021 : 13:40:20  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Furbo lui. Se compro bot son come le tasse.
Solo che le tasse servono, o dovrebbero servire, a pagare i servizi dello stato, per tutti.
I bot etc, dopo un tot li riprendi interi e, si spera, con gli interessi.

Ottanta per cento meno le spese… pur di non farti fregare non risparmia più nessuno, compri anche l’aria che respiri.
E c’è chi si è già organizzato in merito



Immagine:

160,2 KB

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


12401 Messaggi

Inserito il - 08/10/2021 : 14:27:06  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

Furbo lui. Se compro bot son come le tasse.
Solo che le tasse servono, o dovrebbero servire, a pagare i servizi dello stato, per tutti.
I bot etc, dopo un tot li riprendi interi e, si spera, con gli interessi.

Ottanta per cento meno le spese… pur di non farti fregare non risparmia più nessuno, compri anche l’aria che respiri.



Appunto.
Cosa è che non ti convince? Se compri non ci paghi le tasse ma x non pagarle non puoi acquistare in nero.
Hai speso tutto? Non paghi tasse ma il tuo "tutto speso" alla fin fine, verrà tassato a qualcun altro.

Gli interessi dei titoli di stato verranno (e sono) tassati. I soldi non arrivano attraverso le imposte? E allora? Arrivano attraverso sottoscrizioni di titoli di stato italiano. Dov'è mai la differenza?
Invece che una piccola camionata di soldi investiti, ne arriveranno due o tre valanghe. Sempre soldi (molti più soldi) sono.



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Admin pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


8354 Messaggi

Inserito il - 10/10/2021 : 17:46:30  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
La tassazione alla siman è stata da sempre sponsorizzata anche da me ( diciamo da quando ho fatto studi su questo tema ).
Riguardo invece al problema dei tanti beni di prima necessità che hanno l'Iva ad aliquota intera (22%) per tutti, ricchi e poveri, concordo sul fatto che non sia affatto giusto..... Carta igienica, assorbenti (solo per citare gli esempi fatti qui ma c'è ne sono tanti altri) su una famiglia a basso reddito incidono tantissimo..... Allora io mi chiedo.... Invece di "regalare" soldi col reddito di cittadinanza perché non dotiamo le famiglie a basso reddito di una card che quando vai a fare la spesa ti scala il costo dell'Iva in automatico? Questo sarebbe fattibilissimo, sopratutto ora che i supermercati riportano sullo scontrino l'aliquota Iva su ogni prodotto... Almeno così sappiamo che aiutiamo davvero le persone ad acquistare beni di prima necessità, ed evitiamo che i primi giorni del mese tutti i bancomat della Posta abbiano file interminabili di gente che va a prelevare i soldi del reddito di cittadinanza senza poi sapere effettivamente cosa la gente ci fa con quei soldi..... E non dico altro....




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23397 Messaggi

Inserito il - 10/10/2021 : 19:17:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Apri un capitolo diverso e ben complicato, che doveva seguire tutto un altro iter, bloccato da molti comuni, derubato è abusato da troppa mancanza di burocrazia, ma soprattutto senza seguito nel suo iter.
Nato male? Forse. Migliorabile? Sicuramente. Affossabile? Ma anche no.
Provo a spiegare come la vedo.
Innanzi tutto la storia. Una volta c’era il sussidio di disoccupazione. Maree di stranieri che venivano per pochi soldi nella stagione estiva, e poi tornavano a lavorare a casa loro, percependo tout court 600€ al mese, indipendentemente da altre fonti di reddito.
Studiano un sistema legato in primis al proprio reddito, insomma quantificando la povertà effettiva. Chi non ha altro prende tutto, chi ha altro prende meno in proporzione. Ho visto reddito anche da pochi euro, e come base mi sembra più logica.
Autocertificazioni. Per semplificare troppo, si è arrivati al punto dolente: molti han dichiarato il falso confidando in uno stato che controlla solo chi già paga, e per fortuna li stanno scovando.
Centri per l’impiego. Dovevano decollare, dovevano radunare tutte le richieste di lavoro, proporle, una prima volta vicino, una seconda più lontana, una terza più lontana ancora e poi, al terzo rifiuto, il reddito veniva tolto.
Il problema? Moltissimi imprenditori preferiscono contratti in nero, e lo abbiamo visto quest’estate col settore ristorantizio alberghiero. Offrono contratti da 4 ore a 1-2 €, e ne pretendono 12/15 di lavoro, senza straordinario. Se li prendono attraverso i centri, devono dare gli stipendi sindacali, quindi praticamente nessuno offre lavoro. Poi i comuni, soprattutto quelli collusi, che hanno ostacolato anche l’impianto dei suddetti centri.
Inutile dire che con tutti che remano contro, ovvio che il sistema non abbia funzionato. Ma modificarlo ci vuol nulla.
Io invece impedirei i contratti liberi, per lo meno per certe tipologie lavorative, facendoli passare tutti attraverso i centri. Le dichiarazioni devono essere corredate di certificati vari necessari, per le autocertificazioni su queste cose non siamo ancora pronti. Troppo legati al mito: se frego lo stato sono un grande. È davvero dopo le tre proposte, in caso di rifiuto ulteriore, davvero chiuderei la bottega. Poi si che la cosa funziona.

Togliere solo l’IVA ai bassi redditi? Si, gli dai un 18% medio di possibilità di acquisto in più, ma come fai a vedere quando questo diritto decade, e poi, davvero un 18% basta a risolvere il problema disoccupazione?
La vedo molto dura. Parere mio, non sono economista, ragiono sui numeri e basta.

E poi… l’Italia è fondata su quasi tutto, (ho detto quasi) in modo che paghi in base a quanto hai. Perché chi ha soldi da buttare dalla finestra, dovrebbe essere agevolato su una cosa che devono poi pagare tutti in altri modi, su generi seppur indispensabili, ma non davvero per tutti?
Maremma se la signora tizia con 3 milioni al mese di assegni di mantenimento, ma ti pare che deve aver lo sconto che poi paghiamo tutti, come la disoccupata, o la persona anziana con la minima?
No cioè, ragioniamoci.

E poi di cosa parliamo?
Una qualsiasi signora compra uno due pacchi al mese di una merce che costa mediamente 3 €. Cioè per 3/6 € al mese (iva 1,36€) è davvero necessario tutto sto casino? Poi vanno al bar e fan colazione a 4€ a mattina, o si fumano un pacco di sigarette da 6€ al giorno.
Cioè, non so, battagliamo per togliere tutte le tasse e accise varie dalle bollette, non queste cagate. Sbaglio?


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Admin pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


8354 Messaggi

Inserito il - 10/10/2021 : 19:32:20  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

E poi di cosa parliamo?
Una qualsiasi signora compra uno due pacchi al mese di una merce che costa mediamente 3 €. Cioè per 3/6 € al mese (iva 1,36€) è davvero necessario tutto sto casino? Poi vanno al bar e fan colazione a 4€ a mattina, o si fumano un pacco di sigarette da 6€ al giorno.
Cioè, non so, battagliamo per togliere tutte le tasse e accise varie dalle bollette, non queste cagate. Sbaglio?



Beh quello è un esempio, che poi ho esteso a tutti i beni di cui può aver bisogno una famiglia poco abbiente.... Perché, ora non voglio fare politica, ma dico solo che invece di regalare soldi alla gente senza poi sapere che uso ne fanno è meglio regalare alla gente soldi per aiutarli a spendere meno per gli acquisti di cui ogni famiglia ha bisogno.... Per cui io invece di "regalarti" 700 euro al mese te li faccio risparmiare sulla spesa....
È lo stesso ragionamento che io faccio a quelli che ti chiedono soldi al semaforo o fuori al tabacchino col cartello "ho 6 figli, non ho lavoro, ecc..."....io invece di dargli 1-2 euro preferisco dargli una busta di panini, una confezione di latte.... Almeno so che li usa per quello e non per andarsi a comprare le sigarette o la birra (come spesso ho visto fare...)




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23397 Messaggi

Inserito il - 10/10/2021 : 20:38:52  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questo è un esempio… ma che da solo non cambia nulla nell’economia di una famiglia. Significa che devono esserci ben altre azioni di intraprendere. Spesa agevolata, beh ci può stare, non la vedo semplice da realizzare ma non è questo il problema.
Però son sincero, preferisco ragionamenti globali su come fare per aiutare i più deboli, piuttosto che prendersela con strumenti già in essere, da migliorare sicuramente, ma intanto ci sono. La spesa in una famiglia è forse la voce meno pesante, poi c’è affitto, luce gas e quant’altro.

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Admin pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


8354 Messaggi

Inserito il - 10/10/2021 : 22:53:24  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:
La spesa in una famiglia è forse la voce meno pesante, poi c’è affitto, luce gas e quant’altro.

Beh, la discussione è sul peso che può avere l'Iva piena sui beni di prima necessità o che sono indispensabili a tutte le famiglie, ricche e povere....quando si parlerà di affitti e bollette dirò la mia anche su quello

È comunque non sono affatto d'accordo che la spesa è la voce meno pesante per le famiglie.... Di certo si paga di più per la spesa che per le bollette....




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


3309 Messaggi

Inserito il - 10/10/2021 : 22:59:19  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
pieros_it ha scritto:


Beh quello è un esempio, che poi ho esteso a tutti i beni di cui può aver bisogno una famiglia poco abbiente.... Perché, ora non voglio fare politica, ma dico solo che invece di regalare soldi alla gente senza poi sapere che uso ne fanno è meglio regalare alla gente soldi per aiutarli a spendere meno per gli acquisti di cui ogni famiglia ha bisogno.... Per cui io invece di "regalarti" 700 euro al mese te li faccio risparmiare sulla spesa....

L'idea di non far pagare l'IVA alle famiglie meno abbienti non è male ma alle famiglie ed ai singoli che si trovano senza entrate cosa gli frega di risparmiare l'IVA se stanno senza soldi? Ovvero se uno si deve comperare un pantalone di 30 euro più IVA cosa gli frega di non dover pagare l'IVA se non ha neanche i 30 euro?
Poi mi sembra che i soldi avuti col reddito di cittadinanza si hanno attraverso una card con cui puoi solo pagare bollette ed acquistare beni di prima necessità. Conosco una persone che percepisce il reddito di cittadinanza gli chiederò come funziona esattamente.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it
Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Admin pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


8354 Messaggi

Inserito il - 10/10/2021 : 23:16:44  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
Eroe ha scritto:

... mi sembra che i soldi avuti col reddito di cittadinanza si hanno attraverso una card con cui puoi solo pagare bollette ed acquistare beni di prima necessità.

Se nella famiglia ci sono solo 2 maggiorenni, ciascuno può prelevare 100 euro in contanti all' atm della Posta.... Se ci sono più di 2 maggiorenni, ognuno può prelevare 80 euro.

Tutto questo si traduce in file interminabili nei primi giorni del mese davanti agli atm della Posta, dove uno dei componenti della famiglia va subito a prelevare la quota massima di contanti, quindi solitamente ogni persona è "armata" di 2 o più carte.... Allungando considerevolmente la durata dell'operazione e conseguente formazione di lunghe file...




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


3309 Messaggi

Inserito il - 11/10/2021 : 17:19:13  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
pieros_it ha scritto:

Eroe ha scritto:

... mi sembra che i soldi avuti col reddito di cittadinanza si hanno attraverso una card con cui puoi solo pagare bollette ed acquistare beni di prima necessità.

Se nella famiglia ci sono solo 2 maggiorenni, ciascuno può prelevare 100 euro in contanti all' atm della Posta.... Se ci sono più di 2 maggiorenni, ognuno può prelevare 80 euro.

Tutto questo si traduce in file interminabili nei primi giorni del mese davanti agli atm della Posta, dove uno dei componenti della famiglia va subito a prelevare la quota massima di contanti, quindi solitamente ogni persona è "armata" di 2 o più carte.... Allungando considerevolmente la durata dell'operazione e conseguente formazione di lunghe file...

Basterebbe scaglionare la possibilità di questi prelievi ed il problema sarebbe risolto anche tenendo conto che da quando si possono pagare i bollettini postali presso i tabacchi ed altri posti, oltre le persone che domiciliano i pagamenti sul proprio conto bancario, c'è meno gente che va alle poste e quando ci vado ho notate che le file sono sempre più meno lunghe che in passato.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2021 iNudisti.it Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000