Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti - Coprifuoco dopo le 21
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Racconti e Opinioni
 Cazzeggio
 Coprifuoco dopo le 21
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 3

Marcolino
iNudistfedelissimo

IO


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Muggio'


5811 Messaggi

Inserito il - 22/10/2020 : 21:07:28  Mostra Profilo Invia a Marcolino un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Luzy_pan ha scritto:

Sì, infatti, l'Italia è meglio su tutto, a parte il fatto che siamo bigotti.



Se il fatto di essere economicamente con le pezze al culo da 15 anni lo ritieni esser meglio su tutto...

Volemose bene, damose de fa'.. semo nudisti.


Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


698 Messaggi

Inserito il - 22/10/2020 : 22:50:35  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ma no che si sta meglio che negli Stati Uniti...
se solo buttassimo meno soldi nel cesso...

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22693 Messaggi

Inserito il - 23/10/2020 : 08:26:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Come dicevo ad una amica ieri sera, facendo due conti, anche senza Conte, attualmente stiamo spendendo debiti, in attesa dei soldi, e visto che nonostante le promesse va a capire da arriveranno mai davvero, finanziare tutto e tutti è pura utopia.
La cosa che fa incazzare è che questo ormai si sa tutti, che se non basta lo spauracchio dei probabili futuri morti, almeno il rischio di una nuova forte ulteriore crisi è alle porte, ma il menefrego è generalizzato. Ieri sera ho visto diversi spezzoni di interviste a gente ammucchiata e non protetta minimamente, dove l’assurdo costante è la convinzione della privazione delle proprie libertà.
Ma cacchio, la libertà di poter continuare a lavorare della gente, ieri discoteche oggi bar e ristoranti domani chissà a chi tocca, proprio non interessa a nessuno? Possibile non ci capisca che fregarsene a sto modo porta conseguenze tragiche?
Ok, il virus si diffonderà lo stesso, ma tale è far ammalare 10 persone per volta, tale è farne ammalare 10.000 al giorno. Le conseguenze le abbiamo già viste, o no?
Mi sembra tanto il classico modo italiano: ottenuto il miracolo gabbato lo santo. Ormai il dente l’ho tolto, rimosso il dolore. Ma siamo a poco da aver tutti i denti guasti, e quel che chiedono tutti è stare solo un po’ più accorti.
Mondo schifoso.



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

mizioeanto
iNudistfedele

MizioeAnto


Regione: Lazio
Prov.: Latina
Città: Latina


935 Messaggi

Inserito il - 23/10/2020 : 15:13:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mizioeanto  Rispondi Quotando
Che stiamo messi male da un punto di vista economico, credo siamo tutti d'accordo, anche se mi sembra che molti non si rendono conto da dove dovrebbero arrivare i soldi "dello stato" (anzi, del governo, per molti).
Vero, molti non sono troppo attenti, ma tenete conto che non c'è univocità di pensiero anche tra i vari virologi, infettivologi e compagnia cantando.
Non molto tempo fa, se non sbaglio, un certo prof. Zangrillo disse che il virus era clinicamente irrilevante, e anche il viceministro Sileri confermò la cosa.
Tanti di noi quindi hanno preso l'informazione, un po' perché ce lo dicono loro, un po' perché ci siamo rotti le pa... ehm... scatole di stare fermi, e da allora, liberi tutti.
Non solo, a quel punto ognuno ha creduto a quello che tutto sommato più gli faceva comodo o comunque che gli sembrava più convincente. VirologoA dice che ormai stiamo tranquilli, Virologo2 dice che ancora non è passato. A chi credo?
Giusto la scorsa settimana un membro del CTS, se non sbaglio durante Porta a Porta, aveva detto che le persone morte hanno una media di 82 anni, quando, in Italia, l'aspettativa di vita delle donne è di 85 e degli uomini di 81. Cosa se ne deduce (lo ha detto lui, non sto facendo deduzioni io)? Che le persone che sono morte, erano comunque arrivate grossomodo, alla naturale scadenza.
Il messaggio è... Covid o non Covid, cambia poco.
Metteteci poi i vari complottisti, quelli che pensano sia tutta una montatura per "controllarci", chi dice che basterebbe migliorare il sistema immunitario, chi in maniera fatalista lascerebbe far fare alla natura, ed ecco fatto.



il nostro profilo sul sito è:
http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=17814
Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


698 Messaggi

Inserito il - 23/10/2020 : 16:39:36  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
soldini......

https://www.lastampa.it/topnews/primo-piano/2020/10/22/news/le-forze-armate-si-rifanno-il-lifting-4-5-miliardi-in-navi-aerei-radar-e-tanto-altro-1.39448369

ok, capisco, le pezze al culo a un sommergibile non si mettono...
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22693 Messaggi

Inserito il - 23/10/2020 : 22:28:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@mizio… ma in effetti han tutti ragione, se solo si mettono le cose in fila come fa un sanitario e non un giornalista.
Chi colpisce il virus? Al 66% chi è anziano (già deficitario per l’età) e in maggior proporzioni chi ha altre patologie
Una percentuale molto minima colpisce i giovani, ma chi è morto al 99,99999% aveva una patologia non ancora manifesta, perché di per se il virus complica solo lo stato immunitario e polmonare.
Nota: molti di questi sarebbero morti a breve magari in proprio e per virus influenzale stagionale (che comunque in primavera ha falciato 18.000 persone)
Il problema covid è che la gente non muore a casa, ma intasa le terapie intensive per circa 20 giorni, bloccando di fatto la cura di tutte le altre patologie (scusate quella che sembra freddezza matematica, ma queste son le reali conseguenze)
Zangirllo, bassotti, han torto? No, ma li hanno interpretato male. Il virus è sempre quello, non ha cambiato stile forma o danni causati. I fatti sono che il virus si sta trasmettendo per lo più, adesso, tra gente giovane, in salute, che spesso lo ha senza nemmeno saperlo, perché il virus fa danni soprattutto in concomitanza di altre patologie. Inoltre ormai dei farmaci efficaci e di sicurezza ci sono, quindi molti lo passano a casa con poche cure e ne escono indenni.
Ma questi farmaci son buoni per chi sta benino (occhio, se avete una patologia ancora non conosciuta, ve ne accorgerete troppo tardi). Chi sta messo male sarà curato, ma probabilmente non basteranno ancora, perché, diciamo impropriamente, son poco più che sintomatici. E infatti, se pur pochi ancora, qualche morto c’è ancora.
Per la maggiore il virus sta creando asintomatici, in fondo si sta creando la famosa immunità di gregge, e forse un vaccino a posteriori, visto anche l’aumento esponenziale dei contagiati, arriverà che quasi non c’è ne sarà più bisogno.

Occhio… un asintomatico di norma non fa danni, ma è comunque contagioso. A breve ci saranno raffreddori e influenze, cioè tosse e starnuti. Se ciò accade in un covid positivo, ciò che sparge non sarà solo raffreddore… sempre che si riesca a distinguere chi ha una cosa è chi l’altra.
Raffreddore ed influenze determineranno quarantene a raffica, finché non verranno eseguiti tamponi che tranquillizzano, ma il sistema diagnostico è prossimo al tracollo, vedere da voi le enormi file per i prelievi. Arriveranno anche i test rapidi… ma ci vuol personale anche per quello, sia prelievo che per fare il test (cioè personale doppio di adesso).
Perché stanno chiudendo quanto più possibile? Perché si siamo presi troppe libertà, non stiamo più attenti a nulla, quindi il virus si sta spargendo con troppa velocità. Poco conta che chi vien colpito poi sta bene lo stesso. Ricordiamoci che a casa abbiamo vicini e parenti anziani e magari malati, che contagiamo con nulla. Ricordiamoci che con covid diffuso gli ospedali, che già non hanno mai ancora riaperto davvero, continueranno ad esser chiusi, quindi non si morirà di covid ma si morirà sempre di più per tumori o altre patologie, non diagnosticate e non curate.

Da cretino: centri commerciali, movida, treni… ma se tutti avessimo continuato ad andare in giro ma protetti, quindi senza contagiarsi, non capiamo che oggi non avrebbero chiuso nulla perché il contagio sarebbe stato contenuto. Invece di dare la colpa al governo e alle regioni che stanno chiudendo, perché non ci facciamo un bel mea culpa per aver contribuito alla chiusura di bar e ristoranti e quant’altro? Se invece di far comizi contro le mascherine, si fossero fatti sui problemi politici ma lasciando le mascherine in faccia, non saremmo stati più produttivi?
Siamo noi (mi ci metto anche se ho sempre usato ogni protezione) che abbiamo voluto la chiusura degli esercizi commerciali. Riflettiamoci



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Admin pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


8181 Messaggi

Inserito il - 23/10/2020 : 23:16:52  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
Altro che coprifuoco alle 23....ormai da noi è di nuovo lockdown.... Per 30-40 giorni...

https://www.ilmattino.it/napoli/politica/lockdown_in_campania_oggi_ultime_notizie_de_luca-5541752.html




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


698 Messaggi

Inserito il - 24/10/2020 : 00:22:10  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
beh, seguiremo a ruota probabilmente anche qui al nord...
ci siamo già passati, si sa come funziona ormai...

avrete il tempo per leggere e guardare i film che vi consiglio...
Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Admin pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


8181 Messaggi

Inserito il - 24/10/2020 : 00:31:41  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
Luzy_pan ha scritto:

beh, seguiremo a ruota probabilmente anche qui al nord...
ci siamo già passati, si sa come funziona ormai...

avrete il tempo per leggere e guardare i film che vi consiglio...

Mah, qui da noi non l'hanno presa molto bene....

https://www.google.com/amp/s/tg24.sky.it/cronaca/2020/10/24/proteste-napoli-chiusure-covid/amp




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22693 Messaggi

Inserito il - 24/10/2020 : 06:33:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In Umbria ci si accontenta di chiusura la domenica di centri commerciali, stop alle attività dilettantistiche, e chiusura serale anticipata

https://www.facebook.com/101595441234788/posts/407111260683203/?extid=0&d=n

A quando la guerra civile?



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

mizioeanto
iNudistfedele

MizioeAnto


Regione: Lazio
Prov.: Latina
Città: Latina


935 Messaggi

Inserito il - 24/10/2020 : 19:00:34  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mizioeanto  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:
A quando la guerra civile?

Ho paura a breve.
Tra chi pensa sia tutto un complotto, chi vede che la stragrande maggioranza di chi prende il covid se la cava con un niente o al massimo con un po' di naso chiuso, chi... metteteci voi cosa, di restare chiuso in casa, e magari vedere le proprie risorse economiche venire meno (penso ai commercianti, ristoratori ecc.) non ne ha molta voglia.

il nostro profilo sul sito è:
http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=17814
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22693 Messaggi

Inserito il - 24/10/2020 : 19:18:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E viste le anticipazioni del nuovo pesante blocco, i negazionisti si scatenano, le proteste e le rivoluzioni pure, e cominciano i primi morti (di cui si ha notizia, ma son convinto che non son proprio i primi) per i pronto soccorso intasati.
Fb è diventato inguardabile, eppure pochi giorni fa mi han censurato per una protesta verso uno di questi, dicendomi “va a guardare cosa dice l’OMS sul covid”
Di compenso gli operatori sanitari cominciano coi cartelli “visto che per voi il virus non c’è o non fa nulla, venite a farci il cambio e a dare una mano che qui siamo al collasso”
Immagino presto i militari per strada, la situazione sta degenerando.
Vero, gli asintomatici son molti, ma son troppi, siamo quasi al raddoppio ogni giorno.
Non la vedo bene proprio per niente



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2945 Messaggi

Inserito il - 25/10/2020 : 19:11:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

E viste le anticipazioni del nuovo pesante blocco, i negazionisti si scatenano, le proteste e le rivoluzioni pure, e cominciano i primi morti (di cui si ha notizia, ma son convinto che non son proprio i primi) per i pronto soccorso intasati.
Fb è diventato inguardabile, eppure pochi giorni fa mi han censurato per una protesta verso uno di questi, dicendomi “va a guardare cosa dice l’OMS sul covid”
Di compenso gli operatori sanitari cominciano coi cartelli “visto che per voi il virus non c’è o non fa nulla, venite a farci il cambio e a dare una mano che qui siamo al collasso”
Immagino presto i militari per strada, la situazione sta degenerando.
Vero, gli asintomatici son molti, ma son troppi, siamo quasi al raddoppio ogni giorno.
Non la vedo bene proprio per niente

Chiedere aiuti è lecito ma fare danni a cose pubbliche e private oltre a malmenare le forze dell'ordine NO.
Sospetto che dietro c'è una fascia politica estremista che nel far casino e malmenare la gente ci sguazza di piacere oltre a varia teppaglia ed organizzazioni malavitose. Vuoi mettere che ora non possono più spacciare e fare furti di notte per cui come fanno a sopravvivere, le ultime rotelle, ed ad incassare milioni i capi ingranaggio?

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it
Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2945 Messaggi

Inserito il - 25/10/2020 : 19:18:50  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mizioeanto ha scritto:

Ho paura a breve.
Tra chi pensa sia tutto un complotto, chi vede che la stragrande maggioranza di chi prende il covid se la cava con un niente o al massimo con un po' di naso chiuso, chi... metteteci voi cosa, di restare chiuso in casa, e magari vedere le proprie risorse economiche venire meno (penso ai commercianti, ristoratori ecc.) non ne ha molta voglia.

Fra i casi più gravi molti se la cavano 1° perché le terapie sono sempre più mirate dopo mesi di esperienza in campo 2° perché ci sono posti nei reparti intensivi e semintensivi.
Se si lascia espandere in maniera esponenziale il virus i posti nelle terapie intensive e semintensive si saturano e chi non trova posto crepa. Un amico, molto più giovane di me, si è fatto 24 giorni fra intensiva e semintensiva ed ha riferito che non è stata una passeggiata oltre al fatto che seppur guarito ancora ha strascichi fisici ed attacchi di stanchezza facendo cose semplici.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it

Modificato da - Eroe in data 25/10/2020 19:21:09
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22693 Messaggi

Inserito il - 25/10/2020 : 20:25:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Eroe ha scritto:

a_fenice ha scritto:

E viste le anticipazioni del nuovo pesante blocco, i negazionisti si scatenano, le proteste e le rivoluzioni pure, e cominciano i primi morti (di cui si ha notizia, ma son convinto che non son proprio i primi) per i pronto soccorso intasati.
Fb è diventato inguardabile, eppure pochi giorni fa mi han censurato per una protesta verso uno di questi, dicendomi “va a guardare cosa dice l’OMS sul covid”
Di compenso gli operatori sanitari cominciano coi cartelli “visto che per voi il virus non c’è o non fa nulla, venite a farci il cambio e a dare una mano che qui siamo al collasso”
Immagino presto i militari per strada, la situazione sta degenerando.
Vero, gli asintomatici son molti, ma son troppi, siamo quasi al raddoppio ogni giorno.
Non la vedo bene proprio per niente

Chiedere aiuti è lecito ma fare danni a cose pubbliche e private oltre a malmenare le forze dell'ordine NO.
Sospetto che dietro c'è una fascia politica estremista che nel far casino e malmenare la gente ci sguazza di piacere oltre a varia teppaglia ed organizzazioni malavitose. Vuoi mettere che ora non possono più spacciare e fare furti di notte per cui come fanno a sopravvivere, le ultime rotelle, ed ad incassare milioni i capi ingranaggio?
i servizi televisivi di oggi hanno evidenziato infiltrati di forza nuova, che pensava a distruggere cassonetti auto e motorini. Poi che faccia i conti chi deve, se sa farli. Io riporto soltanto una notizia pubblica, perché mi si accusa di far politica.
Oggi Conte ha detto che ci son già pronti fondi per chi dovrà chiudere, e saranno erogati direttamente in conto corrente dall’agenzia delle entrate, oltre a diversi altri blocchi di tasse e balzelli vari. Chissà se saranno ritenuto sufficienti da calmare le sommosse.

Cmq sta girando anche una simpatica barzelletta, che fa poco ridere, ma chissà se è molto reale. Sembra che i rimborsi siano calcolati in base all’ultima denuncia dei redditi, quindi molti continuano a tremare lo stesso.

A buon intenditor poche parole.

Io continuo solo ad augurare che tutto finisca presto



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22693 Messaggi

Inserito il - 25/10/2020 : 20:32:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Eroe ha scritto:

mizioeanto ha scritto:

Ho paura a breve.
Tra chi pensa sia tutto un complotto, chi vede che la stragrande maggioranza di chi prende il covid se la cava con un niente o al massimo con un po' di naso chiuso, chi... metteteci voi cosa, di restare chiuso in casa, e magari vedere le proprie risorse economiche venire meno (penso ai commercianti, ristoratori ecc.) non ne ha molta voglia.

Fra i casi più gravi molti se la cavano 1° perché le terapie sono sempre più mirate dopo mesi di esperienza in campo 2° perché ci sono posti nei reparti intensivi e semintensivi.
Se si lascia espandere in maniera esponenziale il virus i posti nelle terapie intensive e semintensive si saturano e chi non trova posto crepa. Un amico, molto più giovane di me, si è fatto 24 giorni fra intensiva e semintensiva ed ha riferito che non è stata una passeggiata oltre al fatto che seppur guarito ancora ha strascichi fisici ed attacchi di stanchezza facendo cose semplici.


L’ho già scritto, ma ripetita iuvant: al momento le terapie intensive, che sappiamo essere a rischio, sono il problema minore.
Al momento ci sono assalti ai pronto soccorso, per liberarsi del vecchio ammalato in casa, o per saltare le file per fare i tamponi. Peccato che non sia possibile allungare il triage lungo le strade, e i primi morti ci son già stati… poi c’è la nuova chiusura ospedaliera, che ancora non è avvenuta del tutto, ma siamo agli sgoccioli. Ciò significa diagnosi e visite rimandate ancora, e ancora, e relativa perdita di diagnosi precoci di tante malattie molto ma molto più mortali e dolorose del covid.
Giusto, sbagliato, ci si poteva pensare prima, non risolveremo neanche dopo perché l’attacco ai vaccini sta già avvenendo… io spero di non dover morire ancora col covid tra le @@, ma la situazione non è il massimo



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


698 Messaggi

Inserito il - 25/10/2020 : 21:56:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Potenziare i pronto soccorso con l'aiuto del servizio di sanità militare no eh?

pardon
oggi si chiama
Corpo sanitario dell'Esercito Italiano

Modificato da - Luzy_pan in data 25/10/2020 22:00:49
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22693 Messaggi

Inserito il - 25/10/2020 : 22:07:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il pronto soccorso, non è solo degli ambienti e del personale

Son anche attrezzature, programmi, analisi, lastre, personale che corre, malati che attendono, malati che vengono assistito di prima istanza…
E dopo ci sono le diagnostiche, intasate pure quelle, i reparti, pieni come un uovo, i servizi accessori, ormai al collasso.

Coi miei colleghi ci si scambiava battute sollevaspirito via whatsapp, per dire… ad oggi non mi risponde più nessuno. Di giorno son divisi tra doppi turni e mandare avanti figli e famiglia, la sera malapena cenano e crollano a letto, se riescono ad arrivarci. E il nostro ospedale non ha certo i numeri di quelli delle grandi città.

E ancora siamo solo all’inizio.
Personale medico militare? Certo. Quanti sono? Quanti ospedali possono coprire e aiutare? Uno? Dieci? E tutti gli altri? O pensi che i pochi militari di carriera rimasti siano tutti medici? Lo sai che in area centro c’è solo un ospedale militare a Roma? Mettici qualche altro di battaglione nei distretti… che numero ti serve?

Siamo realisti.
Per trovare i 10 medici che ad aprile hanno aiutato a costruire i respiratori … ho detto 10, non 1000…


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2945 Messaggi

Inserito il - 26/10/2020 : 13:28:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

Eroe ha scritto:

a_fenice ha scritto:

E viste le anticipazioni del nuovo pesante blocco, i negazionisti si scatenano, le proteste e le rivoluzioni pure, e cominciano i primi morti (di cui si ha notizia, ma son convinto che non son proprio i primi) per i pronto soccorso intasati.
Fb è diventato inguardabile, eppure pochi giorni fa mi han censurato per una protesta verso uno di questi, dicendomi “va a guardare cosa dice l’OMS sul covid”
Di compenso gli operatori sanitari cominciano coi cartelli “visto che per voi il virus non c’è o non fa nulla, venite a farci il cambio e a dare una mano che qui siamo al collasso”
Immagino presto i militari per strada, la situazione sta degenerando.
Vero, gli asintomatici son molti, ma son troppi, siamo quasi al raddoppio ogni giorno.
Non la vedo bene proprio per niente

Chiedere aiuti è lecito ma fare danni a cose pubbliche e private oltre a malmenare le forze dell'ordine NO.
Sospetto che dietro c'è una fascia politica estremista che nel far casino e malmenare la gente ci sguazza di piacere oltre a varia teppaglia ed organizzazioni malavitose. Vuoi mettere che ora non possono più spacciare e fare furti di notte per cui come fanno a sopravvivere, le ultime rotelle, ed ad incassare milioni i capi ingranaggio?
... 1. Io riporto soltanto una notizia pubblica, perché mi si accusa di far politica.
... 2. Sembra che i rimborsi siano calcolati in base all’ultima denuncia dei redditi, quindi molti continuano a tremare lo stesso.

A buon intenditor poche parole.

3. Io continuo solo ad augurare che tutto finisca presto

1. Io non ho mai accusato nessuno di far politica anche perché la politica pervade tutti i settori della vita umana ed anche quando si parla di leggi per il naturismo parliamo di politica. L'unica cosa che a me non piace, relativamente alla politica, sono le tifoserie che negano anche l'evidenza ovvero, per esempio, che esponenti dell'opposizione, pur di contestare, hanno appoggiato chi nega l'esistenza della pandemia, chi sostiene che le mascherine non bisogna metterle oltre a negare, durante l'estate, che ci sarebbe stata una nuova ondata. Beh chi nega questo non fa politica ma tifoseria.
2. Sarebbe cosa buona e giusta in quanto se pur si potrebbe teoricamente accettare che un'attività nasconda un 5% dei propri incassi per "legittima difesa" tanti nascondono il 60% e più dei propri incassi derubando la collettività.
3. Credo e spero che ce l'auguriamo tutti.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it

Modificato da - Eroe in data 26/10/2020 13:29:11
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


22693 Messaggi

Inserito il - 26/10/2020 : 21:04:03  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Infatti non mi piace prendere le parti di nessuno, perché di fatto non amo ne chi sta su, ne chi sta giù. Cerco di analizzare i fatti, le contestazioni, e soprattutto i modi di farle, e alcune son veramente penose, da menarli di brutto. Poi personalmente ho altri motivi per avercela con qualcuno, ma non è questo il tema.
E siccome mi piace Manzoni, è la storia di un colpo alla botte e un colpo alla doga, proviamo a vedere le scelte del governo in quest’ultimo dpcm è da ignoranti, da plebe, dire cosa ci piace e cosa no.
Il problema: allentare gli assembramenti dato che sono il maggior problema.
Trasporti: non ci si può far nulla, e se anche, non a breve.
Scuole: son ben corazzate, i problemi studenteschi sono fuori dalla scuola, prima e dopo le lezioni. Chiuderle non ha senso. Avrebbe piu senso Un’ora al giorno di educazioni civica e sanitaria per far capire ai giovani del perché devono proteggersi.
Lavoro: gli ambienti lavorativi son ormai più che strutturati, vero che può sempre succedere qualcosa, ma son più caso fortuiti che regole
Strutture (bar ristoranti estetiste palestre) con affluenze di pubblico. All’interno vedo che son abbastanza rispettosi, le palestre hanno spogliatoi e docce chiuse, estetiste parrucchieri etc, salvo che han fatto pochissimo tracciamento e pochissime rilevazioni di temperatura, ma di norma son abbastanza rispettosi. Secondo me si questi basterebbero dei controlli da parte di civette e menare pesantemente chi se ne frega. (I vecchi 3000€ oggi portati a 4000€ son pochi. )
Strutture commerciali tipo supermercati: (parlo per quelli delle mie zone, ma credo sia così ovunque) vedo molto rilassamento, spesso manca il disinfettante all’ingresso, manca controllo in aree sensibili tipo banco frutta, manca distanza dai banchi gastronomia, panetteria, ovunque ci sia cibo “a vista”. Poi magari stanno a due metri alla cassa
Centri commerciali: sono posti dove passeggiare e i contrare gente la sera, i festivi, quando fuori piove. Torna l’inverno e torna la massa. Troppo per ambienti comunque chiusi. Peccato che nei centri ci sono i negozi, se chiudo alla gente chiudo i negozi. Dato che la massa è inevitabile, non vedo altre soluzioni che diminuirne la frequentazione. O si stabilisce un numero, e nessuno a passeggio per i corridoi (credo impossibile) o chiudi a zolle. E qui chiudere quando la gente è più portata ad andarci è inevitabile.
Sport: il capitolo sport e tutta una buffonata. Che sia agonistico che sia dilettantistico comunque son tutti a condizione di contatto, e peggio quando la squadra o il singolo vince un round, che sia un goal, che sia un canestro, che sia quel che sia.
Piazze e luoghi dove confluiscon tutti. Bel casino. Sono all’aria aperta, se la gente indossasse regolarmente la maschera, non si ferma a bere fuori dai bar ma si limita a chiacchierare senza bicchiere, indi senza mascherina con la scusa del bicchiere, e stessero alle giuste distanze, non sarebbe un problema. Il problema è che la gente sta con gli amici, non hanno “nulla”, son i miei amici, eppure possono essere ammalati, e qualcuno a sufficenza per contaminare. Se l’italiano fosse uno rispettoso delle regole sarebbe nulla lasciarli stare, ma siccome chi risponde alle regole e in fessacchiotto imbecille, che altre soluzioni adottate?
Quindi? Quindi cosa dovrebbe fare il governo in questo momento?
Mah, per me, togliere le possibilità di fare i furbi (centro commerciali e piazze), ma fare anche un forte campagna televisiva e social alla gente per far capire che troppa socializzazione di un certo tipo sta portando i risultati attuali, e forse a breve anche peggio. Tanto chiudere alle 18 eviti tutti coloro che finiti i turni vanno ad aperitivi etc, ma poi sicuramente si ritrovano altrove, quindi il risultato è solo ammazzare bar ristoranti etc, e il virus non si ferma lo stesso.



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2020 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000