iNudisti
Login
La più grande Community Nudista

Ritorno ai blog

Spiagge Menorca

di coppiacologno
03/08/2013 16:19:55

Sfortunatamente siamo appena tornati dalle vacanze ^_^.  A questo punto non manca altro che fare una breve recensione dell'avventura appena vissuta. Ringraziamo tutti i membri di questa comunity che ci hanno dato una dritta sui luoghi da visitare. Grazie mille ^_^.

Menorca è davvero un'isola stupenda ed è possibile praticare il nudismo praticamente ovunque.


Giorno 1
Il primo giorno abbiamo deciso di rimanere nella zona del residence e per tale motivo siamo andati a Cala Blanca(voto 6). Questa spiaggia è tessile al 100%. Se si desidera un luogo appartato per prendere il sole nudi è possibile andare sugli scogli in fondo a destra è trovare un angolino isolato. 

Giorno 2
Cala Macarelleta (voto 8). All'arrivo bisogna pagare 5€ di parcheggio e da lì proseguire per 15 minuti a piedi per un sentiero. 30% nudisti. Spiaggia molto bella. Peccato che il mare fosse agitato :(. Perfetta convivenza tra tessili e nudisti.

Giorno 3
Cala Pregonda (voto 9). Sicuramente la spiaggia più bella dell'isola. Il percorso a piedi è molto faticoso e lungo da fare sotto il sole. Sicuramente però verrete ripagati. Spiaggia 100% tessile e poco frequentata. Se si vuole praticare il nudismo bisogna fermarsi nella caletta che la precede (scogli sulla destra) che sfortunatamente non è altrettanto incantevole.

Giorno 4
Cala Turqueta (voto 7). Per trovare posto nel piccoli parcheggio bisogna andarci non più tardi delle 10. La spiaggia è carina e ci si arriva dopo 10 min di camminata dal parcheggio. Solamente 2 nudisti sulla parte sinistra. Qui abbiamo deciso di fare i tessili poiché ogni 3 ore arrivavano le barche di escursionisti che invadevano la spiaggia e deridevano i nudisti.  Ovviamente questi brutti ceffi erano italiani :(. Se vi piace la tranquillità evitate questa spiaggia.

Giorno 5
Spiaggia di Son Bou (voto 9). È la spiaggia più estesa dell'isola. Dal parcheggio, proseguendo 5 minuti a piedi sulla destra troverete i nudisti (50%). Posto incantevole tanto che ci siamo ritornati l'ultimo giorno di vacanza. Assolutamente da visitare più e più volte ^_^. 

Giorno 6
Platja de Cavalleria (voto 7). È possibile parcheggiare gratuitamente l'auto nelle vicinanze e proseguire per 5 minuti a piedi. Ci si trova a scegliere tra la spiaggia a destra (50 % nudisti) e quella sulla sinistra (nudisti 50 % solamente nella zona lontana dalla scalinata). Abbiamo optato per quella a sinistra e ci siamo posizionati nella zona 99% tessile poiché lì l'acqua era cristallina. Vicino la scalinata è possibile spalmarsi l'argilla sul corpo.

In questa spiaggia abbiamo deciso di tenere il costume e la mia ragazza è rimasta in topless.
Qui purtroppo abbiamo spiacevolmente incontrato una giovane coppia italiana. La simpatica coppietta si divertiva a fotografare le ragazze in topless (praticamente tutta la spiaggia) e l'unica signora nudista nostra vicina di ombrellone. Inizialmente per non dare nell'occhio facevano finta di farsi le foto a vicenda o al paesaggio ma, le loro intenzioni erano altre. Intanto, la gente infastidita iniziava ad allontanarsi. Ad un certo punto hanno fotografato la mia ragazza ed hanno fatto dei commenti (con risatina) in italiano pensando che nessuno potesse capirli. A quel punto ne è nata un'accesa discussione. Alla fine per non spaccargli la faccia e non rovinarci ulteriormente la vacanza abbiamo deciso di cambiare spiaggia.

Spiaggia zona faro (voto 8)
Ci siamo recati a visitare il vicino faro. Durante il tragitto abbiamo notato una spiaggetta isolata ed abbiamo deciso di visitarla. Il percorso in auto non è dei migliori (al massimo si può parcheggiare lungo il tragitto asfaltato e proseguire a piedi). La spiaggetta può essere riconosciuta poiché c'è un allevamento di capre lasciate al libero pascolo :). Questa caletta è davvero incantevole. Si è davvero a contatto con la natura. Noi abbiamo dato da mangiare la frutta alle caprette dalle nostre mani ^_^. La percentuale di nudisti è di circa l'80%.

Abbiamo visitato anche altre spiagge dove però non ci siamo fermati a causa del mare mosso o del vento forte.

Se qualcuno desiderasse altre informazioni non esitate a chidere ^_^.

Commenti
03-08-2013 16:33
Grazie!! proprio un bel resoconto. Peccato che all'estero SOLO gli italiani si fanno riconoscere... Io andando spesso,e da solo, parlo inglese,se posso, ed evito le brutte compagnie.. In ogni caso, mi avete fatto venir voglia di partire. Chiederò info.&
louis51

03-08-2013 16:33
& Bella l'idea dei voti alle spiagge.
louis51

03-08-2013 16:36
Ottimo report sull'isola. Dispiace solo apprendere come l'invasione italo-cafona stia rovinando anche Menorca dopo aver distrutto Formentera. Forse è solo una questione di mese dell'anno (a maggio ero a Forme e si stava benissimo). Menorca la visiterò!
migjorn

03-08-2013 16:51
le ho visitate quasi tutte. incantevoli e ottime per praticare senza molestie
magical

03-08-2013 19:47
Da anni mi chiedo perché gli italiani all'estero sono così provinciali e spesso maleducati ovunque li incontri ... e spessissimo parlano male del loro paese e lo fanno con orgoglio! Per fortuna a me mi scambiano sempre per spagnolo :/
RMsudPROV

18-08-2013 22:18
Ottime e soprattutto preziosissime recensioni visto che siamo quasi in partenza :-) Sugli italiani in vacanza, meglio stendere un velo pietoso
celestefilippo

24-02-2014 22:21
ma siete italiani anche voi, che è tutto questi schifo La maleducazione non ha né latitudine né longitudine. Uno è maleducato e basta. io per lavoro ho avuto contatti con tantissimi stranieri e vi assicuro chen in maleducazione sono molto
leone946

24-02-2014 22:23
ma molto più avanti di noi. Lo fanno con spavalderia e senso di superiorità, fanno schifo quanto i ns maleducati. I ns lo saranno in una spiaggia, loro lo sono nei bar, nei treni, ovunque si trovino.
leone946


Inserisci un commento

(Massimo numero di caratteri per commenti 450)