Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
 Tutti i Forum
 Racconti e Opinioni
 Cazzeggio
 L'ambiguità de i nudisti

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]
Seleziona altre faccine

   Allega file
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
Clicca qui per sottoscrivere questa Discussione.
   

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
Plooder Inserito il - 03/08/2017 : 22:45:46
Ciao a tutti sono ormai anni che frequentiamo questo sito, abbiamo trovato dopo molte ricerche grandi amici con i quali passiamo belle giornate al mare o in pizzeria, ma non tutti sono come noi, prima di conoscerli abbiamo dovuto passare sotto la coppia che non c'è ,la singola segaiola ma soprattutto e ripeto soprattutto una miriade di persone che poco hanno a che fare col nudismo a meno che questo sito non strizzi l'occhio a qualunque forma di nudismo, forse un po di pugno di ferro aiuterebbe questa comunità a crescere invece di involversi per poi sparire
Questo è il nostro punto di vista magari spiegato male ma è in cazzeggio e ci sta!
Ci piacerebbe sapere cosa ne pensate
Ciao Fulvio e Francesca
30   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
a_fenice Inserito il - 10/01/2018 : 21:40:50
Anche il sito è + 18, ma per forza di cose

Le foto dei raduni su YouTube, Flickr, Tumblr sono tutte esenti da porno eppure son taggare come per adulti, altrimenti ce le cancellano di continuo.
Idem per il libro. Dati gli argomenti trattati per forza va messo come per adulti, anche se poi vediamo che può essere letto da tutti.

Il problema è un altro. Viviamo di assiomi.
Alcuni tipi di assiomi sono assurdi in partenza

Vogliamo forse dire che un tacco a spillo identifica una scambiata o donna poco seria?
Vogliamo forse dire che un perizoma indica disponibilità?
Vogliamo forse dire che uno che si depila solo il pipo sta cercando?
Figurati cosa dovremmo dire di uno che si spoglia in pubblico: qui si sta dando del somaro al bue solo per partito preso, per pregiudizio, usando dei canoni che potevano andare bene due secoli fa, non oggi


vele Inserito il - 10/01/2018 : 16:24:07
Ciao a tutti,
a mio parere la copertina del libro
"e poi c'è Cap d'Adge...parte seconda. Le istruzioni per l'uso"
è adatta al libro in questione, che fa una panoramica spiritosa,
su ciò che può accadere quotidianamente in quel contesto carnevalesco.
Sullo sfondo leopardato c'è la foto aerea del luogo su cui è
disegnata la sagoma nera di donna con i tacchi (non la trovo scandalosa).
A mio avviso ciò che più lascia perplessi è il 18+, cioè
l'invito alla lettura da parte delle sole persone maggiorenni/adulte.
E' facile che, con superficialità, chi non ha letto il libro creda che contenga materiale pornografico. Le sue prefazioni spiegano chiaramente che non lo è, l'apparenza inganna.
Io trovo che proprio quel 18+ sia un'attenzione speciale da parte di chi l'ha ideato.




a_fenice Inserito il - 10/01/2018 : 08:48:56
Nudomark ha scritto:

Ma cosa significa sta cosa e le parole scritte? Non capisco un cavolo.


Parti da due pagine precedenti.

L’ex amico si è trovato il sito bloccato in azienda da un firewall, che tagga il sito nella categoria sesso (nudismo, pornografia, foto per adulti).
Nulla di strano dato che il sito ha foto di nudo, parla di nudismo, è registrato come “per adulti” e riservato ai maggiorenni, per ovvie regole di internet.

Gli facevo notare che non tutti i firewall, ammetto stranamente, lo taggano in questo modo. Ad esempio quelli su cui lavoro io, bloccano quello di Anita, quello di XV, ma non questo. Stranezze tecnologiche.

Lui vede le motivazioni di blocco, e dice che è normale che avvenga, visto che avalliamo libri su cap d’adge con signorina con tacchi a spillo.
Ovviamente non commento la deduzione.

Poi prosegue che abbiamo un contenitore tautologico, parafrasando parliamo di nudismo ma parliamo di sesso, sessualità, ammettendo tutto come nudista.
Ho scritto il solito Pippone per differenziare che una cosa è parlare, una cosa è ammettere, ma ha le sue idee.

Due pagine di “spiegazioni”, non le accetta, non si sente parte di questo mondo, e ci saluta.
Pazienza, ha le sue idee, non possiamo certo legarlo per fargli capire le nostre.

Ci ha detto educatamente addio, e altrettanto educatamente, non avendo più possibilità di confronto, ma neanche la voglia di ripetere le stesse cose, ho a mia volta dato il mio addio e buona vita.


Nudomark Inserito il - 10/01/2018 : 01:00:15
Ma cosa significa sta cosa e le parole scritte? Non capisco un cavolo.
a_fenice Inserito il - 10/01/2018 : 00:17:50
Per fortuna il mondo è bello grande, tanto che ognuno può scegliere cosa fare e dove andare e tutti campano lo stesso.



Addio a te


Zeno Inserito il - 10/01/2018 : 00:13:23
Ionudista non ti ho capito, quale sarebbe la tautologia?
ionudista Inserito il - 09/01/2018 : 23:14:56


Immagine:

69,55 KB

Non mi connettevo da mesi.

Non ho da chiedere scusa per nulla perché ho detto fatti e non ho offeso nessuno, anzi.

Io non mi riconosco in questo modo di procedere e gestire il sito.

Vedo molta retorica nelle vostre spiegazioni con le quali non mi trovo per nulla d'accordo, facendo riferimento ai soliti spauracchi che mi sembrava di aver lasciato alle spalle nei tanti messaggi affrontati qui. Ma evidentemente mi sbagliavo.

Voi intendete nudismo un contenitore in cui mettere quel che più vi piace, e chi non condivide questa tautologia, chi afferma una presenza di significato e contentuto, viene additato con gli spauracchi che più vi piace mettergli addosso.

Statemi bene. Addio!
Zeno Inserito il - 12/12/2017 : 01:15:07
Sposo in pieno il pensiero di Vela Libera, quando ero agli inizi della mia esperienza nudista sottolineavo spesso la mia distanza dal sesso quando capitava di parlarne con gli amici. Ero ancora calato nella concezione della maggioranza e come a sentirmi in colpa, come a scusarmi, disegnavo un po' il mito del nudista asessuato. Dunque chi punta troppo l'accento sul tenersi lontano dal sesso (come questo grottesco discorso della copertina), forse non dice a sé stesso tutta la veritá !?
maurobuio Inserito il - 08/12/2017 : 20:40:14
Non so forse, non mi ha più risposto.......


Ho dovuto ad andarmi a cercare cosa voleva dire perorava......


siman Inserito il - 08/12/2017 : 13:08:34
maurobuio ha scritto:

I miei interventi su questo argomento mi sembra di essere stato un utente dove voleva capire cosa cera di sbagliato nell'avere una copertina sexy in questo Forum, mi spiace che bigox l'abbia presa come un attacco personale.

Se sono entrato nella lista nera di BIGOX, spero che cambi idea, mi ripeto i miei interventi erano solo per capire, nessun attacco personale.
A presto.



Fammi capire Mauro; chi perorava in questo tread che era necessario accettare qualsiasi opinione, ti ha messo in lista nera perché non gli piacevano le tue?

Ah ah ah ah

siman Inserito il - 06/12/2017 : 21:38:15
velalibera ha scritto:









Se si insiste a voler dimostrare che tali valori sono "contro" oppure "lontani" da una cosa piuttosto che dall'altra, allora si entra in un nuovo moralismo che rifiuto: essere liberi è altra cosa.









Concordo con Arystarco.

Quanto alla frase che ho quotato e che fa parte del tuo esaustivo e lucido ragionamento:
è quello che alcuni di noi nudisti va asserendo da molto:
non si può pretendere, in quanto nudisti (e perciò in minoranza rispetto al resto della società), perorare e pretendere la propria libertà se poi siamo i primi a trovare eccezioni sulle libertà altrui.

Questo non è nudismo ma pretendere, aleatoriamente, quel nudismo che uno vorrebbe ma che giocoforza non può essere quello di qualcun altro.



arystarko Inserito il - 06/12/2017 : 19:50:26
velalibera ha scritto:

Comunque alla fine il problema è sempre il solito.

Il nudismo è oggettivamente una devianza ai Valori della cultura europea.
I nudisti -secondo me sbagliando- non vogliono sentire su di loro il peso di avere Valori oggettivamente non integrati nella cultura comune.

Tanto più è alto il senso di inadeguatezza, tanto più si cerca in comportamenti altrui "il male", la perversione vera, una forzata distinzione tra ciò che è bene e ciò che è male per dimostrare che lo sbagliato è altrove.

Mutate mutandis è un atteggiamento che viene assunto da tutte le "comunità" discriminate.

In carcere i carcerati rivendicano la loro integrità morale linciando pedofili e affini.
I Kapò nei lager tenevano molto a distinguere, davanti ai loro stessi aguzzini, il loro tipo di deportazione da quello degli altri.
Lo sconfitto popolo giapponese (che si vergognava al limite del suicidio della prima sconfitta in 1000 anni) guardava con enorme discriminazione i bombardati di Hiroshima e Nagasaki che furono portati a vergognarsi del loro destino.


Se il desiderio di integrazione è così altro da mettersi a discutere sul richiamo velatamente sessuale di una copertina, credo che il problema non stia nella copertina.

Fino a che si sente il bisogno di far comprendere che determinati Valori sono per uno stile di vita adatto ad una famiglia, ci si può stare.
Se si insiste a voler dimostrare che tali valori sono "contro" oppure "lontani" da una cosa piuttosto che dall'altra, allora si entra in un nuovo moralismo che rifiuto: essere liberi è altra cosa.

Chi vuol cambiare i Valori della società in cui vive, lo fa con il coraggio - e il prezzo - dell'esempio.
Diventare i non richiesti custodi di regole inutilmente inventate e fini a se' stesse è solo un atteggiamento grottesco che allontana le persone equilibrate.

Ovviamente, sempre una opinione.







Molto interessante questo messaggio!
siman Inserito il - 06/12/2017 : 13:02:47
asterix ha scritto:

In conclusione, se posso permettermi, consiglio al "nostro" scrittore Siman, di prestare più attenzione alla copertina del suo prossimo terzo capitolo della saga di Cap...
Così anche quelli che si "offendono" per una copertina, potranno stare tranquilli e magari saranno più invogliati a leggere il libro, prima di parlarne.


In effetti ci avevo già riflettuto.
Non credo però ci sarà continuazione della saga di Cap. Ciò che andava detto di quel luogo al di là dei suoi più macroscopici aspetti, mi auguro di averlo fatto (o di esserci riuscito per la precisione).
Sul terzo libro (sempre che i responsabili del sito gradiscano riceverlo in dono), pensavo più ad un viaggio intimista dentro un sito nudista immaginario...che so:

Quinudisti punto it per esempio,

dove ci saranno personaggi con nomi di fantasia con le loro verità, incertezze, (eventuali) ipocrisie, ansie ed entusiasmi.
Tra vari tunudista, grandeox, picozzino, PaoloDossena, Pianni-Ge, Cips-ter e altri immaginari, ci sarà il protagonista/voce narrante di un tipo che ormai "adoro" già da tempo, tale 19Alterco60.

Il titolo? Ovviamente, si chiamerà come un quadro famoso:
L'ORIGINE DEL MONDO (di Courbet), esposto al museo D'Orsay di Parigi, così nessuno obietterà se lo stesso apparirà sulla copertina.



asterix Inserito il - 06/12/2017 : 11:05:39
In conclusione, se posso permettermi, consiglio al "nostro" scrittore Siman, di prestare più attenzione alla copertina del suo prossimo terzo capitolo della saga di Cap...
Così anche quelli che si "offendono" per una copertina, potranno stare tranquilli e magari saranno più invogliati a leggere il libro, prima di parlarne.
siman Inserito il - 05/12/2017 : 17:23:26
Più che altro molti (purtroppo) nudisti...o che si reputano tali, si autoconvincono che il loro essere senza mutande li ponga su una specie di piedistallo al di sopra delle altre persone.
Nulla di più sbagliato. Un nudista è una persona come tutte. Né migliore né peggiore.
Personalmente conosco dei non nudisti che sono meravigliosi individui come, al contrario, ho conosciuto dei nudisti che sono degli emeriti imbecilli.

velalibera Inserito il - 05/12/2017 : 10:20:09
Comunque alla fine il problema è sempre il solito.

Il nudismo è oggettivamente una devianza ai Valori della cultura europea.
I nudisti -secondo me sbagliando- non vogliono sentire su di loro il peso di avere Valori oggettivamente non integrati nella cultura comune.

Tanto più è alto il senso di inadeguatezza, tanto più si cerca in comportamenti altrui "il male", la perversione vera, una forzata distinzione tra ciò che è bene e ciò che è male per dimostrare che lo sbagliato è altrove.

Mutate mutandis è un atteggiamento che viene assunto da tutte le "comunità" discriminate.

In carcere i carcerati rivendicano la loro integrità morale linciando pedofili e affini.
I Kapò nei lager tenevano molto a distinguere, davanti ai loro stessi aguzzini, il loro tipo di deportazione da quello degli altri.
Lo sconfitto popolo giapponese (che si vergognava al limite del suicidio della prima sconfitta in 1000 anni) guardava con enorme discriminazione i bombardati di Hiroshima e Nagasaki che furono portati a vergognarsi del loro destino.


Se il desiderio di integrazione è così altro da mettersi a discutere sul richiamo velatamente sessuale di una copertina, credo che il problema non stia nella copertina.

Fino a che si sente il bisogno di far comprendere che determinati Valori sono per uno stile di vita adatto ad una famiglia, ci si può stare.
Se si insiste a voler dimostrare che tali valori sono "contro" oppure "lontani" da una cosa piuttosto che dall'altra, allora si entra in un nuovo moralismo che rifiuto: essere liberi è altra cosa.

Chi vuol cambiare i Valori della società in cui vive, lo fa con il coraggio - e il prezzo - dell'esempio.
Diventare i non richiesti custodi di regole inutilmente inventate e fini a se' stesse è solo un atteggiamento grottesco che allontana le persone equilibrate.

Ovviamente, sempre una opinione.




arystarko Inserito il - 05/12/2017 : 08:38:07
Per me la copertina del libro va benissimo. La polemica mi sembra esagerata.
Quello che non capisco è come mai, pur essendoci molti siti specializzati per scambisti e per incontri, ancora ci sono tanti che vorrebbero utilizzare questo sito per questi scopi.
maurobuio Inserito il - 05/12/2017 : 08:10:01
I miei interventi su questo argomento mi sembra di essere stato un utente dove voleva capire cosa cera di sbagliato nell'avere una copertina sexy in questo Forum, mi spiace che bigox l'abbia presa come un attacco personale.

Se sono entrato nella lista nera di BIGOX, spero che cambi idea, mi ripeto i miei interventi erano solo per capire, nessun attacco personale.
A presto.
velalibera Inserito il - 04/12/2017 : 22:36:44
Forse non sono stato sufficiente chiaro nell'esprimere l mio pensiero.
Allora...io spero veramente che poca gente legga questo 3d: è surreale, grottesco.

C'è una copertina di un libro più morigerata della pubblicità di una lavanda vaginale.
Per tale copertina si mette sotto accusa:
- il forum
- il libro
- l'autore del libro

Ora, posso capire che si possa parlare del forum nel forum: nessun altro forum lo accetta ma qui si aspira alla santità; del resto ci sono 9000 bannati ma i moderatori sono accusati di inerzia: farebbe ridere se non facesse così strano.

Posso anche capire che si possa discutere di un libro senza averlo mai letto: siamo o no la carnival nation?

Devo invece dire che andare a rompere le balle con tutte cazzate a uno che ha scritto un libro di 200 pagine per autofinanziare il forum, ebbene mi fa salire il sangue in faccia.


Per me, sarebbe l'ora di fare le scuse e di finirla.
Naturalmente è solo una opinione.
asterix Inserito il - 04/12/2017 : 21:44:36
Dunque, una persona, sostanzialmente ritiene ambigua una copertina "troppo sexy" di un libro per stare in un sito che parla di nudismo e nudisti.
Ma questa persona non ha letto il libro (a quanto pare).
A me sembra che si sia applicata la "regola" di Facebook anche a questo sito, dove la gente è presa dalla foga della condivisione e del mi piace a tutti i costi.
Quante volte abbiamo visto discussioni di gente che si fermano al solo titolo di un post, senza leggerne il contenuto?
Quante volte abbiamo visto gente condividere notizie vecchie di almeno un anno, perchè presi dalla frenesia del click non hanno letto o verificato almeno la data dell'articolo?
Un po' di calma, prendendosi due minuti per leggere, semmai rileggere e quindi per riflettere non farebbero male a nessuno.
Ma se se questo errore lo fanno anche i giornalisti, presi dalla foga dello scoop a tutti i costi (vedi l'ultimo esempio della bandiera di Firenze) stiamo davvero entrando in una spirale senza via d'uscita.
velalibera Inserito il - 04/12/2017 : 21:13:49
bigox ha scritto:

Ma non sono mica solo io ad avere questa mia opinione mi sembra!

E una opinione personale VA ACCETTATA E RISPETTATA in un ottica di miglioramento FUTURO!

Inoltre per la cronaca i nudisti veri a casa mia sono quelli che accettano e rispettano proprio anche le opinioni personali anche a partire solo di una copertina!!

PUNTO.

Un opinione va rispettata a prescindere?
Ma anche no!

Esistono in natura le cazzate.
Se uno dice un mare di cazzate occorre che gli sia detto.

Rispettare le cazzate è da scemi.

bigox Inserito il - 04/12/2017 : 19:39:49
ionudista ha scritto:

Volendo tornare a bomba sul tema principale, ovvero l'ambiguità di questo portale, considerato nell'insieme di sezione amici, forum e tutto quanto...

beh, una cosa mi viene da dirla forte.

Ormai ci vengo molto raramente, perché come vi avevo già scritto in precedenza qui http://www.inudisti.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=16549
il sito viene classificato come contenente materiale pornigrafico per adulti, da molti degli ottimi e ormai diffusissimi filtri DNS, che anch'io uso. E qua già si perde una bella potenziale fetta di utenza di persone... vabbe'.

Poi ok scriviamo ai moderatori se ci imbattiamo in persone scorrette etc...
Ma francamente, se sulla pagina iniziale, la HOME del sito, mi trovo a bella vista la copertina di un libro con una tipa in posa e la scritta 18+, e me la ritrovo pure in alcune firme dello staff...
Ahi voglia a dire "scrivi alla moderazione", "controlliamo", ma che tipo di attenzioni attrarrà quel tipo di copertina?
Con tutto il rispetto per il libro che non ho letto e so che Siman scrive bene ed ha uno stile scorrevole e simpatico.

Mi sono iscritto qui qualche anno fa proprio in uno slancio di fratellanza tra nudisti e naturisti
http://www.inudisti.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=15358
nel nome del rispetto di poche semplici norme di convivenza e appartenenza, tra cui quella di tenere salda la distanza tra offerta sessuale e nudismo, che porta con se' ottimi risultati per l'affermazione di questo movimento.


Complimenti non avevo ancora manco visto questo commento ma condivido appieno grazie!
bigox Inserito il - 04/12/2017 : 19:36:59
maurobuio ha scritto:

sotto accusa era un modo di dire.
certo che ognuno di noi ha il diritto di esprimere la propria oppinione, ma è troppo facile mordere e poi non saper dare una spiegazione.

Questo chiedevo.
Sono sicuro che una risposta non ci sia, per questo ci si sta girando intorno.
Poi come ha scritto sopra Siman, perché non non chiedi la rimozione della foto al gestore del forum?


Non chiedo nulla e ho già spiegato fin troppo perciò chiudo qui tanti saluti e buone feste!!
maurobuio Inserito il - 04/12/2017 : 19:34:09
sotto accusa era un modo di dire.
certo che ognuno di noi ha il diritto di esprimere la propria oppinione, ma è troppo facile mordere e poi non saper dare una spiegazione.

Questo chiedevo.
Sono sicuro che una risposta non ci sia, per questo ci si sta girando intorno.
Poi come ha scritto sopra Siman, perché non non chiedi la rimozione della foto al gestore del forum?
bigox Inserito il - 04/12/2017 : 19:28:31
siman ha scritto:

bigox ha scritto:



Ma siamo nel 1800??



Ti dirò, leggendo i tuoi ragionamenti e quelli di Ionudista, mi ero posto anch'io la medesima domanda.




Ionudista non lo conosco avrò dei limiti a capirvi, voi che siete accademici insegnatemi la retta via..
ciao!
siman Inserito il - 04/12/2017 : 19:05:07
bigox ha scritto:



Ma siamo nel 1800??



Ti dirò, leggendo i tuoi ragionamenti e quelli di Ionudista, mi ero posto anch'io la medesima domanda.

bigox Inserito il - 04/12/2017 : 18:20:39
maurobuio ha scritto:


Qui ce una copertina sotto accusa, che secondo me è al posto giusto.
I contrari mi potrebbero spiegare nel dettaglio cosa ce che non va nell'immagine?
E in quale sito sarebbe stato giusto metterla?

Giusto per capire.

GRAZIE.


Sotto accusa de che?? Non siamo mica in Tribunale!
Ma uno nel 2017 non può esprimere una opinione personale e motivata??

Ma siamo nel 1800??
Plooder Inserito il - 04/12/2017 : 18:09:01
E Lucia che ormai ha 32 anni ed è ancora single..... Dove la mettiamo ?
maurobuio Inserito il - 04/12/2017 : 17:43:34
Pensavo di scrivere in un Forum di NUDI......STI, scherzi a parte, quando vado al DANTE(per chi conosce la spiaggia) sa benissimo che il nudo non è ben visto e sicuramente anche da alcuni TESSILI che poi sono gli stessi che ci passeggiano davanti per farsi gli occhi.
Qui ce una copertina sotto accusa, che secondo me è al posto giusto.
I contrari mi potrebbero spiegare nel dettaglio cosa ce che non va nell'immagine?
E in quale sito sarebbe stato giusto metterla?

Giusto per capire.

GRAZIE.
bigox Inserito il - 04/12/2017 : 12:50:35
Ma non sono mica solo io ad avere questa mia opinione mi sembra!

E una opinione personale VA ACCETTATA E RISPETTATA in un ottica di miglioramento FUTURO!

Inoltre per la cronaca i nudisti veri a casa mia sono quelli che accettano e rispettano proprio anche le opinioni personali anche a partire solo di una copertina!!

PUNTO.

Forum de iNudisti © 2006 / 2019 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000