Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Forum de iNudisti - Lavori domestici
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Racconti e Opinioni
 Ecologia & ambiente
 Lavori domestici
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 3

elo
iNudistamico

no tav



168 Messaggi

Inserito il - 25/02/2013 : 14:52:47  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ho riletto il mio ultimo scritto e mi è parso di essere uscito dal seminato.
Poi ho riletto alcuni di coloro che mi avevano preceduto e ho visto che, forse, ero in buona compagnia.
In effetti, io per primo, sono scivolato dal pratico al teorico, sull'etico ed il filosofico.
Chissà forse sarebbe stato meglio rimanere, tutti, in un ambito più circoscritto; ossia in un luogo dove scambiarci informazioni, esperimenti, ricette, accorgimenti tecnici ed avvertimenti per condurre una vita all'insegna dell'autosufficienza, o per lo meno del risparmio e della sobrietà, della semplicità e del naturismo.
Un dato però è certo: ci sono interpretazioni diverse....

Modificato da - elo in data 25/02/2013 14:56:39
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 25/02/2013 : 15:01:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
elo ha scritto:

....Dovremmo porci qualche domanda e darci qualche coerente risposta sul significato del nostro naturismo. Se così non fosse saremmo solo dei tessili-consumisti che, talvolta, depongno i loro abiti; per fare questo non è necessario essere naturisti....
Forse sono stato un poco "tranchant" dovrei chiedere venia, ma di solito cerco di " dico ciò che penso e penso ciò che dico" in fondo nella mia presentazione lo avevo detto sono "tollerante" ma "intransigente.


Ovvio e sacrosanto che ognuno dica e pensi ciò in cui crede, ci mancherebbe altro.
L'unica cosa in cui discordo è:
siamo in un sito che si chiama INudisti e non INaturisti e quelli che tu apostrofi come
"tessili-consumisti che, talvolta, depongono i loro abiti; per fare questo non è necessario essere naturisti...ecc ecc"
sono persone accettate - come da regolamento- su questo sito.



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20562 Messaggi

Inserito il - 25/02/2013 : 22:15:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
io mi domando invece perchè gli ecologisti et similia non approfittano di questi tempi di comune "magra" economica, per difondere il loro verbo, in pratica i vari sistemi ecologici e risparmiosi che finalmente troverebbero tanto seguito, volenti o nolenti.

In tempi di vacche grasse, proporre di produrre, come leggevo, addiritutta il sapone da soli, è un'utopia.

<<ma come, dopo che mi faccio il c... tutto il santo giorno al lavoro, poi mi scazzo con la famiglia, devo anche preoccuparmi di risparmiare e di perdere tempo per farmi il detersivo (e come stirare, e come riutilizza cibo etc etc)...>>

Ovvio che è molto più semplice scendere al mercato, prendere la bustina di pillole lavanti, e sporcare per pulire.

Ma cavolicchio, ora che le "pillole", oltre che sporcare, incidono sull'economia familiare, dato appunto che siamo in periodo di vacche magre, e non finirà per adesso, perchè non si svegliano e non riempiono ogni angolo delle loro proposte? Credo che troverebbeo molto più seguito.

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

jarod73
ilNudistBrianzolo

LidodiDante


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Desio


2266 Messaggi

Inserito il - 26/02/2013 : 07:15:39  Mostra Profilo Invia a jarod73 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A tal proposito suggerisco la prossima fiera di Milano dal 15 al 17 Marzo( Non quella a Rho-Pero,ma quella in città- fieramilanocity) Fa' la cosa giusta, li trovate tutto di quanto si possa trovare in fatto di ecologia ed ecosostenibilità.Dai gas, ai mezzi di trasporto, a tutti i prodotti possibili, all'abbigliamento eco, e le forme di energia ( produzione e utilizzatori-lampadine,elettrodomestici,ecc.), ai mobili.
Vedete sul sito direttamente : http://falacosagiusta.terre.it/

Non ultimo anche l'ANITA sarà presente con uno stand, andateci!!
Torna all'inizio della Pagina

rosacalda
iNudistnovello


Regione: Sicilia


3 Messaggi

Inserito il - 26/02/2013 : 16:09:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
itaindo ha scritto:

Sono anni che non stiro piu' una cippa e che uso aceto di mele o acido citrico (ancora meglio) contro il calcare e come ammorbidente del bucato


Sono nuova del sito e per caso sono capitata su questa pagina, grazie dell'ottimo consiglio, seguirò le tue indicazioni!

rosa calda
Torna all'inizio della Pagina

Fede
iNudistfedelissimo

Bunny


Regione: Veneto
Prov.: Treviso


2337 Messaggi

Inserito il - 28/02/2013 : 13:25:49  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quanti di voi reputano la lavastoviglie un elettrodomestico indispensabile?

nosci te ipsum
Torna all'inizio della Pagina

elo
iNudistamico

no tav



168 Messaggi

Inserito il - 28/02/2013 : 13:38:20  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Io non ritengo la lavastoviglie un elettrodomestico indispensabile. Io sono IL lavastoviglie.
Scherzi a parte nessuno è perfetto; per la mia compagna, sicuramente esagerando, la lavastoviglie, è forse l'unico elettrodomestico del quale non riuscirebbe a fare a meno.
Comunque la utilizziamo solo e sempre a pieno carico.

Modificato da - elo in data 28/02/2013 13:39:23
Torna all'inizio della Pagina

jarod73
ilNudistBrianzolo

LidodiDante


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Desio


2266 Messaggi

Inserito il - 28/02/2013 : 19:44:17  Mostra Profilo Invia a jarod73 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non so, qualcuno dice che consuma meno acqua la lavastoviglie ( non so in corrente ), ma certo non acquisterò mai una asciugatrice, anche se molti affermano che è comodissima, evita di far stirare, e consuma poco.
Torna all'inizio della Pagina

newentry
iNudistfedele



764 Messaggi

Inserito il - 28/02/2013 : 21:28:19  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di newentry  Rispondi Quotando
per quanto riguarda l'ecologia ci son tante cose anche magari piccole che non ci costano molto ma che aiutano a mentenere l'ambiente + salubre.. chessò dall'usare tutti lampadine a basso consumo e sfruttarer di + i pannelli solari e fotovoltaici... magari potremmo fare a meno delle centrali a carbone che inquinano e costano. isolaremeglio le case per consumare meno riscaldamento a parità di caldo.. e cose così, insomma ecologia e rispetto dell'ambiente si riesce a far perseguire facilmente se si abbina un risparmio reale economico, con l'effetto quindi di una doppia utilità

Socio ANITA
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20562 Messaggi

Inserito il - 28/02/2013 : 21:38:29  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
essere ecologici è una cosa, essere antitecnologici è da pazzi. Bisogna sempre analizzare il tutto prima di dire cose pro o contro.

Per la lavastoviglie.

Circa 27 litri di acqua consumata in tutto per un pieno carico, diciamo anche i 12 coperti classici.
Il detersivo usato son pochi grammi.

La corrente diciamo sui 2 kw totali (ovviamente cambia secondo modello), cioè 0.16 cent + i servizi (se fatta di notte).

Lavare i piatti a mano, per di più a ogni singolo pasto, è sicuramente più antiecologico. Avere dei piatti disponibili in più, specialmente per i singol, riempire il più possibile la medesima, e farla andare di sera/notte, è molto più ecologico che farli a mano.

Poi mettiamoci che la maggioranza delle persone oggi come oggi ha tempi ristretti per stare in fammiglia, e avere una mezz'oretta in più di libertà per riposare o stare con la famiglia, visti i già risicati tempi liberi, sia un valore aggiunto da non disprezzare.


L'asciugatrice consuma solo corrente, il modello più economico sul mercato consuma 0.16 cent a kg di biancheria ad asciugatura a livello secco (ovviamente di meno se si lasciano alla giusta umidità che non obblighi a usare il ferro da stiro per rendere indossabili i capi).
Però questo è un consumo superfluo per chi ha possibilità e spazi per far asciugare i panni senza problemi. Chi possiede aree coperte, dove poter mettere fili o stendini, può tranquillamente evitarla.
Chi la sceglie? NOrmalmente a questa scelta arrivano famiglie numerose, soprattutto con figli, con pochi spazi, con tante lavatrici settimanali da asciugare, soprattutto nei mesi invenali. Avere panni pronti da ricambiare in famiglie numerose, richiede sforzi e incacchiature non da poco che snervano i già fragili rapporti di coppia e di famiglia.
Piccolo consiglio. Se uno arriva a questa scelta, secondo me, non dovrebbe mai fermarsi al modello più economico o con poche scelte di programmi. L'investimento iniziale, seppur oneroso, (anche di tre volte superiore alla norma, dai 300 delle più ecoomiche ai circa 1000 di quelle migliori nelle versioni familiari), consente una più lunga durata sia dell'elettrodomestico che dei panni in esso asciugati. Dopo pochi anni il risparmio effettivo si sente eccome, ripagando in tutto la maggior spesa iniziale con giusti risparmi.
Chi non dovrebbe farla? Chi ha tutto il contrario di quanto detto finora. Chi ha spazi, chi lava poco, chi non ha urgenza ne masse enormi di roba da asciugare, può risparmiare sia l'acquisto che l'uso successivo.

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

newentry
iNudistfedele



764 Messaggi

Inserito il - 01/03/2013 : 09:57:47  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di newentry  Rispondi Quotando
Ancora una volta i post di fenice sono illuminanti ed ineccepibili.
Azz ..il pollice l'ho già preso, potevo evitare di fare il lecchino, ormai

heeh scherzo! come al solito; ma davvero grazie per i tuoi post!

Socio ANITA
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 01/03/2013 : 12:20:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

essere ecologici è una cosa, essere antitecnologici è da pazzi....


Stavo per postare anche io lo stesso pensiero sulla bontà nell'uso della lavastoviglie inerente il risparmio di acqua potabile e detersivi....

A volte noi tutti si è strani: da una parte si tende ad approfittare "troppo" di molte innovazioni ed altre a voler rimediare, a posteriori, peccando di "superbia" pensando che "quello di una volta" (non necessariamente relativo al solo uso della lavastoviglie) sia migliore di tutte le "conquiste" moderne fin qui raggiunte.



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

Fede
iNudistfedelissimo

Bunny


Regione: Veneto
Prov.: Treviso


2337 Messaggi

Inserito il - 01/03/2013 : 14:04:25  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io credo che il bilancio economico sia un valore relativo. Non sono un anti tecnologico, ma rifletto sul fatto che la teconologia che usiamo ha dei costi monetari irrisori, ma costi ambientali e umani esagerati.
Infatti per la lavastoviglie, come per gli altri elettrodomestici, non dovrebbe valere il solo consumo di energia per carico, ma il costo dell'energia che ci vuole per estrarre l'acciaio e vari componenti, il trasporto, gli imballaggi, il costo energetico del detersivo, il costo energetico della manutenzione e delle riparazioni.
Tralasciate il valore monetario.
Ciò che usiamo ha un valore che è molto più alto di quello che paghiamo con i nostri soldi.
Chiaramente, la mia è una riflessione e non una critica.
Vi invito a guardare questo video:

http://youtu.be/18a1GQUZ1eU

E' giusto usare il frutto dell'ingegno, ma è altrettanto giusto conoscere il suo vero valore.

nosci te ipsum
Torna all'inizio della Pagina

elo
iNudistamico

no tav



168 Messaggi

Inserito il - 01/03/2013 : 14:11:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sono sostanzailmente d'accordo.
In effetti si tratta di riuscire, ad esempio, a coniugare argomenti come tecnologia e sobrietà che solo ad un'analisi superficiale possono apparire antitetici.
Non voglio dilungarmi oltre. Oramai, credo che abbiate capito come la penso.

Mi piacerebbe che questa sezione divenisse un punto di incontro, confronto e scambio di esperienze inerenti sia il risparmio energetico e sia aspetti dell'autoproduzione che, per quanto mi riguarda, ferma restando la piena legittimità di altre posizioni, sono alcuni degli aspetti caratterizzanti il naturismo.

Infatti "il naturismo... libera il corpo e la mente... promuove il rispetto di se stessi, degli altri e dell'ambiente che si realizza attraverso un'alimentazione sana ed equilibrata, uno stile di vita moderato e sostenibile, la pratica dell'attività fisica...il rapportarsi con il prossimo in modo aperto e sincero..."
Non è farina del mio sacco ma una citazione tratta dal volantino di presentazione dell'A.N.ITA.

Concludo questo mio verboso intervento lanciando una proposta. Perchè invece solo di scriverci non promuoviamo una giornata naturista in cui una metà sia organizzata per scambiarci esperienze, ricette e teconologia risparmiosa?
Mi piacerebbe che le nostre chiacchierate sfociassero in qualcosa di molto concreto.

Modificato da - elo in data 01/03/2013 14:37:05
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 01/03/2013 : 16:04:51  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Fede ha scritto:

Io credo che il bilancio economico sia un valore relativo. Non sono un anti tecnologico, ma rifletto sul fatto che la teconologia che usiamo ha dei costi monetari irrisori, ma costi ambientali e umani esagerati.
Infatti per la lavastoviglie, come per gli altri elettrodomestici, non dovrebbe valere il solo consumo di energia per carico, ma il costo dell'energia che ci vuole per estrarre l'acciaio e vari componenti, il trasporto, gli imballaggi, il costo energetico del detersivo, il costo energetico della manutenzione e delle riparazioni.
Tralasciate il valore monetario.
Ciò che usiamo ha un valore che è molto più alto di quello che paghiamo con i nostri soldi.
Chiaramente, la mia è una riflessione e non una critica....





Discorso, da una parte, ineccepibile però...allora... perchè prendersela solo con la "povera" lavastoviglie?
Allarghiamo il discorso "acciaio, altri componenti, trasporto, imballaggio ecc ecc" e rinunciamo anche ad altre tecnologie per certi versi ancora più inquinanti e ancora più grevi per le risorse terrestri:
automobile, moto, televisore, radio, impianti hi fi, telefonini ed ovviamente....basta viaggi in nave e aereo.
Fatto questo da tutti, giuro che butto via...cioè no: rottamo la mia lavastoviglie (con buona pace dei "costi umani" che, con quelle produzioni e commercio, ci campano assieme alle loro famiglie).

A volte, invece che essere su un sito che usa, vive e propsera attraverso la più moderna tecnologia popolare (internet e pc) mi pare di essere capitato dentro una comunità Amish



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 01/03/2013 16:09:42
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20562 Messaggi

Inserito il - 01/03/2013 : 19:13:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Esatto Siman. Basterebbe fare le vacanze nel giardino di casa o nel parco cittadino, e sai quante cose si risparmiano? Alberghi, auto, treni, navi aerei. È con uno solo di questi sai quante lavastoviglie ci escono? Solo che la lavastoviglie, così come la lavatrice, se ben mantenuta e con un po' di fortuna, dura anche 20 anni. Quanto dura un'auto, quanto consuma una nave?

Siamo solitamente più osteggianti verso le cose usate in casa rispetto a quelle comunitarie. Vero che la massa consuma più di un singolo grande, ma vi siete mai chiesti, che so, quanto "beve" un aereo, una nave, per un viaggio di piacere? Quanta corrente consuma un treno, per non dire il camion che porta "pompelmi e manghi" dall'altra parte del mondo? Mangiarsi la pera o l'arancio è così disdicevole?
Perché comprare creakers fatti a 1000 km da casa, e non accontantarsi della pagnotta del fornaio sotto casa?

Potrei continuare senza sosta

Però, sia chiaro, se trovo un nudista m/f che mi lava piatti e panni, dismetto subito questi elettrodomestici.

Senza stipendio, basta vitto e alloggio.

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 01/03/2013 : 19:18:50  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

Però, sia chiaro, se trovo un nudista m/f che mi lava piatti e panni, dismetto subito questi elettrodomestici.

Senza stipendio, basta vitto e alloggio.




....e io se trovo un nudista m/f che mi porta in giro in risciò, dismetto lo scooter.
Senza stipendio e solo vitto (l'alloggio non gli serve: lo lascio nel parcheggio )



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20562 Messaggi

Inserito il - 01/03/2013 : 19:24:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Tra i lavori domestici, e l'argomento ecologia e risparmio, oltre al mangiare cose naturali, posso inserire come concio il maiale da solo (salsicce, salami, pancetta, lombetti, coppa "di testa", senza nitriti/ati, spendendo max 3€ al kilo circa? E guadagnando in gusto, e mangiando solo cose sane, senza nessuna boiata aggiunta?

Oppure come fare semplici marmellate coi frutti di casa?

Ps, per le referenze sentire newentry, pieros, matteone, Igor, Itaindo, roby nood, nudista81, dottorno (dimenticato nessuno? Spero di no, non uccidetemi)

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

jarod73
ilNudistBrianzolo

LidodiDante


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Desio


2266 Messaggi

Inserito il - 01/03/2013 : 23:50:22  Mostra Profilo Invia a jarod73 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A questo punto ognuno posti la propria ricetta di risparmio sia culinaria, che tecnologica, che altro.Chissà non si possa farne un libricino o un opuscolo per tutti?
Torna all'inizio della Pagina

bresciano73
iNudistaffezionato

li adoro


Regione: Lombardia
Città: Brescia


200 Messaggi

Inserito il - 02/03/2013 : 09:55:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Se avessi una mogliettina che avesse il tempo di fare tutte queste belle sane eco-ricette, mi dimenticherei persino di vestirmi la mattina per andare al lavoro!!!!

Meglio NUDI che male accompagnati
Cesare
Torna all'inizio della Pagina

Fede
iNudistfedelissimo

Bunny


Regione: Veneto
Prov.: Treviso


2337 Messaggi

Inserito il - 02/03/2013 : 10:26:44  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Come al solito ci passo da Amish...
Io non sono contro la tecnologia,
Purtroppo il nostro benessere non equivale al benessere di altre persone.
L'energia che usiamo viene in sostanza dal petrolio (libico, nigeriano), dal gas, dalle centrali nucleari...
La maggior parte dell'uranio, del petrolio e del gas si trova in Africa.
IL continente più ricco di risorse è il più povero del mondo e il più difficile da vivere.
Quando accendiamo il PC, non ci accorgiamo dell'inquinamento del delta del Niger a causa della Shell.
Quanto scrivo ha lo scopo di portare coscienza nel nostro modo di vivere e di consumare.
Prendiamo pure l'aereo, ma non andiamo a Londra a prendere il caffè e poi torniamo in giornata a casa, rimaniamoci una settimana.
Se pago il volo Treviso-Londra 20 Euro, questi soldi non coprono minimamente il costo del carburante del mio peso sull'aereo.

In definitiva oggi queste risorse ci sono e dobbiamo usarle con giudizio.

nosci te ipsum
Torna all'inizio della Pagina

elo
iNudistamico

no tav



168 Messaggi

Inserito il - 02/03/2013 : 18:53:44  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Concordo pienamente con quanto dice Fede ea questo punto, sono costretto anche io a sentirmi, nonostane tutto, un poco Amish.

Aggiungo solo che è mia opinione che argomenti così importanti, come quelli accenati, pena l'incomprensione o la superficialità, non si possono affrontare con strumenti come questo.
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 02/03/2013 : 19:44:59  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
elo ha scritto:

Concordo pienamente con quanto dice Fede ea questo punto, sono costretto anche io a sentirmi, nonostane tutto, un poco Amish.

Aggiungo solo che è mia opinione che argomenti così importanti, come quelli accenati, pena l'incomprensione o la superficialità, non si possono affrontare con strumenti come questo.



Ma no ragazzi, probabilmente la colpa è tutta mia che sono SUPERFICIALE come specificato sopra.

Me ne scuso ma, pur cercando di differenziare al max ciò che invio alle varie discariche e usare auto e moto solo se strettamente necessario, mi avvilisco quando ascolto (non è il caso di nessun utente del forum) alcuni "nuovi Messia" sbraitare e maledire contro sfruttamenti vari e consumi quasi che, finora, non abbiano mai usufruito e conntinuino ad usufruire di tecnologie, comodità e denaro (dalle loro attività o da attività che li stipendiano) provenienti dalla vita quotidiana e attuale.

In questo caso, allora si:
tanto di cappello davvero agli Amish che, almeno loro, sono coerenti e non usano MAI corrente elettrica, automobili, farmaci di ultima generazione, telefonini, computers ecc ecc.

Chi, invece, continua ad usare combustibili fossili e modernità varie...dovrebbe avere il coraggio di ammetterlo e non alzare il dito contro il mondo tecnologico. Ci sono molte persone che hanno rinunciato a tutto ciò che inquina e li rispetto profondamente solo che...
non posso leggerli su internet: non lo usano.
Non posso conoscere in quali spiagge estere o lontano da casa(nudiste o non) andranno perchè...avendo scelto quel tipo di vita...le vacanze non possono più permettersele.
Non posso ascoltarli per telefono: il telefono non lo usano più.

Vogliamo abiurare la nostra vita consumistica? Benissimo però, tanto per cominciare, basta usare internet sennò si predica bene e si razzola male!

Se, invece, si vuole parlare di mantenere il riscaldamento domestico invernale entro limiti lontani dall'effetto sauna, acquistare frutta e verdura di stagione senza pretendere di avere le ciliegie cilene sulla tavola di Natale, sostituire le lampadine con quelle a led, fare 4 passi in più o tirare fuori la bici invece che accendere l'automobile per percorrere 2 chilometri....allora concordo su tutto.



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 02/03/2013 20:12:08
Torna all'inizio della Pagina

jarod73
ilNudistBrianzolo

LidodiDante


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Desio


2266 Messaggi

Inserito il - 02/03/2013 : 23:13:24  Mostra Profilo Invia a jarod73 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Primi 2 giorni di marzo, temperature ok, bici spolverata ed usata per andare al lavoro, meno di 2 km.
Spero di usarla fino ad inizio ottobre.
E per la specialissima da corsa al più presto, magari già lunedì o martedì prox.

Modificato da - jarod73 in data 02/03/2013 23:13:46
Torna all'inizio della Pagina

Fede
iNudistfedelissimo

Bunny


Regione: Veneto
Prov.: Treviso


2337 Messaggi

Inserito il - 03/03/2013 : 10:35:32  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciò che importa è creare un'attenzione verso il mondo del consumo.
Non ifgnorando certe tematiche, prima o poi cambiano le scelte, che non sono rinunce, ma scelte a minor impatto sociale e sull'ambiente.

nosci te ipsum
Torna all'inizio della Pagina

nudodasempre
iNudistamico



57 Messaggi

Inserito il - 03/03/2013 : 11:54:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
e tu chiamale contradizioniiiiiiiii(piccola variazione di una canzone di Mogol Battisti)

ora sulle reti tv a pagamento si possono vedere due telefilm molto istruttivi su come cavarsela quando viene a mancare quello che oggi non possiamo farne a meno

The Walking Dead
e
Revolution (TV series)

Modificato da - nudodasempre in data 03/03/2013 12:25:49
Torna all'inizio della Pagina

Fede
iNudistfedelissimo

Bunny


Regione: Veneto
Prov.: Treviso


2337 Messaggi

Inserito il - 03/03/2013 : 14:01:33  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non credo che questo ha a che vedere con il consumo critico, con l'ecologia o cose simili.

nosci te ipsum
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 03/03/2013 : 20:02:58  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Fede ha scritto:

Non credo che questo ha a che vedere con il consumo critico, con l'ecologia o cose simili.



Forse è vero che non ha niente a che fare col consumismo, l'ecologia ecc però da un'idea di come si sarebbe costretti a vivere senza le comodità contemporanee...



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 03/03/2013 : 20:09:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
jarod73 ha scritto:

Primi 2 giorni di marzo, temperature ok, bici spolverata ed usata per andare al lavoro, meno di 2 km.
Spero di usarla fino ad inizio ottobre.
E per la specialissima da corsa al più presto, magari già lunedì o martedì prox.







Immagine:

3,56 KB



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

nudodasempre
iNudistamico



57 Messaggi

Inserito il - 04/03/2013 : 09:55:53  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

Ma dove vai bellezza in biciclettaaaaaaaaaaaaaa,
così di fretta pedalando con ardorrrrrrr?
Le gambe snelle tornite e belle
m'hanno già messo la passione dentro al cuorrrrrrrrrrrrrrrrrr!



e io allora, che con la mia city byke giro da Gennaio a Dicembre ,
esclcuso quando il terreno è ghiacciato
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2015 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000