Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Forum de iNudisti - Proposta di legge: LACQUANITI ed altri: APPROVATA?
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Servizi e Informazioni
 Leggi, ordinanze, regolamenti
 Proposta di legge: LACQUANITI ed altri: APPROVATA?
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4

Regione: Abruzzo


2372 Messaggi

Inserito il - 15/03/2014 : 18:36:11  Mostra Profilo Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Atto Camera: 2171

Proposta di legge: LACQUANITI ed altri: "Disposizioni per il riconoscimento della pratica del naturismo e lo sviluppo della capacità turistico-ricettiva in Italia" (2171)


http://www.camera.it/leg17/126?leg=17&idDocumento=2171

Proposta di legge C. 2171 Presentata il 10 marzo 2014

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. http://www.abruzzonaturista.it/index.php

Modificato da - Eroe in Data 16/04/2014 21:51:48

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2370 Messaggi

Inserito il - 15/03/2014 : 18:50:55  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
L'onorevole sarà presnte sabato 29 a Milano alla fiera "Fa la cosa Giusta" per il dibattito organizzato da Fenait e A.n.ita.
Vedi: http://www.inudisti.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=12971

Torna all'inizio della Pagina

naturik
iNudistaffezionato

Naturik


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


491 Messaggi

Inserito il - 17/03/2014 : 15:19:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Al link indicato della Camera non è disponibile il testo della Pdl. Si può leggere da qualche altra parte?
Torna all'inizio della Pagina

itaindo
iNudistfedelissimo

Ros2


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Rozzan(geles)


2631 Messaggi

Inserito il - 17/03/2014 : 15:30:24  Mostra Profilo Invia a itaindo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://luigilacquaniti.net/2014/03/10/disposizioni-per-il-riconoscimento-della-pratica-del-naturismo-e-lo-sviluppo-della-capacita-turistico-ricettiva-in-italia/

Una persona su quattro e' squilibrata. Pensa a tre amici,se ti sembrano ok allora quello squilibrato sei tu.
Associata A.N.ITA
Torna all'inizio della Pagina

naturik
iNudistaffezionato

Naturik


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


491 Messaggi

Inserito il - 17/03/2014 : 17:10:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie Itaindo.
Ho letto il testo e a prima vista mi pare più chiaro e seemplice di altri precedenti.
Come sempre mi preoccupa una parte dell'art 2 ("Nei limiti di quanto stabilito dalla presente legge, è sempre ammessa la nudità integrale nelle spiagge o altre aree riservate ai nudisti o da essi solitamente frequentate.") che porta a ritenere non ammessa la nudità in altre aree, a meno che non vi sia una richiesta specifica (accolta o ammessa per tacito consenso), e quindi a rendere ancora più difficile la vita ai naturisti "spontanei" e meno organizzati.
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



1932 Messaggi

Inserito il - 17/03/2014 : 18:43:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ullala' squilli di tromba s'odon a sx


---ora se non cè nessun cartello lungo il fiume e non ce' anima viva in giro. io la prendo per buona e mi metto nudo, -----

Le aree destinate alla pratica del naturismo devono essere segnalate e delimitate mediante l’affissione di appositi cartelli recanti l’indicazione che si tratta di aree destinate alla pratica del naturismo.

----e come al solito a chiarezza siam zero------
d'accordo con naturik
Torna all'inizio della Pagina

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2370 Messaggi

Inserito il - 17/03/2014 : 20:12:43  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Attenzione che questa è una proposta di legge Nazionale, per cui se passasse toglierebbe ogni dubbio sugli articoli del cp che oggi vengono utilizzati contro il naturismo.
Pone solo la limitazione della zona dedicata al naturismo delimitata da cartelli! Credo si superfluo dire che è così in ogni paese...anche la Spagna sta facendo marcia indietro su molte cose comprese il naturismo.
Magari passasse una legge così.

Torna all'inizio della Pagina

nudista81
Rappresentante UNI Campania

0904_da_nudista81


Regione: Emilia Romagna
Prov.: Parma
Città: Eboli ma vivo a Parma


3017 Messaggi

Inserito il - 17/03/2014 : 21:00:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di nudista81  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di nudista81 Invia a nudista81 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Anche io ho letto l'articolo....son passato sopra a quanto discusso relativamente all'articolo 2, in quanto,come dice Nudomark, sarebbe già una grande vittoria avere una depenalizzazione del naturismo, seppur solo in zone quantomeno dove la pratica fosse tollerata....anche perchè poi queste zone potrebbero pure moltiplicarsi, ed appoggiate da questa legge chi le frequenta non sarebbe passibile giuridicamente.

Io invece ho avuto dubbi sull'articolo 4, dove si dice di dare la possibilità di una gestione privata....ok, si, sarebbero comodi bar e servizi,al limite dell'area, però non del tipo che lucri su tutta l'area naturista, del tipo, concessione di spiaggia a privati che ti fittano ombrelloni e sdraio......

Il mio dubbio da cosa deriva, dal fatto che dopo che le associazioni tanto si sono battute per avere un'ufficializzazione di un tratto di arenile demaniale, e poi arriva un privato a lucrarci sopra, forse addirittura in contrasto con i principi del naturismo.

Caso diverso invece per strutture che nascono su suolo privato, quali campeggi per esempio.

Magari mi sbaglio con queste affermazioni, in questo caso sarei felice di spiegazioni.

Socio e rappresentante UNI Campania - Dotto in Nudismo

Venite a visitare la spiaggia naturista di Marina di Camerota!

Sono iscritto anche su altri forum :

eXtraVillage - nick @fumetto@
naturismo.forumattivo.com - nick Vincent81
Facebook : Vinc Vincent degli gnudi (è gradita una presentazione per essere accettati tra gli amici)

Torna all'inizio della Pagina

mozartiano
iNudistaffezionato


Regione: Trentino - Alto Adige
Prov.: Bolzano


204 Messaggi

Inserito il - 17/03/2014 : 21:23:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
naturik ha scritto:

Come sempre mi preoccupa una parte dell'art 2 ("Nei limiti di quanto stabilito dalla presente legge, è sempre ammessa la nudità integrale nelle spiagge o altre aree riservate ai nudisti o da essi solitamente frequentate.") che porta a ritenere non ammessa la nudità in altre aree, a meno che non vi sia una richiesta specifica (accolta o ammessa per tacito consenso), e quindi a rendere ancora più difficile la vita ai naturisti "spontanei" e meno organizzati.


Premesso che sono d'accordo nel dire che la legge sarebbe molto più chiara (e quindi migliore) se non ci fosse quella seconda parte dell'art. 2, tuttavia tale seconda parte dice semplicemente che nelle aree riservate o solitamente frequentate la nudità integrale è sempre ammessa. Ciò non vuol dire che altrove la nudità non è mai ammessa, ma semplicemente che non sempre è ammessa. Perciò non credo che questa seconda parte riduca la portata depenalizzatrice della prima.

- mozartiano http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=32399

Socio A.N.ITA.

Blog: http://esserenudo.net

Torna all'inizio della Pagina

Emanuele Cinelli
iNudisti Staff - Caporedattore e-Zine

Escursione1


Regione: Lombardia
Prov.: Brescia
Città: Prevalle


7474 Messaggi

Inserito il - 18/03/2014 : 07:31:17  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Emanuele Cinelli  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Emanuele Cinelli Invia a Emanuele Cinelli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mozartiano ha scritto:


Premesso che sono d'accordo nel dire che la legge sarebbe molto più chiara (e quindi migliore) se non ci fosse quella seconda parte dell'art. 2, tuttavia tale seconda parte dice semplicemente che nelle aree riservate o solitamente frequentate la nudità integrale è sempre ammessa. Ciò non vuol dire che altrove la nudità non è mai ammessa, ma semplicemente che non sempre è ammessa. Perciò non credo che questa seconda parte riduca la portata depenalizzatrice della prima.

Rilanciando quanto detto da mozartiano, che di leggi se ne intende, aggiungo...

Se questa legge passasse così come è saremmo quasi in una botte di ferro: di fatto stabilisce che lo stare nudi non è violazione dei due famosi articoli del codice penale, indi SEMPRE ammesso salvo alcune possibili limitazione (qui resta in sospeso quali e quante saranno) applicabili solo nelle aree non destinate al nudismo o non solitamente utilizzate dai nudisti, aree che vanno segnalate ma NON vanno recintate e oscurate. Questo passaggio con quel NON è forte, eccezionalmente importante, educativo, anche perché a questo punto basta un semplice cartello, permettendo di riflesso anche feste o attività nudiste provvisorie, ad esempio un'escursione, un matrimonio, un compleanno eccetera, semplicemente apponendo una segnalazione provvisoria ai punti di accesso della zona.

Definisce anche la totale gratuità dell'accesso alle aree nudiste (lasciando così la pratica del nudismo popolare e praticabile da ogni ceto sociale, da ogni persona indipendentemente dalle sue risorse economiche) e limita al 50% l'assegnazione delle stesse a soggetti privati, possibilità che è giusto non escludere.

Forse non permetterà ancora di vivere il nudismo a 360 gradi, forse potrà riservare ancora qualche limitazione per l'escursionista, ma di certo è avanti alla lunga rispetto a tutte le altre proposte o leggi regionali ad oggi fatte o emanate: è quasi perfetta!

Emanuele - Libero uomo, libero cittadino, libero pensatore... libero nudista!
Ideatore e gestore di "Mondo Nudo, il blog che mette a nudo il mondo!"


Torna all'inizio della Pagina

cordom
iNudistiStaff - Coor. logistico

valalta


Regione: Veneto
Prov.: Vicenza


4816 Messaggi

Inserito il - 18/03/2014 : 09:34:45  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Son bellissime queste notizie,sperando che vada in porto questa legge





Volontario associazione "La Tenda Aperta"

Torna all'inizio della Pagina

jarod73
ilNudistBrianzolo

LidodiDante


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Desio


2266 Messaggi

Inserito il - 18/03/2014 : 09:40:13  Mostra Profilo Invia a jarod73 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ci sarebbe da chiarire iter e tempi teorici.Magari una piccola manifestazione o delegazione a Roma i giorni della discussione,potrebbe essere un'idea. Per me anche se spero di sbagliarmi,si ferma tutto in commissione,cmq.
Torna all'inizio della Pagina

Maxxx
iNudistamico

Prov.: Milano
Città: Milano


165 Messaggi

Inserito il - 18/03/2014 : 15:51:59  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
scusate "l'ignuranza" ma questa proposta di legge riguarda l'intero territorio italiano o solo Bolzano e Trento come indicato nell'art 3???

grazie a chi mi vuol rispondere...

saluti Max
Torna all'inizio della Pagina

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2370 Messaggi

Inserito il - 18/03/2014 : 18:33:57  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La proposta di legge è per tutto il territorio italiano!

Torna all'inizio della Pagina

2giulio
iNudistospite


Regione: Veneto
Prov.: Padova
Città: piove di sacco


15 Messaggi

Inserito il - 18/03/2014 : 20:57:53  Mostra Profilo Invia a 2giulio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si da proposta a diventare legge con i tempi Italiani passano molti mesi
Torna all'inizio della Pagina

naturik
iNudistaffezionato

Naturik


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


491 Messaggi

Inserito il - 18/03/2014 : 21:25:49  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
mozartiano ha scritto:
...... tuttavia tale seconda parte dice semplicemente che nelle aree riservate o solitamente frequentate la nudità integrale è sempre ammessa. Ciò non vuol dire che altrove la nudità non è mai ammessa, ma semplicemente che non sempre è ammessa. Perciò non credo che questa seconda parte riduca la portata depenalizzatrice della prima.


Se così fosse si potrebbe pensare che si depenalizza nelle aree riservate o abituali, mentre per le altre la situazione resta quella attuale e non peggio?
In tal caso un passo avanti ci sarebbe.
Però ho ripassato mentalmente le mie giornate naturiste in Italia degli ultimi due anni: per il 5% sono trascorse in aree rientranti nella prima parte, per un 5-10% in aree che si potrebbe sperare che vi rientrino, per ben l'85-90% purtroppo invece sono nella seconda parte.
Torna all'inizio della Pagina

Fede
iNudistfedelissimo

Bunny


Regione: Veneto
Prov.: Treviso


2337 Messaggi

Inserito il - 19/03/2014 : 13:12:02  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Speriamo che venga inclusa nel solito decreto "mille proroghe".
Chiaramente scherzo!

nosci te ipsum
Torna all'inizio della Pagina

Maxxx
iNudistamico

Prov.: Milano
Città: Milano


165 Messaggi

Inserito il - 19/03/2014 : 18:42:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie mark per la risposta velocissima... speriamo che davvero diventi legge al più presto (magari qualche pressione da parte delle associazioni non guasterebbe...dico io ) ...

Leggo qualche perplessità in questo 3rd, ma sinceramente non sono mica tanto d'accordo... passasse così come scritta dal parlamentare davvero non saprei cosa si potrebbe pretendere di +.

Per prima cosa finalmente significherebbe non essere più trattati da "criminali" per starsene biotti tranquilli al sole... (attualmente con i due art del cp che ci piaccia o no quello ci considerano)

Riguardo al fatto che una parte delle spiagge venga data in gestione vorrebbe dire che ci sarebbe un tornaconto anche per i Comuni interessati, quindi potrebbe essere un buon motivo in più per creare aree dedicate (ovviamente per Sindaci con un minimo di lungimiranza e intelligenza!!!)

Riguardo al fatto di limitarci a praticarlo solo in aree abitualmente frequentate da nudisti credo che possa essere un limite non così estremo da accettare da parte di noi nudisti... qualche limite bisogna pur metterlo in conto non credete???

saluti Max

Modificato da - Maxxx in data 19/03/2014 18:43:22
Torna all'inizio della Pagina

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2370 Messaggi

Inserito il - 19/03/2014 : 19:02:32  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Maxxx perchè non fai un salto in fiera il 29 per il dibattito?! Sicuramente sarà interessante perchè si parlerà anche di turismo naturista. Tranquillo che ANITA si sta dando da fare per la legge, purtroppo poi si decide tutto a Roma nelle sedi parlamentari e li è tutto più difficile!

Torna all'inizio della Pagina

mozartiano
iNudistaffezionato


Regione: Trentino - Alto Adige
Prov.: Bolzano


204 Messaggi

Inserito il - 19/03/2014 : 22:17:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Maxxx ha scritto:


Riguardo al fatto di limitarci a praticarlo solo in aree abitualmente frequentate da nudisti credo che possa essere un limite non così estremo da accettare da parte di noi nudisti... qualche limite bisogna pur metterlo in conto non credete???


Se la proposta di legge contenesse questo limite (e a mio parere non lo contiene, anche se potrebbe essere scritta meglio), fallirebbe il suo obiettivo di "rendere maggiormente competitiva l'offerta turistica italiana" (parole della relazione introduttiva) rispetto agli altri Paesi europei. Solo una piena legittimazione del naturismo avrebbe l'effetto di dare una sferzata tale da far partire questo settore del turismo, soprattutto in termini di presenze straniere.

- mozartiano http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=32399

Socio A.N.ITA.

Blog: http://esserenudo.net

Torna all'inizio della Pagina

Maxxx
iNudistamico

Prov.: Milano
Città: Milano


165 Messaggi

Inserito il - 20/03/2014 : 12:23:22  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie Mark avevo proprio in programma di farmi un giretto il 29 in fiera a vedere un po' che aria tira...

In risposta a mozart a mio avviso, il progetto di legge prevede che sia: "sempre ammessa la nudità integrale": in aree o spiagge riservate ( e nel punto 3 dell'art 3 spiega la procedura per farle diventare riservate) o in aree o spiagge da essi (noi nudisti) solitamente frequentate, quindi a mio avviso per esclusione preclude le altre spiagge dove il nudismo non è mai praticato usualmente in passato.

ART. 2
1. La pratica del naturismo non costituisce comportamento contrario alla legge né atto contrario alla pubblica decenza ai sensi dell’articolo 726 del codice penale o atto osceno in luogo pubblico ai sensi dell’articolo 527 del Codice Penale. Nei limiti di quanto stabilito dalla presente legge, è sempre ammessa la nudità integrale nelle spiagge o altre aree riservate ai nudisti o da essi solitamente frequentate.

saluti max

Modificato da - Maxxx in data 20/03/2014 12:24:28
Torna all'inizio della Pagina

mozartiano
iNudistaffezionato


Regione: Trentino - Alto Adige
Prov.: Bolzano


204 Messaggi

Inserito il - 20/03/2014 : 14:31:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
L'art. 2 si compone di due frasi distinte, separate da un un punto fermo. La prima dice chiaramente che il naturismo non è contrario alla legge e non configura alcuna fattispecie rilevante ai sensi degli art. 527 e 726 c.p. La seconda frase, che non è connessa alla precedente da alcun nesso logico, si limita a dire che la nudità nelle aree riservate (significativamente non dice: aree autorizzate) o solitamente frequentate è sempre ammessa.

Quindi la seconda frase:
- non vale a ridurre la portata della prima (se lo volesse fare, sarebbe scritta ben diversamente!);
- non dice, facendo una lettura a contrario, che in altri luoghi la nudità non è mai ammessa, ma solo che può non essere sempre ammessa: resta da vedere da chi (i comuni?) e in quali termini può essere vietata, ma appare chiaro che in ogni caso la violazione del divieto eventualmente imposto non costituirebbe reato ai sensi dei citati articoli del c.p.

Detto questo, sono d'accordo con te nel dire che questa seconda parte dell'art. 2 può essere fonte di malintesi (ne stiamo appunto discutendo...) e quindi, se il legislatore volesse essere più chiaro a favore del naturismo, sarebbe meglio toglierla.

A questo proposito, vedi le considerazioni su:
http://esserenudo.net/2014/03/20/considerazioni-sulla-proposta-di-legge-sul-naturismo/

-

- mozartiano http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=32399

Socio A.N.ITA.

Blog: http://esserenudo.net


Modificato da - mozartiano in data 20/03/2014 14:41:13
Torna all'inizio della Pagina

naturik
iNudistaffezionato

Naturik


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


491 Messaggi

Inserito il - 20/03/2014 : 17:12:54  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Maxxx ha scritto:

Riguardo al fatto di limitarci a praticarlo solo in aree abitualmente frequentate da nudisti credo che possa essere un limite non così estremo da accettare da parte di noi nudisti... qualche limite bisogna pur metterlo in conto non credete???



Sì, se praticamente si considera "praticare il naturismo" quasi solo stare sdraiati al sole in una spiaggia o giù di lì. Io non ci resisto proprio.
Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2372 Messaggi

Inserito il - 21/03/2014 : 15:02:59  Mostra Profilo Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
naturik ha scritto:


Sì, se praticamente si considera "praticare il naturismo" quasi solo stare sdraiati al sole in una spiaggia o giù di lì. Io non ci resisto proprio.

E che problema c'è (?) portati un ombrellone .. no?
Torna all'inizio della Pagina

maro58
iNudistfedelissimo

mio


Regione: Lombardia
Città: milano


3214 Messaggi

Inserito il - 21/03/2014 : 16:51:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Non ho una cultura giuridica come, mi par di capire, Mozartiano ed Maxxx ma se venisse veramente approvata, ne dubito molto, una tal legge farei i salti di gioia.
Ovviamente come tutte le norme occorrerà interpretarla ed attuarla, leggere e capire le famigerate circolari ministeriali interpretative ed attuative ecc. ecc. ma una legge italiana che riporti quanto indicato al primo capoverso dell’ art. 2 rispetto ad oggi vorrebbe dire essere… su un’ altro pianeta.

vivi come pensi o finirai col pensare a come hai vissuto - vivi come puoi, perchè come vuoi non puoi - marino
Torna all'inizio della Pagina

sixthelement
iNudistospite

sixthelement


Regione: Lombardia
Prov.: Milano


32 Messaggi

Inserito il - 30/03/2014 : 13:02:52  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di sixthelement Invia a sixthelement un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Decrittando il linguaggio giuridico, l'articolo 2 è invece piuttosto potente; afferma infatti che:

1. Il nudismo/naturismo NON costituisce MAI reato.
2. Designa con parametri sufficientemente oggettivi le aree dove tale pratica è SEMPRE consentita, SENZA MA E SENZA SE: scavalcherebbe infatti eventuali norme locali che affermassero il contrario!
3. Per tutto il resto si rimanda a future leggi nazionali o leggi e regolamenti locali.

Tuttalpiù si rischiano delle multe, che è sempre uno sbattimento, ma in meglio rispetto alla situazione odierna :)

Se passasse la legge con questo testo sarebbe solo il primo di molti passi da compiere, ma un passo importante e significativo.

P.S.: Poi, volendo cavillare: "è sempre ammessa la nudità integrale nelle spiagge o altre aree riservate ai nudisti": qua sarebbe opportuno rendere inequivocabile se il fatto di essere riservato vada applicato sia alle spiagge oltre che alle altre aree, o se, avendo specificato le spiagge per prime (che rientrerebbero comunque nella definizione successiva di aree riservate o frequentate abitualmente) si intende che il naturismo è sempre ammesso in tutte le spiagge a prescindere da autorizzazioni e usi :D (ma penso, purtroppo, che in questo caso avrebbero inserito una virgola o scritto "ovvero"...)

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2372 Messaggi

Inserito il - 16/04/2014 : 21:51:06  Mostra Profilo Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sembra che sia stata APPROVATA DALLA CAMERA
...... a favorire, mediante l’adozione di apposite iniziative di competenza, la pratica del naturismo che potrebbe rendere maggiormente competitiva l’offerta turistica italiana, superata oggi non solo dall’Europa settentrionale, ma anche da tutti i Paesi europei che si affacciano sul Mediterraneo, disciplinando l’individuazione di apposite aree da destinare a campi naturisti per un utilizzo di tipo turistico-ricettivo.

On. Luigi Lacquaniti
http://luigilacquaniti.net/2014/04/16/approvata-allunanimita-dalla-camera-la-mozione-di-sel-per-il-rilancio-del-turismo/

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. http://www.abruzzonaturista.it/index.php
Torna all'inizio della Pagina

mozartiano
iNudistaffezionato


Regione: Trentino - Alto Adige
Prov.: Bolzano


204 Messaggi

Inserito il - 16/04/2014 : 23:03:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Attenzione che non è stata la proposta di legge (purtroppo) ad essere approvata dalla Camera, bensì la mozione di SEL a favore del turismo. E in uno dei punti di questa mozione vi è la promozione del naturismo.

La mozione non ha carattere precettivo, ma impegna semplicemente il governo a fare qualcosa per realizzare gli obiettivi indicati dalla mozione, seguendo i principi espressi dalla stessa. In un certo senso, si può dire che questa mozione ha lo scopo di "preparare il terreno" alla proposta di legge.

Una buona notizia, dunque, ma ancora nulla di "sostanzioso" (al momento si potrà tutt'al più invocare questa mozione quale ulteriore elemento per dimostrare che il nudismo non è atto contrario alla pubblica decenza).

- mozartiano http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=32399

Socio A.N.ITA.

Blog: http://esserenudo.net


Modificato da - mozartiano in data 16/04/2014 23:05:09
Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2372 Messaggi

Inserito il - 17/04/2014 : 00:11:08  Mostra Profilo Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mozartiano ha scritto:

... Una buona notizia, dunque, ma ancora nulla di "sostanzioso" (al momento si potrà tutt'al più invocare questa mozione quale ulteriore elemento per dimostrare che il nudismo non è atto contrario alla pubblica decenza).

Beh piccolo ma buon passo.
Torna all'inizio della Pagina

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2370 Messaggi

Inserito il - 17/04/2014 : 00:20:23  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mozartiano ha scritto:

Attenzione che non è stata la proposta di legge (purtroppo) ad essere approvata dalla Camera, bensì la mozione di SEL a favore del turismo. E in uno dei punti di questa mozione vi è la promozione del naturismo.

La mozione non ha carattere precettivo, ma impegna semplicemente il governo a fare qualcosa per realizzare gli obiettivi indicati dalla mozione, seguendo i principi espressi dalla stessa. In un certo senso, si può dire che questa mozione ha lo scopo di "preparare il terreno" alla proposta di legge.

Una buona notizia, dunque, ma ancora nulla di "sostanzioso" (al momento si potrà tutt'al più invocare questa mozione quale ulteriore elemento per dimostrare che il nudismo non è atto contrario alla pubblica decenza).


Confermo. Ma è un primo fondamentale passo avanti, che non era del tutto sicuro fino ad oggi!

Torna all'inizio della Pagina

mozartiano
iNudistaffezionato


Regione: Trentino - Alto Adige
Prov.: Bolzano


204 Messaggi

Inserito il - 17/04/2014 : 08:04:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Nudomark ha scritto:


Confermo. Ma è un primo fondamentale passo avanti, che non era del tutto sicuro fino ad oggi!


Certo, l'approvazione di questa mozione è comunque molto importante. Anche perché, se fosse stata respinta, sarebbe stato un duro colpo per il futuro della proposta di legge.

Va detto che un punto debole della proposta di legge Lacquaniti sta nel fatto che i firmatari sono quasi tutti di SEL: per giungere all'approvazione della legge è necessario che venga sostenuta anche da altri gruppi parlamentari. Ecco dunque che l'approvazione della mozione all'unanimità appare come un segnale importante di convergenza parlamentare sui principi espressi dalla mozione stessa.

Complimenti per il risultato, avanti così!

- mozartiano http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=32399

Socio A.N.ITA.

Blog: http://esserenudo.net

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2015 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000