Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Forum de iNudisti - Proposta di legge: LACQUANITI ed altri: APPROVATA?
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Servizi e Informazioni
 Leggi, ordinanze, regolamenti
 Proposta di legge: LACQUANITI ed altri: APPROVATA?
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

sergino
iNudistaffezionato

sergino


Regione: Lombardia
Prov.: Bergamo


427 Messaggi

Inserito il - 17/04/2014 : 22:38:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di sergino  Rispondi Quotando
Hai ragione, il 29 a fai la cosa giusta, feci presente allonorevole del fatto che le firme fossero di sel e qualche pd, la risposta preoccupante fu che non aveva avuto altri riscontri.
Quindi la nostra unica speranza è che la mozione sul naturismo possa passare all'interno di un discorso più ampio di rilancio del turismo, ma che per qualche svista passi, anche se io credo che una legge in Italia serva a poco se non riusciamo a portare quel necessario cambio di mentalità



Consiglio direttivo A.N.ITA
Torna all'inizio della Pagina

mozartiano
iNudistaffezionato


Regione: Trentino - Alto Adige
Prov.: Bolzano


204 Messaggi

Inserito il - 17/04/2014 : 23:13:49  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
sergino ha scritto:

anche se io credo che una legge in Italia serva a poco se non riusciamo a portare quel necessario cambio di mentalità


Una legge coraggiosa e lungimirante può essere l'unico modo per arrivare a imporre il necessario cambio di mentalità...

- mozartiano http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=32399

Socio A.N.ITA.

Blog: http://esserenudo.net

Torna all'inizio della Pagina

sergino
iNudistaffezionato

sergino


Regione: Lombardia
Prov.: Bergamo


427 Messaggi

Inserito il - 18/04/2014 : 13:57:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di sergino  Rispondi Quotando
Non penso proprio che qualsiasi cambio di mentalita possa essere imposto. I costumi a livello sociale cambiano solo se vi è un fermento culturale alle spalle, se si riesce a far affermare un immaginario colletivo che distrugga le fobie che che "ci" creiamo attorno al nudo.
Se ci affidiamo in toto ad una legge potermmo avere si degli spazi usuffruibili, ma con il rischio che veng frequentata dai soliti noti e non possiamo imaginarci di farci sempre garantire i nostri sacrosanti diritti dai tutori dell'ordine, altrimenti non ci in rimane che rinchiuderci in gabbie e recinti. Ma per far questo non abbiamo bisogno di leggi sul natturismo, lo possiamo fare già ora,



Consiglio direttivo A.N.ITA
Torna all'inizio della Pagina

jampicozzi
iNudistfedele

Jampicozzi


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Milano


739 Messaggi

Inserito il - 18/04/2014 : 15:29:07  Mostra Profilo Invia a jampicozzi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Signori, vi ringrazio tutti, ho finalmente un po' piu' chiara la faccenda.
Un clap clap in particolare a Mozartiano che scrive con precisione e chiarezza, altro che azzeccagarbugli. COMPLIMENTI.
Giusto per inciso sono d'accordo con lui, la legge comunque apre la testa e pure il *u*o a chi vuole restare nel medio evo (-> diritto di famiglia, razzismo, parità di diritti,...).
Speriamo di vederla presto approvata e applicata.
In bocca al lupo a tutti, g

Le piccole cose sono solo l'avvisaglia delle grandi
Torna all'inizio della Pagina

naturik
iNudistaffezionato

Naturik


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


491 Messaggi

Inserito il - 19/04/2014 : 09:33:42  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
sergino ha scritto:

Non penso proprio che qualsiasi cambio di mentalita possa essere imposto.


Certo che no, ma una legge favorevole può iniziare ad avvicinare almeno quelli che al momento sono frenati solo dalla paura di problemi legali,inclusi i turisti stranieri.
Torna all'inizio della Pagina

Emanuele Cinelli
iNudisti Staff - Caporedattore e-Zine

Escursione1


Regione: Lombardia
Prov.: Brescia
Città: Prevalle


7474 Messaggi

Inserito il - 19/04/2014 : 10:40:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Emanuele Cinelli  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Emanuele Cinelli Invia a Emanuele Cinelli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
naturik ha scritto:

sergino ha scritto:

Non penso proprio che qualsiasi cambio di mentalita possa essere imposto.


Certo che no, ma una legge favorevole può iniziare ad avvicinare almeno quelli che al momento sono frenati solo dalla paura di problemi legali,inclusi i turisti stranieri.

E invece la storia, la sociologia e la psicologia insegnano proprio il contrario: nulla cambia senza stimoli che inducano il cambiamento. Una legge è di certo un buon stimolo, magari non decisivo e totalizzante ma, in ogni caso, nel momento stesso che una cosa risulta autorizzata ufficialmente da una legge, nessuno, persone e autorità, può più incaponircisi contro, potrà brontolare ma dovrà accettare.

Emanuele - Libero uomo, libero cittadino, libero pensatore... libero nudista!
Ideatore e gestore di "Mondo Nudo, il blog che mette a nudo il mondo!"


Torna all'inizio della Pagina

massal
iNudistfedele



847 Messaggi

Inserito il - 19/04/2014 : 11:54:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Messaggio di Eroe

Atto Camera: 2171

Proposta di legge: LACQUANITI ed altri: "Disposizioni per il riconoscimento della pratica del naturismo e lo sviluppo della capacità turistico-ricettiva in Italia" (2171)


http://www.camera.it/leg17/126?leg=17&idDocumento=2171

Proposta di legge C. 2171 Presentata il 10 marzo 2014


Ho letto attentamente la proposta di legge.
Tra tutte quelle che si sono avvicendate in questi anni, la pdl Lacquaniti mi sembra la più logica e sensata per la pratica del nudo/naturismo, perchè oltre a depenalizzare il naturismo non ne vincola la pratica ad aree recintate e delimitate da staccionate come è avvenuto per la controproducente legge regionale emilio/romagnola.
Un caro saluto e... Buona Pasqua!
Massimo Salvioni



888

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2372 Messaggi

Inserito il - 20/04/2014 : 15:47:17  Mostra Profilo Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mozartiano ha scritto:

... Va detto che un punto debole della proposta di legge Lacquaniti sta nel fatto che i firmatari sono quasi tutti di SEL: per giungere all'approvazione della legge è necessario che venga sostenuta anche da altri gruppi parlamentari. Ecco dunque che l'approvazione della mozione all'unanimità appare come un segnale importante di convergenza parlamentare sui principi espressi dalla mozione stessa.

Complimenti per il risultato, avanti così!

In Abruzzo il direttivo ANAB riuscì a coinvolgere firmatari di vari gruppi sulla proposta di legge regionale, poi approvata, e come primo firmatario venne scelto un membro dell'allora maggioranza.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. http://www.abruzzonaturista.it/index.php
Torna all'inizio della Pagina

arenamentis
iNudistamico

tanningworm


Regione: Sardegna


106 Messaggi

Inserito il - 12/05/2014 : 21:29:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
oggi su repubblica è apparsa una veloce intervista del nostro.... http://video.repubblica.it/rubriche/peones/rnews-peones-il-deputato-di-sel-valdese-che-vuole-le-spiagge-per-nudisti/165533/164023?ref=HRESS-29

il vero nudista passa lieve, senza lasciare altro che le orme del suo transito
Torna all'inizio della Pagina

tranchio
iNudistospite

castellino


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: roma


32 Messaggi

Inserito il - 18/05/2014 : 16:15:41  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Speriamo bene! Anche se i tempi saranno per forza lunghi... E' già importante che se ne parli, e riparli, e riparli...
Tranchio
Torna all'inizio della Pagina

giovannip68
iNudistaffezionato

Gorilla


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Mazzè


278 Messaggi

Inserito il - 09/07/2014 : 09:43:10  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
mozartiano ha scritto:

... per giungere all'approvazione della legge è necessario che venga sostenuta anche da altri gruppi parlamentari. Ecco dunque che l'approvazione della mozione all'unanimità appare come un segnale importante di convergenza parlamentare sui principi espressi dalla mozione stessa.

Complimenti per il risultato, avanti così!



Qualcuno mi sa dire a che punto sono?
Quella proposta ha subito delle modifiche?

“L’eroe non è colui che non cade mai ma colui che una volta caduto trova il coraggio di rialzarsi”.
Torna all'inizio della Pagina

Emanuele Cinelli
iNudisti Staff - Caporedattore e-Zine

Escursione1


Regione: Lombardia
Prov.: Brescia
Città: Prevalle


7474 Messaggi

Inserito il - 11/10/2014 : 08:35:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Emanuele Cinelli  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Emanuele Cinelli Invia a Emanuele Cinelli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Magari alcuni, forse molti se ne sono dimenticati, oppure avevano ritenuto che la cosa fosse finita in chissà quali remote sale d'archivio, invece no: la proposta di legge sta seguendo regolarmente il suo iter e Lacquaniti, attraverso il suo blog, ce ne dà oggi conferma.

Emanuele - Libero uomo, libero cittadino, libero pensatore... libero nudista!
Ideatore e gestore di "Mondo Nudo, il blog che mette a nudo il mondo!"


Torna all'inizio della Pagina

quagliozzi
iNudistfedele

Simca

Città: Direttrice nord-est/sud-ovest


782 Messaggi

Inserito il - 11/10/2014 : 08:59:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Emanuele Cinelli ha scritto:
il ministro Lacquaniti, attraverso il suo blog, ce ne dà oggi conferma[/url].


E' diventato Ministro? Da quando?


Datemi un po' di aria fresca, le mie mazze da golf e una bella ragazza e tenetevi pure l'aria fresca e le mazze da golf.
Torna all'inizio della Pagina

Emanuele Cinelli
iNudisti Staff - Caporedattore e-Zine

Escursione1


Regione: Lombardia
Prov.: Brescia
Città: Prevalle


7474 Messaggi

Inserito il - 11/10/2014 : 10:05:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Emanuele Cinelli  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Emanuele Cinelli Invia a Emanuele Cinelli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
quagliozzi ha scritto:

Emanuele Cinelli ha scritto:
il ministro Lacquaniti, attraverso il suo blog, ce ne dà oggi conferma[/url].


E' diventato Ministro? Da quando?

Oops, andavo (e sono) di fretta ed ho sbagliato termine, rimosso.

Emanuele - Libero uomo, libero cittadino, libero pensatore... libero nudista!
Ideatore e gestore di "Mondo Nudo, il blog che mette a nudo il mondo!"


Torna all'inizio della Pagina

jarod73
ilNudistBrianzolo

LidodiDante


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Desio


2266 Messaggi

Inserito il - 13/10/2014 : 21:48:28  Mostra Profilo Invia a jarod73 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si ma ferma da Maggio. Bisogna calendalizzarla in commissione e se approvata mandata in aula per il voto..speriamo....
Torna all'inizio della Pagina

Dodo
iNudistnovello


Regione: Veneto
Prov.: Vicenza
Città: Vicenza


9 Messaggi

Inserito il - 03/11/2014 : 10:13:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Io dico che siete degli illusi se pensate che un parlamento con tutti i problemi che ci sono in Italia si preoccupi di approvare una legge sul nudismo!!!
Al nudismo sono contrari la gran parte degli italiani lo avete capito oppure no?
Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2372 Messaggi

Inserito il - 03/11/2014 : 13:52:31  Mostra Profilo Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dodo ha scritto:

Io dico che siete degli illusi se pensate che un parlamento con tutti i problemi che ci sono in Italia si preoccupi di approvare una legge sul nudismo!!!
Al nudismo sono contrari la gran parte degli italiani lo avete capito oppure no?

Nei luoghi ove si pratica nudismo autorizzato o solo "storicamente frequentato" la percentuale di tessili che si lamentano o fanno segnalazioni alle forze dell'ordine è veramente esigua per cui non sono convinto che la gran parte sia contraria e probabilmente molti sono semplicemente indifferenti a questa pratica quindi non contrari.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. http://www.abruzzonaturista.it/index.php
Torna all'inizio della Pagina

Emanuele Cinelli
iNudisti Staff - Caporedattore e-Zine

Escursione1


Regione: Lombardia
Prov.: Brescia
Città: Prevalle


7474 Messaggi

Inserito il - 03/11/2014 : 14:55:25  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Emanuele Cinelli  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Emanuele Cinelli Invia a Emanuele Cinelli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Eroe ha scritto:

Dodo ha scritto:

Io dico che siete degli illusi se pensate che un parlamento con tutti i problemi che ci sono in Italia si preoccupi di approvare una legge sul nudismo!!!
Al nudismo sono contrari la gran parte degli italiani lo avete capito oppure no?

Nei luoghi ove si pratica nudismo autorizzato o solo "storicamente frequentato" la percentuale di tessili che si lamentano o fanno segnalazioni alle forze dell'ordine è veramente esigua per cui non sono convinto che la gran parte sia contraria e probabilmente molti sono semplicemente indifferenti a questa pratica quindi non contrari.

Direi di più: la percentuale dei contrari anche fuori dai contesti specifici è assai esigua e ci sono ormai anche diversi sondaggi che lo dimostrano. Il problema non sono loro, i contrai, il problema siamo noi, quella parte di noi che si ostina a piangersi addosso, che si ostina a voler vedere solo il poco contro che c'è ignorano il tanto a favore, che si nascondono dietro pseudonimi, che si mettono nudi solo lontano da casa per evitare d'incontrare persone note, che pensano al nudismo o al naturismo come cose da farsi solo nelle ferie o in alcuni fine settimana (legittimo pensarlo per se stessi, ma innegabilmente sbagliato propagandarlo come unica possibilità, come verità assoluta), che si ostinano a dichiarare come legittimo solo il nudo fatto in pochi e circoscritti luoghi. Può essere che il Parlamento non arrivi a votare la cosa in temi brevi o anche medi, ma di certo non perchè ci sono contrari al nudismo, ma perchè i nudisti continuano a darsi la zappa sui piedi.

In soli due anni di attività io con gli eventi di Mondo Nudo ho ottenuto l'appoggio formale di due sindaci, l'appoggio indiretto di un altro sindaco, centinaia di persone (tessili) che mi seguono con interesse e positività (un intero paese di montagna e parte di un altro), decine (sempre tessili) che rilanciano i miei post, alcune (di certo sono a conoscenza di cinque) che prendono le mie / nostre difese nei post e nelle discussioni con amici, la fiducia incondizionata di un paio di assessori e di un responsabile di rifugio, l'invito da parte di un responsabile alpini per partecipare a una loro festa, il supporto a pranzi e cene in nudità da parte di diversi ristoratori, la presenza di Lacquaniti al mio pranzo del 22, la partecipazione di una decina di tessili alle mie escursioni e altre cose. E ci sono altri, pochi purtroppo, che hanno ottenuto risultati similari. Mi immagino cosa potrebbe succedere se fossimo in cento o più a lavorare allo stesso modo, con la stessa tenacia, la stesa determinazione, la stessa fiducia.

Altro che l'Italia è contrari al nudismo! I nudisti italiani sono contrari a far si che il nudismo venga ufficializzato, questa è l'unica verità!

Finiamola di propagandare il falso e di piangerci addosso, diamoci da fare!

Emanuele - Libero uomo, libero cittadino, libero pensatore... libero nudista!
Ideatore e gestore di "Mondo Nudo, il blog che mette a nudo il mondo!"


Torna all'inizio della Pagina

84giulia
iNudistaffezionato

giuliavatar


Regione: Emilia Romagna


598 Messaggi

Inserito il - 03/11/2014 : 23:24:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Emanuele Cinelli ha scritto:
I nudisti italiani sono contrari a far si che il nudismo venga ufficializzato, questa è l'unica verità!



Personalmente la trovo una generalizzazione un po' spinta e che non mi trova concorde.


A mio avviso, anche se il nudo è sdoganato da più tempo e più massicciamente dai mass media, in Italia probabilmente manca una cultura nudo/naturista paragonabile ad altri stati europei. Anzi, credo che manchi una cultura del rispetto di certe azioni che se svolte nude godono di maggior qualità, come stare in spiaggia al mare, cambiarsi in presenza di altri senza effettuare contorsionismi, fare sauna ed affini, lavarsi in campeggio, ecc ... Tutto questo, secondo me, contribuisce a creare la cultura nudo/naturista.


Tuttavia, da qui ad affermare che l'unica verità sia che i nudisti italiani non vogliono che il nudismo non sia ufficializzato, a mio parere ce ne passa un bel po'.


Non si capirebbe perché i nudo/naturisti italiani si spostino oltre confine o perché cerchino luoghi autorizzati in Italia dove stare in tranquillità senza il timore di contravvenzioni o denunce.


Per quel che mi concerne, frequentavo più spesso e con maggior serenità Lido di Dante quando era una spiaggia dove il nudo era legale, non soltanto abituale o tollerato come accade ora. Questo mi porta a dire che la frase quotata per me sia quantomeno inesatta e mi sento di aggiungere che lo sia anche per altri, di cui conosco il pensiero e non solo.



:) i sorrisi sono gratis e fanno sempre bene :)
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20560 Messaggi

Inserito il - 03/11/2014 : 23:41:35  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
i nudisti italiani sono contrari a far si che il nudismo venga ufficializzato, questa è l'unica verità!...

è sacrosanto....

se c'è sesso in spiaggia, l'ostacolo più grande a far si che sia sdoganato, nessuno dice nulla, se non nei forum....

Se possibile, spesso son i primi a farcelo.....

pochissimi ci mettono la faccia, mentre all'estero....tanto nessuno mi conosce.....e se c'è chi mi conosce, è nudo quanto me.....

e finchè son pochi a battagliare, poci saranno i risultati....

fare nudismi di tipo diverso, tipo sauna, cambiarsi....vero che sdogana il nudo pubblico, ineccepibile, ma non è il nudismo che dovrebbe essere propagandato, quindi, volenti o nolenti, non ha la stessa valenza. Vedi i media quando mettono le foto di modelle nude, e quando dicono che te eri nuda.... noi non saremo mai i Costantino o le Belen di turno, saremo sempre i soliti viziosi......

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2372 Messaggi

Inserito il - 04/11/2014 : 01:20:58  Mostra Profilo Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Emanuele Cinelli ha scritto:

... In soli due anni di attività io con gli eventi di Mondo Nudo ho ottenuto l'appoggio formale di due sindaci, l'appoggio indiretto di un altro sindaco, centinaia di persone (tessili) che mi seguono con interesse e positività (un intero paese di montagna e parte di un altro), decine (sempre tessili) che rilanciano i miei post, alcune (di certo sono a conoscenza di cinque) che prendono le mie / nostre difese nei post e nelle discussioni con amici, la fiducia incondizionata di un paio di assessori e di un responsabile di rifugio, l'invito da parte di un responsabile alpini per partecipare a una loro festa, il supporto a pranzi e cene in nudità da parte di diversi ristoratori, la presenza di Lacquaniti al mio pranzo del 22, la partecipazione di una decina di tessili alle mie escursioni e altre cose. E ci sono altri, pochi purtroppo, che hanno ottenuto risultati similari. Mi immagino cosa potrebbe succedere se fossimo in cento o più a lavorare allo stesso modo, con la stessa tenacia, la stesa determinazione, la stessa fiducia.

Altro che l'Italia è contrari al nudismo! I nudisti italiani sono contrari a far si che il nudismo venga ufficializzato, questa è l'unica verità!

Finiamola di propagandare il falso e di piangerci addosso, diamoci da fare!

QUOTO tutto basta vedere quello che sei riuscito a fare tu e quello che sono riusciti a fare 3 persone, del direttivo A.N.AB., in pochi anni di riflessione ed impegno partendo da zero.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. http://www.abruzzonaturista.it/index.php

Modificato da - Eroe in data 04/11/2014 10:41:21
Torna all'inizio della Pagina

mozartiano
iNudistaffezionato


Regione: Trentino - Alto Adige
Prov.: Bolzano


204 Messaggi

Inserito il - 04/11/2014 : 08:49:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
84giulia ha scritto:

Emanuele Cinelli ha scritto:
I nudisti italiani sono contrari a far si che il nudismo venga ufficializzato, questa è l'unica verità!


[purple]
Personalmente la trovo una generalizzazione un po' spinta e che non mi trova concorde.



La generalizzazione sarà anche un po' spinta, ma mi pare che colga nel segno. Soprattutto se si considera che - Emanuele correggimi se sbaglio! - l'affermazione è da leggere come replica a quanto scritto da Dodo: "Al nudismo sono contrari la gran parte degli italiani lo avete capito oppure no?"

Si ha la sensazione, infatti, che purtroppo la maggioranza dei nudisti italiani continui a nascondersi dietro la scusa che la gran parte dei loro connazionali condannerebbe senza appello il nudismo. Ma questa non è altro che una delle tante idee preconcette che ruotano intorno al nudismo. E il fatto che siano proprio i nudisti a portare avanti questo pregiudizio, finisce per renderli essi stessi responsabili del grave ritardo dell'Italia nello "sdoganamento" del nudismo.

Eppure molto spesso basterebbe poco per far sbriciolare quella contrarietà manifestata da talune persone nei confronti del nudismo, perché si tratta di una contrarietà fondata sulla non conoscenza e sul sentito dire. Vi invito a leggere, a tale proposito, il dialogo che si è sviluppato nei commenti a un recente post del mio blog: da un'iniziale posizione di chiusura, apparentemente insormontabile, ne è derivato... beh, leggete qui: http://esserenudo.net/2014/10/14/la-nudita-nei-reality-shows/#comments

Naturalmente questo è solo un esempio, ed è ben poca cosa rispetto a tutte le iniziative citate da Emanuele, ma pensate un po' se ogni nudista italiano desse il suo pur piccolo contributo...

- mozartiano http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=32399

Socio A.N.ITA.

Blog: http://esserenudo.net

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2372 Messaggi

Inserito il - 04/11/2014 : 10:10:03  Mostra Profilo Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mozartiano ha scritto:

... beh, leggete qui: http://esserenudo.net/2014/10/14/la-nudita-nei-reality-shows/#comments ...

Ottimo (Y)
Torna all'inizio della Pagina

Dodo
iNudistnovello


Regione: Veneto
Prov.: Vicenza
Città: Vicenza


9 Messaggi

Inserito il - 07/11/2014 : 09:40:47  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Mi dispiace ma non sono d'accordo con voi.
E lo dico proprio perchè non ho nessun problema a stare nudo.
Con chiunque parlo c'è come minimo un fastidio a sentire parlare di nudismo ed anzi per essere chiari anche di "schifo" soprattutto per gli uomini (magari di una certa età) nudi.
Così è in Italia, all'estero spesso è diverso, ma qui siamo in Italia e il nudismo non verrà mai legalizzato statene certi!!!
Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2372 Messaggi

Inserito il - 08/11/2014 : 00:31:29  Mostra Profilo Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dodo ha scritto:

Mi dispiace ma non sono d'accordo con voi.
E lo dico proprio perchè non ho nessun problema a stare nudo.
Con chiunque parlo c'è come minimo un fastidio a sentire parlare di nudismo ed anzi per essere chiari anche di "schifo" soprattutto per gli uomini (magari di una certa età) nudi.
Così è in Italia, all'estero spesso è diverso, ma qui siamo in Italia e il nudismo non verrà mai legalizzato statene certi!!!

Ti faccio presente che, li dove si è lavorato un pochino, sono passate due leggi regionali e mi sembra che ci sono almeno tre spiagge autorizzate oltre quelle tradizionalmente frequentate per cui se ci diamo una mossa potrebbe passare anche in altre regioni e poi anche a livello nazionale.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. http://www.abruzzonaturista.it/index.php
Torna all'inizio della Pagina

tranchio
iNudistospite

castellino


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: roma


32 Messaggi

Inserito il - 15/11/2014 : 15:24:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Quanto alla legalizzazione del nudismo, credo sia senz'altro una vittoria in qualunque luogo la si ottenga. Però non sempre risolve i problemi: anzi... Conosco bene Capocotta, per averla frequentata per tanti anni; però lì l'apertura da parte del Comune di Roma di una zona destinata ai naturisti, con tanto di stabilimento balneare 'apposito' (l'"Oasi naturista") ha creato più problemi che altro, credo.
Intanto, la pubblicizzazione della novità ha fatto arrivare ondate di guardoni e seccatori vari. Poi, la gestione dello stabilimento è passata a persone che poco avevano a che fare col naturismo, e che hanno proibito cose prima normalissime, come fare la doccia nudi ed entrare nudi nel piccolo bar. Poi, lo stabilimento ha preso ad essere frequentato da tessili che a volte facevano sentire minoranza noi nudisti nel nostro stesso, storico 'tempio' (spero che qualcuno mi dica che non è più così perché, ripeto, non ci vado da tempo). Infine, se prima era normalissimo camminare nudi per centinaia di metri sul bagnasciuga, attraversando i vari stabilimenti 'diversamente alternativi' di Capocotta, senza che nessuno avesse a che ridire, da quando è nata l'area 'ufficiale' siamo stati respinti in malo modo da bagnini e gestori vari, che ci dicevano di rivestirci o stare alla larga...
Tranchio
Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2372 Messaggi

Inserito il - 15/11/2014 : 20:41:04  Mostra Profilo Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
tranchio ha scritto:

... siamo stati respinti in malo modo da bagnini e gestori vari, che ci dicevano di rivestirci o stare alla larga...
Tranchio

Praticare nudismo in mezzo a degli stabilimenti non mi sembra il massimo naturismo, secondo me, li è impossibile praticarlo. Una selva di ombrelloni non mi fa per nulla pensare alla natura.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. http://www.abruzzonaturista.it/index.php
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2015 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000