Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Forum de iNudisti - L'assurdo
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Racconti e Opinioni
 Aspetti e problemi del naturismo e del nudismo
 L'assurdo
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

mizioeanto
iNudistfedele

MizioeAnto


Regione: Lazio
Prov.: Latina
Città: Latina


734 Messaggi

Inserito il - 05/07/2017 : 09:48:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mizioeanto  Rispondi Quotando
dingopino ha scritto:
Se una mezza chiappa da una minorenne diventa un richiamo sessuale per un maschio adulto lo consiglio una visita da un psicologo.

Ok, se ne conosci uno bravo, mi prenoti un appuntamento?
Ragazzi, sarei un ipocrita se dicessi che la mezza chiappa non mi attira. E alla mezza chiappa non chiedo i documenti per sapere quanti anni ha!
Chiaro che non sto parlando di bambine, intendiamoci, ma a 16 anni non sono bambine, tutt'altro, e, seppur minorenni, lo sguardo me lo attirano.
Poi, certo, il tutto si ferma li.

il nostro profilo sul sito è:
http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=17814
Torna all'inizio della Pagina

GiuseppeA
iNudistfedele

Cala Fighera


Regione: Puglia
Prov.: Taranto


839 Messaggi

Inserito il - 05/07/2017 : 10:13:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GiuseppeA  Rispondi Quotando
Secondo me il discorso regge di più quando si parla di abbigliamento "da città" e non di costumi!
Secondo me certe volte, certi pantaloncini, sono proprio volgari, quelli in cui si vedono le chiappe dietro e il triangolo avanti!
Il costume è un discorso a se! Non credo faccia differenza vedere una ragazza con costume intero una con bikini con lo slip e una con bikini col perizoma! Praticamente si vedono sempre le stesse cose! Quello che, secondo me attrae di più di una ragazza o di una donna sono le forme e non di certo "i buchi"! Su le donne nude, da come la vedo io, tolta la "curiosità" iniziale non rimane più niente! Trovo più provocante un bel vestitino o un bel costumino!

Meglio un nudista vestito...
...che un tessile nudo...
Torna all'inizio della Pagina

pan
iNudistaffezionato


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


409 Messaggi

Inserito il - 05/07/2017 : 10:54:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ConteMax ha scritto:

Guarda pan, mia figlia ha adesso 21 anni e quindi per forza di cose ne ha avuti anche 12 e poi 15. Non per vantarmi, ma è pure una gran bella ragazza.



WOW!

Sul resto che dici concordo.

Ma rimane sospesa la questione se il nudo integrale sia o non sia sexy.

Per me lo è quando la persona lo è. E non dipende solo dal fisico spaziale. Dipende fondamentalmente dalla sicurezza, dalla postura, dal modo di parlare, agire e interagire con il modno circostante.

Come da vestiti possiamo essere orsi o gentlemen, così sensuali o volgari anche da nudi. Ad es ci sono modi e modi di stare a gambe aperte al sole, alcuni volgari, altri eleganti...

E come ho già detto, basta una collana, un paio di occhiali scuri e un cappello pe dare un tocco da "figa spaziale". Se poi cammini con andatura sinuosa sei la fine del mondo.

Mi chiedo appunto se in certi villaggi naturisti sia vietata l'andatura sinuosa e ci si debba muovere come scimmie per non attizzare il marito della vicina...

Modificato da - pan in data 05/07/2017 10:56:00
Torna all'inizio della Pagina

ConteMax
iNudistfedelissimo

zeus


Regione: Veneto
Prov.: Venezia
Città: Mestre


2740 Messaggi

Inserito il - 05/07/2017 : 11:26:12  Mostra Profilo Invia a ConteMax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
pan ha scritto:



Ma rimane sospesa la questione se il nudo integrale sia o non sia sexy.



Pensaci......
non è il nudo ad essere o non essere sexy ma la situazione.

Se adesso mi bussasse alla porta dell'ufficio una gran gnocca in bikini, l'ormone mi occluderebbe le vene del cervello....
Ma se la stessa gnocca con lo stesso bikini si sedesse in spiaggia sullo sdraio vicino a me, pur apprezzando non mi farebbe effetti strani.

Domenica a Lignano, una ragazza camminava guardano le vetrine con un copricostume cortissimo e trasparente. Se le vetrine fossero state di Padova anzichè di Lignano avrebbe destato un interesse ben diverso.

Ecco che la stessa persona nuda in un locale notturno sarebbe eccitantissima e non lo sarebbe in un villaggio naturista.
Fermo restando il piacere della bellezza "visiva"

Un altro esempio:
Trovi eccitate una donna in bikini? E se invece d'essere un bikini fosse un identico completino intimo?

Tantissima gente ci ritiene dei narcolettici sessuali perchè non si rizza quando vediamo così tante donne nude, gli sembra assurdo. Invece, ripeto, è la situazione non la pelle.


non avere regole non è libertà. Libertà è non averne bisogno
Torna all'inizio della Pagina

asterix
iNudistfedelissimo

asterix


Regione: Veneto
Prov.: Venezia


1962 Messaggi

Inserito il - 05/07/2017 : 13:02:49  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di asterix  Rispondi Quotando
Io invece quando vedo ragazzine, diciamo vestite "alla moda", mi chiedo: "quanto sono coscienti di essere mezze nude?"
O semplicemente vestono quello che va di moda, cioè quello che usato tutte, comprese le loro mamme?
Ho qualche dubbio che una ragazzina di 14 anni si metta gli hot pants con la voglia di provocare, più probabilmente è un semplice seguire il branco "in compagnia li usano tutte, perchè la moda oggi è questa".
Da un lato, non mi piace chi segue il branco a mo' pecoroni, ma allo stesso modo penso che facciano bene a vestirsi (o svestirsi) in questo modo, perchè e qua parlo di ragazze/donne più mature e coscienti, la sensualità e la femmilnilità sono caratteristiche intrinseche nella donne ed è giusto che vengano messe in risalto.
Anzi se noi maschi sapessimo rispettarle molto di più, nel senso di non considerarle come selle sgualdrine provocatrici, solo perchè esibiscono un po' di culo, probabilmente potremmo ottenere molto di più da loro, inteso come piacere per la vista.
Perchè parliamoci chiaro, nudisti o no, vedere una donna in abbigliamento sexy è un piacere per gli occhi.
Ma non facciamo l'errore di dire che certi abbigliamenti, stimolano certi reati.
Non è una ragazzina di 14 anni col brasiliano che risveglia gli istinti pedofili. Un pedofilo è pedofilo anche se vede una ragazzina col piumino ed il berretto, non è una minigonna che stimola uno stupratore.
Al famigerato capodanno in piazza a Colonia, sono state molestate sessualmente un sacco di ragazze e non penso siano state tutte in costume da bagno, dato che era un capodanno in piazza.
A forza di dar la colpa alle donne, la religione islamica le ha costrette ad andare in giro vestite come un ombrellone da bar (chiuso), ma il risultato quale è stato?... Che i maschi islamici commettono reati sessuali contro le donne quando escono dai confini dei loro paesi.
Il problema non è nell'abbigliamento, ma nella testa di chi guarda.

Free your mind and find your way, the world is in your hands.

Modificato da - asterix in data 05/07/2017 13:06:07
Torna all'inizio della Pagina

dado73
iNudistaffezionato

dado73


Regione: Piemonte
Prov.: Cuneo
Città: Cuneo


544 Messaggi

Inserito il - 05/07/2017 : 14:11:54  Mostra Profilo Invia a dado73 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Perché state lentamente derivando verso un OT grosso come una casa ?
Il tema era (più o meno): perché tua figlia in piscina può sculettarmi davanti col suo brasiliano e io non posso levarmi il costume nemmeno per farmi una doccia nello spogliatoio dei maschi ?
Torna all'inizio della Pagina

asterix
iNudistfedelissimo

asterix


Regione: Veneto
Prov.: Venezia


1962 Messaggi

Inserito il - 05/07/2017 : 14:35:53  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di asterix  Rispondi Quotando
dado73 ha scritto:

Perché state lentamente derivando verso un OT grosso come una casa ?
Il tema era (più o meno): perché tua figlia in piscina può sculettarmi davanti col suo brasiliano e io non posso levarmi il costume nemmeno per farmi una doccia nello spogliatoio dei maschi ?

Non abbiamo deviato, sei tu che non hai scritto il primo post in maniera completa fin da subito.
Nel primo post parli solo delle "ragazzine sculettanti", poi in seguito col tuo secondo post parli della nudità negli spogliatoi.
Però cercando il pelo nell'uovo, il cartello fa riferimento al "divieto di circolare nudi negli spogliatoi e nei locali docce", quindi a mio parere, vieta le passeggiate nude negli spogliatoi, ovvio bisognerebbe anche tenere conto di come sono conformati gli spogliatoi e le docce, per dare un senso a quel cartello.
Il cartello non dice di fare la doccia vestiti.
Personalmente trovo insensate le passeggiate nude negli spogliatoi.
Poi per conoscere il vero motivo di quel cartello dovresti chiederlo alla direzione.

Free your mind and find your way, the world is in your hands.

Modificato da - asterix in data 05/07/2017 14:37:52
Torna all'inizio della Pagina

ConteMax
iNudistfedelissimo

zeus


Regione: Veneto
Prov.: Venezia
Città: Mestre


2740 Messaggi

Inserito il - 05/07/2017 : 15:54:12  Mostra Profilo Invia a ConteMax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
dado73 ha scritto:

Perché state lentamente derivando verso un OT grosso come una casa ?
Il tema era (più o meno): perché tua figlia in piscina può sculettarmi davanti col suo brasiliano e io non posso levarmi il costume nemmeno per farmi una doccia nello spogliatoio dei maschi ?


Già te lo dissi....


ConteMax ha scritto:

Ma perchè ci si scandalizza per un costume? Ma siamo tornati all'800?
"Suvvia....Rihanna in quella bella canzone ha uno slippino piccolo piccolo così carino!! E mia figlia ha fatto ore e ore di palestra per avere le chiappe come Rihanna. La tua no?
E hai visto la tizia...quella che ha fatto il film con coso...la. Che costumino che aveva, e stava una favola!! Certo io non me lo posso permettere ma mia figlia se l'è comprato e sta un incanto!!"

Apriamo un po' di riviste Vip....apriamo qualche sito gossip...cosa troveremo? Corpi statuari (leggasi fotoshop) e costumini micro ma dai costi macro.
Vediamo invece quanti nudisti ci saranno...e se ce ne saranno, cosa dirà l'articolo: scandalo o elogio?

Chiaro che per la nostra società una ragazzina con microtanga sarà quindi normale, ce lo ha insegnato il jet set, non si discute.



non avere regole non è libertà. Libertà è non averne bisogno
Torna all'inizio della Pagina

dingopino
iNudistfedelissimo

con faccia

Prov.: Lucca


1340 Messaggi

Inserito il - 05/07/2017 : 15:59:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
dado73 ha scritto:

Perché state lentamente derivando verso un OT grosso come una casa ?
Il tema era (più o meno): perché tua figlia in piscina può sculettarmi davanti col suo brasiliano e io non posso levarmi il costume nemmeno per farmi una doccia nello spogliatoio dei maschi ?

Dado io penso il problema del ot se mai e nel accostamento vestito sexi e nudismo. Il nudismo ha a che fare con il sesso uguale come lo ha il ballo in smoking o il bowling in gruppo, in primis ...nulla.
Potrei allora anche chiedere (se nudismo e sesso fossimo vicino) se chiedo a google "sito porno " mi risponde Circa 838.000 risultati (0,32 secondi) allora se accettiamo tutto questo perche il nudismo non e ammesso?
Li mi risponderebbero subito che uno non centra con l'altro e cosi penso anche con le mode piu o meno sexi dei nostri giovanni

nudo e semplicemente bello suocio A.N.ITA
Torna all'inizio della Pagina

kevin
iNudisti Staff - Moderatore kevin@inudisti.it

0317_da_kevin57


Regione: Veneto
Prov.: Venezia


884 Messaggi

Inserito il - 05/07/2017 : 16:58:51  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kevin Invia a kevin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
quagliozzi ha scritto:

dingopino ha scritto:

Invece credo che e nulla di male se i ragazzi si trovano attraenti mezzo nudo lo metterei in ottica diversa non controposta se vedo qui cone si si scandaliza per un abbigliamento spinto non dovremo metavigliarsi se altri si scandalizano per noi


Fai sul serio? Ti sembra normale far diventare dei bambini dei richiami sessuali con costumi da nightclub?


io credo che non sono i bambini o agazzini da prendere di mira ma sono i genitori che concedono il tutto pur che non rompano le palle concedono tutto allora da condannare sono i genitori che non hanno voglia di fare il loro ruolo







Ti serve aiuto non esitare a contattare la seguete mail kevin@inudisti.it

Socio UNILAZIO
Il pudore inventò il vestito per maggiormente godere la nudità.
Torna all'inizio della Pagina

Fede
iNudistfedelissimo

Bunny


Regione: Veneto
Prov.: Treviso


2337 Messaggi

Inserito il - 05/07/2017 : 17:12:47  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
asterix ha scritto:

Io invece quando vedo ragazzine, diciamo vestite "alla moda", mi chiedo: "quanto sono coscienti di essere mezze nude?"
O semplicemente vestono quello che va di moda, cioè quello che usato tutte, comprese le loro mamme?
Ho qualche dubbio che una ragazzina di 14 anni si metta gli hot pants con la voglia di provocare, più probabilmente è un semplice seguire il branco "in compagnia li usano tutte, perchè la moda oggi è questa".
Da un lato, non mi piace chi segue il branco a mo' pecoroni, ma allo stesso modo penso che facciano bene a vestirsi (o svestirsi) in questo modo, perchè e qua parlo di ragazze/donne più mature e coscienti, la sensualità e la femmilnilità sono caratteristiche intrinseche nella donne ed è giusto che vengano messe in risalto.
Anzi se noi maschi sapessimo rispettarle molto di più, nel senso di non considerarle come selle sgualdrine provocatrici, solo perchè esibiscono un po' di culo, probabilmente potremmo ottenere molto di più da loro, inteso come piacere per la vista.
Perchè parliamoci chiaro, nudisti o no, vedere una donna in abbigliamento sexy è un piacere per gli occhi.
Ma non facciamo l'errore di dire che certi abbigliamenti, stimolano certi reati.
Non è una ragazzina di 14 anni col brasiliano che risveglia gli istinti pedofili. Un pedofilo è pedofilo anche se vede una ragazzina col piumino ed il berretto, non è una minigonna che stimola uno stupratore.
Al famigerato capodanno in piazza a Colonia, sono state molestate sessualmente un sacco di ragazze e non penso siano state tutte in costume da bagno, dato che era un capodanno in piazza.
A forza di dar la colpa alle donne, la religione islamica le ha costrette ad andare in giro vestite come un ombrellone da bar (chiuso), ma il risultato quale è stato?... Che i maschi islamici commettono reati sessuali contro le donne quando escono dai confini dei loro paesi.
Il problema non è nell'abbigliamento, ma nella testa di chi guarda.


mi sento di condividere quanto scritto da Asterix!
Aggiungo che mi sembra strano che siamo proprio noi nudisti A fare questioni su quanti centimetri di pelle devono rimanere scoperti. b io penso che quanto più l'abbigliamento riesce ad essere minimalista, quanto più ci si avvicina alle ideale delle nudismo. E quanto più ci si avvicina all'ideale delle nudismo, quanto più aumenta il rispetto per l'essere umano e per la donna in particolare.

nosci te ipsum
Torna all'inizio della Pagina

gomper
iNudistfedelissimo

ts-gomper


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Milano


2513 Messaggi

Inserito il - 05/07/2017 : 23:00:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Il disgusto per la nudità, e la sua non accettazione fanno comodo a tutti: grazie a quel limite tutti possono superare il confine dell'oscenità attraverso l'abbigliamento succinto e i costumi provocanti. È inutile, purtroppo, cercare di convincere che gli organi genitali sono più scandalosi dietro un tessuto aderente che poi si rende più sottile a contatto con l'acqua: l'importante è che ci sia la copertura.
Si naviga nell'ipocrisia e non ci si cura nemmeno dell'igiene e della salute (come quando i costumi sono obbligatori in sauna e in doccia). Tanto li rassicura che il capro espiatorio è la sola nudità integrale. Anche se meno provocante.
Non è la prima nè l'ultima convenzione contradditoria.

Giuseppe - Socio A.N.ITA.

Modificato da - gomper in data 05/07/2017 23:01:48
Torna all'inizio della Pagina

pan
iNudistaffezionato


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


409 Messaggi

Inserito il - 05/07/2017 : 23:09:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Fede ha scritto:

asterix ha scritto:

Io invece quando vedo ragazzine, diciamo vestite "alla moda", mi chiedo: "quanto sono coscienti di essere mezze nude?"
O semplicemente vestono quello che va di moda, cioè quello che usato tutte, comprese le loro mamme?
Ho qualche dubbio che una ragazzina di 14 anni si metta gli hot pants con la voglia di provocare, più probabilmente è un semplice seguire il branco "in compagnia li usano tutte, perchè la moda oggi è questa".
Da un lato, non mi piace chi segue il branco a mo' pecoroni, ma allo stesso modo penso che facciano bene a vestirsi (o svestirsi) in questo modo, perchè e qua parlo di ragazze/donne più mature e coscienti, la sensualità e la femmilnilità sono caratteristiche intrinseche nella donne ed è giusto che vengano messe in risalto.
Anzi se noi maschi sapessimo rispettarle molto di più, nel senso di non considerarle come selle sgualdrine provocatrici, solo perchè esibiscono un po' di culo, probabilmente potremmo ottenere molto di più da loro, inteso come piacere per la vista.
Perchè parliamoci chiaro, nudisti o no, vedere una donna in abbigliamento sexy è un piacere per gli occhi.
Ma non facciamo l'errore di dire che certi abbigliamenti, stimolano certi reati.
Non è una ragazzina di 14 anni col brasiliano che risveglia gli istinti pedofili. Un pedofilo è pedofilo anche se vede una ragazzina col piumino ed il berretto, non è una minigonna che stimola uno stupratore.
Al famigerato capodanno in piazza a Colonia, sono state molestate sessualmente un sacco di ragazze e non penso siano state tutte in costume da bagno, dato che era un capodanno in piazza.
A forza di dar la colpa alle donne, la religione islamica le ha costrette ad andare in giro vestite come un ombrellone da bar (chiuso), ma il risultato quale è stato?... Che i maschi islamici commettono reati sessuali contro le donne quando escono dai confini dei loro paesi.
Il problema non è nell'abbigliamento, ma nella testa di chi guarda.


mi sento di condividere quanto scritto da Asterix!
Aggiungo che mi sembra strano che siamo proprio noi nudisti A fare questioni su quanti centimetri di pelle devono rimanere scoperti. b io penso che quanto più l'abbigliamento riesce ad essere minimalista, quanto più ci si avvicina alle ideale delle nudismo. E quanto più ci si avvicina all'ideale delle nudismo, quanto più aumenta il rispetto per l'essere umano e per la donna in particolare.



Ecco. Bene. Quoto. E in parte è quello che ho sostenuto im molti post, anche se in maniera forse più articolata, o confusa

Il nudo è sexy se il corpo, la persona, ha tali caratteristiche e le mostra per sua natura, indole, scelta di vita (e non è esibizionismo pianificato in funzione di risvegliare eros). La teoria che vuole ricondurre il fatto della sensualità alla situazione non ha senso: se vado in un sex club esaspererò tutte le mie qualità e talenti in fatto di eros e sensualità. Ma un orso o un pachiderma con 50 chili di troppo non sarà mai sexy perché perderà l'armonia delle proporzioni e la leggerezza delle movenze: un cavallo può essere sexy, elegante, sinuoso, esteticamente mirabile; una vacca pezzata da latte rimane una vacca, e un toro da monta idem.

Ora non facciamo l'errore colossale di usare il nudismo per cancellare la sensualità del corpo umano, perché poi questo spiega come mai in Italia il nudo sia considerato indecente per via del legame paranoico con gli organi sessuali esposti e il nudista/naturista di oggi si danna l'anima per spiegare, altrettanto paranoicamente, che il corpo umano in spiaggia nudista (situazione tipo) non è sexy...

Modificato da - pan in data 05/07/2017 23:16:25
Torna all'inizio della Pagina

pan
iNudistaffezionato


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


409 Messaggi

Inserito il - 05/07/2017 : 23:25:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Il disgusto per la nudità integrale esibita in contesti idonei, spiagge ad esempio (non su un tram per intenderci, dove crea problemi di vario genere che è inutile qui elencare!), nasce solamente e unicamente in seno all'educazione coercitiva di stampo religioso che all'origine pone la donna come fonte del male erotico esibito. L'uomo adolescente assorbe identiche costrizioni per il suo pene sempre in erezione (pubertà) anche se in linea generale poi è più facile vedere uomini adulti scodinzolanti che donne con la vulva al sole.

Il tema iniziale parla di ragazzine succinte. Dunqeu la donna, e dunque io rilancio il tema del sessimo nel nudismo. Visto e considerato che sesso e nudismo mi è stato cazziato in continuazione. Adesso passo a sessismo e nudismo.

Perché se avessi le tette vorrei poterle esporre dove io posso esporre le mie tette da maschio, cioè non solo in spiaggia.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2015 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000