Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine VideoChat Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti - Donne naturiste.. sempre poche.
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Racconti e Opinioni
 Aspetti e problemi del naturismo e del nudismo
 Donne naturiste.. sempre poche.
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 11

vele
iNudistaffezionato



565 Messaggi

Inserito il - 10/12/2017 : 08:27:35  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
E' risaputo che in qualsiasi ambiente naturista le donne siano sempre in minoranza rispetto agli uomini, che sia una spa, una spiaggia o un ritrovo delle associazioni.
Noi abbiamo un'idea sul motivo per cui questo avvenga.
Chiediamo a voi se avete la vostra opinione e se vi vada di riflettere per ideare proposte in modo che questa situazione cambi.

sergino
iNudistaffezionato

sergino


Regione: Lombardia
Prov.: Bergamo


485 Messaggi

Inserito il - 10/12/2017 : 08:56:35  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di sergino  Rispondi Quotando
Ciao,
Quello che rilevate è un problema effettivamente molto presente ed a parer mio non vi è una risposta logica.
Quello che mi viene in mente è che le donne siano sottoposte ad una pressione costante con l'immaginario del corpo, che nella nostra cultura fortemente mascista, le vede sempre super fighe, perfette,in linea, con determinate misure, senza imperfezioni, e se si espongono vengo viste come disinibite sessualmente, disposte ad offrirsi....
Riuscire ad uscire da questo ruolo, per una donna è veramente difficile, è più facile sottoporsi a continue "torture" estetiche e dolorose operazioni chirurgiche, che rendersi conto che la bellezza non è per forza seguire i parametri imposti da una cultura mercificatoria del loro corpo, ma è anche un modo di porsi naturale di ricerca ed equilibrio fra corpo e mente...... ed accettarsi per quello che realmente sono.

Spero di non aver scritto cazzate...



Consiglio direttivo A.N.ITA
Torna all'inizio della Pagina

maumin-pd
iNudistamico

dragone


Regione: Veneto
Prov.: Padova


163 Messaggi

Inserito il - 10/12/2017 : 09:50:10  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
sergino ha scritto:


" ... ma è anche un modo di porsi naturale di ricerca ed equilibrio fra corpo e mente...... ed accettarsi per quello che realmente sono.... "

E' come dire che le donne sfiorite o fatte male sono quelle naturiste ...
Torna all'inizio della Pagina

vele
iNudistaffezionato



565 Messaggi

Inserito il - 10/12/2017 : 10:23:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao maumin-pd, ciao sergino,
non crediamo che sergino intendesse dire che le donne naturiste siano sfiorite o fatte male e le tessili no. Pensiamo volesse esprimere un concetto diverso.
Probabilmente le donne soffrono di più il confronto fra la loro immagine allo specchio e quella di altre femmine che vengono mostrate in Tv, sulle riviste o in internet come le bellezze del pianeta.
Siamo anche convinti che al mondo ci siano un'infinità di persone imperfette (se paragonate agli stereotipi della ns società); l'imperfezione di maschi o femmine non li rende differenti dagli altri. Tutti noi abbiamo dei difetti e solo quando saremo coscenti di questo sapremo vivere nudi fra altri nudi (imperfetti) con naturalezza; questo abbiamo spiegato ai nostri figli.
Forse proprio vivere tra imperfetti ci aiuta ad accettarci in quanto tali.

Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11173 Messaggi

Inserito il - 10/12/2017 : 14:04:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
vele ha scritto:

Ciao maumin-pd, ciao sergino,
non crediamo che sergino intendesse dire che le donne naturiste siano sfiorite o fatte male e le tessili no. Pensiamo volesse esprimere un concetto diverso.
Probabilmente le donne soffrono di più il confronto fra la loro immagine allo specchio e quella di altre femmine che vengono mostrate in Tv, sulle riviste o in internet come le bellezze del pianeta.






Bene. Finora le conclusioni sono che le donne nudiste sono dei cessi e quelle non nudiste, invece, delle povere superficiali e idiote.
Attendo con curiosità altri concetti.





UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2472 Messaggi

Inserito il - 10/12/2017 : 17:14:03  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E' davvero divertente che si capisca sempre quello che si vuole dagli scritti...
In ogni caso se non ci son donne naturiste in quantità come gli uomini il motivo è solo uno: le donne da sole non vanno ne in spiaggia ne in vacanza ne in centri benessere, gli uomini si.
Finita la discussione.
Andate in discoteca ed il concetto è lo stesso.

Socio A.N.ITA. dal 1998
Naturista dal 1976
Torna all'inizio della Pagina

vele
iNudistaffezionato



565 Messaggi

Inserito il - 10/12/2017 : 17:18:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao siman,
ci spiace non essere stati compresi.
Non abbiamo mai pensato che le donne siano cessi o povere superficiali ed idiote.
Tra l'altro non crediamo che sia solo l'insicurezza personale a far sì che le donne nudiste siano sempre molto meno degli uomini.
Ti va di esporre il tuo parere?
Torna all'inizio della Pagina

Nuda Natura
iNudistaffezionato

Nuda Natura


Regione: Puglia
Prov.: Taranto


580 Messaggi

Inserito il - 10/12/2017 : 17:20:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuda Natura  Rispondi Quotando
Purtroppo si viene a creare uno squilibrio tra nudità e sesso grazie alla società malsana,
che porta di più alla donna a chiudersi in se stessa, fino a crearsi problemi anche col suo fisico.
La nudità non è consenso

Il mio blog:https://www.nudanatura.it/
Facebook: https://www.facebook.com/NudaNatura/
Instagram: https://www.instagram.com/nuda.natura/
Torna all'inizio della Pagina

vele
iNudistaffezionato



565 Messaggi

Inserito il - 10/12/2017 : 17:49:30  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao Nudomark,
sì, è vero che le donne da sole faticano a spostarsi;
come dici tu nei centri benessere, in spiagge naturiste e ai raduni ci sono molti uomini soli,
ci chiediamo come mai (gli etero) non portino con sè le loro compagne.
Qualcuno non le avrà, ma non può essere la totalità.
I numeri delle presenze femminili raddoppierebbero sicuramente.
Torna all'inizio della Pagina

vele
iNudistaffezionato



565 Messaggi

Inserito il - 10/12/2017 : 18:03:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao Nuda Natura,
la società malsana e maschilista crede che le donne nude siano disinibite sessualmente, disposte ad offrirsi (come scrive sergino)

sottolineamo: LA NUDITA' NON E' CONSENSO, LA NUDITA' NON E' DISPONIBILITA'

Riflettiamo su questo, cresciamo i nostri figli educandoli al rispetto di tutti (maschi e femmine)
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11173 Messaggi

Inserito il - 10/12/2017 : 19:21:15  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
vele ha scritto:

Ciao siman,


Ti va di esporre il tuo parere?



Il mio parere alzerebbe un polverone di polemiche e urla di persone che si definiscono nudiste (o si sentono tali ) e che si riterrebbero offese, perciò...dai, siamo sotto Natale: meglio di no.






UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 10/12/2017 20:43:25
Torna all'inizio della Pagina

arystarko
iNudistaffezionato


Regione: Sicilia


210 Messaggi

Inserito il - 10/12/2017 : 20:54:13  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Nudomark ha scritto:

E' davvero divertente che si capisca sempre quello che si vuole dagli scritti...
In ogni caso se non ci son donne naturiste in quantità come gli uomini il motivo è solo uno: le donne da sole non vanno ne in spiaggia ne in vacanza ne in centri benessere, gli uomini si.
Finita la discussione.
Andate in discoteca ed il concetto è lo stesso.


A dire il vero, ad esempio in Spagna, ho visto molte donne nudiste da sole ed anche gruppi di 4 o 5 donne nudiste da sole (anche ragazze) senza uomini che le accompagnassero e senza che venissero infastidite da alcuno. In Italia questo accade molto più raramente.
Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedele

Mauro Buio


Regione: Veneto
Prov.: Verona
Città: san giovanni lupatoto


949 Messaggi

Inserito il - 10/12/2017 : 21:16:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
sergino ha scritto:

Spero di non aver scritto cazzate...


Questo ruolo nel Forum l'hanno dato a me, non rubarmelo......


SCHERZO ovviamente
Quello che ha scritto Nudomark è quello che penso anch'io, poi secondo me su questo argomento dovrebbero intervenire solo le donne,sono loro quelle chiamate in (causa), è un modo di dire (specifico).
Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedele

Mauro Buio


Regione: Veneto
Prov.: Verona
Città: san giovanni lupatoto


949 Messaggi

Inserito il - 10/12/2017 : 21:25:42  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
arystarko ha scritto:

A dire il vero, ad esempio in Spagna, ho visto molte donne nudiste da sole ed anche gruppi di 4 o 5 donne nudiste da sole (anche ragazze) senza uomini che le accompagnassero e senza che venissero infastidite da alcuno. In Italia questo accade molto più raramente.


In Italia , non ci metto la mano sul fuoco, ma penso che, di donne nudiste ce ne siano pochissime, poi nelle spiagge che frequento io, ho sei una donna che non gli da fastidio che gli passino davanti ogni 2 secondi un uomo per.....oppure eviti di conseguenza queste spiagge, e cosi anche in altri luoghi.
Torna all'inizio della Pagina

naturik
iNudistaffezionato

Naturik


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


518 Messaggi

Inserito il - 10/12/2017 : 22:00:31  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
siman ha scritto:



Bene. Finora le conclusioni sono che le donne nudiste sono dei cessi e quelle non nudiste, invece, delle povere superficiali e idiote.
Attendo con curiosità altri concetti.



No, le conclusioni non sono state quelle, ma che le donne naturiste, "brutte" o "belle" che siano, forse sanno più accettarsi/apprezzarsi così come sono.
Torna all'inizio della Pagina

maumin-pd
iNudistamico

dragone


Regione: Veneto
Prov.: Padova


163 Messaggi

Inserito il - 10/12/2017 : 22:10:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
maurobuio ha scritto:
secondo me su questo argomento dovrebbero intervenire solo le donne,sono loro quelle chiamate in (causa), è un modo di dire (specifico).

come fanno ad intervenire e donne se, come tutti sanno, le donne vere di questo forum sono tre e una di queste ha abbandonato da tempo ...

Modificato da - maumin-pd in data 10/12/2017 22:11:23
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11173 Messaggi

Inserito il - 10/12/2017 : 22:15:25  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
maurobuio ha scritto:


...poi secondo me su questo argomento dovrebbero intervenire solo le donne...


Te lo appoggio completamente (in senso figurato, stai tranquillo ).

Leggere di uomini (nudisti o no che siano) che cercano di indovinare quel che pensano le donne, mi fa venire in mente la ricerca della quadratura del cerchio.

Cmq se proprio volete arrivare alla soluzione di questo enigma che vi impedisce il sonno, dovreste partire analizzando i nudisti maschi e poi, a poco a poco, arrivare alle nudiste donne.




UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

Fede
iNudistfedelissimo

Bunny


Regione: Veneto
Prov.: Treviso


2640 Messaggi

Inserito il - 10/12/2017 : 22:58:35  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sono gli uomini che fanno fuggire le donne?

nosci te ipsum
Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedele

Mauro Buio


Regione: Veneto
Prov.: Verona
Città: san giovanni lupatoto


949 Messaggi

Inserito il - 11/12/2017 : 06:56:35  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
siman ha scritto:

maurobuio ha scritto:


...poi secondo me su questo argomento dovrebbero intervenire solo le donne...


Te lo appoggio completamente (in senso figurato, stai tranquillo ).


Tranquillo, poi nella vita bisognerebbe provare di tutto
Torna all'inizio della Pagina

vele
iNudistaffezionato



565 Messaggi

Inserito il - 11/12/2017 : 07:13:35  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao a tutti,
mi presento : sono Ele, mamma di due figli maschi di 18 e 11 anni (naturisti entrambi), con un compagno di vita (naturista da più di 35 anni), lui ha impiegato 7 anni per convincermi a prendere il sole nuda.
Scrivo sempre io sul sito IN e ho voluto iniziare questa discussione perchè, in quanto donna naturista da più di otto anni, ancora oggi mi ritrovo a dover faticare per avere un poco di relax, da sola o no.
Spesso mi sono sentita in forte difficoltà in ambito naturista, sia in spiaggia autorizzata sia spa. Non conto più le volte in cui sono stata importunata da uomini che si masturbavano a poca distanza da me in modo che li vedessi. Quante volte ho dovuto "difendermi" da sola o spalleggiata dal mio compagno per allontanare il molestatore di turno. Ma in quella sala relax, in quel bagno turco, su quella spiaggia, c'erano altre persone, perchè non è mai intervenuto nessuno per dire al maleducato di smetterla? Spesso nelle spa ci sono i cartelli che invitano al rispetto del prossimo, e il personale dove sta ? Manca il controllo ! Eppure le strutture ambiscono ad avere clientela femminile. Possibile che per stare tranquillamente nude in spa si debba andare in Alto Adige o in Trentino ? O per prendere il sole serenamente nude si debba uscire dall'Italia? Io non mi arrendo !! Credo che molti uomini potrebbero parlare con le loro famiglie del naturismo; non sarà immediato che le compagne li seguano in questa pratica, inoltre molti sono i tabù che sin da piccole ci hanno inculcato, molte le insicurezze personali, ma solo così ci saranno più donne fra noi. In aggiunta un po' di cavalleria non guasterebbe, anche là dove non si conosce nessuno, quando il molestatore è ben visibile, che gli altri aiutassero le donne, questo è il mio invito.
Certo il parere di altre donne farebbe piacere.
Torna all'inizio della Pagina

vele
iNudistaffezionato



565 Messaggi

Inserito il - 11/12/2017 : 07:34:44  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao Maurobuio,
io ho voluto invitare alla riflessione tutta la comunità nudista.
Non mi spiacerebbe affatto se intervenisse qualche donna.
Io non voglio rinunciare al sole sulla pelle e al relax perchè ci sono persone che pensano che se una donna è nuda è anche disponibile. Non voglio essere esclusa.
Occorre crescere i nostri figli, parlandogli, dando il buon esempio, perchè il rispetto del prossimo sia un valore irrinunciabile.


Ciao Fede,
a mio/ns parere alcuni uomini sì, fanno scappare le donne facendole sentire a disagio.
Torna all'inizio della Pagina

cri
iNudistfedelissimo

TITTY


Regione: Estero
Prov.: Estero
Città: Fuerteventura


2230 Messaggi

Inserito il - 11/12/2017 : 09:10:19  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cri Invia a cri un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
da donna naturista faccio delle osservazioni...e parlo del mio cammino di naturista...
sarà perchè la prima esperienza l'ho vissuta con un compagno e per anni ho praticato naturismo in campeggi naturisti o comunque luoghi dove si poteva fare, che quando con il compagno del tempo si è chiusa la storia non ho avuto nessun dubbio a fare vacanze naturiste da sola in italia ma anche all'estero.
Credo che una certa sicurezza me l'abbia data il fatto di aver conosciuto ambienti "sani" perciò anche il muovermi da sola mi ha sempre fatto sentire sicura..
non ho idea di come sarebbe stato il mio iter se non avessi avuto un compagno al tempo che mi ha dato la possibilità di vivere "il sentirmi libera" , nuda in mezzo a tante persone che non si conoscono, non mi sono mai posta il problema del fisico, sono una persona che guarda il dentro e non l'involucro...ora che gli anni nel corpo si fanno notare qualche volta andrei al mare con il burka ...però tra me e me penso....chissenefrega...nessuno conosce i miei passi..
E con questo cari amici mi preparo e vado al mare....senza burka e da sola !!!!

il mio profilo in Amici: http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=749
naturismo è vita!!!
socia Aner e Anaa

Modificato da - cri in data 11/12/2017 09:16:22
Torna all'inizio della Pagina

Fede
iNudistfedelissimo

Bunny


Regione: Veneto
Prov.: Treviso


2640 Messaggi

Inserito il - 11/12/2017 : 09:36:36  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ho scritto che sono gli uomini a fare fuggire le donne, perché è proprio quello che penso e , In fin dei conti, é quello che mi pare accade qui in Italia se vogliamo che qualcosa cambi per il futuro, dobbiamo cambiare noi uomini, piuttosto che sperare e aspettare che cambino le donne!
dobbiamo fare in modo che le donne si sentano completamente a loro agio nel contesto nudista. Per fare questo dobbiamo cambiare noi uomini! Mi è capitato spesso di andare in spiaggia nudista con un'amica, e avere l'impressione di essere completamente invaso da estranei.
capisco perfettamente quale condizione di disagio si può provare e come può diventare un deterrente per le quote rosa. io sono sposato e ho due figlie, e devo dire che mi dispiace veramente non essere riuscito a coinvolgere la mia famiglia nello spirito nudista, ma con certi presupposti no non mi sento di biasimare nessuno.
Abbiamo una lunga strada di consapevolezza da intraprendere.
Per concludere, non posso che esprimere la mia massima ammirazione per tutte le donne Che hanno la forza e il coraggio di conquistarsi il loro spazio di benessere.

nosci te ipsum
Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedele

Mauro Buio


Regione: Veneto
Prov.: Verona
Città: san giovanni lupatoto


949 Messaggi

Inserito il - 11/12/2017 : 11:07:36  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
maumin-pd ha scritto:

maurobuio ha scritto:
secondo me su questo argomento dovrebbero intervenire solo le donne,sono loro quelle chiamate in (causa), è un modo di dire (specifico).

come fanno ad intervenire e donne se, come tutti sanno, le donne vere di questo forum sono tre e una di queste ha abbandonato da tempo ...


Vero anche questo, solo se calcoliamo le donne da sole, ma se intervenissero anche le mogli di utenti maschi nudisti iscritti qui dentro.......,alcuni esempi la moglie di Domenico, quella di Siman, ecc...
Torna all'inizio della Pagina

vele
iNudistaffezionato



565 Messaggi

Inserito il - 11/12/2017 : 11:25:51  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao Fede, grazie per il sostegno.
Come scrive cri esistono ambienti naturisti "sani" , in quei luoghi anche le famiglie con i figli (maschi e femmine) sono certe che nulla di sgradevole possa accadere.
Cosa ci potrebbe essere di più sicuro di un ritrovo naturista delle associazioni o del sito iNudisti, oppure di una vacanza nelle spa del Trentino-Alto Adige o nei campeggi croati per iniziare a far vivere l'esperienza naturista ai figli e alle compagne ?
Occorre molto dialogo e pazienza nell'aspettare il momento in cui la persona (compagna/o figlio/a) si sente pronta a questa nuova esperienza (perchè deve accantonare i suoi tabù), senza forzare nulla, ma poi si è ripagati dal benessere che leggiamo nei suoi occhi.
Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedele

Mauro Buio


Regione: Veneto
Prov.: Verona
Città: san giovanni lupatoto


949 Messaggi

Inserito il - 11/12/2017 : 11:28:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao Vele, solo ora sono a conoscenza della tua identità(femminile), nel tuo profilo non si capiva, spiace moltissimo per le tue brutte esperienze nel mondo nudista, e uno dei motivi l'ho scritto qui sopra e Fede ne ha dato la conferma, sinceramente se io fossi una donna, in spiaggia nudista mi comporterei semplicemente come se fossi in un luogo Tessile(però ovviamente non tutti siamo uguali), se posso darti un consiglio :se ti capiterà di andare da sola in un luogo nudista cercati sempre una postazione dove ci sia un gruppo di famiglie,(pensa lo faccio anch'io e sono un maschio), il rischio che si avvicini un molestatore è più difficile, poi se ce un pippaiolo davanti a voi fate finta di nulla, tanto quando si sarà sfogato sarà lui per primo ad abbandonare il campo......credimi. ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Fede
iNudistfedelissimo

Bunny


Regione: Veneto
Prov.: Treviso


2640 Messaggi

Inserito il - 11/12/2017 : 11:51:44  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
vele ha scritto:

Ciao Fede, grazie per il sostegno.
Come scrive cri esistono ambienti naturisti "sani" , in quei luoghi anche le famiglie con i figli (maschi e femmine) sono certe che nulla di sgradevole possa accadere.
Cosa ci potrebbe essere di più sicuro di un ritrovo naturista delle associazioni o del sito iNudisti, oppure di una vacanza nelle spa del Trentino-Alto Adige o nei campeggi croati per iniziare a far vivere l'esperienza naturista ai figli e alle compagne ?
Occorre molto dialogo e pazienza nell'aspettare il momento in cui la persona (compagna/o figlio/a) si sente pronta a questa nuova esperienza (perchè deve accantonare i suoi tabù), senza forzare nulla, ma poi si è ripagati dal benessere che leggiamo nei suoi occhi.


Sono convinto che sono dei luoghi ideali! Ma, pensando a mia moglie, credo che questa esperienza non sia fatta proprio per lei!
Sottoscrivo questo perché, nel suo caso, non è un'esperienza che migliora il suo stato di benessere.
in altre parole il nudismo è un'esperienza di benessere, ma non tutti avvertono questa bellissima sensazione.

nosci te ipsum
Torna all'inizio della Pagina

nudista81
Rappresentante UNI Campania

0904_da_nudista81


Regione: Emilia Romagna
Prov.: Parma
Città: Eboli ma vivo a Parma


3097 Messaggi

Inserito il - 11/12/2017 : 12:06:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di nudista81  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di nudista81 Invia a nudista81 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Chi mi conosce sa che mi sono avvicinato al naturismo da un decennio, ma da molto più tempo dentro di me avevo questo desiderio. Come letto, seppur la mia prima esperienza è stata da solo in Croazia, in Italia anche io mi sono lasciato andare allo star nudo senza imbarazzi partecipando ai raduni del sito, o delle associazioni. Ora è ben diverso, vado per conto mio quando voglio, e dove voglio, non necessariamente se l'evento è organizzato da qualche ente, a patto che siano spiagge autorizzate o strutture sane.

Ho fatto questo prologo, perchè così come anche affermato da Maurobuio, non è che noi maschi non abbiamo le nostre remore e le nostre paure, sicuramente minori magari, in quando "l'approccio scortese" di persone fastidiose capitano anche a noi, per cui capisco le donne.

Nella mia esperienza ho portato al naturismo alcune amiche e pochi amici della mia comitiva storica, e frequentando sempre la stessa spiaggia, in cui eventi spiacevoli sono molto rari, ormai hanno stretto amicizia con altri naturisti e frequentano questo luogo anche sole. Riguardo all'accettare il proprio corpo nudo, è solo questione di sicurezza che si acquista con il tempo. Una di queste amiche ha delle cicatrici molto estese ed evidenti per via di incidenti passati, era arrivata al punto di volerle coprire con dei tatuaggi, per quanto questi riescono a nasconderle, quando si è avvicinata al naturismo poi ha cambiato questa idea perchè ha raggiunto una completa accettazione di se. Questo per dire, che per esperienza, la donna se supera la linea tra lo faccio/non lo faccio, poi è più decisa che non l'uomo.

Sulla questione dei molestie il problema di fondo è molto remoto, fin quando non cambierà la visione culturale maschilista, per quanto se ne dica, la donna purtroppo è ancora vista un gradino più in basso rispetto all'uomo, che poteva deciderne le sue sorti. Questo modo di vivere lo noto sicuramente in chi compie sconcerie, ma anche nella vita di tutti i giorni, stipendi più bassi ad esempio; tale aspetto non si cambia con uno schiocco di dita, e l'educazione familiare, scolastica e societaria è fondamentale.
Lo stesso vale per quegli uomini che frequentano le spiagge soli, da naturisti senza falsi fini, ma che quando gli parli vieni a sapere che la compagna non lo sa, oppure non vorrebbe che altri la vedano nuda. Accetterei la sola scelta della stessa se questa lascia libero il compagno di praticarlo, per sua pudicizia, ecco perchè il mio sogno sarebbero le spiagge dove ognuno indossa "l'abito" che vuole, così questi vincoli cadrebbero.

Intervenire e fermare questi scostumati, ho notato che è molto più semplice quando più persone lo fanno contemporaneamente, anche perchè a volte chi commette certi atti, dietro ha disturbi un poco più forti tali da scatenare reazioni dure.

Maurobuio, ignorare queste persone, un poco ci rende loro complici, in quanto in fondo seppur non gli si da stimoli, gli si fa capire che possono far tutto.


Socio e rappresentante UNI Campania - Dotto in Nudismo

Venite a visitare la spiaggia naturista di Marina di Camerota!

Sono iscritto anche su altri forum :

eXtraVillage - nick @fumetto@
naturismo.forumattivo.com - nick Vincent81
Facebook : Vinc Vincent degli gnudi (è gradita una presentazione per essere accettati tra gli amici)

Torna all'inizio della Pagina

kevin
iNudisti Staff - Moderatore kevin@inudisti.it

0317_da_kevin57


Regione: Veneto
Prov.: Venezia


927 Messaggi

Inserito il - 11/12/2017 : 12:16:16  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kevin Invia a kevin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
dopo tutto questo bailame io concordo con la cri e altre poche persone ma cari uomini cosa fate per arrivare ad accompagnare le vostre compagne a questo mondo?
il nudismo o naturismo chiamatelo come volete e una sorta di liberta' nel corpo e nell'anima ma certo che se la realta' e come dite voi e di donne ce ne sono poche io un esame di coscienza me lo fare in questa pratica non esiste il corpo la bellezza e cose del genere ma solo la liberta'di vivere in un contesto che si crede.e se ci cerca delle super fighe andate al grande fratello che poi alla fine nel cervello ci sono solo trucchi vestiti e apparizioni beh allora ?( riflessione)



Ti serve aiuto non esitare a contattare la seguete mail kevin@inudisti.it
https://www.vivinaturista.it/
https://www.vivinaturista.it/membri/kevin/


Il pudore inventò il vestito per maggiormente godere la nudità.
Torna all'inizio della Pagina

kevin
iNudisti Staff - Moderatore kevin@inudisti.it

0317_da_kevin57


Regione: Veneto
Prov.: Venezia


927 Messaggi

Inserito il - 11/12/2017 : 12:19:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kevin Invia a kevin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a dimenticavo cosa importante ragioniamo sulle donne con la testa e non on il pisello adesso detta tutta ma con la testa quella attaccata al collo



Ti serve aiuto non esitare a contattare la seguete mail kevin@inudisti.it
https://www.vivinaturista.it/
https://www.vivinaturista.it/membri/kevin/


Il pudore inventò il vestito per maggiormente godere la nudità.

Modificato da - kevin in data 11/12/2017 12:21:56
Torna all'inizio della Pagina

asterix
iNudistfedelissimo

asterix


Regione: Veneto
Prov.: Venezia


2055 Messaggi

Inserito il - 11/12/2017 : 13:05:09  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di asterix  Rispondi Quotando
Perchè ci sono poche donne nudiste? A mio avviso per come sta la situazione in Italia non sono poche, di certo son più gli uomini.
Teniamo conto anche di tutte le donne (accoppiate) che si spogliano tranquillamente all'estero e per estero ci metto anche le saune altoatesine.
Perchè molte si mettono nude solamente lontano da casa dove non corrono il rischio di essere viste da conoscenti.
Ma tornando alla domanda iniziale, provate a fare un raffonto con questo sito.
Questo sito è un indicativo del nudismo italiano. Nel forum, scrivono sempre gli stessi utenti, si e no una 20ina e tutti maschi, le poche coppie entrano solo per chiedere info su spiagge e luoghi e poi spariscono. Non parliamo del sito, vera calamita per guardoni, singoli speranzosi di approcci ma con pochi argomenti di discussione, coppie coi lui "vorreimanonposso".
Ecco il nudismo italiano è questo e a chi mi dice che il problema siamo noi maschi dico NO! Il problema sono "gli altri maschi"!
Quelli che "la donna nuda è una che ci sta o una che cerca e quindi ci provo in tutti i modi" per arrivare a quelli che se la donna ha una minigonna o i leggings e non ci sta, la stupro!
Quando cambierà la mentalità di quelle persone allora forse cambierà anche la situazione.

Free your mind and find your way, the world is in your hands.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 11 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2018 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000