Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine VideoChat Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti - nudisti e tecnologia
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Racconti e Opinioni
 Aspetti e problemi del naturismo e del nudismo
 nudisti e tecnologia
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore  Discussione Discussione Successiva  

cristianp
iNudistospite


Regione: Lombardia


22 Messaggi

Inserito il - 25/06/2018 : 19:27:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao! mah, forse l'argomento è già stato toccato, ma volevo sapere il vostro rapporto con la tecnologia. Del tipo: andate in spiaggia col cellulare e passate il tempo a navigare/chattare? oppure in genere lo lasciate a casa? E quando non siete in spiaggia?

Una delle belle cose che ho visto l'anno scorso (alla mia prima esperienza nudista), è stato non vedere quasi nessuno in spiaggia col telefono (nessuno che urlava, nessuno che ascoltava musica!).

Ho letto da qualche parte che l'avanzamento della tecnologia è inversamente proporzionale alla qualità della vita. Insomma stiamo diventando schiavi di qualcosa che ha sicuramente una sua utilità, ma che ci ha resi "dipendenti". Io di mio non ho il traffico dati, quindi accedo a internet col telefono da casa e dall'ufficio, ma in vacanza pochissimo (questo mi aiuta anche a non lavorare in vacanza!)
Dite la vostra se ne avete voglia!

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21081 Messaggi

Inserito il - 25/06/2018 : 21:12:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
quest'anno prima volta che ho dovuto portarlo dietro dopo anni che lo abbandonavo in auto, per cause di forza maggiore, ma mai guardato se non quando mi ha chiamato mamma.

Se non ho motivi particolari, non mi di sciupare il poco tempo che passo in relax con ancora l'assillo di sms, whatsapp, email, e un colpo che ti piglia quando non ti lasciano in pace dal lavoro.


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

ConteMax
iNudistfedelissimo

conte


Regione: Veneto
Prov.: Venezia
Città: Mestre


2830 Messaggi

Inserito il - 26/06/2018 : 14:36:45  Mostra Profilo Invia a ConteMax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Da anni ormai ho associato il cellulare ad un "attrezzo" e quindi a meno che non sia utile, non o porto. Lo uo quindi per lavoro, per sicurezza se vado in zone pericolose (che non significa che ci sono le tigri, ma ad esempio in barca o in bicicletta o un'escursione) oppure se devo essere reperibile, se i figli son lontani. Ma sempre lontano da me e se possibile silenzioso. DAvvero, mi urta quella generazione che ha sostituito il libero pensiero col pensiero condiviso.
Se mi spoglio, per prima cosa mi spoglio del cellulare.


non avere regole non è libertà. Libertà è non averne bisogno
Torna all'inizio della Pagina

Fede
iNudistfedelissimo

Bunny


Regione: Veneto
Prov.: Treviso


2652 Messaggi

Inserito il - 26/06/2018 : 21:15:37  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Anche io preferisco tenere il telefono molto lontano nei pochi momenti nudisti della mia vita.
Ritengo lo smartphone uno strumento molto utile, ma a grandissimo difetto di allontanarti dal momento presente, quindi non solo non lo uso ma mi scordo completamente della sua esistenza!

nosci te ipsum
Torna all'inizio della Pagina

cristianp
iNudistospite


Regione: Lombardia


22 Messaggi

Inserito il - 26/06/2018 : 22:27:54  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Bene, condivido in pieno!
La foto di ConteMax mi ricorda tante scene viste in prima persona...
Torna all'inizio della Pagina

dingopino
iNudistfedelissimo

con faccia

Prov.: Lucca


1498 Messaggi

Inserito il - 26/06/2018 : 22:37:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Anche io quando sono nudo uso molto poco il telefono certo chiamo ogni tanto amici o moglie ma nei luoghi naturisti lo dimentico spesso anche al sole e dopo per molto tempo non funziona più

nudo e semplicemente bello
Torna all'inizio della Pagina

dado73
iNudistaffezionato

dado73


Regione: Piemonte
Prov.: Cuneo
Città: Cuneo


573 Messaggi

Inserito il - 27/06/2018 : 00:17:03  Mostra Profilo Invia a dado73 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quando cerco di far capire (inutilmente) la bellezza del mondo naturista ai profani, cerco sempre di andare oltre la banale faccenda dello star senza vestiti. Mi piace mettere in evidenza proprio questi aspetti, che comunque alla fine sono divenuti per me elementi fondamentali nella scelta del tipo di vacanza: il livello tipico di civiltà, rispetto e buon senso tra i naturisti (almeno oggi...) é nettamente superiore rispetto alla media, e lo si vede da una miriade di piccole cose, proprio come quella che hai citato tu.
Torna all'inizio della Pagina

Andrea vi
iNudistfedelissimo

husky


Regione: Italy


1744 Messaggi

Inserito il - 27/06/2018 : 07:08:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Andrea vi  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Andrea vi  Rispondi Quotando
https://www.youtube.com/watch?v=xfVa77pdJeE

life is like yoyo,luck is just a given up go! go!
Torna all'inizio della Pagina

vele
iNudistaffezionato



569 Messaggi

Inserito il - 27/06/2018 : 09:50:45  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Personalmente non uso whatsapp, non ho internet sul cell.
In spiaggia tengo il telefono nello zaino sperando che nessuno abbia bisogno di parlarmi e mi lasci vivere serena quella pausa che con fatica sono riuscita a ritagliarmi.
In vacanza evito di portare il pc, perciò riesco a godermela in pieno relax
Torna all'inizio della Pagina

dingopino
iNudistfedelissimo

con faccia

Prov.: Lucca


1498 Messaggi

Inserito il - 27/06/2018 : 10:20:56  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hai chiesto come il nostro raporto in ferie anche a casa
A casa purtroppo ce anche troppo tecnologia che mibruba tempo e mi accorgo che anche li devo fare uno freno

nudo e semplicemente bello
Torna all'inizio della Pagina

mizioeanto
iNudistfedele

MizioeAnto


Regione: Lazio
Prov.: Latina
Città: Latina


792 Messaggi

Inserito il - 27/06/2018 : 10:42:03  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mizioeanto  Rispondi Quotando
Io il cellulare lo tengo nello zaino, e tra l'altro dove andiamo di solito in spiaggia, prende anche poco.
Se sono da solo, però, lo uso per ascoltare la radio, e sempre se da solo, ho anche il tablet per leggere qualche libro.
Navigazione o chat? Quasi mai, a meno che non mi serva per qualcosa "al momento".
Uno degli amici con cui andiamo spesso in spiaggia è un grande appassionato di trekking. Se stiamo pianficando un percorso da fare, o comunque stiamo discutendo della cosa, e servono delle mappe per capire di che si tratta, allora prendo il telefono e guardo.
Insomma, come nella vita di tutti i giorni, è uno strumento, se mi è utile lo uso, se non lo è, lo lascio dove sta.
Tendenzialmente, però, non ci passo il tempo.

il nostro profilo sul sito è:
http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=17814
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11213 Messaggi

Inserito il - 27/06/2018 : 11:49:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
La tecnologia è un grande aiuto.
Il caso del tablet per leggere un libro non lo considero uno scriteriato uso ma anzi, se andiamo a ben vedere, si evita il peso del cartaceo e, non meno importante, l'abuso di materia prima per realizzare il libro stampato.
Quanto al cellulare...come hanno asserito i più tanti, serve soprattutto a sentirsi tranquilli per poter essere reperiti da qualche familiare e/o amico che dovesse trovarsi in difficoltà. In più, grazie alle nuove tecnologie può servire a fare ottime foto casomai la location scelta offra qualcosa di bello da immortalare.
Sono un tipo spessissimo collegato in rete ma quando mi concedo del relax fuori casa, andare su internet è l'ultima cosa che mi interessa.




UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

ConteMax
iNudistfedelissimo

conte


Regione: Veneto
Prov.: Venezia
Città: Mestre


2830 Messaggi

Inserito il - 27/06/2018 : 16:37:06  Mostra Profilo Invia a ConteMax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
siman ha scritto:

La tecnologia è un grande aiuto.
Il caso del tablet per leggere un libro non lo considero uno scriteriato uso ma anzi, se andiamo a ben vedere, si evita il peso del cartaceo e, non meno importante, l'abuso di materia prima per realizzare il libro stampato.


Qui non condivido. Sono un amante del libro cartaceo. Amo il contatto e l'odore della carta, amo sentirmi il peso del libro in mano, amo i libri quasi fossero vivi. Ho migliaia di libri, belli e brutti, antichi e nuovissimi, fascisti e comunisti (nel vero senso della parola, scritti nei relativi periodi). Avevo una casa grande con una libreria enorme in cui li tenevo in ordine. Mi piaceva tantissimo ogni tanto andare a curiosare tra i tantissimi titoli e scoprirne qualcuno letto tanti tanti anni fa o alcune volte mai letto. Adesso non ho più posto e li tengo in grandi scatoloni, ma non riesco a buttarli, Nemmeno quelli più brutti e insignificanti, sono alla ricerca di qualcuno che li apprezzi a cui regalarli.
Non riesco davvero a leggere libri digitali. Ho provato per la comodità di acquistarli in rete ed averli immediatamente. Adesso invece sto cercando da giorni di liberarmi un paio d'ore prima ed andare ad acquistare un paio di libri. Acquistarli in libreria, toccarli vederli, farmi ammaliare dal libro come entità più che come contenuto...i più bei libri li ho acquistati ad istinto.

Son malato? Probabilmente un po' si....

non avere regole non è libertà. Libertà è non averne bisogno
Torna all'inizio della Pagina

cristianp
iNudistospite


Regione: Lombardia


22 Messaggi

Inserito il - 28/06/2018 : 19:09:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie a tutti per le vostre risposte!
si, come diceva dado73, credo che a chi piace stare nella natura abbia un occhio di riguardo alla natura stessa come anche alle persone intorno. Che poi si sia nudi o meno fa poca differenza.

ConteMax non sei malato! anche io ho sempre preferito il cartaceo, devo dire però che portarmi sull'aereo 4-5 libri ha una scomodità che il tablet o il lettore ti permettono di superare!
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11213 Messaggi

Inserito il - 28/06/2018 : 19:28:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
ConteMax ha scritto:

siman ha scritto:

La tecnologia è un grande aiuto.
Il caso del tablet per leggere un libro non lo considero uno scriteriato uso ma anzi, se andiamo a ben vedere, si evita il peso del cartaceo e, non meno importante, l'abuso di materia prima per realizzare il libro stampato.


Qui non condivido. Sono un amante del libro cartaceo. Amo il contatto e l'odore della carta, amo sentirmi il peso del libro in mano, amo i libri quasi fossero vivi. Ho migliaia di libri, belli e brutti, antichi e nuovissimi, fascisti e comunisti (nel vero senso della parola, scritti nei relativi periodi). Avevo una casa grande con una libreria enorme in cui li tenevo in ordine. Mi piaceva tantissimo ogni tanto andare a curiosare tra i tantissimi titoli e scoprirne qualcuno letto tanti tanti anni fa o alcune volte mai letto. Adesso non ho più posto e li tengo in grandi scatoloni, ma non riesco a buttarli, Nemmeno quelli più brutti e insignificanti, sono alla ricerca di qualcuno che li apprezzi a cui regalarli.
Non riesco davvero a leggere libri digitali. Ho provato per la comodità di acquistarli in rete ed averli immediatamente. Adesso invece sto cercando da giorni di liberarmi un paio d'ore prima ed andare ad acquistare un paio di libri. Acquistarli in libreria, toccarli vederli, farmi ammaliare dal libro come entità più che come contenuto...i più bei libri li ho acquistati ad istinto.

Son malato? Probabilmente un po' si....


Voglio essere onesto...il discorso del tablet era in senso generale: chi lo usa per leggere un libro o articoli giornalistici non è un "modernista" ma aiuta la natura. Simonetta che è una grande lettrice non ne fa più (quasi) a meno.
Per quanto riguarda la tua "malattia"...soffro anch'io della medesima sindrome: la consistenza tra le mani, il rumore e l'odore della carta stampata è un valore aggiunto e irrinunciabile della lettura.



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 28/06/2018 19:29:49
Torna all'inizio della Pagina

ConteMax
iNudistfedelissimo

conte


Regione: Veneto
Prov.: Venezia
Città: Mestre


2830 Messaggi

Inserito il - 29/06/2018 : 13:16:53  Mostra Profilo Invia a ConteMax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
....che poi non riesco ad immaginarmi una libreria piena piena di tablet sugli scaffali......

non avere regole non è libertà. Libertà è non averne bisogno
Torna all'inizio della Pagina

dingopino
iNudistfedelissimo

con faccia

Prov.: Lucca


1498 Messaggi

Inserito il - 29/06/2018 : 13:39:13  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
A me piace il ebook lo posso portare in vacanza in bici per la spiaggia e non pesa ne occupa molto spazio
Certo per chi preferisce la macchina di queste cose non deve tenere conto
Ma per me tecnologia sulerflu e anxhe la macchina che certo a volte serve ma troppo spesso si abbusa
E se si si guarda intorno si si rende conto che in macchina spesso ho più diritto di spazi che a piedi o in bici e mi sembra assurdo

nudo e semplicemente bello
Torna all'inizio della Pagina

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2498 Messaggi

Inserito il - 30/06/2018 : 02:03:59  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il rifiuto dell'abuso di tecnologia è sinonimo di intelligenza, il rifiuto della tecnologia è sinonimo di stupidità o quantomeno di snobismo.

Socio A.N.ITA. dal 1998
Naturista dal 1976

Modificato da - Nudomark in data 30/06/2018 02:04:34
Torna all'inizio della Pagina

ConteMax
iNudistfedelissimo

conte


Regione: Veneto
Prov.: Venezia
Città: Mestre


2830 Messaggi

Inserito il - 30/06/2018 : 10:43:36  Mostra Profilo Invia a ConteMax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nudomark ha scritto:

Il rifiuto dell'abuso di tecnologia è sinonimo di intelligenza, il rifiuto della tecnologia è sinonimo di stupidità o quantomeno di snobismo.


AMMETTILO: hai acquistato il dizionario dei sinonimi e dei contrari

non avere regole non è libertà. Libertà è non averne bisogno
Torna all'inizio della Pagina

cristianp
iNudistospite


Regione: Lombardia


22 Messaggi

Inserito il - 30/06/2018 : 22:39:22  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Nudomark ha scritto:

Il rifiuto dell'abuso di tecnologia è sinonimo di intelligenza, il rifiuto della tecnologia è sinonimo di stupidità o quantomeno di snobismo.


Sottoscrivo in toto! Anche la lavatrice è tecnologia, ma la uso!

Al di la della preferenza libro cartaceo o digitale, in questo caso è cambiato il mezzo ma non il fine, che è quello di leggere.
Comunque leggere è uno dei miei passatempi preferiti in spiaggia. Oltre che guardare le nudiste passeggiare, ovviamente :P
Torna all'inizio della Pagina

cri
iNudistfedelissimo

TITTY


Regione: Estero
Prov.: Estero
Città: Fuerteventura


2240 Messaggi

Inserito il - 01/07/2018 : 19:37:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cri Invia a cri un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non sono una tecnologica... il cellulare mi serve per lavoro...e alle volte lo dimentico pure , tablet lo uso per ascoltare musica....e nel frigorifero è appeso un cartello che il telefono per i gentili amici si usa solo per emergenza....
Vivo bene...e preferisco ancora leggere un libro cartaceo, scrivere lettere a mano e inviarle nel vecchio sistema....

il mio profilo in Amici: http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=749
naturismo è vita!!!
socia Aner e Anaa
Torna all'inizio della Pagina
   Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2018 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000