Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti - Donne con figli nello spogliatoio degli uomini
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Racconti e Opinioni
 Cazzeggio
 Donne con figli nello spogliatoio degli uomini
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 6

Larry
iNudistnovello



5 Messaggi

Inserito il - 20/03/2015 : 16:33:04  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Diec79 - ti sarei davvero riconoscente se tu non rispondessi più ai miei inserti. Grazie.
Torna all'inizio della Pagina

bayron
iNudistaffezionato

bayron



340 Messaggi

Inserito il - 20/03/2015 : 16:43:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La mia domanda è: Ma con tutte le discussioni attive, con tutti i problemi che il nudismo ha in Italia e all' estero dobbiamo davvero stare a parlare degli spogliatoi di una piscina e di chi ci entra? Ma lamentarsi con i gestori no??? E poi Larry scusa ma sei entra da due giorni hai postato quattro messaggi e pensi di poter azzittire qualcuno???

"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere".

Voltaire



Torna all'inizio della Pagina

Larry
iNudistnovello



5 Messaggi

Inserito il - 20/03/2015 : 17:13:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
...se ti fa piacere Byron, posso lasciare il forum.
Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2633 Messaggi

Inserito il - 20/03/2015 : 17:28:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Larry ha scritto:

...se ti fa piacere Byron, posso lasciare il forum.

La questione è che nei forum c'è chi risponde in un modo, chi in un altro e chi scherza ma non sempre si capisce ma, in ogni caso, solo i moderatori possono richiamare o censurare qualcuno e nessuno può dire a nessuno di non rispondere qui come in qualsiasi altro forum. Se credi chiarisci meglio il tuo pensiero altrimenti se c'è qualcuno che non lo capisce o non lo condivide è del tutto normale.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21885 Messaggi

Inserito il - 20/03/2015 : 19:45:45  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nota di moderazione
1- manteniamo la calma, tutti. Ognuno ha diritto alle sue idee, finchè non violino libertà altrui
2- questo significa che possono essere esposte, e spiegate meglio, se richiesto
3- non tutti possono essere concordi o meno con tutti, ma si possono avere idee diverse. Ciò non significa che uno dica cazzate per forza, ne che debba essere ripreso, semmai contestato, e ci sta tutto.
4- un forum è fatto per confrontare idee o fatti. Se fossimo tutti della stessa idea, saremmo come nei siti forum ufficiali: si emette una regola, e tutti zitti a pecora a seguirla. E nessuno ovviamente ha nulla da scrivere in merito. La nostra bellezza e ricchezza è proprio questa: avere idee diverse, far nascere da una mutanda obbligata, anche un senso di sopruso subito, senza dover scomdare diritti civili o umani.
5- se stiamo parlando di problemi importanti, ma fondamentalmente boiate come queste, non c'è bisogno di litigarci sopra. Uno dice mela, l'altro pera, poi magari arriva un terzo che dice ciabatta. Nessuna conseguenza, nessun obbigo per nessuno di fare, subire etc etc Si espongono idee, ci si confronta, punto

Quando impareremo a parlare invece che litigare e/o alterarsi?
Su buoni e cerchiamo tutti ci capire il senso del tutto, senza estremizzare nulla. Di estremisiti che al mondo stanno facendo casini e omicidi ce ne sono già fin troppi. Rimaniamo nel contesto di un problema, ma non cosi insormontabile


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Nudomark
iNudistfedelissimo


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


2609 Messaggi

Inserito il - 20/03/2015 : 19:51:20  Mostra Profilo Invia a Nudomark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non sono in linea col punto 4...da noi a pecora non si mette nessuno, salvo lo voglia!

Campeggiatore

Modificato da - Nudomark in data 20/03/2015 19:52:18
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21885 Messaggi

Inserito il - 20/03/2015 : 20:06:51  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nudomark ha scritto:

Non sono in linea col punto 4...da noi a pecora non si mette nessuno, salvo lo voglia!
corretto, scusa, è troppo generico, e può essere frainteso. Allora specifichiamo nel sito di chi è "sopra", dove conta solo quel che pensa lui, e, specifichiamo ancor di più, molti, troppi a ruota avallanti senza nessun spirito critico o voglia di innovazione.
Spero cosi si capisca meglio

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

starless
iNudistfedelissimo

the tower


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: roma


1356 Messaggi

Inserito il - 20/03/2015 : 23:39:42  Mostra Profilo  Rispondi Quotando


Larry ha scritto:

.... si può anche rifiutare di essere toccati da una infermiera donna .... Ecco la vera vittoria dell'uomo ....
.... Non mi sembra di essere cattivo o irrispettoso, piuttosto un tipo con le idee molto chiare.


Io sento di avere le idee ancora molto confuse:

Infermieraaaaaaa,






Torna all'inizio della Pagina

gomper
iNudistfedelissimo

ts-gomper


Regione: Liguria
Prov.: Genova
Città: Genova


2547 Messaggi

Inserito il - 21/03/2015 : 20:04:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
DieC79 ha scritto:



P.s. prima di rispondere, considerate bene le conseguenze, il numero sul contatore dei messaggi dovrebbe far riflettere


OT
Vero, leggo che i tuoi in questo preciso momento sono 666!!

Giuseppe - Socio A.N.ITA.
Torna all'inizio della Pagina

DieC79
iNudistfedele

Diego


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


787 Messaggi

Inserito il - 22/03/2015 : 03:05:20  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di DieC79  Rispondi Quotando
In alcuni vocabolari libertà non fa rima con dignità

"fingo d' aver capito che vivere è incontrarsi,
aver sonno, appetito, far dei figli, mangiare,
bere, leggere, amare... grattarsi!"

Modificato da - DieC79 in data 22/03/2015 03:05:55
Torna all'inizio della Pagina

carla77
iNudistfedele

calimero


Regione: Lombardia
Prov.: Lecco
Città: Paderno d'Adda


1015 Messaggi

Inserito il - 02/04/2015 : 12:17:03  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di carla77  Rispondi Quotando
Larry ha scritto:
Io ho protestato una volta anche perchè la segretaria era entrata dentro nell'ambulatorio medico - dove al momento io ero senza canottiera - e glielo ho fatto notare al dottore. Non mi interessa che devono muoversi; lei era innanzitutto una donna, e io nell'ambulatorio medico chiedo rispetto della mia privacy.

Sono allibita....
Se poi tutta questa manfrina è per difendere la propria dignità di UOMO, mio dio, non riesco proprio a continuare a leggere. Fatti curare, hai qualche serio problema!

P.S. Il fatto che
1) la signora non doveva entrare nello spogliatoio
2) se lo fa non ha alcun diritto di lamnetarsi
questo è pacifico.


La pelle è il naturale rivestimento del corpo, l’abito più morbido ed elegante che si possa desiderare di indossare. Delicata, sinuosa, dolce, la pelle esprime una serie di significati, la pelle seduce, comunica, tende a calamitare, esalta ricordi, magie, momenti. La pelle protegge, arricchisce, crea delle caratterizzazioni specifiche di senso. La pelle è bellezza, sensualità, erotismo, tenerezza. L’epidermide, risponde continuamente agli stimoli esterni ed interni, al caldo, al freddo, ai meccanismi interni ed esterni al corpo, alle emozioni, ai sentimenti. La pelle traspira ogni singola sensazione, la pelle cattura gli sguardi, esprime paura, dolore, gioia, commozione, emozione, tenerezza, dolcezza, sensualità. Come un foglio bianco, sul quale scrivere le emozioni, come la sabbia che cambia forma, colore, consistenza, se bagnata, riscaldata, calpestata, cosi la pelle, modifica la sua condizione in relazione a ciò che si sente, a ciò che vi vede, si ascolta, si tocca. (Cit.)
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11686 Messaggi

Inserito il - 02/04/2015 : 13:32:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
carla77 ha scritto:

Il fatto che
1) la signora non doveva entrare nello spogliatoio
2) se lo fa non ha alcun diritto di lamnetarsi
questo è pacifico.



5 pagine di discussioni per questa tua semplice verità.





UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2633 Messaggi

Inserito il - 02/04/2015 : 16:04:15  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
siman ha scritto:

carla77 ha scritto:

Il fatto che
1) la signora non doveva entrare nello spogliatoio
2) se lo fa non ha alcun diritto di lamnetarsi
questo è pacifico.



5 pagine di discussioni per questa tua semplice verità.

Evidentemente oltre questa lapalissiana verità la discussione smuoveva forse qualche velato prurito.
Alla fine della storia, oltre la verità rivelata e quotata, possiamo desumere che ci sono 2 tipi di spogliatoio:
Tipo A) Ove c'è un cartello che vieta il mostrarsi nudi ed allora bisogna usare con accortezza accappatoi ed asciugamani per cambiarsi; qui chiunque se ti vede nudo può lamentarsi.
Tipo B) ove non c'è il divieto e puoi cambiarti senza fare il contorsionista; qui chiunque se ti vede nudo non può lamentarsi.
Lo stesso dicasi per le docce.
Ovviamente nel caso A è lecito lamentarsi con la direzione come chi ha problemi col nudo può farlo nel caso B.
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21885 Messaggi

Inserito il - 02/04/2015 : 19:26:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
siman ha scritto:

carla77 ha scritto:

Il fatto che
1) la signora non doveva entrare nello spogliatoio
2) se lo fa non ha alcun diritto di lamnetarsi
questo è pacifico.



5 pagine di discussioni per questa tua semplice verità.



manca il proseguio che è all'origine. Se entra lei son proteste, se entro io sono un maiale e mi denunciano. Non è questione di dignità, ma di parità....

Traducendo, voglio entrare anch'io nelle docce femminili ....

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21885 Messaggi

Inserito il - 02/04/2015 : 19:34:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bugia....nelle docce nudiste di donne che si lavavano assieme a me ne ho avute sempre e molte..tante... troppe....non si può fare una doccia in tre/quattro... non ci si lava bene

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Fede
iNudistfedelissimo

Bunny


Regione: Veneto
Prov.: Treviso


2929 Messaggi

Inserito il - 04/04/2015 : 16:54:43  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Spero che queste docce siano un po' grandi, altrimenti chissà che spintoni!
Comunque hai sempre qualcuno che ti lava la schiena, sperando che non sia un poliziotto chiamato per sedare la protesta delle donne.

nosci te ipsum
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21885 Messaggi

Inserito il - 04/04/2015 : 17:06:20  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Fede ha scritto:

Spero che queste docce siano un po' grandi, altrimenti chissà che spintoni!
Comunque hai sempre qualcuno che ti lava la schiena, sperando che non sia un poliziotto chiamato per sedare la protesta delle donne.
ehm...non erano cosi grandi....non lavavano solo la schiena...nessun poliziotto, solo alcuni invidiosi, e semmai ero io che urlavo dalla paura (tzè, credici!!!), non loro a protestare


(Sa scommettere che qualcuno va a pensare chissà cosa?)

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

uomofantastik
iNudistamico

uomofantastik



151 Messaggi

Inserito il - 01/02/2016 : 14:37:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Pessima usanza: lo spogliatoio maschile è riservato ai maschi quindi non devono entrare donne e quelle che entrano devono uscire; idem per lo spogliatoio femminile dove i maschi non devono entrare e coloro che entrano devono uscire.
Nel caso specifico quella mamma è più anziana del proprio figlio e quindi lei doveva entrare nello spogliatoio femminile con il proprio figlio, questa è la regola.
Se invece fosse stato un padre ad accompaganare la propria figlia nello spogliatoio, il padre dovrebbe entare nello spogliatoio maschile, quindi i genitori che accompagnano i propri figli in spogliatoio, i genitori devono entrare nei rispettivi spogliatoi: il genitore femmina nello spogliatoio femminile, il genitore maschio nello spogliatoio maschile, indipendentemente dal sesso di colui che è accompagnato (figlio o figlia) e di solito in queste situazioni si pone un limite di età dei figli o figlie che entrano nello spogliatoio del sesso opposto che di solito è intorno ai 10 o 11 anni e oltre a quell'età il figlio o la figlia hanno l'obbligo di essere autonomi all'interno dei rispettivi spogliatoi quindi il figlio (maschio) che supera gli 11 anni accede nello spogliatotio maschile e la figlia (femmina) che supera gli 11 anni accede nello spogliatotio femminile.
Invece per i generi sessuali ibridi credo che la scelta dello spogliatoio non dipenda esclusivamente dal genere sessuale presunto ma semplicemente chi questi soggetti si sentono di essere e in base a quale sesso si sentono di appartenere quindi potrebbe anche accadere di vedere nello spogliatoio maschile una persona che ha sembianze femminili ma che in realtà si sente uomo (e quindi è da considerarsi maschio) oppure potrebbe accadere di vedere nello spogliatoio femminile una persona che ha sembianze maschili ma che i realtà si sente donna (e quindi è da considerarsi femmina) e credo sia dovere di tutti abituarsi a queste particolari situazioni perchè questa è la realtà che deve essere vissuta da tutti nella normalità e senza discriminazioni di alcun genere.

----------------------
Chi ha piccolo uccello
ha grande cervello
----------------------
Torna all'inizio della Pagina

Anton2016
iNudistospite



36 Messaggi

Inserito il - 01/02/2016 : 14:53:43  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sdrammatizzo e scherzando un po' su questa discussione dico che se qualche mamma accompagna suo figlio nello spogliatoio maschile, l'ho fa semplicemente perché vuole vedere qualche bel uomo a farsi la doccia nudo :-)

Poi scusate un attimo, la mamma entra in uno spogliatoio maschile ed impone delle regole, tipo che gli uomini devono docciarsi con costume?...o non girare nudi ?
Fino a prova contraria il "pisello" c'è l'ha sia suo figlio che gli uomini nello spogliatoio maschile, quindi non l'avesse capito è lei che ha qualcosa di diverso :-)

Lancerei un sondaggio sull' età delle donne che accompagnano il figlio nello spogliatoio maschile, forse così avremo più dati da analizzare...si scherza e sorride sia chiaro.

Buona doccia nudi a tutti/e
Torna all'inizio della Pagina

matteone
iNudistfedelissimo

Città: -


6895 Messaggi

Inserito il - 01/02/2016 : 16:20:54  Mostra Profilo Invia a matteone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
uomofantastik ha scritto:

Pessima usanza: lo spogliatoio maschile è riservato ai maschi quindi non devono entrare donne e quelle che entrano devono uscire; idem per lo spogliatoio femminile dove i maschi non devono entrare e coloro che entrano devono uscire.
Nel caso specifico quella mamma è più anziana del proprio figlio e quindi lei doveva entrare nello spogliatoio femminile con il proprio figlio, questa è la regola.
Se invece fosse stato un padre ad accompaganare la propria figlia nello spogliatoio, il padre dovrebbe entare nello spogliatoio maschile, quindi i genitori che accompagnano i propri figli in spogliatoio, i genitori devono entrare nei rispettivi spogliatoi: il genitore femmina nello spogliatoio femminile, il genitore maschio nello spogliatoio maschile, indipendentemente dal sesso di colui che è accompagnato (figlio o figlia) e di solito in queste situazioni si pone un limite di età dei figli o figlie che entrano nello spogliatoio del sesso opposto che di solito è intorno ai 10 o 11 anni e oltre a quell'età il figlio o la figlia hanno l'obbligo di essere autonomi all'interno dei rispettivi spogliatoi quindi il figlio (maschio) che supera gli 11 anni accede nello spogliatotio maschile e la figlia (femmina) che supera gli 11 anni accede nello spogliatotio femminile.
Invece per i generi sessuali ibridi credo che la scelta dello spogliatoio non dipenda esclusivamente dal genere sessuale presunto ma semplicemente chi questi soggetti si sentono di essere e in base a quale sesso si sentono di appartenere quindi potrebbe anche accadere di vedere nello spogliatoio maschile una persona che ha sembianze femminili ma che in realtà si sente uomo (e quindi è da considerarsi maschio) oppure potrebbe accadere di vedere nello spogliatoio femminile una persona che ha sembianze maschili ma che i realtà si sente donna (e quindi è da considerarsi femmina) e credo sia dovere di tutti abituarsi a queste particolari situazioni perchè questa è la realtà che deve essere vissuta da tutti nella normalità e senza discriminazioni di alcun genere.


Altro che quattromila emendamenti, basterebbe questo post a bloccare la Cirinnà.


Torna all'inizio della Pagina

SVIZZERO
iNudistaffezionato



223 Messaggi

Inserito il - 01/02/2016 : 19:02:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao in alcune piscine giustamente c'è scritto chiaro che i genitori che accompagnano i figli entrano nello spogliatoio di pertinenza del genitore .Quindi l'uomo porta il figlio o la figlia in quello maschile e la mamma il figlio o la figlia in quello femminile.Naturalmente fino a che i bambini non siano in grado di cambiarsi e lavarsi da soli (in genere si arriva ad essere autonomi intorno ai 7 massimo 8 anni).La vedo come una questione di rispetto.
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21885 Messaggi

Inserito il - 01/02/2016 : 22:01:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
.


Immagine:

18,02 KB



ci arriveremo mai?

Nei campeggi nudisti è la norma, e non ci son mai stati problemi.... ma vero, li è un altro mondo...

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

naturik
iNudistaffezionato

Naturik


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


548 Messaggi

Inserito il - 01/02/2016 : 23:15:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
uomofantastik ha scritto:

Pessima usanza: lo spogliatoio maschile è riservato ai maschi quindi non devono entrare donne e quelle che entrano devono uscire; idem per lo spogliatoio femminile dove i maschi non devono entrare e coloro che entrano devono uscire.


...devono uscire, quindi evitate di saltare addosso e sbranare gli/le intruse

Concordo al 100% sulla prima parte del discorso, anche se le mamme potrebbero lasciare che i figli si sveglino un po' prima dei 10 anni (una volta ci si sarebbe chiesto se volessero accompagnare i figli maschi anche in caserma).


... per i "generi sessuali ibridi" ....


(ma che brutta definizione)
Qui non sono più d'accordo: visto che a quanto pare gli spogliatoi devono essere divisi e la questione dipende dal vedere o non vedere le nudità dell'altro sesso, l'orientamento sessuale non c'entra niente (mica si frequenta lo spogliatoio per fare incontri), altrimenti ci si mette a chiedere all'ingresso le tendenze di tutti alla faccia della privacy?

Modificato da - naturik in data 01/02/2016 23:19:25
Torna all'inizio della Pagina

uomofantastik
iNudistamico

uomofantastik



151 Messaggi

Inserito il - 01/02/2016 : 23:34:37  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
naturik ha scritto:

uomofantastik ha scritto:

Pessima usanza: lo spogliatoio maschile è riservato ai maschi quindi non devono entrare donne e quelle che entrano devono uscire; idem per lo spogliatoio femminile dove i maschi non devono entrare e coloro che entrano devono uscire.


...devono uscire, quindi evitate di saltare addosso e sbranare gli/le intruse

Concordo al 100% sulla prima parte del discorso.


... per i "generi sessuali ibridi" ....


(ma che brutta definizione)
Qui non sono più d'accordo: visto che a quanto pare gli spogliatoi devono essere divisi e la questione dipende dal vedere o non vedere le nudità dell'altro sesso, l'orientamento sessuale non c'entra niente (mica si frequenta lo spogliatoio per fare incontri), altrimenti ci si mette a chiedere all'ingresso le tendenze di tutti alla faccia della privacy?

Non intendevo quello: a me è accaduto in piscina che nello spogliatoio maschile ci fosse una donna... inizialmente ero sorpreso ma successivamente ho capito che quello era in effetti il suo spogliatoio.
Il termine "ibrido" non ha alcuna connotazione negativa è un modo di definire coloro che hanno un sesso intermedio, potrei postare alcune foto ma non credo sia necessario.

----------------------
Chi ha piccolo uccello
ha grande cervello
----------------------
Torna all'inizio della Pagina

Nuda Natura
iNudistfedele

Nuda Natura


Regione: Puglia
Prov.: Taranto


734 Messaggi

Inserito il - 04/02/2016 : 16:28:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuda Natura  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

.


Immagine:

18,02 KB



ci arriveremo mai?

Nei campeggi nudisti è la norma, e non ci son mai stati problemi.... ma vero, li è un altro mondo...


Sarebbe un sogno. Purtroppo il problema, come ben sappiamo, è creato dalla società italiana bigotta che non vuole ammettere questa normalità.

Il mio blog:https://www.nudanatura.it/
Torna all'inizio della Pagina

vele
iNudistaffezionato



576 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 19:03:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
flucio ha scritto:

Il vero problema è che chi gestisce gli impianti sportivi non di rado se ne frega di porre rimedio alle situazioni che lo richiedano, come in questo caso. Accade pressoché ovunque. Eppure per creare all'interno o a lato del principale spogliatoio maschile uno riservato ai bambini ed alle loro mamme bastano non più di 6 metri per 6 a volere esagerare. E lo spazio di solito è ricavabilissimo. D'altra parte, piscina o palestra che sia, sarebbe solo questione di buon senso e rispetto per la clientela, considerato che organizzano nelle loro strutture corsi per bambini per loro scelta, mica per un ordinanza municipale! Tanti qui potrano confermare che un bambino di 6-8 ed anche più grandicello spesso necessita di essere asciugato, vestito, aiutato. Le proteste andrebbero indirizzate a chi, sbagliando del tutto mestiere, gestisce gli impianti sportivi così maldestramente

Buonasera a tutti,
è qualche giorno che sono assente dal forum,
ho dei pensieri che non mi lasciano serena e così sono andata a riesumare un argomento leggero per non perdere il vizio di scrivere e questo devo dire la verità mi ha divertito

Da noi il comune stesso sovvenziona i corsi dei bambini delle scuole materne, e per un periodo anche delle elementari.
Le maestre chiedevano la disponibilità di quattro genitori a lezione che dovevano aiutare una classe di 20 bambini.
I maschietti entravano nello spogliatoio maschile, le femmine in quello femminile e i genitori (in genere tutte mamme) si dividevano, due di qua, due di là.
Mi vien da sorridere a ripensare alla confusione che si creava:
le maestre volevano che i bambini si spogliassero velocemente e noi cercavamo di appendere per ogni bimbo il proprio abbigliamento sull'attaccapanni per poi aiutarli a rivestirsi dopo la doccia.
Il problema più grosso era che negli spogliatoi si moriva di caldo e quando si faceva la doccia ai bambini si usciva con i jeans bagnati (le più furbe si portavano un paio di calzoncini e le infradito da piscina).
Non ho mai assistito a scene di "incomprensione" fra adulti.

I miei figli non hanno più bisogno (grazie al cielo) del mio aiuto per andare in piscina, ma da piccoli dovevo accompagnarli nello spogliatoio in modo che imparassero a riporre i loro vestiti ordinatamente e per aiutarli a fare la doccia, ad asciugarsi e a vestirsi.
Nella piscina in cui portavo i miei figli maschi a fare il corso pomeridiano sceglievo lo spogliatoio dei maschi perchè, secondo me, era più giusto per loro.
In genere c'erano ragazzi di 16/18 anni, che si allenavano per la squadra di nuoto, qualche volta mi è capitato di vedere uomini adulti, ma nessuno mi ha mai detto nulla.
Sarà anche perchè lo spogliatoio è suddiviso in corridoi dagli armadietti e io mi mettevo dove potevo creare meno fastidio.
C'erano anche i classici spogliatoi singoli, perciò se qualcuno aveva bisogno per pudore di rivestirsi senza che nessuno lo vedesse poteva farlo.
In doccia i figli di 4/7 anni bisogna pur aiutarli, altrimenti escono col sapone sulla testa, lì c'era una stanza con 5 docce, senza divisoria. Sceglievo il momento in cui non c'era nessuno e facevo lavare il bambino, se poi arrivava un ragazzo/uomo a lavarsi era una scelta sua di tenere il costume o meno.
A me e a mio figlio di certo non creava alcun problema, ci voltavamo le spalle e tutto finiva lì.
Torna all'inizio della Pagina

naturik
iNudistaffezionato

Naturik


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


548 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 19:14:15  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
vele ha scritto:
A me e a mio figlio di certo non creava alcun problema, ci voltavamo le spalle e tutto finiva lì.


Troppo facile. Qualcuno invece di voltare le spalle preferisce rompere le ... (scusate ci stava la rima)
Torna all'inizio della Pagina

Fede
iNudistfedelissimo

Bunny


Regione: Veneto
Prov.: Treviso


2929 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 21:04:29  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Utilizzare le docce delle piscine è sempre molto imbarazzante. Impossibile fare la doccia con il costume è praticamente impossibile, mentre toglier lo può dare fastidio alle altre persone.

nosci te ipsum
Torna all'inizio della Pagina

mizioeanto
iNudistfedele

MizioeAnto


Regione: Lazio
Prov.: Latina
Città: Latina


862 Messaggi

Inserito il - 14/03/2018 : 08:52:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mizioeanto  Rispondi Quotando
vele ha scritto:
se poi arrivava un ragazzo/uomo a lavarsi era una scelta sua di tenere il costume o meno.
A me e a mio figlio di certo non creava alcun problema, ci voltavamo le spalle e tutto finiva lì.

Parlando da "cittadino medio"...
A te e tuo figlio non creava problemi, ma magari il problema lo creavate agli altri.
Di fare la doccia con il costume, non ci penso proprio, ma potrebbe anche non farmi piacere mostrarmi alla mamma del bimbo.
Io sarei andato nello spgliatoio femminile, visto che è più brobabile che una donna adulta dia fastidio nello spogliatotio degli uomini, piuttosto che un bimbo nello spogliatoio femminile.
Io ora ho una figlia di meno di tre anni, le piace andare in piscina anche se fin'ora siamo stati insieme solo in Germania o Alto Adige.
Voglio vedere se fra qualche anno la porto qui nella piscina che abbiamo a duecento metri da casa ed entro nello spogliatotio femminile perché si deve cambiare lei.


il nostro profilo sul sito è:
http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=17814
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


11686 Messaggi

Inserito il - 14/03/2018 : 10:27:51  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
mizioeanto ha scritto:


Io ora ho una figlia di meno di tre anni...

Voglio vedere se fra qualche anno la porto qui nella piscina che abbiamo a duecento metri da casa ed entro nello spogliatotio femminile perché si deve cambiare lei.




Ora hai capito perché, dopo la prima figlia...ho deciso di farne un'altra?




UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 6 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2019 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000