Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Forum de iNudisti - Lettera all'Associazione Nazionale Magistrati
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Servizi e Informazioni
 Idee e Progetti
 Lettera all'Associazione Nazionale Magistrati
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 7

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20562 Messaggi

Inserito il - 24/07/2016 : 07:09:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma soprattutto, se partissero robe così, in massa (altra utopia), il nudismo e il suo riconoscimento pubblico si sdoganerebbe da solo senza norme particolari, e diventerebbe così comune, che dei nudi "extraterritoriali", da barca come dice contemax, sarebbe così normale che cesserebbero denunce e quant'altro.


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

arystarko
iNudistamico


Regione: Sicilia


165 Messaggi

Inserito il - 24/07/2016 : 07:50:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ovviamente a_fenice, basta che la gente si abitui al nudo. E comunque anche adesso non è che ci siano tutte queste denunce ... si tratta di pochissimi casi ogni anno.
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20562 Messaggi

Inserito il - 24/07/2016 : 09:04:52  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
arystarko ha scritto:

Ovviamente a_fenice, basta che la gente si abitui al nudo. E comunque anche adesso non è che ci siano tutte queste denunce ... si tratta di pochissimi casi ogni anno.
vero, tato che finiscono subito sui giornali, e se le rapportiamo a quanta gente sta nuda ovunque … solo che vien da pensare … e se quel fesso alla fine sono io e mi becco la mega multa?

Però diciamoci una verità. Ammettendo che le notizie giornalistiche, per quanto enfatizzate per fare notizia, abbiano un minimo di fondamento: chi sono i denunciati?
Gente che sta nuda dove normalmente non c'è nudo, exibit, cretini, e maialotti.

A naso non sono cose che ci tangono, e che alla fine sarebbero più da 527 che da 726

Il che è anche un parziale sollievo a doppio senso.


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 24/07/2016 : 11:43:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:


Altro aspetto non indifferente è l'approccio economico sbagliato di alcuni investitori. Il nudista è minimalista, si potrebbe quasi dire "genovese" (prendilo scherzosamente). Non vuole spendere molto, anche perché ha poco a poca distanza.
Il guadagno deve essere calcolato sulla massa e sul periodo.
Un campeggio tessile lavora da giugno a agosto. Uno nudista organizzato lavora da marzo a ottobre e anche oltre.
Di norma vogliono applicare prezzi assurdi, che allontanano la gente o sono solo per pochi danarosi.
Chiedere meno, il giusto, realizza più presenze, e per più del doppio dei mesi. Non si fa la stagione con un campeggio nudista, si fa mezzo anno, è solo se il posto è freddo d'inverno. Se no fai anche quasi tutto l'anno. Nei mesi centrali gli italiani, negli altri gli stranieri, che non hanno paura delle basse (per noi) temperature.

Ma questo discorso non è facile per farlo capire.
Quando si parla di turismo nudista, è solo questo su chi bisognerebbe fare conto.
Cosa succede invece? Aprono il campeggio, chiedono tariffe da grand hotel, rimangono vuoti, e dicono che il turismo nudista non esiste.

Per forza, ciò è naturale, e non ci vuole una scienza a capirlo. Riesci te a spiegarlo a loro?





Qui caro Fenice ci addentriamo in un campo minato.

Intanto chiariamo una cosa: un imprenditore non è o meglio: non può e non deve essere un nudista.
Nel senso che un conto è la passione personale ben altro il rischio di impresa.

Anche io sono arciconvinto che un nudista, appena c'è una giornata di sole e assenza di vento, piomba a spiaggia senza attendere l'arrivo della canonica Pasqua/fine della stagione di sci-inizio di quella balneare.

Ma bisognerebbe svestirsi dei panni nudisti (bella questa! ) e ragionare dal punto di vista di chi rischia capitali (se li ha) o la stessa casa se accede ad un mutuo ipotecario che, sarai d'accordo, non è di pochi spiccioli.

Ecco allora i famosi conti della serva di cui bisogna tenere conto:

Più allunghi la stagione, più costi hai.
-oltre agli stipendi, aumentano gli importi delle ferie maturate da pagare più i contributi inps ed ovviamente anche la liquidazione è diversa tra chi lavora tre mesi invece che otto o nove.
-luce, acqua e gas (i pannelli solari sono costosi e non è certo ci si riesca a dotarsene i primi anni).
-il deterioramento di ogni cosa più tempo viene usato.

Quanto al fatto che i nudisti siano generalmente "genovesi" (parole tue ) beh di questo fatto non si possono incolpare certo i gestori (e lì si torna sempre all'annoso problema/dilemma del perché o del motivo per cui una mastodontica realtà nudista estera abbia virato anche su....altro per poter sopravvivere e anzi, direi che ora sopravvive più che bene, visti i costi per soggiornare e vivere laggiù ).
Il mea culpa in questo caso, deve essere tutto nostro.


Perciò, secondo me, ben vengano le lamentele di chi, zainetto in spalla con spesa alla LIDL desidera poter stare nudo a spiaggia al mare o fiume o in collina su un prato...
...ma, a questo punto, se nessuno decide di investire sul turismo nudista...dobbiamo ammettere che ne ha tutte le ragioni.





UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 24/07/2016 11:47:26
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Amministratore a_fenice@inudisti.

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


20562 Messaggi

Inserito il - 24/07/2016 : 13:41:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Su come funziona il turismo italiano, di qualsiasi specie, non bisogna ricordarcelo, dato che lo sappiamo benissimo.

Qui si parla di investimenti con possibilità di sfruttarli nel lungo periodo, o diventano proibitivi.

Quando parlo di turisti da "bassa stagione" per lo di tutti quegli esteri da paesi nordici, dove i nostri 20 gradi scarsi di marzo e di settembre per loro son già caldo più che abbondante. Ci aggiungono che c'è poca gente in giro, quindi si godono i posti (sia spiagge che città) in tutta tranquillità.

Solo che, vogliono spendere poco, e i conti tornano. Bassa stagione, bassi i prezzi, vacanza economica assicurata.
Ho visto per anni inglesi, tedeschi e olandesi venire alle aperture, ripartire a giugno, e farsi la doppia vacanza tornando da metà agosto, nonostante le migliaia di chilometri che devono affrontare.
Se si riuscisse a tenere il basso profilo anche in alta stagione, possiamo provare a immaginare cosa succederebbe.

Costi stipendi e quant'altro. Quando hai comprato un materasso, questi si degrada nel tempo, che sia usato o meno, e di norma si parla di spazi camper e roulotte. Quindi più gente serve, più ammortizzato sarà. Idem per ogni altra attrezzatura di pulizia, cucina e quant'altro.
Mettendoci che nei campeggi ho visto più roba proveniente dalle aste fallimentari che non da distributori di prima classe.

Il personale è nella stragrande maggioranza rumeno e albanese. Fanne tre mesi di servizio, e ne beccano sei di disoccupazione. Se però stai aperto per più tempo, nulla toglie che il turnover sia fatto tra più persone.
Animazione, se proprio si deve usare, serve solo luglio e agosto o poco prima.
Pulizia bagni, rasatura prati, nei mesi bassi non servono decine di persone. Bastano pochi elementi (un campeggio da 4000 posti necessita, anche se con tempi vicino allo schiavismo, di 4/5 persone, più un cuoco se hai ristorazione. )
Ne servono 3/4 in più solo per le forti affluenze, giusto per stare dietro alle rotture di @@, ai bagni, e al ritiro dell'immondizia.

Nulla toglie che se viene più gente del previsto, te non trovi al volo le persone che servono. C'è così tanta disoccupazione che puoi avere gente al volo in ogni momento e situazione.


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Stay hungry, stay foolish - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.it
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 24/07/2016 : 15:09:53  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

Su come funziona il turismo italiano, di qualsiasi specie, non bisogna ricordarcelo, dato che lo sappiamo benissimo.



Il personale è nella stragrande maggioranza rumeno e albanese. Fanne tre mesi di servizio, e ne beccano sei di disoccupazione. Se però stai aperto per più tempo, nulla toglie che il turnover sia fatto tra più persone.

Pulizia bagni, rasatura prati, nei mesi bassi non servono decine di persone. Bastano pochi elementi (un campeggio da 4000 posti necessita, anche se con tempi vicino allo schiavismo, di 4/5 persone, più un cuoco se hai ristorazione. )
Ne servono 3/4 in più solo per le forti affluenze, giusto per stare dietro alle rotture di @@, ai bagni, e al ritiro dell'immondizia.

Nulla toglie che se viene più gente del previsto, te non trovi al volo le persone che servono. C'è così tanta disoccupazione che puoi avere gente al volo in ogni momento e situazione.





Da imprenditore, e che è aperto tutto l'anno pur se con un solo dipendente, senza offesa non concordo.

Sinceramente, se fossi più giovane una mezza idea di fare "qualcosa" nudista mi avrebbe già conquistato.
Ma prima di fare....per dirla come Gomper...CIACK SI GIRA, ci penserei non una, ma due o tre volte.

Però, sempre parlando da imprenditore, se tu cercassi un socio per rilevare l'albergo nudista OZ'INN (1.594€ una camera doppia con prima colazione nella prima settimana di settembre....in agosto non lo so perché è completo ) beh....non credo starei a rifletterci a lungo.





UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

spagna
iNudistamico



183 Messaggi

Inserito il - 25/07/2016 : 09:21:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:



La questio delle lunghissime spiagge nominate da Siman? Buone, peccato che per essere così lunghe e solitarie fanno di norma parte di Parchi Nazionali, quindi è già facile che ci sia pure il divieto di ingresso (me lo sono sempre domandato: ma se un parco serve a tutelare una bellezza naturale, poi nessuno può entrarci e vederlo e goderlo, a che serve? Capisco non costruire, urbanizzare, ma nemmeno visitare a piedi, boh?)



Sono frequentatore di 2 spiagge "nudiste" all'interno di parchi naturali, La frequentazione della spiaggia non è vietata, mentre è vietato, di solito, addentrarsi tra le dune e pinete retrostanti fuori dai sentieri segnalati. Poichè molti "non sanno leggere", ad un certo punto chi di dovere emana regolamenti più severi ed il giochino finisce per tutti.
Basterebbe solo un pò più di rispetto e buon senso
Torna all'inizio della Pagina

spagna
iNudistamico



183 Messaggi

Inserito il - 25/07/2016 : 09:43:05  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:


Altro aspetto non indifferente è l'approccio economico sbagliato di alcuni investitori. Il nudista è minimalista, si potrebbe quasi dire "genovese" (prendilo scherzosamente). Non vuole spendere molto, anche perché ha poco a poca distanza.


Se il nudista è taccagno non possiamo certo sperare che qualche investitore butti i suoi soldi in questo "non business".
Senza qualche imprenditore che ci crede nessuna ammistrazione muoverà mai un dito a favore del nudismo.
Torna all'inizio della Pagina

dingopino
iNudistfedelissimo

con faccia

Prov.: Lucca


1340 Messaggi

Inserito il - 26/07/2016 : 22:24:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Dopo 7 pagine mi e venuto in mente che la denuncia per i vari leggi depenalizzati e una possibilità molto raro per rovinarsi la vita oso di dire che si tratta di un pericolo immaginato quasi irreale mentre altri pericoli molto piu reali vengono visuti molto meno da paura
Se penso quanti nudisti avevano gia il cancro e quanti hanno preso una multa da nudista ......

nudo e semplicemente bello suocio A.N.ITA
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 26/07/2016 : 23:28:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
dingopino ha scritto:


Se penso quanti nudisti avevano gia il cancro e quanti hanno preso una multa da nudista ......



Questa battutona te la potevi evitare.




UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

dingopino
iNudistfedelissimo

con faccia

Prov.: Lucca


1340 Messaggi

Inserito il - 27/07/2016 : 00:15:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
insomma dico solo che ce assai di peggio e di molto piu probabile

nudo e semplicemente bello suocio A.N.ITA
Torna all'inizio della Pagina

Zeno
iNudistaffezionato

Zeno



266 Messaggi

Inserito il - 27/07/2016 : 00:38:42  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Forse dingopino voleva solo dire qualcosa del genere: "Questa delle possibile multe è una paura eccessiva, viviamo serenamente che i problemi della vita sono altri!" ? Perché messa così concordo che sia un'uscita un poco infelice ..
Torna all'inizio della Pagina

Zeno
iNudistaffezionato

Zeno



266 Messaggi

Inserito il - 27/07/2016 : 00:40:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ah ok, avevo interpretato bene e dingopino ha risposto mentre avevo lasciato la pagina aperta e scrivevo sull'altro topic
Torna all'inizio della Pagina

dingopino
iNudistfedelissimo

con faccia

Prov.: Lucca


1340 Messaggi

Inserito il - 27/07/2016 : 11:15:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Zeno ha scritto:

Forse dingopino voleva solo dire qualcosa del genere: "Questa delle possibile multe è una paura eccessiva, viviamo serenamente che i problemi della vita sono altri!" ? Perché messa così concordo che sia un'uscita un poco infelice ..

Grazie oer la traduzione
Hai fatto bene

nudo e semplicemente bello suocio A.N.ITA
Torna all'inizio della Pagina

ConteMax
iNudistfedelissimo

zeus


Regione: Veneto
Prov.: Venezia
Città: Mestre


2740 Messaggi

Inserito il - 27/07/2016 : 12:09:58  Mostra Profilo Invia a ConteMax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

arystarko ha scritto:

Ovviamente a_fenice, basta che la gente si abitui al nudo. E comunque anche adesso non è che ci siano tutte queste denunce ... si tratta di pochissimi casi ogni anno.
vero, tato che finiscono subito sui giornali, e se le rapportiamo a quanta gente sta nuda ovunque … solo che vien da pensare … e se quel fesso alla fine sono io e mi becco la mega multa?

Però diciamoci una verità. Ammettendo che le notizie giornalistiche, per quanto enfatizzate per fare notizia, abbiano un minimo di fondamento: chi sono i denunciati?
Gente che sta nuda dove normalmente non c'è nudo, exibit, cretini, e maialotti.

A naso non sono cose che ci tangono, e che alla fine sarebbero più da 527 che da 726
Il che è anche un parziale sollievo a doppio senso.


Questo è il punto a cui vorrei arrivare (dall'inizio). Il nudo con il 527 ed il 726 non ci deve azzeccare nulla. Va benissimo che ci si colleghino azioni che si fanno da nudi, ma non il nudo già da se.

Bere non è vietato. Non esiste nessuna legge che autorizzi a bere. Dipende da cosa, dove e quanto si beve. Se mi bevo una vodka, no ci sarà automaticamente il reato di ubriachezza molesta ma una serie di eventuali reati se guido, se ho più o meno di 18 anni, se sono al lavoro ecc.....
Appurato e puntualizzato questo, il resto è tutto discesa. Leggi, regolamenti, autorizzazioni, strutture ecc......


non avere regole non è libertà. Libertà è non averne bisogno
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


10729 Messaggi

Inserito il - 27/07/2016 : 15:36:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
dingopino ha scritto:

insomma dico solo che ce assai di peggio e di molto piu probabile



Zeno ha scritto:

Forse dingopino voleva solo dire qualcosa del genere: "Questa delle possibile multe è una paura eccessiva, viviamo serenamente che i problemi della vita sono altri!" ? Perché messa così concordo che sia un'uscita un poco infelice ..





Ovvio che si. Anche gli antichi romani solevano dirlo: al peggio non c'è mai fine.
Seguendo il ragionamento tuttavia, mi pare si cada nei soliti luoghi comuni.

Ma se davvero è così, anche non fare più nudismo per sempre, è preferibile a moltissime cose più brutte o gravi.
A meno che ovviamente, non ci sia qualcuno, qui dentro, che vive solo e soltanto per il nudismo e non ha altre passioni o motivi esistenziali diversi.

Se esiste una persona simile, ovviamente non la criticherei assolutamente ma, sicuramente, mi farebbe tanta, tanta, tanta pena.








UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 27/07/2016 15:41:36
Torna all'inizio della Pagina

arystarko
iNudistamico


Regione: Sicilia


165 Messaggi

Inserito il - 27/07/2016 : 18:48:13  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ConteMax ha scritto:
Questo è il punto a cui vorrei arrivare (dall'inizio). Il nudo con il 527 ed il 726 non ci deve azzeccare nulla. Va benissimo che ci si colleghino azioni che si fanno da nudi, ma non il nudo già da se.

Bere non è vietato. Non esiste nessuna legge che autorizzi a bere. Dipende da cosa, dove e quanto si beve. Se mi bevo una vodka, no ci sarà automaticamente il reato di ubriachezza molesta ma una serie di eventuali reati se guido, se ho più o meno di 18 anni, se sono al lavoro ecc.....
Appurato e puntualizzato questo, il resto è tutto discesa. Leggi, regolamenti, autorizzazioni, strutture ecc......


Caro ConteMax, è esattamente quello che ho detto io qualche messaggio fa con la mia "proposta di legge"!
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 7 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2015 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000