Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti - NUOVA CONSAPEVOLEZZA O MODA DEL MOMENTO?
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Racconti e Opinioni
 Ecologia & ambiente
 NUOVA CONSAPEVOLEZZA O MODA DEL MOMENTO?
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore  Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 7

Fede
iNudistfedelissimo

Bunny


Regione: Veneto
Prov.: Treviso


2977 Messaggi

Inserito il - 07/10/2019 : 17:30:39  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A me mancano ancora 20 anni per arrivare alla pensione, quindi mi reputo ancora giovane!
I giovani non usano più i forum per comunicare, quindi difficilmente li troveremo qui tra noi.

nosci te ipsum
Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1766 Messaggi

Inserito il - 07/10/2019 : 18:01:24  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Eroe ha scritto:

maurobuio ha scritto:

A manifestare sono stati i giovani...... Ma qui, sull'argomento neanche l'ombra.......tutti vecchi.....vicino alla pensione.........

Il dubbio che mi viene, è che la seconda parte del titolo del post, sia quello azzeccato......

Se nei prossimi anni l'inquinamento ambientale ed il clima peggioreranno non credo che passerà di "moda".

D'accordo con te, resta il fatto che (i giovani), oltre che a non partecipare agli altri argomenti, neppure a questo argomento sono intervenuti, che dovrebbe interessare soprattutto a loro .
Eppure c'erano un paio di giovanotti in gamba, , che erano partiti bene, dove sono spariti?

Modificato da - maurobuio in data 07/10/2019 18:12:03
Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1766 Messaggi

Inserito il - 07/10/2019 : 18:03:42  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Fede ha scritto:

A me mancano ancora 20 anni per arrivare alla pensione, quindi mi reputo ancora giovane!
I giovani non usano più i forum per comunicare, quindi difficilmente li troveremo qui tra noi.


Vero tu sei giovane, ma ultimamente sei assente .. .....

Modificato da - maurobuio in data 07/10/2019 18:05:18
Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1766 Messaggi

Inserito il - 07/10/2019 : 18:10:35  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
dingopino ha scritto:

Che voi fare

Niente,come scrisse un Utente, non è mica obbligatorio,scrivere......
Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1766 Messaggi

Inserito il - 07/10/2019 : 20:23:31  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
poi il senso del POST,era proprio quello di capire se i giovani in piazza, erano veramente interessati a cambiare le abitudini di vita.

in queste 2 pagine ,siamo andati in OT, alla grande......o sbaglio.....
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21983 Messaggi

Inserito il - 07/10/2019 : 22:08:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
maurobuio ha scritto:

poi il senso del POST,era proprio quello di capire se i giovani in piazza, erano veramente interessati a cambiare le abitudini di vita.

in queste 2 pagine ,siamo andati in OT, alla grande......o sbaglio.....

Non direi più di tanto. Il titolo è nuova moda o nuova consapevolezza, e ci si può domandare consapevolezza di cosa, quale moda?


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

dingopino
iNudistfedelissimo

con faccia

Prov.: Lucca


1757 Messaggi

Inserito il - 07/10/2019 : 22:59:28  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Diciamo pure non è affatto nuovo solo che qui in Italia del ambiente non si parla tanto fra tutte le menate della politica che sembra più una telenovella senza fine così la gente non ha sentito tanto dei disastri naturali e del problema della incompatibilità del nostro stile di vita con il futuro delle condizione del clima a noi favorevole
Io che seguo anche i media tedeschi la si parla da anni e il immobilismo della politica la ha fatto si che i verdi hanno raddoppiato i voti
Io sono contento che di comincia a parlare anche qui

nudo e semplicemente bello

Modificato da - dingopino in data 07/10/2019 23:04:15
Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1766 Messaggi

Inserito il - 08/10/2019 : 07:23:43  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
dingopino ha scritto:
immobilismo della politica la ha fatto si che i verdi hanno raddoppiato i voti


forse è proprio questo il motivo,non se ne è mai parlato più di tanto, se i Verdi avessero fatto propaganda come Salvini,forse......
Ce da chiedersi:e se non ci fosse stata Greta..... Ci sarebbe stato il silenzio ancora, per quanti anni?

Modificato da - maurobuio in data 08/10/2019 08:31:17
Torna all'inizio della Pagina

quagliozzi
iNudistfedele

Simca

Città: Direttrice nord-est/sud-ovest


933 Messaggi

Inserito il - 08/10/2019 : 08:38:42  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Qualcuno (tale Monique Marguerite Bernath) si è preso la briga di elencare tutti gli allarmi dell'ONU. Eccoli:

1966 Il petrolio finirà in 10 anni
1967 carestia mondiale entro il 1975
1968 la sovrapopolazione si diffonderà nel mondo
1969 scompariremo in una nuvola di vapore
1970 le risorse mondiale saranno esaurite entro il 2000;
1970 Gli abitanti delle città dovranno usare le maschere antigas entro il 1985
1970 L'accumulo di azoto renderà i terreni agricoli inutilizzabili
1970 Tutti i pesci moriranno per l'inquinamento
1970 Le api killer
1970 Era glaciale entro il 2000
1970 L'america sarà soggetta a razionalizzazione dell'acqua entro il 1974 e del cibo entro il 1980
1971 Una nuova era glaciale entro il 2020 o il 2030
1972 Nuova era glaciale entro il 2070
1972 Petrolio esaurito in 20 anni
1974 i satelliti registrano una nuova era glaciale in arrivo velocemente
1974 Una nuova era glaciale?
1976 Gli scienziati concordano sul raffreddamento del pianeta, carestia in arrivo
1977 Il dipartimento dell'energia dice che il consumo del petrolio sarà all'apice negli anni 90
1978 Ci saranno 30 anni di raffreddamento
1980 Le pioggie acide uccideranno la vita dei laghi
1980 Il petrolio finisce nel 2000
1988 siccità generale nel 1990
1988 Le temperature di washington raggiungeranno il record
1988 Le Maldive saranno sommerse nel 2018
1989 L'innalzamento dei mari cancellerà le regioni costiere entro il 2000
1989 Il porto di new York sarà sommerso nel 2019
1996 Fine del petrolio nel 2020
2000 I bambini non conosceranno la neve
2002 carestia mondiale se non smetteremo di mangiare carne e pesce
2002 Fine del petrolio nel 2010
2004 la Gran Bretagna sarà "siberiana" entro il 2024
2005 Manhattan sott'acqua nel 2015
2006 Super uragani
2008 l'artico sarà senza ghiaccio nel 2018
2008 Al Gore dice che l'artico sarà senza ghiaccio nel 2013
2009 Il principe carlo afferma che abbiamo 96 mesi per salvare il mondo
2009 Il primo Ministro Inglese dice che abbiamo 50 giorni per salvare il pianeta
2009 Al Gore sposta lo scioglimento totale dei ghiacci al 2014
2013 L'artico sarà senza ghiaccio nel 2015
2014 Solo 500 giorni prima del caos climatico


Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1766 Messaggi

Inserito il - 08/10/2019 : 10:46:49  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Vero che in alcune date riportate qui sopra, alla fine gli eventi, non si sono avverati,peró.......

Modificato da - maurobuio in data 08/10/2019 10:48:01
Torna all'inizio della Pagina

dingopino
iNudistfedelissimo

con faccia

Prov.: Lucca


1757 Messaggi

Inserito il - 08/10/2019 : 12:55:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Basta aprire le occhi così si vede i cambiamenti fin ora state
Certo chi nega sempre tutto spera di vivere come prima senza mai cambiare nulla e per fare questo basta che il terzo mondo rimane povero

nudo e semplicemente bello

Modificato da - dingopino in data 08/10/2019 12:55:59
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21983 Messaggi

Inserito il - 08/10/2019 : 21:16:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
L’onu come i testimoni di Genova? È dal 1938 che deve finire il mondo, ogni tanto spostano la data.

Di certo, date a parte, che non capisco perché si azzardino così tanto, i problemi esistono, da tanto, ma che è l’ora di metterci un tappo, su questo non ci piove.



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2674 Messaggi

Inserito il - 09/10/2019 : 00:03:49  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
dingopino ha scritto:

...
Io che seguo anche i media tedeschi la si parla da anni e il immobilismo della politica la ha fatto si che i verdi hanno raddoppiato i voti
Io sono contento che di comincia a parlare anche qui

In Italia i verdi, con cui ho militato diversi anni, si sono politicamente suicidati ed anche ora credo che stenteranno a crescere. A parte che si sono fatti fregare anche il loro colore dalla lega.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it

Modificato da - Eroe in data 09/10/2019 00:04:31
Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2674 Messaggi

Inserito il - 09/10/2019 : 00:16:50  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

L’onu come i testimoni di Genova? È dal 1938 che deve finire il mondo, ogni tanto spostano la data.

Di certo, date a parte, che non capisco perché si azzardino così tanto, i problemi esistono, da tanto, ma che è l’ora di metterci un tappo, su questo non ci piove.

Il problema non è quando ci sarà esattamente la fine ma che, se non cambiamo direzione, ci sarà così come tutti sanno che dovranno morire ma non sanno l'anno ed il giorno in cui accadrà.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it
Torna all'inizio della Pagina

Fede
iNudistfedelissimo

Bunny


Regione: Veneto
Prov.: Treviso


2977 Messaggi

Inserito il - 09/10/2019 : 18:10:34  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Certe notizie servono a dare uno scossone all’opinione pubblica.
Comunque noi pensiamo all’Italia, mentre la maggior parte delle risorse, attualmente, viene utilizzata nei paesi orientali.
Se ci pensiamo bene, diffondendo sono buone notizie e ottimismo sulle voluzione climatica non si potrebbero ottenere movimenti di coscienza nell’opinione pubblica. In questo caso un po’ di paura fa solo bene!

nosci te ipsum
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21983 Messaggi

Inserito il - 09/10/2019 : 20:51:13  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Eroe ha scritto:

a_fenice ha scritto:

L’onu come i testimoni di Genova? È dal 1938 che deve finire il mondo, ogni tanto spostano la data.

Di certo, date a parte, che non capisco perché si azzardino così tanto, i problemi esistono, da tanto, ma che è l’ora di metterci un tappo, su questo non ci piove.

Il problema non è quando ci sarà esattamente la fine ma che, se non cambiamo direzione, ci sarà così come tutti sanno che dovranno morire ma non sanno l'anno ed il giorno in cui accadrà.
questo lo disse già qualcuno un po’ più di 2000 anni fa


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21983 Messaggi

Inserito il - 09/10/2019 : 22:00:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Parlavo con un amico di acqua delle bottiglie e addolcitori. Mi diceva: dove sta la convenienza?

Gli ho fatto due conti, e vi giro per curiosità la copia della mail inviata.

Quello economico:
1500€ impianto di quelli ultrabuoni, ma c’è ne sono anche da 500/700€. dura circa 20 anni, poi si cambiano solo le resine, che costano diciamo sui 100€ circa.
1500/20=75€ anno
Sale, consumo 1 sacco ogni 45 giorni circa, X 3,5€ l’uno
365:45=8
8x3,5= 28
75+28= 103 € anno. Arrotondiamo a 110€
Acqua, ne berrai una bottiglia al giorno
0,50x365=182 €
Se ne bevi di più …
E con addolcitore hai acqua pulita ovunque, niente calcare, quindi come ti dicevo niente spese accessorie da danneggiamenti da calcare, tipo guarnizioni, resistenze, acidi (inquinanti) per pulire vetri e tubazioni, minor consumo di corrente perché l’acqua con poco calcio si scalda prima.

In conto inquinamento e riciclo poi non si conta, ma non ci vuol molto a considerarlo.
Stampa bottiglia e trasporto alla ditta di imbottigliamento
Etichetta (carta e colla)
Trasposto al negozio
Trasporto a casa
Trasporto del riciclo
Energia per rifonderla in materiali di recupero.
E sto basso.

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21983 Messaggi

Inserito il - 09/10/2019 : 22:20:50  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
invece qualche giorno fa, stavo parlando con Eroe, e gi dicevo dell'ultimo lavoretto fatto in casa, sperimentato stasera.
Vi racconto (ma quanto racconto... però penso che quache esempio pratico stimoli curiosità e iniziative)

Dunque, vivo in una casa isolata fatta di sasso, che mantiene calore abbastanza bene, ma fredda facilmente.
Quando l'ho presa, non potevo mettere cappotti o simile, però ho potuto coibentare con controsoffittature (2000 € per tutta casa), ho fatto i fondi, e pareti a nord, e il soffitto)
Ho un camino che scalda molto, ma solo i due ambienti a contatto. Dove è lui sto sui 24 gradi fissi se non più, le camere a 16°.
Ho studiato la faccenda, ha ho comprato un ventilatore da camino post bruciatore (160€ contro i 600 del motore originale da sottocamino)





ho aggiunto dei tubi flessibili coibentati, fascette e nastro adesivo in alluminio, (circa 60 €), e due bocchette in più con serrandine ( 90 €).
Ho fatto quattro buchi tra soffitto e pareti, e installato il tutto.
Ho portato il comando di accensione generale in un interrutore dentro casa.
Stasera prima prova col camino.



Temperatura media iniziale 18°, acceso camino alle 19,15
alle 19,30 l'aria del circuito interno ha raggiunto i 50 ° e il motore si è acceso da solo (è termostatato e regolabile)
alle 21 avevo 21,50 gradi ovunque
alle 22 avevo 24 gradi ovunque.

Sarà la volta buona che i termosifoni mi serviranno solo di tampone per quando non sono a casa?


PS: il motore consuma 50 W, cioè 0.046 € per quattro ore di lavoro in energia ( 1 Kw [1000 watt)costa, tra energia e tasse, circa 0.23 €) quindi circa 1,15 cent/ora contro l'euro circa del metano dei termosifoni. Dato che il camino lo accendo comunque....






Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1766 Messaggi

Inserito il - 10/10/2019 : 06:57:16  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
diciamo che se si abita in una casa di proprietà, e da sola, (possibilità economiche permettendo),ti puoi gestire questo tipo di lavori.
Esempio Personale: il prossimo anno cambierò la caldaia, sarò costretto a mettere ancora una caldaia vecchio stampo, (al posto di di una a condensazione), avendo la canna fumaria in comune con gli altri.
Per gli adolcitori, ci sono anche quelli da 30-50euro,si installano tra l'entrata è l'uscita dell'acqua, si caricano con dei sali apposta, costo ancora più basso.....
Torna all'inizio della Pagina

ConteMax
iNudistfedelissimo

conte


Regione: Veneto
Prov.: Venezia
Città: Mestre


2959 Messaggi

Inserito il - 10/10/2019 : 13:21:36  Mostra Profilo Invia a ConteMax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il problema è che la legna inquina enormemente più del gas, quindi mi sa che hai un discreto vantaggio economico (forse, con quello che costa adesso la legna) ma pessimo vantaggio ambientale.

non avere regole non è libertà. Libertà è non averne bisogno
Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1766 Messaggi

Inserito il - 10/10/2019 : 19:01:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Con tutti i soldi che ha speso....... Gli dai questa brutta notizia
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21983 Messaggi

Inserito il - 10/10/2019 : 21:04:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
maurobuio ha scritto:

diciamo che se si abita in una casa di proprietà, e da sola, (possibilità economiche permettendo),ti puoi gestire questo tipo di lavori.
Esempio Personale: il prossimo anno cambierò la caldaia, sarò costretto a mettere ancora una caldaia vecchio stampo, (al posto di di una a condensazione), avendo la canna fumaria in comune con gli altri.
Per gli adolcitori, ci sono anche quelli da 30-50euro,si installano tra l'entrata è l'uscita dell'acqua, si caricano con dei sali apposta, costo ancora più basso.....
con quelli depuri solo acqua da bere. Con uno all’inizio dell’impianto depuri tutto, per ogni uso.

Caldaie normali non credo che esistono nemmeno più, che sappia io ne è vietata produzione e vendita.
Semmai se non hai impianto idoneo (pavimento) la uso come caldaia normale, a 70 gradi, con consumi enormi.

Si la mia idea è per chi costruisce casa nuova o ha casa privata che può modificare


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21983 Messaggi

Inserito il - 10/10/2019 : 21:16:20  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ConteMax ha scritto:

Il problema è che la legna inquina enormemente più del gas, quindi mi sa che hai un discreto vantaggio economico (forse, con quello che costa adesso la legna) ma pessimo vantaggio ambientale.


https://www.arpa.veneto.it/servizi-ambientali/comunicazione/parliamo-di../riscaldamento-domestico-a-legna-e-inquinamento-dell2019aria

Ti ho preso rapporto del Veneto, così credi a quello di casa tua, spero.

Pensi forse che questa cosa si possa montare su camino aperto?

Ho un bifacciale chiuso, bastano due ciocchi per tutta la serata, e non si brucia legna verde, ma di buona quercia o castagno e sempre minimo di due anni. Non si vuole far fumo ma caldo.

Cmq da quel rapporto del 2013/5, oggi la stufa a pellet è quella che viene comprata per la maggiore è installata a raffica ovunque.

Se ben fatto inquinerà un zinzino in più del gas, ma il costo del gas è al 90% tasse, e le tasse non scaldano

Cmq tranquillo che sto aspettando installazione pompe di calore, così se ho parte residua, cercherò di deviare su quelle e non sul gas.




Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1766 Messaggi

Inserito il - 10/10/2019 : 21:54:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

maurobuio ha scritto:

diciamo che se si abita in una casa di proprietà, e da sola, (possibilità economiche permettendo),ti puoi gestire questo tipo di lavori.
Esempio Personale: il prossimo anno cambierò la caldaia, sarò costretto a mettere ancora una caldaia vecchio stampo, (al posto di di una a condensazione), avendo la canna fumaria in comune con gli altri.
Per gli adolcitori, ci sono anche quelli da 30-50euro,si installano tra l'entrata è l'uscita dell'acqua, si caricano con dei sali apposta, costo ancora più basso.....
con quelli depuri solo acqua da bere. Con uno all’inizio dell’impianto depuri tutto, per ogni uso.

Caldaie normali non credo che esistono nemmeno più, che sappia io ne è vietata produzione e vendita.
Semmai se non hai impianto idoneo (pavimento) la uso come caldaia normale, a 70 gradi, con consumi enormi.

Si la mia idea è per chi costruisce casa nuova o ha casa privata che può modificare



adolcitore:il primo me l'avevano montato sotto la caldaia,ed è servito come dici te ,per bere,poi si è rotto,all'ora l'altro adesso ce l'ho giù nello scantinato dove ce il contatore,ora serve per tutto.
Caldaia:vero ce ne sono ancora poche in giro di quelle vecchie,ma si trovano.....io per installare quelle a condensa,dovrei ,con il consenso degli altri condomini,hai presente quei tubi di acciaio che vedi fuori dai palazzi.....ecco dovrei mettere uno dei quei tubi che và fino sul tetto....prima o poi saremo costretti a farlo.....
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21983 Messaggi

Inserito il - 10/10/2019 : 22:26:58  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
occhio che se te la controllano, so che fanno casino, se vedono che è installata adesso
Tra l'altro non puoi recuperare il 50% per risparmio energetico o ristrutturazione, secondo condizioni.

io per installare quelle a condensa,dovrei ,con il consenso degli altri condomini,hai presente quei tubi di acciaio che vedi fuori dai palazzi.....ecco dovrei mettere uno dei quei tubi che và fino sul tetto.. veramente la condensazione può avere entrata e uscita a parete, certo non puoi mandare i fumi alle finestra di chi sta sopra di te. Magari sei messo male con le aperture, ma dacci una controllata.




Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2674 Messaggi

Inserito il - 11/10/2019 : 00:15:28  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

invece qualche giorno fa, stavo parlando con Eroe, e gi dicevo dell'ultimo lavoretto fatto in casa, sperimentato stasera.
Vi racconto (ma quanto racconto... però penso che quache esempio pratico stimoli curiosità e iniziative)

Dunque, vivo in una casa isolata fatta di sasso, che mantiene calore abbastanza bene, ma fredda facilmente.
Quando l'ho presa, non potevo mettere cappotti o simile, però ho potuto coibentare con controsoffittature (2000 € per tutta casa), ho fatto i fondi, e pareti a nord, e il soffitto)
Ho un camino che scalda molto, ma solo i due ambienti a contatto. Dove è lui sto sui 24 gradi fissi se non più, le camere a 16°.
Ho studiato la faccenda, ha ho comprato un ventilatore da camino post bruciatore (160€ contro i 600 del motore originale da sottocamino)





ho aggiunto dei tubi flessibili coibentati, fascette e nastro adesivo in alluminio, (circa 60 €), e due bocchette in più con serrandine ( 90 €).
Ho fatto quattro buchi tra soffitto e pareti, e installato il tutto.
Ho portato il comando di accensione generale in un interrutore dentro casa.
Stasera prima prova col camino.



Temperatura media iniziale 18°, acceso camino alle 19,15
alle 19,30 l'aria del circuito interno ha raggiunto i 50 ° e il motore si è acceso da solo (è termostatato e regolabile)
alle 21 avevo 21,50 gradi ovunque
alle 22 avevo 24 gradi ovunque.

Sarà la volta buona che i termosifoni mi serviranno solo di tampone per quando non sono a casa?


PS: il motore consuma 50 W, cioè 0.046 € per quattro ore di lavoro in energia ( 1 Kw [1000 watt)costa, tra energia e tasse, circa 0.23 €) quindi circa 1,15 cent/ora contro l'euro circa del metano dei termosifoni. Dato che il camino lo accendo comunque....

Io farei un topic apposta per il riscaldamento di casa ed un'altro sull'acqua addolcitori, filtri e simili.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it

Modificato da - Eroe in data 11/10/2019 00:16:14
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21983 Messaggi

Inserito il - 11/10/2019 : 06:25:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Fallo




Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1766 Messaggi

Inserito il - 11/10/2019 : 07:51:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

occhio che se te la controllano, so che fanno casino, se vedono che è installata adesso
Tra l'altro non puoi recuperare il 50% per risparmio energetico o ristrutturazione, secondo condizioni.



Forse dipende dai comuni, mi informo........

PS:per i controlli..... Capisco l'orario del messaggio, ma hai dimenticato per un attimo che siamo in Italia, la mia caldaia è del 92

Modificato da - maurobuio in data 11/10/2019 07:56:00
Torna all'inizio della Pagina

Anton2016b
iNudistaffezionato


Regione: Piemonte


278 Messaggi

Inserito il - 11/10/2019 : 10:02:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Complimenti Fenice per il tuo impianto...2 anni fà avevo valutato anche di costruirmi una cosa simile per una ristrutturazione che ho fatto....poi è andata in "fanteria" per altre spese impreviste.

Mi ricordo però un imprevisto che avevo valutato..ma poi non è detto che sia così..ma un problema potrebbe essere il seguente.

Fino a quando l'impianto è in funzione tutto ok "figo".....il problema però potrebbe essere quando non lo usi...provo a spiegarmi...

Praticamenete tutti questi tubi partono dal caminetto e si diramano nelle varie stanze della casa...però si potrebbe verificare a questo punto che eventuali odori di una camera ( tipo bagno) si possano diffondere in tutta la casa....

SEcondo mè potrebbe essere carino piazzare in ogni stanza delle "bocchette uscita aria "elettriche che si chiudono quando l'impianto è spento...

Che ne dici?

Buona giornata a tutti
Torna all'inizio della Pagina

ConteMax
iNudistfedelissimo

conte


Regione: Veneto
Prov.: Venezia
Città: Mestre


2959 Messaggi

Inserito il - 11/10/2019 : 11:34:27  Mostra Profilo Invia a ConteMax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dove abitavo fino a due anni fa casa singola molto grande) spendevo una follia di gas per riscaldarmi, nonostante l'aiuto del caminetto ad aria convogliata. Diciamo circa 3/4 mila euro a stagione tenendo pure bassa la temperatura ambiente . Ora vivo in un casa sempre singola, comunque grandina ma con tutti i criteri per il risparmio energetico. Non arrivo ad 800 euro l'anno comprese docce e cucina e sto pure al caldo. Questo dimostra, se ancora servisse, che coibentazione, caldaie di ultima generazione ed impianto fatto bene sono importantissimi. Cercando casa me ne proponevano addirittura senza allacciamento al gas. Pannelli solari e riscaldamento con pompa di calore. Costo zero. Inquinamento zero.
Chi ha comprato la mia vecchia casa ed aveva i soldi per ristrutturarla che io non avevo, con cappotto, impianto nuovo, coibentazione soffitta e pannelli solari, mi dice che non arriva a 2000 euro l'anno ( ed ha tolto il mio magnifico caminetto...sig!)

non avere regole non è libertà. Libertà è non averne bisogno
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 7  Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2019 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000