Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti - Capsule di caffè
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Racconti e Opinioni
 Ecologia & ambiente
 Capsule di caffè
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo

Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21853 Messaggi

Inserito il - 03/09/2019 : 20:48:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Inutile, Eroe & C mi stanno contagiando.

Stasera stavo svuotando il contenitore delle capsule di caffè usate. Mentre lo stavo rovesciando mi son fermato: un attimo.… rifletti.
Dunque: la procedura classica è di buttarle nell’irrecuperabile, però…
Una capsula ha un contenitore di plastica, una lamina di alluminio e plastica fusa, e caffè. Ben sette grammi ognuna.
Io a casa prendo mediamente 3 caffè al giorno, dunque circa due grammi e mezzo di plastica e ben 21 grammi di caffè. Una famiglia media di tre persone fanno: 3x3= 9,
9x2,5= 22,5 grammi di plastica e 63 di caffè. Al giorno.
Al mese 675 g di plastica e 1890 grammi di caffè.
Forse i conti non saranno così precisi, ma mi sono sentito in colpa.
Ho preso un coltello, ho aperto le capsule, recuperato il caffè per il compost di mamma (ottimo per l’orto), riciclato la plastica, e ho gettato solo il coperchietto.

E se tutti facessimo questo recupero? Mi vengono in mente numeri da considerare.

Eroe, accidenti a te, ora ho questo nuovo lavoro da fare


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

pieros_it
iNudisti Staff - Moderatore pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


7717 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 01:24:50  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
.... Un po come le buste da lettera con la finestrella trasparente.... Non si possono mica buttare nella raccolta della carta....




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1639 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 07:05:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
In effetti nessuno ci pensa, ma (sarebbe), il procedimento giusto per differenziare al 100#.

Nel mio comune, una volta al mese arriva mensile d'informazione,ogni volta c'è una pagina dedicata ai rifiuti...... Questa volta cosa c'era scritto? .......nei controlli che fanno ogni tanto a campione, all'interno del sacchetto trovano di tutto..... E che se ti beccano per più volte rischi anche grosso.
Forse questo succede perché ,o per menefreghismo, o mancanza di voglia nel differenziare.
In alcuni comuni anno dovuto modificare i cestini di strada....perché alcune persone per non differenziare, alla sera gettavano i propri rifiuti,allinterno di questi contenitori.
Senza contare, chi li getta fuori dal finestrino, andando al lavoro, o chi li getta all'interno dei contenitori del vetro.....
Secondo me,la strada sarà ancora lunga per capire che ci stiamo auto distruggendo.





Torna all'inizio della Pagina

quagliozzi
iNudistfedele

Simca

Città: Direttrice nord-est/sud-ovest


932 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 08:13:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La domanda da porsi è un'altra: perché vengono ancora commercializzate le buste con la finestra facendo diventare la busta un rifiuto non riciclabile o, ben che vada, obbligando le persone a separare carta e plastica? E non ci sono solo le buste con le finestre ma anche pacchi di pasta, di merendine, di riso, ecc..
Il problema di fondo non è il riciclo, ma la mancata messa sul mercato di soli imballaggi "certificati" e con chiare indicazioni su come vadano conferiti. Ad esempio un pacco di pasta dovrebbe avere un imballaggio di un monomateriale approvato dal CONAI e dovrebbe essere indicato dove dev'essere conferito. Stesso discorso per le cialde del caffè e di tutti gli altri imballaggi.
Noi, nel nostro piccolo possiamo metterci tutto l'impegno che vogliamo, ma con un'attenta politica sulla produzione degli imballaggi si otterrebbero risultati di gran lunga migliori.

Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Moderatore pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


7717 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 08:30:38  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
Concordo pienamente con quagliozzi




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1639 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 09:03:53  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
All'ora,perché bere il caffè in capsule, che inquinano,e non farselo con la moka?
Vedete che allora siamo noi stessi che obblighiamo le aziende a mettere in commercio prodotti che inquinano.......

Torna all'inizio della Pagina

mizioeanto
iNudistfedele

MizioeAnto


Regione: Lazio
Prov.: Latina
Città: Latina


860 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 09:19:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mizioeanto  Rispondi Quotando
Anche io a casa uso le capsule, ed ogni volta mi sento un po' in colpa.
Con cadenza regolare vado in cerca delle capsule compostabili, le ho viste per due tipi di macchine, ma non per la mia.
Avevo anche pensato di sostituirla con una a cialde, che sono compostabili, ma perderei alcune utili funzioni.
Il discorso di quagliozzi non fa una piega, e aggiungo che il primo metodo per non fare immondizia non è neanche riciclarla, ma non produrla.
Andare dal macellaio a comprare la carne che la incarta con l'apposita velina, e non al supermercato che tra polistirolo e plastica, è più l'imballaggio che il contenuto.
L'acqua, normalmente, è più buona quella del rubinetto che quella che ha fatto 800 km dalla sorgente alla nostra tavola, portandosi appresso la plastica per la bottiglia, la plastica per il confezionamento della cassa, la plastica per il bancale. E litri e litri di diesel per i camion che la portano a spasso.
E mille mila altri esempi.

@maurobuio, il caffè della moka non mi piace proprio. O bar, o capsula-cialda, ma se devo bere quello della moka, prendo un tè :)

il nostro profilo sul sito è:
http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=17814
Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Moderatore pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


7717 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 09:37:56  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
maurobuio ha scritto:

All'ora,perché bere il caffè in capsule, che inquinano,e non farselo con la moka?


perchè premi un tasto e in 10 secondi hai il caffè pronto....con la moka devi:
- lavare la macchinetta
- metterci l'acqua
- metterci il caffè
- attendere pazientemente che esca il caffè

sicuramente queste macchine ci hanno semplificato le cose, però io davvero tra cialda e capsula non avrei dubbi, sia per il discorso del rifiuto sia per un discorso di gusto....quello della capsula esce sempre troppo "annacquato" per i miei gusti




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

alex65
iNudistfedelissimo

104


Regione: Veneto
Prov.: Padova


2088 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 09:56:54  Mostra Profilo Invia a alex65 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A proposito di buste con finestra trasparente segnalo che (presa dal web)

La busta da lettera con la finestrella in plastica trasparente la si può gettare
così com’è, cioè con la finestrella, direttamente nella raccolta della CARTA.
Fonte CONAI.

Tale separazione, infatti, non occorre perché può avvenire negli impianti di riciclo della carta
dove i materiali non cellulosici vengono separati meccanicamente e scartati all’interno del pulper.
Toglierla è comunque un gesto di attenzione che è sempre gradito all’ambiente!
Nel caso la possiamo gettare nella raccolta differenziata della PLASTICA.

Inoltre vi invito a fare attenzione a quanto c’è scritto sulla busta stessa.
Ad esempio la Nexive ha scelto di usare delle buste in cui le finestre non sono di plastica ma,
di una speciale carta trasparente completamente riciclabile.
Si possono gettare con maggiore serenità nella raccolta differenziata della carta.

Alessandro Socio 3VeNat / A.N.ITA.

Modificato da - alex65 in data 04/09/2019 09:57:17
Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Moderatore pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


7717 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 10:06:09  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
alex65 ha scritto:


Tale separazione, infatti, non occorre perché può avvenire negli impianti di riciclo della carta
dove i materiali non cellulosici vengono separati meccanicamente e scartati all’interno del pulper.


....spero, però, che non vadano nell'indifferenziato....

In effetti la stessa cosa vale per le bottiglie in plastica con etichetta in carta...




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1639 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 10:38:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
pieros_it ha scritto:

maurobuio ha scritto:

All'ora,perché bere il caffè in capsule, che inquinano,e non farselo con la moka?


perchè premi un tasto e in 10 secondi hai il caffè pronto....con la moka devi:
- lavare la macchinetta
- metterci l'acqua
- metterci il caffè
- attendere pazientemente che esca il caffè

sicuramente queste macchine ci hanno semplificato le cose, però io davvero tra cialda e capsula non avrei dubbi, sia per il discorso del rifiuto sia per un discorso di gusto....quello della capsula esce sempre troppo "annacquato" per i miei gusti

Infatti è la comodità che ci frega, alcuni esempi li ho fatto io sopra, (anche se Quagliozzi), mi ha fatto notare che sono andato in OT,
Un altro esempio, forse in OT, se noi smettessimo di usare capsule, ci sarebbe del rifiuto in meno in giro, o altri esempi riportati sopra da altri utenti.
Gira e rigira, è sempre colpa nostra, il mercato delle capsule l'anno inventato le aziende,...... Ma chi poi la fatto aumentare......?

Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1639 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 10:45:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
mizioeanto ha scritto:

@maurobuio, il caffè della moka non mi piace proprio. O bar, o capsula-cialda, ma se devo bere quello della moka, prendo un tè :)


Questo è un problema grosso
Hai provato quello solubile........

Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Moderatore pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


7717 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 10:50:23  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
maurobuio ha scritto:

Hai provato quello solubile........




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...


Modificato da - pieros_it in data 04/09/2019 10:52:13
Torna all'inizio della Pagina

mizioeanto
iNudistfedele

MizioeAnto


Regione: Lazio
Prov.: Latina
Città: Latina


860 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 10:55:58  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mizioeanto  Rispondi Quotando
maurobuio ha scritto:

Hai provato quello solubile........

Terribile!
Comunque non sono un grande amante del caffè.
Mi piace molto il cappuccino, ma del caffè posso fare a meno.
Non ho bevuto caffè fino almeno ai 30 anni, poi ho cominciato quando una collega voleva "smezzare" per non berne uno intero. Ma erano cialde, nella macchinetta dell'ufficio.
Ora ne prendo dai due (raro) ai niente al giorno.
Ma il caffè della moka proprio non mi piace

il nostro profilo sul sito è:
http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=17814
Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1639 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 11:35:44  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
pieros_it ha scritto:

maurobuio ha scritto:

Hai provato quello solubile........



Era una battuta...... Ma poi proprio te mi bevi il caffè in capsule..... Non farlo sapere a nessuno dalle tue parti......

Torna all'inizio della Pagina

quagliozzi
iNudistfedele

Simca

Città: Direttrice nord-est/sud-ovest


932 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 11:56:22  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
alex65 ha scritto:

A proposito di buste con finestra trasparente segnalo che (presa dal web)



E vi sembra normale che uno debba cercare nel web le informazioni per comportarsi correttamente, quando non viene fatto alcunché per limitare la produzione di imballaggi plurimateriale?

Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Moderatore pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


7717 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 12:07:34  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
maurobuio ha scritto:
Era una battuta...... Ma poi proprio te mi bevi il caffè in capsule..... Non farlo sapere a nessuno dalle tue parti......


....forse non hai letto bene!!!

pieros_it ha scritto:
io davvero tra cialda e capsula non avrei dubbi, sia per il discorso del rifiuto sia per un discorso di gusto....quello della capsula esce sempre troppo "annacquato" per i miei gusti




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...

Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1639 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 12:34:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
si è vero ho letto male

Il fatto è che se vogliamo inquinare meno, dobbiamo tornare alle vecchie tradizioni.

Torna all'inizio della Pagina

pieros_it
iNudisti Staff - Moderatore pieros_it@inudisti.it

limoncello


Regione: Campania
Prov.: Napoli
Città: Napoli


7717 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 12:46:26  Mostra Profilo  Invia a pieros_it un messaggio AOL  Rispondi Quotando
maurobuio ha scritto:
Il fatto è che se vogliamo inquinare meno, dobbiamo tornare alle vecchie tradizioni.

questo senza dubbio, ma ai tempi di oggi ci sono delle difficoltà oggettive per chi lavora....mi spiego....anni fa non era strano trovare negli uffici fornellini elettrici con cui i dipendenti si organizzavano per la pausa caffè preparando la moka....oggi come oggi questo non è più consentito per tutta una serie di motivazioni legate alla sicurezza sui luoghi di lavoro....per cui l'unica possibilità è la macchinetta con le cialde o capsule....

io personalmente a lavoro uso cialde, casa uso solo moka, me la preparo la sera prima di andare a letto, poi la mattina quando mi sveglio accendo il fornello e lo metto al minimo, nel frattempo vado in doccia e quando esco dalla doccia vado in cucina ed è tutto sincronizzato per trovare il caffè pronto

ho ottimizzato cosi tanto i tempi che se dovessi usare la macchinetta con cialde per prendere il caffè dopo aver fatto la doccia dovrei aspettare più tempo




Hai bisogno di aiuto? Scrivimi alla seguente mail: pieros_it@inudisti.it

Stare nudi crea dipendenza....una volta che provi non ne sai più fare a meno...


Modificato da - pieros_it in data 04/09/2019 12:51:08
Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1639 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 13:05:37  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La società moderna purtroppo ci ha fatto cambiare molte tradizioni e abitudini , tra cui bersi un buon caffè, fatto con la moka, tra cui quelli citati da te qui sopra, tornando alle capsule, a questo punto, differenziamo il più possibile((se proprio non né possiamo fare a meno).

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21853 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 13:28:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vabbè, non è che allora dobbiamo rinunciare ad ogni cosa… se no mettiamo tutto a sola paglia e campiamo di quella.

Cerchiamo la giusta via di mezzo.

Se l’acqua del rubinetto fa schifo, fa più schifo quella imbottigliata, con plastica disciolta dentro, conservata in capannoni e viaggiante sotto il sole, e magari con alcune fonti famose che passano sotto cimiteri e autostrade.

Caffè con moka… ad avere il tempo di farlo!!!

Però basta attrezzarsi un po’, dai …



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1639 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 13:38:15  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

Cerchiamo la giusta via di mezzo.



Sapere quale sia....... Anche qui ognuno se là gestisce a suo vantaggio
OT:
Sulla qualità del caffè che beviamo qui in Italia, sembra che sia uno dei peggiori del mondo(l'ho sentito dire da un esperto ovviamente).

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21853 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 21:45:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
maurobuio ha scritto:

a_fenice ha scritto:

Cerchiamo la giusta via di mezzo.



Sapere quale sia....... Anche qui ognuno se là gestisce a suo vantaggio
OT:
Sulla qualità del caffè che beviamo qui in Italia, sembra che sia uno dei peggiori del mondo(l'ho sentito dire da un esperto ovviamente).


magari un francese.

Ho usato polvere per tutta la vita, poi la qualità è scesa di brutto, di mecchinette ne ho bruciate tre, e a natale mi han regalato questa.
Cialde le ho provate, il ricicaggio è migliore, ma la qualità.....

la giusta via di mezzo?
Meno caffè che tanto fa male
e svuotare la capsule per ridurre lo spreco, mi sembra un buon compromesso



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2614 Messaggi

Inserito il - 04/09/2019 : 23:52:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
9 motivi per dire NO alle capsule del caffè!
Insomma, non ci illudiamo… Vanno assolutamente messe al bando le capsule di alluminio o di plastica che sono un giocarello costoso per il consumatore, ma soprattutto tossico e inquinante con tantissimi svantaggi: #128577;

1) CAFFE’ IN CAPSULE PIU’ TOSSICO…
Tra i metodi di preparazione – polvere, solubile o capsule – il caffè da capsule contiene una dose 5-10 volte più elevata del tossico e cancerogeno Furano o Ossido di divinilene, prodotto che si genera nel processo della tostatura ma che essendo altamente volatile si disperde maggiormente con altri sistemi di preparazione.

2) CAPSULA STESSA TOSSICA…
Conservare i cibi in plastica o in alluminio non è certo l’ideale. Soprattutto quando sottoposti a sbalzi di calore: perché per il caffè dovrebbe essere diverso? Solo perché ci piace tanto? (Ma è davvero poi più gustoso?) #128559;

Il metodo di preparazione del caffè non è sicuro, perché è altamente probabile che la capsula in alluminio o in plastica finisca per contaminare il liquido con metalli pesanti e diossina!

Per un bel caffè corposo con la schiumetta! #128533;

3) CAFFE’ PIU’ COSTOSO…
Leggevo che una tazzina di caffè preparata con la Moka costa circa 0.15 euro. Circa la metà della capsula più economica del mercato, costi ambientali di smaltimento a parte. Scegliendo la capsula leader di mercato, un caffè ti costa fino a 5-7 volte di più!

Insomma fai i tuoi conti, c’è chi sostiene che bevendo due caffè al giorno preparati con la Moka invece che con le capsule, in un anno si risparmiano oltre 250 euro! Senza considerare le spese di spedizione delle capsule, e le spese di acquisto della macchina, che vediamo subito qui sotto, non è proprio “regalata“… #128559;

4) MACCHINA ESAGERATAMENTE PIU’ COSTOSA…
Una buona Moka in acciaio costa circa 20 euro, ed è eterna (ogni tanto una manciata di euro per le guarnizioni) mentre una buona macchina per caffè in capsule costa dai 50 ai 1000 euro!!! E immagino che quella che costa 50 non faccia il caffé bene come quella da 1000! #128577;

Anche qui ci sono da tenere in conto le guarnizioni da cambiare, comunque. E poi c’è il consumo di corrente che non è poco, perché se la macchina non è ben calda – cioè accesa da un po’ – il caffè esce freddo (‘na schifezza!)

5) PACKAGING INQUINANTE…
Le capsule stanno costituendo un gravoso problema ambientale, tanto che ad Amburgo sono state vietate in tutti gli uffici amministrativi perché inquinano troppo! Ogni capsula di caffè contiene 5-7 grammi di caffè e rilascia nell’ambiente ben 3 grammi di packaging a base di alluminio e/o plastica. Non mi sembra un ottimo affare!

E occhio, anche se alcune capsule sono tecnicamente riciclabili, “riciclabile” non significato “riciclato”: pare che solo il 5% delle capsule in alluminio venga effettivamente riciclato, mentre le capsule in plastica essendo fuse con il caffè non vengono riciclate. E’ molto triste che i produttori se ne lavino le mani mettendo in circolazione altra immondizia tossica.

6) LA CAPSULA IN ALLUMINIO AUMENTA LA DEFORESTAZIONE, QUELLA IN PLASTICA FINISCE NEGLI OCEANI…
In Brasile e in altre zone tropicali, le foreste vengono rase al suolo a causa delle miniere a cielo aperto di bauxite, il minerale da cui viene ricavata l’allumina e con cui viene fatto l’alluminio delle capsule. Questo solo per l’estrazione. Mettici anche una lavorazione estremamente complicata, dispendiosa e tossica che crea fumi e fanghi inquinanti… #128533;

E che dire delle capsule in plastica? Una buona parola anche per loro? La plastica è come un diamante, dura per sempre (o quasi) altrimenti non avremmo nei nostri oceani veri e propri continenti di immondizia galleggianti (cerca su Google: “Pacific Trash Vortex“).

Quante capsule di plastica ci saranno nel mare o in bocca ai pesci? E quante stanno bruciando negli inceneritori o nei termovalorizzatori? #128533;

7) MACCHINETTA RIFIUTO TOSSICO…
Anche la macchina del caffè a capsule, elettrodomestico superfluo inventato di sana pianta, è inquinante quando si rompe (più spesso di quanto si pensi) e si butta, essendo composta da parti elettroniche, plastica, metallo etc. difficilmente scomponibili… (da PIL a RIL, ricordi? #128521; )

Mentre la Moka in alluminio o acciaio, oltre ad essere eterna, essendo composta da un unico materiale, salvo forse il manico in plastica che si stacca, almeno si può differenziare.

8) CAFFE’ “COLONIALE” …
C’è tanto fumo e niente arrosto in queste capsule dai nomi esotici studiati a tavolino per ammaliare il consumatore: ma resta il fatto che la provenienza e la qualità del caffè che c’è dentro è dubbia.

Difficilmente vi troverai caffè biologico o del vero commercio equo e solidale come dovrebbe essere un prodotto di importazione di questo tipo (leggi sotto al punto 3 e 4 “Quali le alternative per dire NO alle capsule del caffè?“)…

9) NESSUNA LIBERTA’ DI SCELTA…
Le marche più prestigiose di macchine del caffè in capsule non permettono tradimenti: una volta che hai scelto loro devi per forza rifornirti da loro. Quindi devi accontentarti di ciò che passa il convento. Anche se piano piano sta nascendo un mercato di capsule compatibili (ma poco Trendy)…

Sarò una fissata con la libertà personale, ma questa cosa mi sembra grave. Nella Moka ci puoi mettere il caffè che preferisci, anche l’orzo, volendo! #128521;
..............................................................

1) SE PROPRIO VUOI USARE LA MACCHINA DEL CAFFE’ A CAPSULE: SCEGLI IL COMPOSTABILE!
In alternativa alle capsule di alluminio (o plastica) si possono usare capsule compostabili, lanciate per prime da un noto produttore italiano (che a tratti sembra Greenwashing, ma come si fa ad inquinare a piene mani con 14 tipologie di capsule di alluminio e avere 2 tipologie di capsule compostabili – molto più costose – per “essere” ecologici?) #128127; Ma meglio di niente.

Però dato che non si tratta di capsule né di caffè biologico, né fair trade, suggerisco invece di acquistare quelle della COOP che nel frattempo ha messo sul mercato Tintoretto fiorfiore, capsula di caffè biologico, equosolidale e compostabile.

2) SE VUOI BERE UN CAFFE’ TRADIZIONALE: MOKA IN ACCIAIO!
Andrebbe usata una moka di acciaio inossidabile (e non di alluminio) perché l’alluminio – soprattutto con un prodotto altamente acido come il caffè – rilascia nanoparticelle che – vediamo come dirlo in modo soft… – rimbecilliscono e danneggiano il cervello! #128559;

3) SE VUOI BERE UN BUON CAFFE’: SCEGLI IL BIOLOGICO!
Andrebbe comprato solo caffè biologico per evitare la presenza di pesticidi chimici assorbiti in grande quantità dai chicchi di caffè (tra l’altro nei paesi esteri – come in Brasile, 1° produttore mondiale di caffè che usa Glisofato e altri veleni – i trattamenti fitofarmaci sono molto meno controllati che da noi).

Un altro motivo per cui preferire solo il caffè biologico è per evitare la deforestazione, dato che le grandi coltivazioni intensive di caffè vengono fatte in pieno sole tagliando gli alberi per passarci con le macchine e poter irrorare con la chimica, mentre le piccole coltivazioni biologiche coltivano il caffè nel suo ambiente naturale, cioè all’ombra parziale di piante più grandi.

4) SE VUOI BERE UN BUON CAFFE’: CHE NON SIA RACCOLTO DA SCHIAVI!
E dovresti sceglierlo anche del commercio equo/solidale (marchi Fair trade et similia che ormai si trovano ovunque anche al super e al discount) perché il caffé – come il cacao e lo zucchero, è un prodotto esotico coltivato nel Sud del mondo sfruttando mano d’opera al nero, spesso anche minorile, senza alcun tipo di tutela di tipo economico o salutistico.

“L’uso smodato di pesticidi tossici sta decimando i lavoratori delle piantagioni di caffè brasiliane” titolava un articolo riportando uno studio di Danwatch: responsabile è un insetticida tossico, il Terbufos, legale in Brasile ma non da noi (tanto se compri caffè non biologico te lo mangi uguale! #128577; ).

Pesticidi e condizioni gravose di lavoro si possono evitare, dunque, comprando prodotti del commercio equo e solidale che non permette il lavoro di bambini, garantisce pari opportunità tra uomini e donne, vigila affinché i lavoratori ricevano paghe eque e che non stiano in ambienti di lavoro pericolosi o tossici.

Va da sé che di solito il commercio equo e solidale vada a braccetto con il biologico: un binomio da valorizzare! (Non capisco perché talvolta si debba scegliere tra bio o fair trade… della serie: chi butti giù dalla torre? Io voglio un prodotto che abbia entrambe queste garanzie! #128578; )

5) SE VUOI BERE UN BUON CAFFE’: BEVILO NERO!
Si dovrebbe evitare di zuccherare il caffè perché si aggiunge un altro veleno quotidiano al caffè: il saccarosio (hai letto il nostro Dossier “Dolce da Morire“?) o il dolcificante.

In alternativa prova qualche zucchero nuovo alternativo, tipo lo zucchero integrale dei fiori di cocco, bio equo e solidale!

Anche se meno grave, si dovrebbe evitare possibilmente anche il latte (caffè macchiato, cappuccino et similia) che caglia nello stomaco e non è propriamente una mano santa… (Hai letto il nostro Dossier “L’Inganno del Latte“?)

Insomma, se il caffè “nero” non ti piace, perché non provi un’altra bevanda? #128521;

Quindi, ricapitolando:

Se proprio c’è questo pizzico di masochismo, questa voglia di continuare con l’abitudine malsana del caffè, meglio farlo con la Moka di acciaio, comprarlo bio equo e solidale e berlo senza zucchero o latte…

Infine…

6) SE VUOI BERE UNA BUONA BEVANDA SOSTITUTIVA…
Sostituire il caffè con l’orzo è possibile con un po’ di buona volontà: l’orzo biologico in varie forme (con la Moka, in decotto o istantaneo) è un ottimo succedaneo, e spesso è solo il gesto del caffè che manca, la pausa, la tazzina…

Insomma, provando 2-3 tipi diversi di orzo finché non trovi quello che ti piace (io mi trovo benissimo con l’orzo solubile bio fair trade di Alce Nero, che si prepara in un attimo… ma ce ne sono tanti altri), dopo 2-3 settimane non sentirai più nessuna esigenza di caffè!

Termino con la frase con la quale concludo tutti i miei articoli di consumo critico…

“Comprare equivale a votare!”
Smettiamo di dare i nostri soldi a chi ci prende in giro e non lavora per offrire a noi e alle nostre famiglie un mondo più sano, pulito, giusto.

Ci vediamo nella aule di Autodifesa Alimentare!

Pace & Amore!
#128578;

Viviana Taccione
Scrittrice, Trainer e Downshifter
Autrice di Autodifesa Alimentare

L'articolo intero qui:
https://www.autodifesalimentare.it/blog/9-motivi-per-dire-no-alle-capsule-del-caffe

Modificato da - Eroe in data 04/09/2019 23:53:18
Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1639 Messaggi

Inserito il - 05/09/2019 : 06:59:59  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

maurobuio ha scritto:

a_fenice ha scritto:

Cerchiamo la giusta via di mezzo.



Sapere quale sia....... Anche qui ognuno se là gestisce a suo vantaggio
OT:
Sulla qualità del caffè che beviamo qui in Italia, sembra che sia uno dei peggiori del mondo(l'ho sentito dire da un esperto ovviamente).


magari un francese.

Ho usato polvere per tutta la vita, poi la qualità è scesa di brutto, di mecchinette ne ho bruciate tre, e a natale mi han regalato questa.
Cialde le ho provate, il ricicaggio è migliore, ma la qualità.....

la giusta via di mezzo?
Meno caffè che tanto fa male
e svuotare la capsule per ridurre lo spreco, mi sembra un buon compromesso




Non credo fosse un Francese, non ricordo purtroppo dove lo sentito, ma credo in una qualche trasmissione d'inchiesta ((visto che guardo solo quelle)
La via di mezzo, credo che quella che hai scritto sopra, può andare.......

Torna all'inizio della Pagina

jarod73
ilNudistBrianzolo

LidodiDante


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Desio


2360 Messaggi

Inserito il - 05/09/2019 : 10:16:35  Mostra Profilo Invia a jarod73 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La nespresso ti dai i sacchetti per le capsule usate. Tu gliele riporti e a riciclarle ci pensano loro.

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21853 Messaggi

Inserito il - 05/09/2019 : 15:17:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nel decalogo riportato da eroe leggo alcune grosse stronzate, le classiche di quando si vuol convincere qualcuno, altre cose da discutere e altre vere.

Il costo: in polvere, andando sulle Marche più care, stai circa sui 0,11, in capsule vai dai 0,16 delle sottomarche (o Marche minori) ai 0,40

Se vai sul biologico paghi di media due tre volte in più. Dunque il discorso soldi non è sostenibile, semmai l’origine e la qualità, il discorso dello sfruttamento? Ma non certo l’economico. E non c’entra nulla con le capsule. Comunque discutibile perché nelle foreste a verificare non va un cacchio di nessuno.

Tossicità: se non sbaglio entrambi son venduti sottovuoto, e non si tratta di tossici volatili, quindi dove sta la differenza?
Caffè contaminato da alluminio e diossina. Peccato che anche le buste del caffè in polvere e fatto di alluminio, entrambi con superficie plastica pressofusa, e che la diossina si sviluppa quando brucia, non esiste naturalmente nella plastica. Quindi altre boiate.

Gusto e finale del report: sicuramente il caffè di cicoria è ancor più naturale, ma sembra che in tempo di guerra… ci han fatto una guerra per riavere caffè vero. Credo che ognuno abbia la libertà di intossicarsi come preferisce.

3 grammi di pacagink. Tutto l’involucro non arriva ad un grammo, che caffè compra questa? Possibile che bisogna emettere dati fasulli per sostenere le proprie cause?

Ogni cosa che consumiamo oggi, sempre provenire esclusivamente dal Brasile previa deforestazione. Eppure non mi sembrano così avanzati e tecnologici e produttivi. Da verificare, ma non ho voglia di farlo.

Moka in acciaio e non in alluminio. Strano che l’alluminio in pentole è stato per secoli l’unico materiale esistente, e non mi sembra nessuno sia morto per questo. Cmq, che lo bevesse la signora il caffe in acciaio, non c’è nulla di più schifoso è bruciato.

Zucchero latte caglio… per favore non scherziamo!!

Ma perché voler combattere una modernità a suon di bugie e cazzate?
Non è meglio prendere atto di un problema conseguente all’uso, e sollecitare soluzioni diverse meno inquinanti, e soprattutto sollecitare riciclaggi ad hoc?





Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


2614 Messaggi

Inserito il - 05/09/2019 : 21:04:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:

...
Ma perché voler combattere una modernità a suon di bugie e cazzate?
Non è meglio prendere atto di un problema conseguente all’uso, e sollecitare soluzioni diverse meno inquinanti, e soprattutto sollecitare riciclaggi ad hoc?

Io ho solo preso il primo articolo che ho trovato con Google ed ne ho copiato ed incollato una parte qui ma con una veloce ricerca se ne possono trovare tanti magari più precisi e documentati.
Puoi dire quello che ti pare ma la sostanze è che queste capsule aumentano i rifiuti residui rispetto all'uso della Moka e per quanto le riuscissero a fare riciclabili (ma già se bisogna separare le componenti della capsula quanti lo farebbero) più materiale si produce e consuma più si aumentano le emissioni di CO2 e poi ricicla che ti ricicla c'è sempre una percentuale che finirà nell'ambiente andando ad aumentare i problemi che tutti conosciamo o dovremmo conoscere.
Se modernità vuol dire aumentare, un po' qui un po' la, i danni diretti ed indiretti all'ambiente è una modernità che non possiamo più permetterci o le generazioni future ricorderanno la nostra come la generazione che ha devastato l'ambiente ed erigeranno monumenti a noi dedicati con incise sotto tutte le maledizioni possibili e magari ne creeranno anche qualcuna nuova per noi,
Torna all'inizio della Pagina

dingopino
iNudistfedelissimo

con faccia

Prov.: Lucca


1718 Messaggi

Inserito il - 05/09/2019 : 21:20:07  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Io uso sempre la moka prendo acqua dalla fonte e coltivo le verdure al orto
A parte oggi perché ho un colpo della strega

nudo e semplicemente bello
Torna all'inizio della Pagina

maurobuio
iNudistfedelissimo

Maurobuio



1639 Messaggi

Inserito il - 05/09/2019 : 22:06:28  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Eroe ha scritto:

a_fenice ha scritto:

...
Ma perché voler combattere una modernità a suon di bugie e cazzate?
Non è meglio prendere atto di un problema conseguente all’uso, e sollecitare soluzioni diverse meno inquinanti, e soprattutto sollecitare riciclaggi ad hoc?

Io ho solo preso il primo articolo che ho trovato con Google ed ne ho copiato ed incollato una parte qui ma con una veloce ricerca se ne possono trovare tanti magari più precisi e documentati.
Puoi dire quello che ti pare ma la sostanze è che queste capsule aumentano i rifiuti residui rispetto all'uso della Moka e per quanto le riuscissero a fare riciclabili (ma già se bisogna separare le componenti della capsula quanti lo farebbero) più materiale si produce e consuma più si aumentano le emissioni di CO2 e poi ricicla che ti ricicla c'è sempre una percentuale che finirà nell'ambiente andando ad aumentare i problemi che tutti conosciamo o dovremmo conoscere.
Se modernità vuol dire aumentare, un po' qui un po' la, i danni diretti ed indiretti all'ambiente è una modernità che non possiamo più permetterci o le generazioni future ricorderanno la nostra come la generazione che ha devastato l'ambiente ed erigeranno monumenti a noi dedicati con incise sotto tutte le maledizioni possibili e magari ne creeranno anche qualcuna nuova per noi,


Come tutte le cose, hanno il pro e il contro.
Questione capsule, è più il contro....
Se facessimo un investimento subito su una buona macchina da caffè (cioè quelle che arrangiano a fare tutto loro), ci guadagneremo tutti quanti........ O no.
Certo, queste macchine sono un po' lente, basta alzarsi 2 ore prima di andare al lavoro, come faccio(facevo),io, e il problema è risolto, o no......

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - Admin a_fenice@inudisti.it

nuovo


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


21853 Messaggi

Inserito il - 05/09/2019 : 22:40:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Eroe, non ho detto che è il tuo pensiero, ma ho provato a leggere quanto hai copiato.
Che come mille altre cose ha i suoi risvolti negativi, ne son consapevole, e ho sollevato io stesso l’argomento. Ma:

1- il mondo va avanti, molte cose cambiano, a cominciare che non si va più a dorso d’asino per spostarsi

2- se cominciamo a dire: rinunciamo alle modernità perché inquinano… da bravi nudisti cominciamo a rinunciare alle vacanze in spiaggia, moda nata negli anni 50-60, prima si faceva vacanza in casa, anzi non c’erano proprio le ferie. Smettiamo di montare sugli aerei per andarsene all’estero è così via dicendo. Sai quanta CO2, benzene, benzopireni e mille altre diavolerie ci sarebbero in giro? Altro che due capsule di caffè. Quanti vestiti e scarpe nuove senza bisogno reale si comprano ogni anno? (Io non compro più scarpe o vestiti nuovi da più di 10 anni, escluse due infradito estive ormai ridotte a zero, i miei figli riciclano con amici e parenti i vestiti dei figli passandoseli uno all’altro senza ricomprarle di nuovi) Quanti elettrodomestici vengono cambiati solo per averli più moderni? Perché invece di accontentarci della gallina andiamo a comprare carni esotiche dall’estero? Quanti cellulari vengono cambiati solo per il gusto di avere l'ultima generazione? Cioè, sul discorso modernità e inutilità c’è da discutere all’infinito. Io mi accontento della gallina, anzi più facilmente di un pomodoro dell’orto, ma essendo rotta la caffettiera vecchi e mi han regalato la nuova e uso capsule, solo che sto studiando come riciclarle il più possibile.

3- credo fermamente che ci siano cose inutili di cui possiamo veramente fare a meno, che non bisogna demonizzare le modernità, anche perché nessuno tornerà nelle grotte con un tizzo per illuminare e scaldarsi, ma contemporaneamente bisogna rendersi conto che siamo ai limiti, quindi fare quanto possibile per non caricare il già abbastanza carico di immondizia prodotta.



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra - Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2019 iNudisti Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000