Header image
La più grande community Nudista d'Italia!
Home Amici Blog eZine Luoghi Link Regolamento Facebook Instagram
Forum de iNudisti - nudi e senza mascherina
Forum de iNudisti

Forum de iNudisti
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Racconti e Opinioni
 Cazzeggio
 nudi e senza mascherina
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 3

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


960 Messaggi

Inserito il - 07/10/2020 : 11:21:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
cerco di evitare altri discorsi "dimmerda"...

ho letto la lettera dei medici (link qua sopra)
lo so che fa ANCHE male la mascherina...
lo sa Fenice che è da marzo che lo ripete...
lo sapete tutti forse

però alla fine c'è ancora qualcuno che ci dice "mettila anche se non c'è in giro
anima viva..." "che ti costa...!?"

beh, un prezzo ce l'hanno (e c'è già chi ci dice che dobbiamo farle fuori adesso...)

in definitiva la linea del decreto (se non verrà modificata) mi pare accettabile,
dice in sostanza di metterla all'aperto se c'è gente a tiro di naso



ps
forse non era chiaro ma il post "A la merde" iniziale mostrava il parallelo
tra gli obblighi alla mascherina e l'obbligo al vestiario
laddove non c'è anima viva, o cmq il primo umano sta a cento metri...
tipo se scendo adesso alla spiaggia della Lecciona a fare una bella passeggiata

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

a_fenice


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23932 Messaggi

Inserito il - 07/10/2020 : 11:58:48  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


Esattamente quanto si diceva, particolare più particolare meno.
Se sei solo nulla
Se sei in condizioni di rischio, strada affollata compresa, indossala
Se la indossi, vedi che non sia tenuta continuativamente per troppe ore, perché poi i danno superano di gran lunga i benefici. Quindi cambiala, lavala, disinfettala.

Come ripeto da marzo, il tutto andrebbe condito non da paure e irrazionalità, ma cum grano salis, per cui no a chi dice serve zero, no a chi dice indossala anche nel deserto. Stiamo nella via di mezzo, Con attenzione alla modalità d’uso corretta, e siamo a posto



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

bayron
iNudistaffezionato

bayron



358 Messaggi

Inserito il - 07/10/2020 : 14:52:28  Mostra Profilo  Rispondi Quotando



La mascherina fa male... Si vero, infatti non l'ha mai usata nessuno prima di questi mesi, medici e infermieri la mettevano solo per foto di rito poi durante le operazioni, per esempio, le toglievano figurati se negli interventi importanti della durata di diverse ore la tenevano. Nel periodo appena trascorso tutti i sanitari in ospedale a viso libero ovviamente, dopotutto non c'era nessuno a controllare, ai parenti era impedito di accedere ai reparti non per pericolo ma per pura necessità di nascondere la verità. Il fatto che molti sanitari incontrassero figli e famigliari dello stretto nucleo portando ancora la mascherina? Bufale per sentirsi dire bravi. Certo che quando la cultura sanitaria deriva dalla dottoressa Grey e amici vari poi si può dire che la mascherina fa male, che i problemi in terapia intensiva iniziati a partire da marzo e protratti per alcuni mesi non erano veri, la terra è piatta e gli unicorni esistono. P.S. Farei notare che maschere facciali con filtri vari non sono usate solo dai sanitari in determinate occasioni ma anche da diversi lavoratori che operano con sostanze pericolose se i alate e la storia ci ricorda di fatti spiacevolmente successi, per esempio la verità emersa sull'amianto o i problemi derivati dai fumi dell'Ilva... No forse erano bufale anche quelle adesso lo chiedo ad Adam Kadom che lui sa tutto sui complotti e ha tutte le risposte giuste... O cavolo però lui tiene la mascherina da sempre... Proverò dalla mia vicina che legge le foglie del te e la merda del gatto lei di certo sa la verità.





"Un bel tacer non fu mai scritto".

Cit.




Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


960 Messaggi

Inserito il - 07/10/2020 : 19:15:37  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Quanta retorica...

La mascherina fa male se non è usata correttamente. Punto.

All'aria aperta si va per respirare aria pura, senza filtri.
L'ho fatto oggi, non c'era anima viva, a parte due cinghiali un po' tramortiti
credo dalla piena del fiume Sesia...

saluti

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

a_fenice


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23932 Messaggi

Inserito il - 07/10/2020 : 19:33:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bayron, sei sterilmente e inutilmente polemico.

Non è la maschera che fa male, fa male il cattivo uso. Non obbligatoriamente si sviluppano muffe, e finora che si era nei mesi cadi era semplice la cosa, aspetta che stiamo entrando nei mesi freddi E umidi poi ne riparliamo.
La maschera in ospedale fino al covid si metteva in sala operatoria o a contatto con malati a rischio infettivo… perché non c’erano pandemie da risolvere, e chi aveva virus, a meno che fosse moribondo, se ne stava a casa, sia medici che pazienti.

Nessuno ha scritto: le maschere son più pericolose del covid toglietele, qui non ci stanno quei due che vanno in tv anche se con la febbre.
Ma è anche vero che molti ne hanno rimediata una, e stanno usando sempre quella da mesi, hai una vaga idea di che ricettacolo sia?

Quando fanno un intervento che dura ore, non son così comuni per fortuna, ci sono per tua informazione, il personale di sala che può cambiargliele, cosa che fanno soprattutto quando diventano bagnate dalla condensa, anche perché in sala la temperatura è sempre bassissima a livello frigo.
E non crea certo problema se la portano più delle 4/6ore previste. Ma la gente comune, le tiene per gli stessi tempi, poi la riusa senza problemi.
D’estate grazie al caldo poco rischia di succedere, se vien portata all’aperto, aspetta che arrivi l’inverno, il freddo etc, poi ridiamo.
Non dirmi che non ti è mai capitata una sciarpa sul muso che coprendoci il naso dopo un po’ era diventata umida.

Quanto alle maschere coi filtri, anzi, diciamo le cose come stanno, con le valvole, e non sono filtri. Le maschere “filtranti” son quelle per ultrafiltrazione, gas compresi, chiudono anche occhi, e le puoi vedere sui pompieri ad esempio.
Le valvole permettono di respirare filtrato dalla maschera, e poi quando espiri si apre la valvola, e te riesci a farlo con meno sforzo ed emettendo anche il vapore uscito dai polmoni, mantenendo la maschera asciutta per molto più tempo.
Basta che vedi nella tabella il loro funzionamento… proteggono chi è fuori, ma non proteggono o solo relativamente chi ti sta attorno. Potendo te emettere virus e non aria, puoi essere protetto ma contagioso.
Ovvio che la indossa non respira nulla dell’esterno, che siano virus o polveri o quel che vuoi, purché abbia una massa, ma emettono, perché la valvola non è filtrante. Mica ci vuol tanto a capirlo. E in ospedale, in 44 anni, le ho viste usare solo dagli operai che facevano manutenzione, mai viste addosso ad un sanitario. Se poi le hai viste su qualche filmato di questo periodo, immagino si siano attaccati a tutto ciò che era possibile indossare, visto che hanno usato anche stoffa di camicie.

Se poi tutto ciò non è vero… avanti così



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

bayron
iNudistaffezionato

bayron



358 Messaggi

Inserito il - 08/10/2020 : 09:12:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando



Innanzitutto ti faccio notare che ho parlato di determinato filtri facciali usato in caso di bisogno da professionisti, non ho mai detto che vengono usati da medici e infermieri in ospedale.

Le gente comune non è in grado di capire cosa sia il simbolo di un numero due in un cerchio con una barra diagonale posto sopra? La colpa è mia?

Fortunatamente non ho avuto bisogno del tuo post sul sistema di filtraggio mascherine visto che è stato così ampiamente sviluppato che da me l'hanno imparato anche le piastrelle del bagno.

Sono inutilmente sterilmente polemico? Visto il livello di competenza con cui hai affrontato la questione definendola una bufala, negando l'evidenza, negando che già a marzo negli ospedali lombardi iniziavano ad esserci problemi di trovare un posto letto a chi ne aveva necessità ecc. Fierissimo di esserlo.

Sai che c'è ciao a tutti.


"Un bel tacer non fu mai scritto".

Cit.




Torna all'inizio della Pagina

Andrea vi
iNudistfedelissimo

husky


Regione: Italy


2106 Messaggi

Inserito il - 08/10/2020 : 12:21:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Andrea vi  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Andrea vi  Rispondi Quotando
è inutile che ci rigiri sopra,dimostra che le mascherine all'aperto(salvo quando ci sia un affollamento tale da impedire di tenere le distanze)servono a qualcosa invece che insultare implicitamente chi ritiene questo provvedimento una stronzata
ps la mia formazione sanitaria deriva da più di 20 anni passati a lavorare in ospedale,Grey's anatomy non l'ho mai visto

life is like yoyo,luck is just a given up go! go!

Modificato da - Andrea vi in data 08/10/2020 12:24:02
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


12696 Messaggi

Inserito il - 08/10/2020 : 12:49:19  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
a_fenice ha scritto:




E ultima chicca, abbiamo visto l’insorgere dei no vax, dei negazionisti (che possano finire tutti in terapia intensiva cruda e poi direttamente sotto terra), con associati quei politicanti che han contribuito a diffondere il credo che sia tutta una bufala. (Senza far nomi altrimenti i liguri si incazzano)




I liguri non si incazzano...al limite ci rimangono male osservando un forum ormai politicizzato verso un ben preciso schieramento.
Io penso che un plauso così come una critica, vada indirizzata verso chi ha il potere decisionale e che ci comanda.
Se dico "Quelli che governano, per me, hanno sbagliato (o sono incapaci)" mi aspetto un eventuale lecito contraddittorio e non le solite risposte allocche:
"ma gli altri sarebbero stati peggio".
L'uso della coniugazione al condizionale e perciò, in quanto tale priva di prove per confutare un'altrui opinione, se non fa ridere, fa cadere le @@.

Quanto all'uso OBBLIGATORIO delle mascherine se si è in zone affollate la reputo una cosa non solo doverosa ma che si sarebbe dovuta imporre fin da febbraio scorso (e in questo, tanto per essere chiari, sono stati cazzoni sia la maggioranza che le opposizioni!).
Diverso è ascoltare i dementi che pretenderebbero sia indossata anche se da soli e in pieno Sahara.
Ma per fortuna il governo ha precisato che all'aperto quando soli o con congiunti e distanti da altre persone si può stare senza bavaglio.

Un'ultimissima considerazione, prima di levare nuovamente il disturbo, è verso i media:
Impennata di contagi!!! Si ma di che tipo? Con sintomi o asintomatici? Molti positivi (moltissimi per fortuna) ritornano negativi senza accusare alcun malessere e senza assumere farmaci.
E in più, prendendo a esempio tre politici conosciuti universalmente, non posso non notare una cosa:
- Boris Johnson che è stato colpito dal virus in piena pandemia, pur uscendone se l'è vista brutta.
- Il presidente Trump e Berlusconi, che non si possono definire certo dei giovincelli (Berlusconi tra l'altro ha seri problemi cardiaci) dopo pochi giorni sono stati dimessi e guariti.

Non voglio certo vestire i panni dell'esperto ma questa riflessione mi porta a pensare che da febbraio ad ora i medici abbiano competentemente sviluppato cure ben diverse e appena sorti i sintomi piuttosto che dall'uso smodato dell'ossigeno quando ormai il virus aveva intaccato tutti gli organi.

Su questa considerazione, spesso mi chiedo se i governi occidentali non abbiano altre mire sul mantenere uno stato di terrore.
Perché la preoccupazione e l'allerta giustamente ci deve essere ma non mi pare che attualmente ci sia una moria simile alla peste nera o all'influenza Spagnola.

Se di Covid19 attualmente muore lo zero virgola zero, zero e qualcosa per cento della popolazione e perciò moltissimo meno di altre patologie, non vedo perché si debba continuare a frenare la ripresa lavorativa ed economica.



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 08/10/2020 12:57:55
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

a_fenice


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23932 Messaggi

Inserito il - 08/10/2020 : 13:27:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@ bayron Visto il livello di competenza con cui hai affrontato la questione definendola una bufala, negando l'evidenza, negando che già a marzo negli ospedali lombardi iniziavano ad esserci problemi di trovare un posto letto a chi ne aveva necessità ecc. Fierissimo di esserlo.


Ho spiegato più volte, nello stesso topic, che “la bufala” non era riferita al covid, ma al terrorismo conseguente, malgestito, portantodolo ad eccessi, fregandosene di tutto il resto delle patologie.
Il vero problema covid? Il fatto di non aver avuto :permessi, coraggio, iniziativa— di provare ad approcciarlo con terapie con diversa indicazione, come oggi stanno facendo, di cui si parlava e si sapeva son da gennaio, alle prime avvisaglie cinesi.
Secondo, la conseguenza, il sovraffollamento terapie intensive, solo che :
Son derivate de gestioni incoscienti degli affollamenti, mezzi di trasporto, eventi sportivi, riduzioni e concentrazioni di persone con riduzione orari di ogni esercizio pubblico.
All’atto pratico, conti alla mano, il covid ammazza decisamente meno dell’influenza, almeno un decimo, che colpa ho io se poi i governatori regionali han fatto disastri su disastri e che han portato a diffonderlo in modo massivo?
Una cosa è la realtà dei fatti, una cosa e come si gestiscono creando morti e disastri economici.
Che forse non potevamo rimanere economicamente aperti, seppur con le opportune precauzioni? Ciò che è dettato ora in prudenza poteva esser fatto anche allora.
È stato fatto tutto il contrario? Ora dammi la colpa anche di questo.

Quanto alle mascherine etc, se si son persi mesi a metter paura senza nessuno che lo abbia spiegato alla gente, te compreso…… io almeno ci ho provato

Il menefrego verso tutte le altre patologie? Hai provato ad andare oggi in ospedale per qualsiasi cosa? Hai avuto bisogno di dover fare controlli o visite specialistiche? Ovviamente mi auguro di no. Beh file che son già a più di un anno ovunque. Mantengono ancora solo casi urgenti o controlli post operatori. Seppur stanno pian piano riaprendo, ancora è tutto in alto mare. Sia per evitare affollamenti, ma anche a causa delle file interminabili che si sono accumulate dai mesi passati. E chi ha bisogno aspetta, o meglio, foraggiamo la sanità privata che invece ha ampi spazi… a pagamento. E questo non è una conseguenza bufala di eccessivo allarmismo? Non potevano ridurre le file senza troncarla del tutto per mesi? Ah no, han fatto bene? Ok, auguriamoci di non dover scoprire che un tumore che poteva esser beccato al suo esordio, orami sia ad un livello tale che non si può far più nulla. Ma io avevo torto.
Te fierissimo di esser polemico, io fierissimo di dire le cose come stanno e potevano essere sin dall’inizio. Se non ti riesce a capirmi mi dispiace, ma di certo non ho mai negato nessuna pericolosità, ma solo gestioni da panico che hanno risolto ben poco, perché NESSUNO ha mai spiegato per bene come difendersi al di là dello star chiusi in casa. E ora negami pure questo.


@siman. Sai una cosa? Odio il programma le Jene, eppure qualche volta mi ritrovo a vedere dei loro servizi, perché a prescindere credo lo stesso di ascoltare tutti e poi trarre le conclusioni. E me ne e capito uno con la gran gnocca, che sosteneva e spargeva sale sul falso covid inventato a tavolino dal governo per mettere in ginocchio gli italiani… con tanto di interviste alle persone per cui quello che era successo finora era tutta colpa del 5G, che nemmeno ancora è in funzione.
Aggiungici la partecipazione televisiva del senatore, che ha dichiarato ho la febbre, ma ho violato l’autoisolamento perché vengo lo stesso a lavorare.
Alias competo non rispetto delle regole e delle leggi, ottima dimostrazione pratica per tutti quei italiani che negano tutto e che se ne fregano di tutto.
Posso dirlo? Ah no? E perché? Perché hanno la sfortuna di essere da quella parte? Figurati che mi fotte da che parte stanno, giudico solo quel che dicono.
Trovami un compagno o uno stellato o chi vuoi che fa la stessa cosa, e lo riporto nella stessa identica maniera. Ma se l’han fatto solo loro, salvo errori, a chi vuoi che dia del nagazionista? Al papa?
Ma sapevo che ti alteravi lo stesso. Ma non devi dirlo a me, dillo a loro e a chi assieme a loro se ne frega di tutti

Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

a_fenice


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23932 Messaggi

Inserito il - 08/10/2020 : 13:57:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per chi volesse approfondire con dati ufficiali e non con chiacchiere https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/sars-cov-2-decessi-italia

La media di mortalità è stata attorno al 10% sul totale, considerando che i due primi trimestri son stati i più catastrofici, quindi lockdown servito a ben poco. Dal conteggio però sono esclusi tutti gli asintomatici, che solo ora vengono testati col sierologico, ma dai primi dati sembra si possano contare per proporzione circa 6/7.000.000 di asintomatici.
Se si fa il rapporto malati totali (malattia conclamata più asintomatici) la mortalità è molto prossima allo 0.
Ciò significa che dobbiamo fregarcene? Assolutamente no, perché chi ha già altre patologie esiste e vive ancora, gli anzianotti pure, quindi vanno difesi non riportando il male a casa propria. Ma andrebbe fatto con coscienza e conoscenza. Coscienza di applicare quel minimo di norme per il rispetto di tutti, conoscenza su come applicare quelle norme, perché come spiegato sopra, obbligare a mettere una maschera fregandosene di come viene usata dove etc è una minchiata che porta dolori ben più forti





Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

quagliozzi
iNudistfedele

Simca

Città: Direttrice nord-est/sud-ovest


1133 Messaggi

Inserito il - 08/10/2020 : 16:59:49  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sperando che, almeno qua, non venga considerato negazionista chiunque si ponga delle domande in merito a ciò che sta succedendo, basandomi sulle mie esperienze personali ho rilevato che:
- un mio amico, positivo (e sintomatico) al Covid nel periodo peggiore, viveva col padre anziano e con diverse patologie. Il padre ha fatto tre tamponi ed è sempre risultato negativo;
- il figlio di una mia amica, risultato positivo/asintomatico e posto in quarantena con la famiglia, non ha contagiato né la madre e né il fratello.
In tutti e due i casi non c'è stato contagio pur senza distanziamento sociale e senza mascherine. Siamo sicuri che la differenza la faccia un pezzo di stoffa davanti alla bocca?

Una considerazione, poi, di carattere generale: il protrarsi dello stato di emergenza consente di continuare a spendere soldi senza controlli e, come sappiamo, quello di lucrare sulle emergenze è un'abitudine consolidata dei nostri governanti. Come possiamo fidarci?

Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


12696 Messaggi

Inserito il - 08/10/2020 : 19:39:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
quagliozzi ha scritto:

Sperando che, almeno qua, non venga considerato negazionista chiunque si ponga delle domande in merito a ciò che sta succedendo, basandomi sulle mie esperienze personali ho rilevato che:
- un mio amico, positivo (e sintomatico) al Covid nel periodo peggiore, viveva col padre anziano e con diverse patologie. Il padre ha fatto tre tamponi ed è sempre risultato negativo;
- il figlio di una mia amica, risultato positivo/asintomatico e posto in quarantena con la famiglia, non ha contagiato né la madre e né il fratello.
In tutti e due i casi non c'è stato contagio pur senza distanziamento sociale e senza mascherine. Siamo sicuri che la differenza la faccia un pezzo di stoffa davanti alla bocca?

Una considerazione, poi, di carattere generale: il protrarsi dello stato di emergenza consente di continuare a spendere soldi senza controlli e, come sappiamo, quello di lucrare sulle emergenze è un'abitudine consolidata dei nostri governanti. Come possiamo fidarci?


Come possiamo fidarci, chiedi?
Non lo so. Io comunque non mi fido.
Lapalissiano peraltro che questi pieni poteri (al momento solo in Italia e non negli stati più colpiti dai contagi dove continuano a decidere le collegialità dei parlamenti) sia solo un escamotage per arrivare al semestre bianco e scongiurare crisi di governo che da un anno sono sempre dietro l'angolo. Nel frattempo sono già aumentate imposte dirette e gabelle su luce e gas.
Quanto durerà l'emergenza Covid? Facile rispondere, basta fare una semplice operazione aritmetica: 2018 più 5 uguale, terminerà nel 2023 (se ovviamente non si sono venduti nel frattempo le Camere ai tecnocrati di Bruxelles. )




UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

a_fenice


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23932 Messaggi

Inserito il - 08/10/2020 : 20:56:12  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Essere contagiati è un terno al lotto, non una sicurezza.
Vuoi che prosegua il ragionamento? I primi tempi son stati pazzeschi, gente che si ammalava, chiamava la croce rossa, veniva portato in ospedale e li in gran numero moriva.
E, come dici te, i familiari? Qualcuno sicuramente, ma davvero un numero insignificante. O meglio, poi che basso numero, è bene parlare di modalità tra l’asintomatico o solo cose tipo febbre, magari alta, ma senza sindromi respiratorie tali da richiedere il ricovero.

Per beccarsi qualcosa, qualsiasi cosa, non basta starci a contatto, bisogna contaminarsi di brutto a livello di quantità di virus (o batteri che è la stessa cosa) in quantità tale che abbiano la possibilità di riprodursi.
Un po’ tipo le specie in via di estinzione. Dicono si stanno estinguendo ma son ancora migliaia di capi, come mai? Perché sotto un certo numero non si prolifica,
Ogni specie ha la sua mdl, o dose minima letale. Sotto un tot di quantitativo di virus, questi, oltre a dover trovare un ambiente favorevole, devono essere in numero sufficiente per cominciare a cambiare l’ambiente trovato e quindi riuscire ad attecchire.
Diverso è prendersi uno starnuto diretto in faccia, da un inalare una piccola parte di esso, grazie ad una maschera.
Ti sei mai domandato perché quando arriva l’influenza, visto che molti purtroppo. Aspirina o simili, e vanno a lavorare lo stesso, non si ammalan tutti? Ne al lavoro ne in famiglia? In famiglia peggio che mai, visto che ci vivono dentro e respirano la stessa aria tutto il giorno.
Eppure di ammalarsi tutti insieme non è infrequente ma non è un obbligo.

In questi giorni stanno Ripubblicizzando di nuovo Immuni. A cosa serve?
Se vieni a contatto con un positivo, e ci stai poi di 15 minuti, parte un allert verso un’autorita sanitaria che ti contatta e ti mette in quarantena.
15 minuti, non solo un minuto.

Poi, e qui troverò altri che mi daranno addosso, sono scettico e indispettito per immuni.
1- confesso che non l’ho scaricato quindi non conosco ogni singolo particolare ma, chi dice a immuni chi è ammalato? In teoria quando si esegue un test vi viene affibbiato un codice segreto, che viene trasmesso in un database assieme alla vs positività o negatività. Chi ha immuni ed è positivo trasmette l’allert.
Altri mi dicono che la tua positività a immuni devi dirla te… se è vero sarebbe assurdo. Ditemi che è così imbecille da inserire il suo dato positivo.
2- non c’è un obbligo di auto isolamento di chi è positivo in attesa di negatività? Quindi, gli asintomatici non sanno di esserlo, i positivi dovrebbero stare chiusi, dobbiamo scaricarlo per difendersi da chi sta in giro? Allora non è meglio che l’allert arrivi alla polizia, così arrestano l’untore?
3- quando ricevi un allert, mi raccontano che vieni contattato, vieni inviato al tampone, vieni segregato in casa, e qualcuno pure con visita casuale dei caramba per vedere se stai in casa. Ma stare 15 minuti vicino a qualcuno malato no ignifica che ci stai trombando, ne che sei davanti alla sua faccia, ne che sei senza protezioni, te e lui. Quindi? Il gioco è solo probabilistico: sei nelle vicinanze, potresti, quindi isolati e fatti scavare il naso per controllarti… e per 15 o fino al 15 giorno, sia chiaro.
Non esprimo opinioni, di sicuro meglio di nulla, ma …

Mascherina inutile? Sicuramente non è uno scafandro, sicuramente la gente passa dal terrore di tutto al menefrego totale (stasera passando davanti ad un bar a decine ammucchiati senza maschere nemmeno per finta sotto il mento… alla faccia del nuovo obbligo), ma dire che non serve del tutto assolutamente no. Sicuramente diminuisce la probabilità di beccarsi qualcosa… e a breve servirà poi per l’influenza che non il covid, ed è comunque un vantaggio.

Sul discorso governo, con tanto beneficio del dubbio, ma son quasi certo: mentre i vari presidenti/ cancellieri/ primi ministri esteri già hanno nel novero pieni poteri, e non solo per le emergenze sanitarie, in Italia possono essere dati solo per cause particolari. Per questo la cosa si sente solo in Italia, altrove già hanno questi poteri.

Tariffe: veramente erano state decurtate nel primo trimestre causa lockdown, finito quello finito lo sconto, anzi, già hanno dato tre mesi in più. Semmai non bisogna parlare di aumento ma di ripristino, e discutere se poteva essere il caso di prolungarlo.

2023? A breve ci sarà il vaccino, speriamo, quindi se gli italiani faranno i bravi, saremo tutti protetti e non ci sarà bisogno di ulteriori proroghe, quindi anche via libera a nuove elezioni (post modifica legge elettorale). Vogliamo scommettere su chi non si vaccinerà?


Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


3449 Messaggi

Inserito il - 08/10/2020 : 22:29:19  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Cos'è questa cavolata dei "pieni poteri"?
Il governo, data la situazione sanitaria ha prolungato lo stato di emergenza che con i "pieni poteri" non centra un fico secco.
Per cui basta dare false informazioni in giro.

POLITICA Dopo il via libera di Senato e Camera Coronavirus, il Governo proroga lo stato d'emergenza al 31 gennaio 2021
https://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Coronavirus-il-Governo-proroga-lo-stato-emergenza-al-31-gennaio-2021-5ba1514c-0700-4050-8a0f-40abd3ab2835.html

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


12696 Messaggi

Inserito il - 08/10/2020 : 23:05:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Eroe ha scritto:

Cos'è questa cavolata dei "pieni poteri"?
Il governo, data la situazione sanitaria ha prolungato lo stato di emergenza che con i "pieni poteri" non centra un fico secco.
Per cui basta dare false informazioni in giro.

POLITICA Dopo il via libera di Senato e Camera Coronavirus, il Governo proroga lo stato d'emergenza al 31 gennaio 2021
https://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Coronavirus-il-Governo-proroga-lo-stato-emergenza-al-31-gennaio-2021-5ba1514c-0700-4050-8a0f-40abd3ab2835.html


Ah beh, se lo dici tu che sei un esperto, non c'è altro da aggiungere.
Quindi uno stato d'emergenza in una nazione che si muove attraverso soli dcpm, decisi dal consiglio dei ministri, esautorando le camere, non sono pieni poteri.
Buono a sapersi.

https://www.diritto.it/dpcm-significato-e-requisiti/



UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

a_fenice


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23932 Messaggi

Inserito il - 08/10/2020 : 23:52:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Beh no, se non altro per un semplice dato di fatto.

Pieni poteri significa poter decidere tutto di tutti, su ogni aspetto e argomento. Leggi dittatura.

Qui le norme emanate, non solo sono a scadenza breve, uno due mesi anche meno, ma riguardano solo ciò che serve per la protezione e difesa dal covid: isolamento, chiusure precauzionali, acquisti veloci di materiali sanitari e non per sopperire alle mancanze, isolamento di zone territoriali o di confine.
Sembra tanto, è tanto, sicuramente pericoloso per altri aspetti e lo abbiamo visto, ma son diversi da “pieni” in quanto “limitati ad hoc”


Poi ognuno ha sua opinione, pure chi inneggia all’incostituzionalità, quando questo mezzo è fatto apposta per dirigere bypassando ogni altra regola, proprio a causa di emergenze in cui non c’è tempo di stare a discutere, a sottostare a mille emendamenti, etc etc.



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


960 Messaggi

Inserito il - 09/10/2020 : 00:54:11  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Mi permetto di dire un'altra cosa......

il decreto nel testo è vivaddio chiaro:
dice che all'aperto la mascheriva va usata solo in prossimità
di altre persone... ma va tenuta con sé sempre...

poi ascolti le interviste e le dichiarazioni dei politici e ti cascano le palle

LA MASCHERINA VA PORTATA E INDOSSATA SEMPRE!!! (sì, anche al cesso...)

oggi per mia fortuna sono uscito a farmi una bella passeggiata al sole
e in auto ho ascoltato la radio...

c'era una intervista fatta da quel programmino simpaticone "ungiornodapecora"

intervistano la viceministra dell'istruzione
e la martellano di domande per lo più cretine ma furbette
tutte mirate, suppongo, ad evidenziare l'assurdo della situazione generale

faccio un esempio

- a scuola gli alunni devono tenere la mascherina ma se la distanza di
sicurezza di almeno un metro è garantita possono levarsela

- gli insegnanti che stanno a due metri non devono tenere la mascherina

poi arriva il bello

- scusi ma se lei va da amici una sera ci va con la mascherina?
- sicuramente sì, dobbiamo portare sempre la mascherina...!!!
possiamo toglierla solo quando stiamo con i nostri conviventi...

- ma scusi se lei va a cena da amici se la leverà la mascherina no?
- beh certo, come al ristorante e al bar...
sono quelle situazioni particolari... bla bla bla

ed io mentre ascolto la radio dico, ma che cazzo!?!?

vado da amici con la mascherina ma se ceno la posso togliere...
vado da amici a trombare che faccio, la tengo o la tolgo?

boh!

auguri
Torna all'inizio della Pagina

unamicodimax
iNudistamico



97 Messaggi

Inserito il - 09/10/2020 : 11:02:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Luzy_pan ha scritto:


vado da amici con la mascherina ma se ceno la posso togliere...
vado da amici a trombare che faccio, la tengo o la tolgo?

boh!







Premetto e ammetto di non essere molto ferrato sul particolare argomento e perciò quelle di seguito son solo supposizioni:

- se stai a pecora e lui dietro, tu la puoi togliere e lui no perché un eventuale virus potrebbe calare dall'alto nella foga del respiro affannato.

- A maggior ragione se tu stai sempre a pecora e lui davanti, anche per ovvi motivi "tecnici e tattici", la mascherina ti potrebbe sicuramente essere d'intralcio. Il lui, per le ragioni precedenti, deve continuare a tenerla.

-in caso di presenza di un numero superiore a due e in caso di trenini, si sa, l'unico che può viaggiare senza mascherina è sempre l'occupante dell'ultimo vagone.

- In caso di acrobazie orizzontali rappresentate universalmente da un numero compreso tra il 68 e il 70 (questi ultimi esclusi), suppongo che la mascherina possa essere momentaneamente tolta da entrambi senza molti rischi.

Per tutte le altre eventuali casistiche, in caso di non congiunti (nel senso di convivenze accertate e non di "congiunzioni" nel senso più generale e aulico del termine) pare che la mascherina sia altamente consigliata.

Insomma, è un casino. Meglio cenare e attendere tempi migliori.
Buon appetito.
Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


960 Messaggi

Inserito il - 09/10/2020 : 11:24:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
parliamo delle cene da amici, dei matrimoni, delle feste private etc...

non entro in un ristorante da gennaio
non che ci andassi spesso...

ma con la stagione fredda la vedo dura mantenere il distanziamento
e ovunque si mangi e si beva la mascherina non la tieni...

queste sono le condizioni di assurdità della situazione
gli stessi ragazzi a scuola obbligati alla mascherina
mangeranno pure loro no? dove, ognuno al cesso, a turni?

sono tante le occasioni in cui ci togliamo la mascherina e siamo a contatto con
estranei

se ti cola il naso in treno che fai, soffi nella mascherina?
Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


3449 Messaggi

Inserito il - 09/10/2020 : 12:00:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
siman ha scritto:

Eroe ha scritto:

Cos'è questa cavolata dei "pieni poteri"?
Il governo, data la situazione sanitaria ha prolungato lo stato di emergenza che con i "pieni poteri" non centra un fico secco.
Per cui basta dare false informazioni in giro.

POLITICA Dopo il via libera di Senato e Camera Coronavirus, il Governo proroga lo stato d'emergenza al 31 gennaio 2021
https://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Coronavirus-il-Governo-proroga-lo-stato-emergenza-al-31-gennaio-2021-5ba1514c-0700-4050-8a0f-40abd3ab2835.html


Ah beh, se lo dici tu che sei un esperto, non c'è altro da aggiungere.
Quindi uno stato d'emergenza in una nazione che si muove attraverso soli dcpm, decisi dal consiglio dei ministri, esautorando le camere, non sono pieni poteri.
Buono a sapersi.

https://www.diritto.it/dpcm-significato-e-requisiti/

I pieni poteri sono solo relativi allo stato di emergenza e fra l'altro le direttive sono date dagli esperti come qualsiasi governo con un po' di buon senso deve fare.
Per intenderci non sono i "Pieni Poteri" chiesti da Salvini in un comizio a Pescara.
Quindi il parlamento continua a funzionare nessuno l'ha chiuso.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it

Modificato da - Eroe in data 09/10/2020 12:03:12
Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


3449 Messaggi

Inserito il - 09/10/2020 : 12:11:48  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sulle cene fra amici possiamo fare mille battute ma se ci si vuole tutelare e tutelare gli altri a tavola si dovrebbe stare ad un metro abbondante di distanza l'uno dall'altro fatta eccezione per i conviventi ovviamente. Poi, come sappiamo, ognuno fa come gli pare, soprattutto in casa ma anche altrove, per questo la circolazione del virus sarà solo rallentata e non bloccata.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it
Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


960 Messaggi

Inserito il - 09/10/2020 : 12:31:32  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Eroe ha scritto:

Sulle cene fra amici possiamo fare mille battute ma se ci si vuole tutelare e tutelare gli altri a tavola si dovrebbe stare ad un metro abbondante di distanza l'uno dall'altro fatta eccezione per i conviventi ovviamente. Poi, come sappiamo, ognuno fa come gli pare, soprattutto in casa ma anche altrove, per questo la circolazione del virus sarà solo rallentata e non bloccata.



esattamente...

un metro di distanza al tavolo, al ristorante è per lo più impossibile...
in casa forse, se hai una casa grande

da me stanno max 4 persone su un tavolo tondo da 120cm in una cucina di 3x3....

dunque non invito nessuno..... ?
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


12696 Messaggi

Inserito il - 09/10/2020 : 12:53:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Eroe ha scritto:

I pieni poteri sono solo relativi allo stato di emergenza e fra l'altro le direttive sono date dagli esperti come qualsiasi governo con un po' di buon senso deve fare.


Ah ecco. Grazie, ora mi è più chiaro

https://www.corriere.it/cronache/20_agosto_06/coronavirus-verbali-cts-7-marzo-esperti-chiesero-chiusure-differenziate-ma-arrivo-lockdown-0ebb6150-d7e3-11ea-ad6c-bda3a14094de.shtml



Eroe ha scritto:

Per intenderci non sono i "Pieni Poteri" chiesti da Salvini in un comizio a Pescara.
Quindi il parlamento continua a funzionare nessuno l'ha chiuso.


Dato che ogni volta che parlo di chi governa, mi si risponde citandomi Salvini o la Meloni o Calenda o altri politici che non appartengono a quella maggioranza che (giustamente) comanda, la prossima volta che si parlerà di spiagge nudiste, chiederò di esperienze nudiste nelle spiagge delle colonie estive marine gestite dalle suore.
Tanto più in là, purtroppo, sono in pochi qui dentro che ci arrivano.






UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire




Modificato da - siman in data 09/10/2020 12:55:54
Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


960 Messaggi

Inserito il - 09/10/2020 : 12:58:30  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
la parentesi politica forzata è stucchevole

abbiamo già avuto una dittatura fascista una volta
io eviterei la seconda

Torna all'inizio della Pagina

Eroe
iNudistfedelissimo

Puma 4


Regione: Abruzzo


3449 Messaggi

Inserito il - 09/10/2020 : 13:13:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eroe Invia a Eroe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
siman ha scritto:



Dato che ogni volta che parlo di chi governa, mi si risponde citandomi Salvini o la Meloni o Calenda o altri politici che non appartengono a quella maggioranza che (giustamente) comanda, la prossima volta che si parlerà di spiagge nudiste, chiederò di esperienze nudiste nelle spiagge delle colonie estive marine gestite dalle suore.
Tanto più in là, purtroppo, sono in pochi qui dentro che ci arrivano.

Beh i primi due che hai citato e soprattutto il primo, che usano in abbondanza il benaltrismo e non risponde mai alle domande dirette, hanno evidentemente fatto scuola a tutti.
La differenza è che io ho fatto un esempio / paragone calzante loro in genere no. Calenda non so lo conosco poco.
Comunque vedo che anche tu sei esperto di esempi e confronti privi di attinenza oltre che paradossali.

Per quanto riguarda l’energia è necessario investire nella ricerca sulle fonti alternative.
Per la spazzatura 2 esempi: http://www.youtube.com/watch?v=BUeVCjVn9ds
http://www.lastampa.it/2010/10/28/cultura/opinioni/buongiorno/virtuoso-fuori-luogo-34c41OaxKdIyzlqwhUrHDP/pagina.html
Iscritto A.N.AB. https://www.abruzzonaturista.it
Torna all'inizio della Pagina

siman
iNudistfedelissimo

siman


Regione: Liguria
Prov.: Savona
Città: Marchesato Del Carretto


12696 Messaggi

Inserito il - 09/10/2020 : 14:21:15  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di siman  Rispondi Quotando
Luzy_pan ha scritto:

la parentesi politica forzata è stucchevole

abbiamo già avuto una dittatura fascista una volta
io eviterei la seconda




Vero e smetto (anche se ho sempre inteso parlare di politica e mai di fazioni).
In ogni caso vorrei che mi spiegassi la diversità di stucchevolezza tra le parentesi politiche (mie, di Fenice e Eroe) e i tuoi soventi rimandi al sesso (inteso come capriole) qui e nel tread delle saune nudiste.




UN FORUM E' COME UN'ORCHESTRA. MA FAR PARTE DI UN'ORCHESTRA NON SIGNIFICA SAPER COMPORRE UNA SINFONIA.

SII FELICE DA VIVO PERCHE' RIMARRAI MORTO PER UN BEL PEZZO

Semel in anno licet insanire



Torna all'inizio della Pagina

mizioeanto
iNudistfedele

MizioeAnto


Regione: Lazio
Prov.: Latina
Città: Latina


999 Messaggi

Inserito il - 09/10/2020 : 16:05:11  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mizioeanto  Rispondi Quotando
Butto giù un intervento anche io, con pensieri sparsi qua e la, quindi non rispondo a qualcuno in particolare.
Terrorismo: i media lo stanno facendo senza dubbio. Dire che oggi ci sono 4k contagiati, come a Marzo, è fare terrorismo. A marzo si riscontrava la positività a chi stava male e pochi altri, oggi si fanno 100k tamponi al giorno, trovando positivi tra persone che apparentemente stanno benissimo, o al limite hanno un pizzicorio al naso. E' come Marzo? NO
Sempre nello stesso tema, i media che dichiarano che "l'età media dei contagiati" si sta abbassando. No, o meglio, non lo sappiamo, ma è ragionevole pensare che, come sopra, visto che prima si testava chi stava male, e che queste persone erano generalmente le più anziane, ecco che sembra che l'età media dei contagiati, fosse più alta. Probabilmente se avessimo fatto lo stesso numero di test a Marzo, avremmo trovato 40 mila positivi al giorno, non 4 mila.
Detto questo, *ad oggi*, il governo non sta chiedendo di fare lockdown, sta chiedendo di mettere una mascherina che, è vero che non garantisce l'immunità al 100%, ma può contribuire ad evitarli. Un po' come la cintura di sicurezza in auto, la stessa non garantisce che in caso di incidente nessuno si faccia male, ma in molti casi può aiutare.
il mio dubbio più grande, e non ho ne le conoscenze ne i dati per darmi una risposta, è che il governo centrale e/o quelli regionali, provinciali ecc. emettano delle ordinanze senza troppi fondamenti, muovendosi un po' per il principio che "bisogna fare qualcosa".
Ah, nel Lazio, prima ancora dell'ultimo DPCM, la mascherina è stata resa obbligatoria sempre anche all'aperto, anche se isolati.

il nostro profilo sul sito è:
http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=17814
Torna all'inizio della Pagina

Andrea vi
iNudistfedelissimo

husky


Regione: Italy


2106 Messaggi

Inserito il - 09/10/2020 : 16:07:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Andrea vi  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Andrea vi  Rispondi Quotando
c'è anche da voi un incredibile aumento del traffico?
a quanto pare dalle mie parti da un paio di giorni evidentemente si preferisce usare l'auto anche per poca strada visto che è più salutare di una passeggiata con la museruola

life is like yoyo,luck is just a given up go! go!
Torna all'inizio della Pagina

a_fenice
iNudisti Staff - S.Admin a_fenice@inudisti.it

a_fenice


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: città di castello


23932 Messaggi

Inserito il - 09/10/2020 : 19:02:03  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di a_fenice Invia a a_fenice un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Andrea vi ha scritto:

c'è anche da voi un incredibile aumento del traffico?
a quanto pare dalle mie parti da un paio di giorni evidentemente si preferisce usare l'auto anche per poca strada visto che è più salutare di una passeggiata con la museruola
oddio Andrea, a sto giro non mi sento di sostenerti. Dire che l’aumento di gas di scarico sia meno patologico di una mascherina… è un cosa forzatissima, come fanno tutti i politici quando vogliono tirare l’acqua al proprio mulino, come ha ben evidenziato mizio.

Ps: ho detto TUTTI i politici …



Max Pg- http://www.inudisti.it/it/amici/amico.aspx?id2=990

Libero Pensatore - Ciò che non farei non dovrà mai diventare ciò che non devono fare gli altri. - Stay hungry, stay foolish - Per aspera ad astra -

Gli schemi sono solo nelle menti di chi se li prefissa. Siate sinceri con voi stessi e ascoltate la vostra natura.
Chi sono gli altri per definire che cos’è normale e cosa diverso

Casa mia e cosa ci puoi trovare http://villafenice.blogspot.com

Torna all'inizio della Pagina

Luzy_pan
iNudistfedele


Regione: Piemonte
Prov.: Verbano-Cusio-Ossola


960 Messaggi

Inserito il - 09/10/2020 : 19:40:55  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
il traffico stradale specie cittadino è legato ai mezzi pubblici...
chiaro che a nessuno vada a genio il treno, la metro, il bus...

cmq mi eleggo moderatore per 11 secondi :
del traffico meglio parlare altrove (è tornata Greta...)



Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum de iNudisti © 2006 / 2022 iNudisti.it Torna all'inizio della Pagina
Snitz Forums 2000